Per fumare una sigaretta al chiuso senza farti scoprire devi limitare la quantità di fumo visibile nell'aria e coprire l'odore che lascia. Ci sono alcuni modi per occuparsi del fumo, dell'odore o di entrambi. Prestando attenzione a come e dove fumi e pulendo velocemente una volta finito, riuscirai a fumare in pace in tutte le stanze in cui puoi farlo in sicurezza.

Metodo 1 di 3:
Scegliere il Posto Giusto in Cui Fumare

  1. 1
    Scegli una stanza sola in cui fumare. Se cerchi di non farti scoprire mentre fumi in casa, non farlo in tutte le stanze. Al contrario, scegline una e fuma solo lì.[1]
  2. 2
    Fuma prima di fare la doccia. Facendo scorrere l'acqua per il bagno o la doccia generi molto vapore, che neutralizzerà gli altri odori, incluso quello del fumo di sigaretta.[2]
  3. 3
    Scegli un ambiente ben ventilato. Se fumi in un grande ufficio e non vuoi essere scoperto, accenditi la sigaretta in una stanza con una finestra che puoi aprire. Lascia entrare l'aria prima di iniziare a fumare, in modo da ridurre la quantità di fumo che si accumula all'interno.[3]
    • Puoi utilizzare una scala d'emergenza alta e che non usa mai nessuno.
  4. 4
    Non fumare vicino a rilevatori e allarmi antincendio. In caso contrario potresti farli scattare, avvisando tutte le persone nell'edificio che stai fumando. Anche se non facessi scattare un rilevatore di fumo rumoroso tradizionale, potresti essere scoperto da uno dei modelli più moderni, in grado di rilevare la differenza tra un incendio e il fumo di sigaretta.[4]
    • I rilevatori di fumo più moderni utilizzano segnali wireless per avvisare gli amministratori di quando e dove le persone fumano.
    • Presta attenzione alla posizione dei rilevatori di fumo quando decidi dove fumare al chiuso.
  5. 5
    Scegli un luogo poco frequentato. Quando fumi al chiuso, evita le zone più trafficate. Fumando dove passa molta gente verrai sicuramente scoperto. Recati piuttosto in una zona poco utilizzata dell'edificio o in un magazzino vuoto.[5]

Metodo 2 di 3:
Adottare le Strategie Migliori

  1. 1
    Procurati un purificatore per l'aria. Questi dispositivi filtrano le particelle e gli odori presenti nell'aria, eliminando il puzzo del fumo di tabacco. Questo ti aiuterà a nascondere il tuo vizio quando fumi al chiuso.[6]
    • I migliori purificatori hanno filtri a carbone attivo, programmati in modo specifico per eliminare l'odore di fumo.
    • Se non sei in casa e cerchi di non farti scoprire mentre fumi, usa un filtro per l'aria portatile. Questi dispositivi filtrano il fumo, eliminando le tossine e i cattivi odori.[7]
  2. 2
    Fai regolarmente la lavatrice. Il fumo resta su vestiti, tende, asciugamani e coperte. Cambiali regolarmente prima che sviluppino un denso strato di fumo che può farti scoprire.[8]
  3. 3
    Spolvera la tua abitazione. Le particelle di fumo possono mescolarsi alla comune polvere e depositarsi su tavoli, televisori e ripiani. Spolvera e strofina le superfici regolarmente, in modo che non accumulino l'odore inconfondibile del fumo.[9]
    • Non dimenticare di pulire specchi e finestre.
  4. 4
    Butta via i mozziconi. Non lasciare le sigarette in bagno o sopra un cestino aperto. Avvolgi i mozziconi in un pezzo di carta igienica bagnato, in modo da assicurarti che il cestino non prenda fuoco inavvertitamente, poi butta via il tutto.[10]
  5. 5
    Fai in modo che nessuno sospetti che fumi. Se ti trovi in casa ed esci da solo, inventa un buon pretesto. Per esempio, potresti fumare quando porti dei documenti in un'altra parte dell'ufficio. Fuma solo nei momenti in cui la tua assenza non verrà notata. Per esempio puoi fumare durante la pausa pranzo.[11]
  6. 6
    Accendi il ventilatore. Se ti trovi in una stanza con un ventilatore o un condizionatore, accendilo. Lo spostamento d'aria può disperdere il fumo, che sarà più difficile da individuare. In questo modo riduci le probabilità di essere scoperto.[12]

Metodo 3 di 3:
Neutralizzare l'Odore

  1. 1
    Usa uno spray in grado di neutralizzare gli odori. Dopo aver fumato al chiuso, puoi evitare di essere scoperto spruzzando nella stanza uno spray che elimina gli odori. Questi deodoranti coprono l'odore di fumo senza aggiungerne altri.[13]
  2. 2
    Prova a nascondere l'odore con una miscela fatta in casa. Se fumi dentro casa, puoi preparare una soluzione che nasconda l'odore provocato dalla tua sigaretta. Ti basta riempire una grande pentola piena d'acqua con una tazza di aceto di vino bianco, un chiodo di garofano, alcune gocce di olio essenziale di arancio e una spruzzatina di cannella. Fai bollire l'acqua, poi abbassa la fiamma e lasciala sobbollire per 30 minuti. Questa miscela aromatica nasconderà l'odore della sigaretta che hai fumato in casa.[14]
    • Se non hai tutti gli ingredienti necessari per la soluzione, ti basta bollire una tazza di aceto per coprire l'odore di fumo.[15]
  3. 3
    Accendi una candela. Anche se probabilmente si tratta di una soluzione difficile da applicare fuori casa, le candele profumate possono nascondere (o almeno ridurre) l'odore di fumo all'interno di un ambiente. Esistono candele di decine di aromi diversi, che puoi acquistare su internet o nei negozi di articoli per la casa. Scegli quella che preferisci e accendila dopo aver fumato in un ambiente chiuso.[16]
  4. 4
    Usa un deodorante per ambienti profumato. Non ci sono dati che indicano quale sia l'odore migliore per coprire il puzzo del fumo di sigaretta. Procurati il deodorante che preferisci e spruzzalo nella stanza in cui hai fumato. In alternativa puoi usarne uno da attaccare a una presa di corrente che emani regolarmente un aroma gradevole nella zona in cui fumi.[17]

Consigli

  • Lavati le mani una volta finita la sigaretta, in modo da eliminare tutte le tracce di fumo. I saponi liquidi aderiscono meglio alla pelle e rimuovono più efficacemente gli odori.
  • Lavati i denti dopo aver fumato al chiuso. Un dentifricio forte copre l'alito cattivo in un attimo.

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 21 197 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 21 197 volte.

Hai trovato utile questo articolo?