Come Gestire Ospiti che Si Intratteggono Troppo a Lungo

Avere degli ospiti che rimangono troppo a lungo non è mai gradevole. Ecco cosa fare quando i tuoi non colgono il riferimento a tornarsene a casa propria!

Passaggi

  1. 1
    Definisci i confini. La prevenzione è la chiave di tutto. Prima che qualcuno metta davvero piede in casa tua, stabilisci per quanto tempo potrà rimanere. Decidi assieme alla famiglia poi spiegalo chiaramente all'ospite. Puoi provare con: "Ma certo, ci piacerebbe vederti. Domani abbiamo tempo fino alle 18." O, se rimane per la notte: "Sì, resta pure, ci piacerebbe ospitarti per due giorni." In questo modo tutti avranno chiari i parametri.
  2. 2
    Quando si comporta bene, apprezzalo. Se l'ospite dà una mano con i piatti, si offre per badarti i bambini, ecc, ringrazialo. Una relazione di successo ha una proporzione fra critica e apprezzamento di 5 a 1 e sì, questo include anche quella con tua suocera! Potrebbe essere una brutta bestia, ma più trovi motivo di apprezzarla e più facile sarà per entrambe stare assieme nella stessa stanza.
  3. 3
    Non cedere. Una volta che qualcuno prende possesso del tuo divano, diventa facile per lui rimanere più a lungo del previsto. Se cerca di comportarsi così anche il tuo ospite, ricordagli che è ora di levare le tende. Potresti dirgli: "È stata una bella sorpresa e il tempo è già volato. Grazie per la tua presenza e per esserti adattato ai nostri ritmi. Ci vediamo prossimamente."
  4. 4
    Aspettati reazioni scocciate del tipo "Ma chi ti credi di essere!". Moltissima gente si aspetta che gli altri mettano da parte i propri desideri per renderli felici. Solo tu sei fautore della tua felicità e devi creartela. Chi vuole spingere i limiti degli altri, spesso si agita finendo per creare dei drammi. In questo modo percepisce di avere il potere sulle vite altrui. Creando confini netti e rispettandoli, dimostrerai che sei tu a detenere il potere, una qualità che agli altri potrebbe mancare e dalla quale potrebbero sentirsi minacciati. Potrebbero sentirsi feriti o spaventati. Lascia che sperimentino tali sentimenti senza cercare di salvarli.
  5. 5
    Scegli di onorare te stesso e la tua famiglia per aver creato ciò che volevate. Trova un modo per festeggiare la partenza dell'ospite. Condividi con loro le opinioni su ciò che è stato bello, esaltante e difficile.
  6. 6
    Prova a suggerire in modo educato. Per esempio puoi sbadigliare, guardare l'orologio e notare come si sia già fatto tardi… "

Consigli

  • Quando hai ospiti persone del tuo stesso nucleo familiare e ciascuna esprime un desiderio di permanenza diverso, meglio propendere per il numero di giorni minore. Per esempio: se la suocera arrivasse e la moglie dicesse che può restare per una settimana, mentre il marito afferma che riesce a sopportarla solo per un paio di giorni, meglio scegliere i due giorni e trovare un modo per far passare del tempo alle due donne insieme, fuori di casa per il resto della settimana. La suocera potrebbe fermarsi in albergo o a casa dell'altro figlio e andare a fare shopping con la moglie, ecc.
  • Se arriva "Dupree", fai una lista di regole e affiggila da qualche parte: non si fuma, non si beve fino a svenire, non si usa la siepe come orinatoio, chi critica lava i piatti E deve dire cinque cose positive sulla persona che ha criticato. Chiunque chieda a Giovanna perché non si è ancora sposata dovrà cantare un'intera canzone d'amore! Quando qualcuno infrange le regole, sorridi e indicagliele.
  • Quando i compagni di scuola si fermano troppo per terminare un torneo di qualche gioco, è chiaro che un adulto debba intervenire. Potrebbero fermarsi anche per delle settimane, specie in estate. Non è solo un problema di 'rifornimenti'. L'adulto dovrà impegnarsi a far rispettare i limiti di tempo fin dall'inizio. Non penseresti mai che certe cose si possano protrarre oltre la settimana, eppure è così. Credere che ci pensi tuo figlio a dirlo agli amici è inutile. Una madre single può avere qualche problema in questo caso. Un uomo può dire semplicemente "Andate a casa" e la cosa finirebbe lì. La mamma dovrà essere risoluta per quanto riguarda il tempo di queste sessioni di gioco.
  • A volte dovrai ammettere di essere un ospite intransigente e che magari la tua idea di ospitalità sconfina nell'aggressività. Se cerchi di far capire ai tuoi ospiti che dovrebbero essere "grati" per essere "messi alla porta" o lanci dei suggerimenti velati sul fatto che potrebbero dare un'ulteriore mano, allora forse dovresti riconsiderare l'idea di avere degli ospiti. Qualcuno che ama avere gente in casa non si aspetta che gli ospiti facciano qualcosa, e se ti senti stressata puoi assumere un catering o una donna delle pulizie in quel periodo. Un ospite ha diritto ad avere determinate regole su chi visita la propria casa, ma per altri è semplicemente meglio non invitarne e basta. Magari potresti optare per andare a fare visita tu a familiari e amici per Natale o Pasqua. Inoltre, in quanto ospite dovrai riflettere su cose dette e fatte in precedenza che hanno portato le persone a evitare di venire da te e pensare alla possibilità di comportarti meglio con i prossimi visitatori. Chi viene a farti visita preferirà rimanere in hotel in futuro se deve sentirsi in debito verso di te per ogni minima sciocchezza, o potrebbe riconsiderare la prossima visita seriamente.
  • Fai del tuo meglio per mantenere il senso dello humour. Quando Dupree ubriaco inizia a vaneggiare e racconta storielle sconce davanti ai bambini, trova un modo per portarli via dalla stanza o per allontanare lui.

Avvertenze

  • Durante le feste la maggiore causa di stress è avere a che fare con i membri di una famiglia allargata. Tu, tua moglie (o marito) e i vostri figli siete quelli che vivono davvero lì. Gli altri, non importa il legame di sangue, fanno parte della seconda cerchia e vanno soggetti a regole, decisioni, parametri sui quali non hanno potere di scelta.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 34 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Handle House Guests That Stay Too Long, Español: manejar a un invitado que no se quiere ir, Русский: вести себя с гостями, которые никак не уедут, Français: gérer un invité qui ne veut pas partir, Deutsch: Mit Hausgästen fertigwerden die einfach nicht gehen wollen, Bahasa Indonesia: Menyikapi Tamu yang Terlalu Lama Berkunjung atau Menginap

Questa pagina è stata letta 3 352 volte.
Hai trovato utile questo articolo?