L’angina pectoris è un tipo di dolore al petto che può essere causato da una mancanza di flusso di sangue al cuore. Spesso viene descritto come una sensazione di "pressione" nel torace. Anche se non si tratta di un attacco di cuore, può però aumentare il rischio di averne, quindi è importante cercare di gestirlo nel modo appropriato. Dovresti parlare con il medico per trovare i trattamenti per gestire l’angina. Dopo esserti consultato con il curante puoi anche provare a impostare uno stile di vita sano per il cuore e puoi usare alcuni rimedi casalinghi non verificati che possono aiutarti a ridurre il dolore che provi.

Metodo 1 di 2:
Usare Rimedi Casalinghi non Verificati

  1. 1
    Mangia più aglio. L'aglio aiuta ad abbassare la pressione sanguigna, il colesterolo e inverte il processo di indurimento delle arterie. Questo perché contiene un componente, chiamato allicina, che aiuta a rilassare i vasi sanguigni, tenendo così sotto controllo l’angina.
    • Mangia un pezzo di aglio crudo al mattino. Se non riesci a ingerirlo crudo, prendi un integratore che puoi facilmente acquistare in un negozio di alimenti naturali.
  2. 2
    Aumenta l'assunzione di zenzero. Il gingerolo, un composto chimico presente nello zenzero, aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, prevenendo così il dolore dell’angina. È anche un antiossidante che protegge i vasi sanguigni dai danni del colesterolo.
    • Puoi aggiungere lo zenzero nella tua alimentazione in molti modi. Puoi farne bollire 2 cm in acqua, filtrarla e bere la miscela. Puoi anche assumerlo sotto forma di integratore, o aggiungerlo nelle pietanze.
  3. 3
    Mangia più cipolle. I flavonoidi presenti nelle cipolle contribuiscono a ridurre l'infiammazione delle arterie, altra causa di angina. Le cipolle contengono anche cromo e vitamina B6, entrambi elementi che aiutano a migliorare la salute del cuore abbassando i livelli di colesterolo e la pressione sanguigna.
    • Mangiare una cipolla cruda ogni giorno può contribuire a rafforzare il cuore e gestire il dolore dovuto all’angina. Anche la cipolla può essere presa in integratori, o puoi berne il tè.
  4. 4
    Prova la curcuma. La curcumina, il composto principale di questa spezia, inibisce la formazione di placche nelle arterie e riduce le possibilità di formazioni di depositi di colesterolo, entrambe condizioni che possono provocare l’angina. Quando mangi la curcuma le possibilità che si verifichino queste condizioni si riducono molto.
    • Puoi aggiungere la spezia nei tuoi piatti o metterla nel latte caldo per creare una bevanda sana per il cuore.
  5. 5
    Inserisci il miele nella tua alimentazione. I componenti fenolici del miele, come la quercetina, l’acacetina e la galangina, possono aiutare a trattare le patologie cardiovascolari. I flavonoidi nel miele possono ridurre il rischio di altre malattie cardiache, migliorando di conseguenza la circolazione sanguigna, il rifornimento di ossigeno nel sangue e il funzionamento generale degli organi. Il miele aiuta anche a diminuire l'accumulo di grasso nelle arterie, riducendo così la possibilità dell’angina.
    • Mangia un cucchiaio di miele al mattino tutti i giorni. Puoi anche aggiungerlo nel tè decaffeinato e bere la miscela.
  6. 6
    Mastica alcune foglie di basilico. Sono una ricca fonte di magnesio. Inoltre facilitano il rilassamento dei vasi sanguigni e aumentano la circolazione del sangue nei muscoli. Contengono anche beta-carotene, che ha proprietà antinfiammatorie che riducono il rischio di angina.
    • Puoi masticare alcune foglie di basilico ogni giorno. In alternativa bevi l'estratto o prepara un tè.
  7. 7
    Bevi il succo di limone. I limoni contengono flavonoidi che possono contribuire a ridurre il gonfiore nelle arterie, che causano il dolore dell’angina. Possono anche aiutare a regolare la glicemia e il colesterolo.
    • Spremi mezzo limone in una tazza di acqua calda e bevi la miscela a stomaco vuoto al mattino. Se lo desideri, puoi aggiungere il limone nei tuoi normali alimenti.
  8. 8
    Mangia il prezzemolo. Le foglie di prezzemolo sono ricche fonti di antiossidanti. Contengono vitamina A, vitamina C, acido folico e ferro. La vitamina C contribuisce a ridurre il rischio di angina.
    • Puoi masticare le foglie di prezzemolo, oppure puoi farne un tè e bere la miscela due volte al giorno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Condurre uno Stile di Vita Sano per il Cuore

  1. 1
    Mangia determinati frutti. Alcuni possono essere efficaci nel bloccare l’angina. Sono ricchi di antiossidanti e aiutano a purificare e fluidificare il sangue, eliminando le tossine e migliorando la circolazione sanguigna. Sono anche una ricca fonte di minerali essenziali, vitamine e sostanze nutritive. Possono contribuire a migliorare le difese immunitarie e l'elasticità dei vasi sanguigni. I principali frutti ideali per la salute del cuore, e che quindi riducono il dolore dell’angina, sono:
    • Uva.
    • Ananas.
    • Mirtilli.
    • Arance.
    • Melograni.
    • Mele.
  2. 2
    Mangia le verdure che possono aiutare a ridurre l’angina. Le verdure che sono ricche fonti di minerali, vitamine e nutrienti possono aiutare a prevenire l'indurimento delle arterie. Quando riesci a evitare che le arterie si induriscano, il sangue può fluire più liberamente e l’angina viene gestita meglio. Alcune verdure da inserire nella tua dieta sono:
    • Cavolo.
    • Cavolfiore.
    • Carote.
    • Spinaci.
    • Fagiolini.
    • Broccoli.
    • Cavolini di Bruxelles.
  3. 3
    Riduci i cibi ricchi di grassi saturi. I grassi influiscono negativamente sulla salute del cuore. Se mangi una quantità eccessiva di cibi ad alto contenuto di grassi, aumenti i livelli di colesterolo e di zucchero nel sangue. Di conseguenza le arterie si danneggiano e si infiammano. Gli alimenti ricchi di grassi saturi sono:
    • Oli idrogenati.
    • Burro e altri grassi animali fusi.
    • Olio di pesce.
    • Formaggi.
    • Noci e semi.
  4. 4
    Fai attività fisica regolarmente. L'esercizio fisico può aiutare a migliorare la circolazione del sangue. Questo, a sua volta, può aiutare a gestire il dolore da angina. Parla con il tuo medico prima di iniziare un qualunque nuovo allenamento.
    • Cerca di fare almeno 30 minuti di esercizio cinque giorni a settimana.
  5. 5
    Evita di fumare. La nicotina nelle sigarette provoca la costrizione dei vasi sanguigni, stringendo le pareti arteriose. Questa condizione rende il lavoro del cuore più faticoso e porta a varie patologie cardiache, tra cui l’angina.
  6. 6
    Riduci i livelli di stress. Evita quelle situazioni che provocano ansia e tensione; sappi che lo stress cronico può portare a diverse patologie cardiache, tra cui anche l’angina. Se non puoi evitare una situazione stressante, impara ad affrontarla mediante:
    Pubblicità

Consigli

  • I rimedi casalinghi possono bloccare il dolore dell’angina. Tuttavia, riuscire a mantenere un cuore sano e senza dolore dipende da come conduci la tua vita. Una dieta equilibrata, regolare esercizio fisico e una vita senza stress possono rendere il tuo cuore più forte e prolungare la tua vita.

Pubblicità

Avvertenze

  • Consulta il medico prima di cambiare la dieta, iniziare una nuova routine di allenamento o cambiare lo stile di vita in funzione dell’angina.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 479 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 6 479 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità