Come Gestire il Tuo Credito

Il credito è complicato. Per semplificare, il credito è la capacità di prendere in prestito del denaro in cambio della promessa di restituirlo in futuro. Mostra inoltre la reputazione di una persona relativa alla sua capacità di far fronte alle scadenze economiche. Ci sono alcuni semplici punti importanti che puoi seguire per gestire il tuo credito in modo appropriato.

Passaggi

  1. 1
    Crea un budget mensile. Prima di iniziare a sviluppare un credito in un qualsiasi modo, devi avere un budget in mente. In caso contrario, il credito potrà sfuggirti velocemente di mano. Fai quindi una lista dei tuoi ingressi mensili e di tutte le spese che devi sostenere nel mese, e assicurati che riescano a coincidere. Meglio ancora, pianifica di terminare ogni mese con un surplus.
  2. 2
    Sii qualificato. Ora che sei cosciente di stare compiendo i tuoi acquisti a credito, e dei relativi costi, puoi impegnarti a sviluppare il tuo credito. Per avere i requisiti sufficienti, dovrai possedere una storico finanziario affidabile. In altre parole, dovrai avere la reputazione di una persona che paga le proprie rate per tempo, una fonte di guadagno ed alcuni beni a garanzia nel caso in cui le cose andassero male. Prima di provare a gestire una carta di credito assicurati di avere una situazione di vita stabile anche in assenza di un credito!
  3. 3
    Valuta le opzioni a tua disposizione. Ora viene la parte divertente, avere una carta di credito tra le mani. In pratica esistono un paio di varietà di credito che puoi valutare, prestiti sicuri, sostenuti da garanzie, prestiti rateali con rimborsi mensili e prestiti non garantiti basati sul merito creditizio. Le carte di credito sono la forma più comune di prestiti non garantiti.
  4. 4
    Scegli quello che fa per te. Se tutto quello che desideri è una carta di credito, inizia la tua ricerca dalla tua banca. Anche molte attività commerciali offrono le proprie carte di credito alle persone ritenute idonee. Altri luoghi dove poter ottenere una carta di credito o un prestito sono le finanziarie e le compagnie di assicurazione sulla vita.
  5. 5
    Sii cauto. Disporre di una carta di credito significa poter uscire di casa ed acquistare immediatamente molte cose. Non farlo! E' importante rimanere ben al di sotto del limite della propria carta di credito o del proprio tetto di disponibilità economica. Se spenderai un importo vicino al tuo limite di spesa, annullerai il tuo credito.
  6. 6
    Tieni a mente il tuo storico creditizio ogni qualvolta utilizzi la carta per comprare qualcosa. Lo storico creditizio è basato sullo storico del tuo credito e valuta la tua affidabilità creditizia e la tua capacità di pagare le rate per tempo. Questo informativo include i dati relativi ai tuoi pagamenti e prestiti relativi agli ultimi sette anni. Coloro che concedono i prestiti lo analizzano per decidere se sei qualificato a riceverne uno. Non lasciarti sopraffare dallo stress, ma non sottovalutarne l'importanza!

Consigli

  • Limitati a disporre di una sola carta di credito. Averne più di una potrebbe indurti in ulteriori tentazioni. Se possiedi più di una carta, gestiscile con molta cautela.
  • Avere una carta di credito è una comodità.
  • Nel caso di furto o smarrimento della tua carta, avvisa immediatamente la tua banca. In questo modo non ti verranno addebitati eventuali acquisti non autorizzati.
  • Conserva le ricevute delle tue carte di credito. Ti aiuteranno ad accertare la correttezza degli addebiti mensili. Le banche possono commettere degli errori.
  • La cosa peggiore che puoi fare è ignorare i tuoi problemi creditizi. Inizia smettendo immediatamente di utilizzare la carta di credito.
  • Se hai dei problemi che possono influenzare il tuo credito, avverti immediatamente i tuoi creditori. Potrebbero essere in grado di congelare o ridurre temporaneamente i pagamenti. Chiama il prima possibile perché possano aiutarti a non macchiare il tuo storico creditizio.
  • In caso di trasloco, avvisa la banca. Eventuali avvisi di pagamento spediti all'indirizzo errato potrebbero causare un inutile ritardo nei tuoi pagamenti.
  • Per essere al sicuro, fai una copia della tua carta di credito e conservala in un luogo sicuro. In caso di perdita o furto avrai a disposizione tutte le informazioni necessarie.

Avvertenze

  • Assicurati di pagare tutte le tue rate per tempo. E' molto importante. Altrimenti potresti doverti confrontare con more, congelamenti del credito, azioni legali e pignoramenti delle tue proprietà.
  • Non limitarti a ripagare il tuo debito attraverso le rate più piccole disponibili, altrimenti dovrai continuare a pagarle molto a lungo. Esci dalla tua situazione debitoria pagando una rata superiore a quella minima disponibile.
  • Ogni creditore o futuro datore di lavoro analizzerà il tuo storico creditizio per raccogliere informazioni su di te. Questo potrebbe influenzare la tua possibilità di ottenere un mutuo e modificare il tasso di interesse sui tuoi acquisti importanti.
  • In generale è meglio stare alla larga dagli acconti in contanti, a causa degli alti tassi di interesse su questo tipo di prestiti.
  • Un cattivo storico creditizio può influenzare la tua carriera lavorativa perché le aziende possono avervi accesso.
  • Sono molti i costi a cui fare attenzione. Spesso le carte di credito prevedono un costo annuale, tassi di interesse, diritti di mora, quote di scoperto per il superamento del limite di credito e costi relativi agli acconti in contanti.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gestione del Denaro

In altre lingue:

English: Manage Your Credit, Español: administrar tu crédito, Русский: управлять своим кредитом

Questa pagina è stata letta 1 785 volte.
Hai trovato utile questo articolo?