Ami i gatti ma purtroppo sei allergico? Per fortuna, se l’allergia non è molto grave, puoi imparare a convivere con un gatto e con le tue allergie. Continua a leggere per scoprire come.

Passaggi

  1. 1
    Scegli una stanza (di solito la tua camera da letto) a "prova di gatto". Non lasciare dormire il gatto nella stanza o sul cuscino.
  2. 2
    Lavati le mani con il sapone dopo avere toccato il gatto.
  3. 3
    La maggior parte delle persone non sono allergiche al pelo - ma alla pelle morta o alla saliva dell’animale.
  4. 4
    Tieni il gatto lontano dal viso.
  5. 5
    Pulisci il gatto con una salvietta imbevuta di acqua distillata a giorni alterni. In questo modo neutralizzerai gli allergeni del suo pelo.
  6. 6
    Compra un purificatore d’aria per la tua casa.
  7. 7
    Non prendere più di un gatto. Più animali ci saranno in casa, più è probabile soffrire di una reazione allergica.
  8. 8
    Evita di toccarti gli occhi dopo avere accarezzato il gatto.
    Pubblicità

Consigli

  • I gatti di razza Rex, che hanno solo il sottopelo, è meno probabile che provochino allergie perché non fanno la muta come altre razze.
  • Le allergie ai gatti sono spesso causate dalla sensibilità alla proteina FelD1 presente in questi felini. Molti gatti appartenenti alla razza siberiana (una razza rara ma che sta diventando sempre più comune) presentano quantità minori di questa proteina e quindi risultano essere maggiormente tollerati in alcuni casi di allergia.
  • Alcune persone sostengono che i gatti a pelo lungo (come i gatti persiani e himalayani) provocano meno reazioni allergiche rispetto ad esemplari a pelo corto perché i primi fanno la muta meno frequentemente.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non fidarti di allevatori che sostengono di vendere gatti "ipoallergenici" - in natura non esistono razze di questo tipo. Tutti i gatti possono provocare allergie. Inoltre, se sei allergico alla saliva, allora anche i gatti senza pelo, che usano comunque la saliva per pulirsi, possono provocare reazioni persino più forti rispetto ad esemplari pelosi.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Viziare il Gatto

Come

Capire se il tuo Gatto ha i Vermi

Come

Sapere se il vostro Gatto non sta Bene

Come

Tenere Lontani i Gatti

Come

Determinare il Sesso di un Gattino

Come

Preparare in Casa un Repellente Per Gatti

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Stabilire l'Età di un Gatto

Come

Addestrare un Gatto

Come

Sverminare un Gattino

Come

Evitare che il Gatto usi il Giardino come Lettiera

Come

Comunicare con il vostro Gatto

Come

Liberare il Gatto dagli Acari alle Orecchie

Come

Trovare un Gatto Smarrito
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 626 volte
Categorie: Gatti
Questa pagina è stata letta 4 626 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità