Scarica PDF Scarica PDF

Talvolta nella vita siamo costretti a gestire delle brutte notizie. Sia che si tratti di una perdita che di una diagnosi sgradita, il momento potrebbe essere davvero difficile. Prosegui nella lettura e scopri come riuscire a guardare avanti.

Passaggi

  1. 1
    Non trattenere le emozioni. Ricevere una brutta notizia è sempre qualcosa di devastante, pertanto fingere che non abbia importanza o di non esserne turbato non ti sarà di alcun aiuto. Anziché reprimere i tuoi sentimenti, esprimi come ti senti senza temere di ammettere di avere paura o di piangere. Non cercare di mostrarti coraggioso, la tristezza non farebbe che ripresentarsi durante la tua solitudine facendoti sentire ancora peggio.
  2. 2
    Non sentirti colpevole. Talvolta quando ci viene diagnosticata una grave malattia o quando riceviamo un'altra brutta notizia relativa a noi stessi ci sentiamo colpevoli. Non vogliamo che parenti e amici debbano soffrire a causa nostra e riteniamo che la cattiva notizia, oltre a rovinare la nostra vita, possa danneggiare anche le loro. Ma non c'è alcun motivo per cui ti debba sentire colpevole. Non è colpa tua e non ti devi scusare. Anziché rimanere all'oscuro, le persone che ti hanno a cuore preferiscono sicuramente sapere la verità e poterti stare accanto. Il senso di colpa potrebbe sorgere anche nel caso sia qualcun altro a vivere un momento difficile. Potresti sentirti incapace di fornire un valido aiuto e colpevole per non essere tu la persona colpita dal problema. Tali sentimenti non ti saranno di alcun aiuto. La vita non è sempre giusta ed è talvolta imprevedibile. Le cose accadano le persone apparentemente senza alcuna ragione. Pertanto non sentirti colpevole, supporta semplicemente la persona che ne ha bisogno senza farti carico di alcuna colpa.
  3. 3
    Cerca il lato positivo. Potresti ritenere che tutto nel tuo mondo stia andando a rotoli, ma come in ogni terribile situazione, ci sarà sempre qualcosa di positivo. Riflettici e parlane con qualcuno o metti i tuoi pensieri per iscritto. Quando ti sentirai turbato potrai rileggere la tua lista di pensieri positivi e riuscire a sentirti un po' meglio. Sebbene al momento possa sembrarti quasi impossibile, anche le notizie più orribili potranno essere parzialmente alleggerite da ciò che di positivo c'è nella tua vita.
  4. 4
    Distraiti. Talvolta potrà essere più facile a dirsi che a farsi, ma trascorrere qualche ora con gli amici, facendo shopping o dedicandoti a una semplice attività che ti piace, senza menzionare la cattiva notizia, ti aiuterà a liberarti della tristezza che ti opprime. Il problema potrebbe permanere nelle retrovie della tua mente, ma tenendoti occupato potresti raggiungere un senso di normalità e accorgerti che il mondo non abbia smesso di girare.
  5. 5
    Comprendi cosa stia accadendo. Quando ricevi una pessima notizia, non trarre conclusioni affrettate rischiando di sentirti ancora peggio del dovuto. Raccogli ogni possibile informazione relativa al problema, solo così potrai capire come sia meglio comportarti per superarlo. Quando saprai esattamente cosa sta succedendo, sarai in grado di scorgerne i lati positivi e comprenderai come sia possibile affrontare ciò che ti è stato detto.
  6. 6
    Descrivi la brutta notizia a qualcuno. Tutti sappiamo che parlarne è il miglior modo per superarla. Condividi i tuoi sentimenti con una persona di fiducia che sappia fornirti il sostegno di cui hai bisogno, anche nel caso si tratti della persona soggetto della cattiva notizia (anche lei stessa potrebbe avere bisogno di fare altrettanto). Esprimi le tue paure, speranze, preoccupazioni ed emozioni parlandone con qualcuno, ti sentirai molto meglio.
  7. 7
    Comprendi che non sei solo. La vita non è mai semplice. In alcuni momenti ti sembrerà che ogni cosa ti stia crollando intorno e che tu sia l'unico a rimanere in piedi. Non sei il solo. Nella vita tutti sono costretti ad affrontare situazioni terribili, e a provare sentimenti simili. Forse parlare con qualcuno che sta vivendo o ha vissuto un evento simile ti aiuterà ad accorgertene. Impegnati a rimanere focalizzato sulla risoluzione del problema, sii fronte e non reprimere le tue emozioni mentre cerchi di proseguire con la tua vita. Potrebbe non essere facile, ma talvolta neanche poi così difficile.
    Pubblicità

Consigli

  • Trova qualcuno con cui poterne parlare, scegli una persona di fiducia capace di fornirti il supporto che cerchi.
  • Lascia fuoriuscire le tue emozioni.
  • Cerca sempre i lati positivi.
  • Sorridi, anche quando non è facile farlo. Guarda qualcosa che ti faccia ridere, ti sentirai sicuramente meglio.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non reprimere le tue emozioni.
  • Non trarre conclusioni affrettate, non è mai possibile sapere esattamente cosa succederà.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Eccitare un UomoEccitare un Uomo
Rispondere a un Messaggio Provocante di un RagazzoRispondere a un Messaggio Provocante di un Ragazzo
Farsi Desiderare da una RagazzaFarsi Desiderare da una Ragazza
Determinare quanto tempo frequentarsi prima di renderla una cosa ufficialeQuanto tempo bisogna frequentarsi prima di rendere un rapporto ufficiale?
Capire Se Piaci a QualcunoCapire Se Piaci a Qualcuno
Farsi Desiderare di più da un Uomo del LeoneFarsi Desiderare di più da un Uomo del Leone
Rispondere ai Messaggi Monosillabici di una RagazzaRispondere ai Messaggi Monosillabici di una Ragazza
Messaggiare una Ragazza per la Prima VoltaMessaggiare una Ragazza per la Prima Volta
Chiedere a Qualcuno se Vuole Fare SessoChiedere a Qualcuno se Vuole Fare Sesso
Capire Se il Tuo Ex Sente la Tua MancanzaCapire Se il Tuo Ex Sente la Tua Mancanza
Fare in Modo che il Tuo Ex senta la Tua MancanzaFare in Modo che il Tuo Ex senta la Tua Mancanza
Far sentire la tua Mancanza a un Uomo del segno del ToroFar sentire la tua Mancanza a un Uomo del segno del Toro
Capire se Piaci a un Uomo del CapricornoCapire se Piaci a un Uomo del Capricorno
Farsi le CoccoleFarsi le Coccole
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 718 volte
Questa pagina è stata letta 10 718 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità