Non c'è niente di peggio che chiedere un taglio specifico, solo per notare in seguito che non solo il taglio non assomiglia alla foto che hai portato, ma che ti sta pure male. In alcuni casi, il tuo parrucchiere può correggere l'errore prima di lasciare il salone, ma in altri, non ci sarà niente da fare se non ottenere il massimo dalla tua brutta situazione. Hai alcune opzioni quando ti viene fatto un brutto taglio di capelli, ma farti prendere dal panico non è una di queste.

Parte 1 di 2:
Correggere il Problema Prima di Lasciare il Salone

  1. 1
    Esprimi subito la tua preoccupazione.[1] Quando il tuo parrucchiere ha finito, dovrebbe sempre darti uno specchio e permetterti di ispezionare il taglio da tutte le angolazioni. Se il risultato non ti piace, non aver paura di farlo sapere e chiedi di correggere il problema prima di lasciare il salone.
  2. 2
    Sii specifica in merito a ciò che non ti piace del taglio. Alcuni errori non possono essere corretti subito. Il parrucchiere potrebbe ad esempio averti tagliato i capelli troppo corti - non c'è niente da fare in questo caso se non lasciarli ricrescere. Il tuo commento però farà sapere al parrucchiere che in futuro dovrebbe fare più attenzione alla lunghezza richiesta dai clienti. Se vai sempre dallo stesso parrucchiere, è particolarmente importante fargli sapere le tue preferenze sulla lunghezza dei capelli, perché se le ricordino al prossimo taglio. Ci sono alcune cose però che il parrucchiere potrà correggere subito. Fagli sapere se:
    • Vorresti i capelli più corti.
    • Vorresti che i capelli intorno al viso fossero tagliati in modo diverso.
    • Vorresti frange di forme diverse.
    • Vorresti scalature di forme diverse.
  3. 3
    Mostra al parrucchiere un'immagine per guidare i ritocchi finali. È meglio scegliere un'immagine del taglio e dello stile che ti piacciono prima di iniziare il taglio, ma in alcuni casi, il taglio che ricevi non rispecchia quello che hai chiesto. In questo caso, mostragli nuovamente l'immagine e dagli la possibilità di avvicinarsi al risultato desiderato.
  4. 4
    Affronta la discussione con calma ed educazione.[2] Lasciare che la frustrazione guidi il tuo tono potrebbe attirarti l'antipatia del parrucchiere e non vorresti mai che a tagliarti i capelli sia una persona che ce l'ha con te. Pensa alla discussione come a una critica costruttiva, non una lamentela da parte di un cliente. Aiuta il parrucchiere a riprodurre l'acconciatura che vuoi.[3]
  5. 5
    Torna immediatamente dal parrucchiere se te ne sei andata senza accorgerti che il taglio era sbagliato. Assicurati di parlare con il parrucchiere in privato e non fare una scenata davanti agli altri clienti. Tornando indietro subito aumenterai le probabilità di ricevere la correzione del taglio gratuitamente, perciò non attendere alcuni giorni quando il parrucchiere si sarà dimenticato di te.
  6. 6
    Chiedi di parlare con il proprietario se necessario. Il parrucchiere potrebbe avere un atteggiamento che non ti piace, oppure potresti non fidarti dell'abilità del parrucchiere. Parlare con il proprietario può aiutarti a ottenere i risultati sperati.
    • Ricorda di essere educato. Le parole "posso parlare con il proprietario" possono terrorizzare qualunque dipendente, perciò cerca di non turbare il tuo parrucchiere.
  7. 7
    Spiega con chiarezza il problema al proprietario. Fai degli esempi specifici di cosa vorresti cambiare del tuo taglio. Il proprietario potrebbe avere idee migliori su come correggere il problema.
  8. 8
    Chiedi al proprietario di finire di tagliarti i capelli. Se non vuoi lasciare che il parrucchiere originale riprovi, chiedi al capo di farlo! Il proprietario è spesso il parrucchiere più esperto del salone, perciò dovrebbe essere il più qualificato per correggere un taglio sbagliato.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Affrontare il Tuo Taglio a Casa

  1. 1
    Aspetti che ricrescano i capelli. In alcuni casi, non c'è niente da fare per i tuoi capelli, ma non disperare - i capelli ricresceranno! Ti risparmierai molta ansia se ricorderai che si tratti di una situazione temporanea che il tuo corpo correggerà da solo nel tempo.
  2. 2
    Prova nuove acconciature. Puoi ottenere il massimo da una brutta situazione cercando di divertirti e avere un bell'aspetto mentre attendi che i capelli ti ricrescano.
    • Prova a cambiare lo stile dei capelli. Se li hai lisci, prova a renderli più mossi con un ferro per arricciare o un diffusore. Se sono ricci o ondulati, prova a farli lisci.
    • Acconciali con diversi prodotti, come cera o gel.
    • Prova un nuovo colore - un colore più scuro o più chiaro possono bastare per aggiustare il tuo look.
  3. 3
    Sperimenta con accessori. Potresti voler nascondere le parti peggiori del taglio, oppure mettere in risalto le parti che preferisci. Se ti hanno tagliati i capelli troppo corti e ti cadono sul viso distraendoti, prova a tirarli indietro con delle belle forcine.[4] Indossa una fascia carina o lega i tuoi capelli con una sciarpa. Se il taglio è davvero orrendo, puoi sempre nasconderlo con un bel cappello.
  4. 4
    Usa delle extensions. Se il tuo taglio è troppo corto, delle extensions possono aumentare la lunghezza dei capelli in un istante - una soluzione perfetta! Assicurati di scegliere extensions di colore e stile simili a quello dei tuoi capelli naturali. Spendere qualche soldo in più sulle extensions ti permetterà di acquistarle quasi uguali ai tuoi capelli.
    • Fai applicare le extensions da un professionista se vuoi che abbiano un aspetto naturale. Il parrucchiere taglierà le extensions troppo lunghe perché seguano lo stile del taglio.
    Pubblicità

Consigli

  • Prova ad andare da un altro parrucchiere se quello attuale non ti soddisfa.
  • Sii educata quando fai dei commenti, positivi o meno.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non cercare mai di tagliarti i capelli da sola in queste situazioni! Non farai altro che peggiorare la situazione, soprattutto se sei turbata. Fai vedere i tuoi capelli a un professionista.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 35 410 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 35 410 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità