Come Gestire una Cotta per il tuo Insegnante

Ti sei mai sentita attratta da uno dei tuoi insegnanti o professori? Magari il cuore ti batte a mille quando pensi a lui? Senti che le tue mani iniziano a sudare non appena lo vedi? Un’infatuazione per un insegnante è cosa molto più comune di quanto non si possa pensare... ci siamo passati tutti. Qui troverai qualche utile consiglio per aiutarti a gestire questa situazione indesiderata.

Passaggi

  1. 1
    Cerca di capire e ricordati sempre che non puoi avere una relazione sentimentale con il tuo insegnante. Se questo dovesse mai accadere, correresti il rischio di rovinare la sua carriera e la sua vita in generale, così come pure la tua. Non importa quanto il tuo insegnante sembri professionale: un fatto del genere potrebbe distruggere la sua vita. Ricorda che sei ancora molto giovane e ci sono molti ragazzi della tua età che potresti incontrare là fuori. Un giorno troverai la tua anima gemella, ma non si tratta sicuramente del tuo insegnante, che probabilmente avrà già una compagna e magari anche dei figli.
  2. 2
    Cerca discretamente di evitare di parlare a lungo con lui. Non devi evitare di parlarci del tutto, altrimenti sembrerà che tu stia cercando di nascondere qualcosa. Devi solo evitare di cercare sempre di iniziare una conversazione con lui. Tieni un profilo basso e comportati come farebbe una qualsiasi altra studentessa. Evita, a qualunque costo, di farti delle illusioni.
    • Se doveste casualmente incrociarvi nei corridoi, evita di salutarlo o di fare conversazione con lui. Accenna un sorriso per essere cordiale e tira dritto per la tua strada. Non voltarti dall’altra parte o sembreresti maleducata.
    • Cerca di stare lontana da lui. Naturalmente puoi parlare con il tuo insegnante se hai domande pertinenti alla lezione, ma non devi parlare con lui solo per il gusto di farlo. In questo modo non faresti altro che peggiorare la cosa.
  3. 3
    Non molestarlo (online o di persona). Non cercarlo sui social network come Facebook o Twitter. Non cercare di trovare il suo indirizzo di casa o il numero privato del suo telefono. Non cercare notizie su di lui sui giornali locali. Non cercare di creare situazioni dove starete insieme da soli. E, soprattutto, NON metterti a pedinarlo di persona. Non solo rischieresti una denuncia, ma tali azioni possono essere fonte di imbarazzo per tutti i soggetti coinvolti. Inoltre, comportandoti così, potresti anche compromettere il rapporto studente-insegnante che hai con lui.
  4. 4
    Tieniti occupata. Cerca dei nuovi hobby, fai volontariato con associazioni al di fuori della scuola o cerca un lavoro part-time. Potrai incontrare nuove persone (forse anche un ragazzo fantastico)! Così facendo, avrai meno tempo per pensare al tuo insegnante e darai a te stessa una buona opportunità per sviluppare la tua personalità e fare moltissime nuove esperienze.
  5. 5
    Cerca di non pensare al tuo insegnante. Se i tuoi amici si mettono a parlare di lui, prova a cambiare argomento.
  6. 6
    Durante la sua ora di lezione, prova a pensare a qualcosa di diverso e non a quanto ti piaccia. Cerca di concentrarti sulla lezione invece di pensare a quanto sia carino e attraente. Puoi anche provare a pensare a qualcos’altro di completamente diverso, come i compiti che devi svolgere per un’altra materia o quanto ti senti eccitata per via della gita al mare che farai con le tue amiche.
  7. 7
    Fai uno sforzo per trovare dei difetti nel tuo insegnante. Un buon modo per farlo è di frequentare uno studente che detesta questo insegnante o che è appena stato messo in punizione da lui!
  8. 8
    Se dovessi iniziare a sentirti molto a disagio a stare in classe con l’insegnante per via di quello che provi nei suoi confronti, considera l’idea di lasciare il suo corso. Interrompi qualsiasi attività extracurricolare che ti costringa ad avere a che fare con lui e tieni ogni tipo di comunicazione a livello strettamente professionale. Se hai una domanda sull'argomento delle sue lezioni, cerca di trovare la risposta online, sul libro di testo o chiedi a un compagno di aiutarti, anziché rivolgerti all’insegnante.
    Pubblicità

Consigli

  • NON rivelare a nessuno i sentimenti che provi per lui. Qualcuno finirà per vuotare il sacco, anche senza volerlo, e le cose potrebbero farsi molto imbarazzanti se altri studenti lo scoprissero e cominciassero a diffondere voci. Peggio ancora, potrebbe scoprirlo anche il tuo insegnante!
  • Ricordati che l'insegnante sta facendo il proprio lavoro. È lì per insegnarti e aiutarti a maturare come studentessa, non per diventare il soggetto delle tue fantasie romantiche.
  • Pensa a questa persona come a un insegnante ed esclusivamente come a un insegnante; niente di più. Questo è più facile a dirsi che a farsi, ma se continuerai a ripetertelo, ti sarà più facile farlo.
  • Se ti senti estremamente nervosa in presenza del tuo insegnante, prova a fare dei respiri lenti e profondi prima che inizi la lezione.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non dire al tuo insegnante che hai una cotta per lui. Non faresti altro che creare una situazione molto imbarazzante per entrambi e finireste per sentirvi tutti e due estremamente a disagio.
  • Se hai difficoltà a controllarti, o se ti senti molto a disagio in presenza del tuo insegnante per via dei sentimenti molto forti che provi per lui, parlane con un adulto fidato per farti dare un consiglio.
  • Cerca di non rendere evidente che ti piace il tuo insegnante. Ad esempio, se arrossisci frequentemente ogni volta che sei vicina a lui, mettiti un po' di trucco per nasconderlo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 4 793 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità