Scarica PDF Scarica PDF

Può essere difficile gestire una relazione sentimentale sul posto di lavoro, sia per il datore di lavoro che per i dipendenti coinvolti. Tuttavia, la nascita di questo tipo di relazioni è anche inevitabile, poiché la probabilità di trovare qualcuno con interessi comuni aumenta quando si trascorrono insieme almeno 40 ore a settimana. Quando si ha una relazione sentimentale sul posto di lavoro, è importante che entrambe le persone si comportino con professionalità e discrezione.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Gestire la Relazione da Parte dell'Impiegato

  1. 1
    Cerca di conoscere le regole che disciplinano i rapporti sentimentali sul posto di lavoro. È sempre meglio essere a conoscenza delle norme a cui attenersi quando si lavora. Informati e metti al corrente il tuo partner delle politiche aziendali che riguardano la condotta da tenere in caso di relazioni sul posto di lavoro.
    • Una volta che avrai appreso le regole, potrai fare del tuo meglio per evitare di infrangerle. Dovresti anche sapere in che tipo di problemi puoi incorrere, se trasgredisci queste regole.
    • Consulta il manuale aziendale sulla condotta da tenere in ufficio e leggi il codice di condotta ed etica aziendale riguardo alle molestie, per ulteriori informazioni.
  2. 2
    Frequenta solo le persone che stanno al tuo stesso livello. Sarebbe meglio frequentare solo i dipendenti del tuo stesso livello. Quando esci con un superiore o una persona di livello inferiore al tuo rischi di complicare la tua situazione.
    • Frequentare un dirigente o una persona di livello inferiore al tuo può essere rischioso perché gli altri saranno portati a fare pettegolezzi sul tuo rapporto. Ad esempio, se hai una relazione con un impiegato di livello inferiore, la gente potrebbe pensare che stai approfittando della tua posizione per manipolare l'altra persona. Inoltre, una situazione del genere potrebbe dare luogo a una denuncia per molestie, se il rapporto dovesse andare male oltre il previsto.
    • Se, invece, hai una relazione con un superiore, gli altri impiegati potrebbe pensare che lo fai solo per ottenere vantaggi, come una promozione o un aumento.
  3. 3
    Mantieni intatte le tue abitudini. Il modo migliore per gestire il tuo rapporto è mettere una corazza protettiva intorno alla tua relazione in modo che nessuno ne venga a conoscenza fino al momento in cui non sarai tu a decidere di dirlo agli altri.
    • Fai sempre le stesse ore di lavoro e non evitare volutamente l'altra persona. Passa la pausa pranzo come al solito.
    • Le persone notano ogni minimo cambiamento e, se fai qualcosa di diverso, i pettegoli dell'ufficio non perderanno l'occasione di sparlarne.
  4. 4
    Mantieni segreto il rapporto il più a lungo possibile. Probabilmente sarai tentato di raccontare della tua storia agli amici che lavorano con te, ma forse è più saggio non cedere a questa tentazione. Meno persone ne sono al corrente, meglio è.
    • Se hai una relazione con un altro dipendente e le cose si complicano sempre più, è bene che il tuo capo apprenda la situazione direttamente da te e non tramite i pettegolezzi dell'ufficio.
    • Non c'è nulla di male a raccontarlo agli amici, a condizione che non ne parlino. Tuttavia, di preferenza dovresti dirlo alle persone che non hanno alcun rapporto di lavoro con te.
  5. 5
    Non lasciare tracce. I messaggi della posta elettronica aziendale non sono privati, quindi non dovresti lasciar trapelare nulla del tuo rapporto via e-mail.
    • La maggior parte delle aziende ha un server da cui si possono facilmente reperire tutte le e-mail e che può conservare traccia dei messaggi di posta elettronica inviati tra i dipendenti. Contro di te avrai più di una prova se la tua relazione dovesse terminare male oltre il previsto.
    • Se davvero ti stuzzica l'idea di scrivere qualcosa di dolce, prova a utilizzare un post-it per comunicare il tuo messaggio. Inoltre, si raccomanda vivamente di limitare l'uso degli sms per evitare il rischio di essere scoperti.
  6. 6
    Evita di presentarti insieme all'altra persona agli eventi aziendali. Usare prudenza sul posto di lavoro può essere relativamente facile, perché la maggior parte delle volte si è molto occupati. Tuttavia, se si organizzano eventi di carattere ufficiale, come riunirsi al bar o vedersi in occasione delle feste di Natale, il rischio di essere scoperti aumenta. Non metterti in pericolo, perché i pettegolezzi d'ufficio tendono a diffondersi a macchia d'olio.
    • Evitare di proposito queste situazioni ti ricompenserà nel corso del tempo. Se non è possibile ignorare del tutto questi eventi, cercate di presentarvi in orari diversi in modo che si noti di meno.
  7. 7
    Non permettere che la relazione influisca sul lavoro. Puoi inviare sms, se lo ritieni necessario, ma a parte questo nulla che riguardi il tuo rapporto dovrebbe diventare una fonte di distrazione o influenzare il rendimento sul lavoro.
    • Rischierai di mettere a repentaglio la tua carriera, se verrai meno alle tue responsabilità di lavoro a vantaggio di una relazione.
    • Mantieniti occupato mentre sei al lavoro e non avrai tempo di esporti a eventuali rischi. Se non ti tieni impegnato, penserai di più al tuo partner oppure sarai destinato a modificare i tuoi piani che riguardano le varie opportunità di interazione.
  8. 8
    Dillo al tuo capo quando è il momento giusto. Se il rapporto diventa serio e sei stanco di doverlo nascondere tutto il tempo, è un'ottima idea organizzare un incontro con il tuo datore di lavoro e comunicarglielo di persona.
    • A condizione che il rapporto non costituisca una violazione diretta del codice di condotta ed etica aziendale riguardo alle molestie o alle relazioni sentimentali all'interno del posto di lavoro, e a patto che entrambi assumiate un comportamento professionale sul lavoro, il tuo capo non avrà alcun motivo di opporsi.
    • Il datore di lavoro dovrebbe apprezzare la tua onestà e probabilmente accetterà la tua relazione, se apprende la notizia direttamente da te, piuttosto che da qualcun altro.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Gestire la Relazione da Parte del Datore di Lavoro

  1. 1
    Prepara il personale amministrativo. Si tratta di formare e istruire i supervisori e i dirigenti ad affrontare con discrezione tutte le relazioni sentimentali che nascono in ambito lavorativo. È necessario raccomandare loro di controllare i rapporti tra i dipendenti senza violare le regole sulla privacy.
    • I dirigenti devono essere istruiti a preparare in modo amichevole e tranquillo i dipendenti che stabiliscono relazioni sentimentali tra loro. Se necessario, dovrebbero parlare con gli impiegati dell'influenza negativa che le relazioni sentimentali potrebbero avere sull'ambiente di lavoro, sulla produttività o sul morale di squadra.
    • Dovrebbero anche essere istruiti a tenere le orecchie aperte sui pettegolezzi e sui comportamenti potenzialmente dannosi per la carriera, nel caso in cui le relazioni dovessero finire. Se una rottura si trasforma in una denuncia per molestie sessuali, è consigliabile che agiscano immediatamente consultando i dirigenti del reparto delle risorse umane.
  2. 2
    Diffondi il codice aziendale di condotta riguardo alle molestie. L'azienda deve avere una politica ben definita per gestire le denunce di molestie sessuali. Tale politica dovrà precisare come gestire le molestie sessuali.
    • Il codice di condotta aziendale dovrebbe servire allo scopo di istruire i dipendenti sui comportamenti che rientrano nella definizione di molestie e sottolineare il fatto che l'azienda terrà una politica di tolleranza zero nei confronti delle molestie sessuali.
  3. 3
    Sviluppa o rivedi le regole aziendali riguardo ai rapporti sentimentali sul posto di lavoro. Se l'azienda lo ritiene adeguato, può essere un'ottima idea stabilire delle norme diverse in caso di rapporti in ambito lavorativo. Tuttavia, a volte, questo aspetto è contemplato nel codice di condotta ed etica aziendale contro le molestie.
    • Le norme che regolano le relazioni sentimentali in ambito lavorativo possono prevedere che tutti i membri del personale siano tenuti a comportarsi in modo professionale, e che tutte le interazioni personali e le relazioni sentimentali debbano essere tenute al di fuori del posto di lavoro.
    • Inoltre, è necessario spiegare chiaramente all'interno del codice aziendale le conseguenze di una relazione, in caso termini negativamente.
  4. 4
    Gestisci eventuali problemi in accordo con il codice di condotta aziendale. Una volta che avrai un codice di regole concrete da riesaminare periodicamente, dovresti essere pronto a gestire i problemi quando si presentano.
  5. 5
    Fai attenzione ai comportamenti inappropriati. È necessario che sia presente un livello di professionalità e di decoro in tutto l'ufficio, al di là di ogni possibile relazione. Perciò, quando due dipendenti lavorano insieme, bisogna osservarli da vicino per rilevare eventuali comportamenti sconvenienti.
    • Atteggiamenti come tenersi per mano, parlare intimamente, stare gomito a gomito, passare inutilmente del tempo insieme e così via, sono inadeguati sul posto di lavoro e devono essere stroncati sul nascere. Se si è indulgenti, rischiano di irritare gli altri dipendenti, dare vita a comportamenti negligenti e influire sulla produttività.
    • Tuttavia, se due dipendenti si comportano in modo appropriato e la loro relazione non sembra condizionare in nessun modo la loro produttività o lo stato d'animo di altri dipendenti, non vi è alcuna ragione per cui non si dovrebbe consentire che la relazione continui.
  6. 6
    Prendi atto delle segnalazioni dei dipendenti. A volte, le relazioni nei contesti lavorativi possono influire sugli altri dipendenti in modo negativo e, quando accade, gli altri impiegati sono tenuti a presentare le loro preoccupazioni sotto forma di segnalazioni.
    • Affrontare eventuali segnalazioni da parte dei dipendenti riguardo a una relazione sentimentale sul lavoro diventa più importante se il rapporto condiziona negativamente l'ambiente di lavoro e la produttività.
    • In secondo luogo, è necessario prendere atto delle segnalazioni per molestie se, a seguito di una rottura, uno dei due si rivolge a te per formulare un'accusa del genere. Quando arriva una denuncia di questo tipo, è necessario considerare i precedenti dell'impiegato prima di prendere una decisione.
  7. 7
    Mantieni la questione nella più totale riservatezza. Ogni datore di lavoro è consapevole che un argomento così delicato non dovrebbe essere divulgato, in quanto va gestito con estrema discrezione.
    • Se cerchi di discutere del problema di fronte agli altri membri del personale, rischi di mettere in imbarazzo i dipendenti coinvolti nella relazione e potrebbe anche essere interpretato come un atteggiamento che viola la privacy.
  8. 8
    Prendi i provvedimenti opportuni. Si tratta di adottare tutte le misure che ritieni opportune per mantenere intatti il rendimento e il comportamento dei dipendenti, in considerazione dell'influenza che avrebbero sull'organizzazione nel suo complesso. Molte volte le imprese agiscono severamente in modo che gli altri imparino.
    • Le misure appropriate da adottare dipendono dalla situazione specifica. A volte possono essere necessarie solo lievi modifiche, come trasferire i dipendenti a una nuova mansione o a nuova posizione. Tuttavia, a volte è necessario prendere misure più drastiche, come ad esempio licenziare un impiegato per molestie sessuali.
    • Altri provvedimenti simili prevedono l'organizzazione di incontri utili ad aggiornare i dipendenti di tutta l'impresa sul codice di condotta aziendale, in modo da garantire che l'ambiente di lavoro continui a essere piacevole ed evitare situazioni simili in futuro.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Valutare gli Aspetti Positivi e Negativi

  1. 1
    Informati sugli aspetti negativi di una relazione sentimentale sul posto di lavoro. Tieni presente che, indipendentemente da quanto idilliaca sia la relazione ai suoi inizi, le storie d'amore negli ambienti lavorativi possono trasformarsi in un disastro.
    • Dal momento che sei in costante interazione con il tuo partner, puoi andare incontro ad attriti all'interno della relazione, perché probabilmente sentirai il bisogno di stare un po' da solo per coltivare i tuoi interessi, come uscire con gli amici. Il tempo da trascorrere per conto proprio può diventare oggetto di discussione.
    • Potresti distrarti durante il lavoro e non riuscire a svolgere per bene i tuoi compiti. Dovresti anche essere capace di evitare le accuse di favoritismo o di conflitto di interessi.
    • C'è anche il rischio di diventare gelosi se, dovendo mantenere segreto il rapporto, altri si sentono in diritto di flirtare con il tuo partner. Dovresti gestire la questione con maturità.
  2. 2
    Sii consapevole delle conseguenze che potrebbero nascere da una relazione sentimentale in ambito lavorativo. Prima di instaurare un rapporto del genere, valuta con attenzione la persona con cui ti senti coinvolto e quali potrebbero essere le possibili conseguenze di una relazione, ma anche di un'eventuale rottura.
    • Se hai una relazione con un collega che rischia di naufragare nel momento in cui le previsioni di un avanzamento di carriera sono più che rosee, la situazione potrebbe diventare imbarazzante.
    • Se hai una relazione con un dipendente di livello inferiore al tuo, dopo la rottura potrebbero sorgere false accuse di favoritismo o di molestie.
    • Se la rottura influisce negativamente sugli altri rapporti lavorativi o si trasforma in una denuncia per molestie, rischi il licenziamento.
  3. 3
    Prendi in considerazione gli aspetti positivi di una relazione sentimentale sul posto di lavoro. D'altro canto, una relazione in ambito lavorativo può essere una cosa positiva. Se hai trovato qualcuno con cui ti piace stare e che condivide i tuoi stessi interessi, allora è un evento da festeggiare, non qualcosa per cui sentirti in colpa.
    • Se il tuo lavoro ti richiede di passare tanto tempo in ufficio, le opportunità di incontrare qualcuno al di fuori dell'ambito professionale saranno limitate. Impegnandoti con qualcuno che lavora con te, sparirà l'ansia di dover cercare una persona da frequentare e avrai la certezza che l'altra persona capisca i tuoi orari e le esigenze richieste dal lavoro.
    • Il secondo vantaggio è che potrai passare molte ore insieme con l'altra persona e avere un'idea molto più chiara di com'è in realtà, prima che le cose diventino serie. In questo modo, potrai evitare tanto stress e dolore in futuro.
    • Inoltre, condividendo l'auto per andare al lavoro insieme, potrai risparmiare sulle spese di benzina!
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere RespintoDire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto
Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il SessoCapire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso
Comportarti quando Ti Senti EsclusoComportarti quando Ti Senti Escluso
Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a TeCapire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te
Scoprire Se la Tua Ragazza Ti TradisceScoprire Se la Tua Ragazza Ti Tradisce
Capire se l'Ex Tiene Ancora a TeCapire se l'Ex Tiene Ancora a Te
Capire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun AltroCapire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun Altro
Capire Quando la Tua Ragazza Vuole LasciartiCapire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Fargli Sentire la Tua MancanzaFargli Sentire la Tua Mancanza
Infastidire il Vicino di CasaInfastidire il Vicino di Casa
Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti AmaSmettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama
Smettere di Pensare a QualcunoSmettere di Pensare a Qualcuno
Rompere una CoppiaRompere una Coppia
Dimenticare una Persona che AmiDimenticare una Persona che Ami
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 891 volte
Questa pagina è stata letta 6 891 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità