Come Giocare a Blackjack

In questo Articolo:Per i Principianti AssolutiRegole e StrategieGioco al Casinò ed Etichetta

Il Blackjack è un semplice gioco di carte, praticato da più persone di quante giocano a roulette, dadi e baccarat insieme.[1] Si tratta principalmente di un gioco d'azzardo deciso dalla sorte, ma c'è anche una componente strategica. Grazie ai consigli di questo articolo, anche tu potrai sfidare la dea bendata in uno dei giochi da casinò più diffusi del pianeta.

1
Per i Principianti Assoluti

  1. 1
    Impara i valori delle carte. Nel Blackjack, ogni carta ha un valore che rimane costante per tutto il corso della partita. L'obiettivo è battere il banco e non superare il punteggio di 21. Ecco i valori:
    • Carte numerate: il numero rappresenta il valore della carta;
    • Figure: Il valore delle figure è 10;
    • Assi: 1 o 11. Valgono 11 (di solito) se il punteggio non supera 21, altrimenti valgono 1.
      • Di conseguenza, un asso e un dieci fanno 21, cioè un blackjack.
      • Una mano con un asso è definita "soft".
  2. 2
    Impara quali sono le tue opzioni. Nel tuo turno hai a disposizione due scelte:
    • Carta: il banco ti assegna una nuova carta. Puoi chiedere carta (il termine esatto è hit) finché non superi il punteggio di 21.
    • Sto: tieni le carte che hai e passi il turno. Non ti saranno assegnate altre carte nel corso della mano.
    • In determinate situazioni di gioco, hai ulteriori possibilità:
      • Assicurazione: questa opzione è disponibile solo quando il banco ha un asso scoperto. Piazzerai una "nuova" puntata che sarà pagata 2 a 1 se il mazziere ottiene un blackjack. Perderai la puntata precedente (che sarebbe stata pagata 1 a 1), ma vincerai l'assicurazione, terminando la mano in pari.
      • Raddoppio: raddoppi la puntata e ottieni solo un'altra carta. Di solito questa opzione viene usata solo quando il punteggio delle tue carte iniziali è da 8 a 11, un soft 12 o un soft 19.
      • Split: puoi dividere la tua mano in due se hai ricevuto due carte uguali. I dieci, i jack, le regine e i re valgono 10. Se entrambe le tue mani vincono, otterrai una vincita doppia. Se solo una è vincente, finirai la mano in pari. Se entrambe le mani perdono, perderai il doppio della puntata. Dividi le mani separando le carte e piazzando una seconda puntata di importo pari alla prima.
      • Lascio: in molti casi, hai la possibilità (prima di giocare e dopo aver capito se il banco ha blackjack) di rinunciare a metà della tua puntata senza giocare. Questa opzione è vantaggiosa solo quando il banco mostra asso-nove e il giocatore ha un punteggio tra 5 e 7 o 12 e 16.
        • Quando il banco ha un asso, il mazziere controlla automaticamente se ha realizzato un blackjack. Hai la possibilità di lasciare in anticipo e rinunciare a metà della puntata prima che il dealer controlli se ha realizzato blackjack.
  3. 3
    Inizia a vincere. Per vincere, devi avvicinarti a 21 più del banco, senza superare quel punteggio. Se il giocatore supera 21, ha "sballato". In caso di pareggio, non vince nessuno. Quando la tua mano di partenza è asso e 10 o asso e figura, si definisce blackjack.
    • Il banco dà la parola ai giocatori finché tutti non decidono di stare o lasciano. A quel punto gioca la sua mano, che determina l'esito della smazzata. Naturalmente ogni mano è diversa. Di solito, i giocatori seguono la strategia adottata dal banco, di chiedere carta quando il proprio punteggio è inferiore a 16. Questa non è una strategia vincente. La strategia di non sballare mai è leggermente migliore, ma si tratta comunque di una tattica non ottimale.[1]
    • Il vantaggio maggiore del casinò è che il giocatore deve agire per primo. Se uno dei giocatori "sballa" (supera 21), il casinò prende subito la sua puntata. Se anche il banco dovesse "sballare" nel corso della stessa mano, il giocatore avrebbe comunque perso i suoi soldi. Il banco è l'ultimo a giocare la propria mano.

2
Regole e Strategie

  1. 1
    Impara a conoscere le "Regole della casa". In quasi tutti i casinò, il banco "sta" quando ha un punteggio di 17 o superiore. In alcuni casi, chiederà carta con un "soft 17" (6 e asso). Altri casinò (ma solo raramente) chiedono "un'ante" come nel poker (il gioco in questi casinò favorisce il banco del 20%). Una volta che ti sarai seduto a giocare, capirai velocemente quali sono le regole del tavolo.
    • I casinò hanno regole diverse sull'assicurazione, sullo split e sul raddoppio, che decidono quando e come puoi adottare queste strategie. Il banco ti darà le informazioni che ti servono se necessario. Ad esempio, alcuni casinò non permettono di usare lo split su un terzo Asso, mentre altri consentono di lasciare la mano solo prima o dopo la parola del banco.[1]
  2. 2
    Impara a capire cosa comportano l'assicurazione, lo split, il raddoppio e lasciare la mano. Tutte queste opzioni favoriscono il banco se non sono usate correttamente; non sarebbe un gioco da casinò se così non fosse!
    • Quando punti per l'assicurazione, stai puntando che la carta coperta del banco sia un 10, un jack, una regina o un re. Nel mazzo ci sono 13 tipi di carte, quindi hai meno di una possibilità su tre di vincere. Il momento migliore per chiedere l'assicurazione è quando sei certo che nel mazzo sono rimaste molte carte di alto valore, perché hai contato quali sono uscite. Se il banco ha un blackjack, otterrai il pareggio; la tua assicurazione pagherà 2 a 1, più della puntata originale di 3 a 2!
    • Quando raddoppi, hai diritto a chiedere una sola carta. Potresti non finire con una buona mano. In effetti, quella è la speranza del casinò! Non raddoppiare mai se il banco ha un asso o una figura (a meno che tu non abbia 11).
    • Lo split può trasformare una mano terribile in una eccellente e viceversa. Ecco alcune regole generali: non dividere mai i 5, perché il tuo punteggio totale è 10; probabilmente finirai con una buona mano. Dividi sempre gli 8 e gli assi. Dividere gli 8 ti permette di trasformare una mano dalla alta probabilità di perdere in una vincente. Dividere gli assi è vantaggioso, ma considera questo aspetto: ti è concesso di dividere gli assi solo una volta (in alcuni casi) e potrai chiedere una sola carta per ognuna della mani (in altri casi). Alcuni casinò impongono queste regole perché dividere gli assi senza alcuna restrizione è un grande vantaggio.
    • Una volta che hai "lasciato" la tua mano, le azioni del banco non sono importanti (per te). Se il banco dovesse sballare, non ne trarresti alcun vantaggio.
  3. 3
    Impara a contare le carte. Non devi contare letteralmente il valore di tutte le carte. Alcuni giocatori (se sono molto bravi) contano il "valore" del mazzo, o più specificamente, quanti assi e dieci restano. Se devono ancora uscire molte figure, aumentano le puntate, sapendo che la probabilità di ottenere una buona mano è più alta.
    • I casinò conoscono questo trucco e quasi sempre utilizzano più mazzi nel sabot, tagliano il mazzo o utilizzano entrambi questi stratagemmi. Con sei mazzi in gioco e alcune carti non presenti, non è facile calcolare il numero di carte desiderabili all'interno del sabot.

3
Gioco al Casinò ed Etichetta

  1. 1
    Siediti a un tavolo aperto. Quando la mano è terminata (se non sei da solo al tavolo), chiedi al banco di cambiare i tuoi soldi con le chip che desideri. A questo punto, piazza la tua puntata nello spazio a essa riservato e inizia a giocare!
    • Se non sei un giocatore esperto, evita di sederti alla sinistra del tavolo. Dato che si tratta del posto subito prima del banco, subirai i commenti degli altri giocatori se il mazziere dovesse ottenere un 5 o una buona carta, o riceverai complimenti se dovesse sballare. Anche se naturalmente non si tratta di constatazioni logiche, le persone e in particolare i giocatori d'azzardo spesso sono molto superstiziosi quando sono al tavolo da gioco.[1]
  2. 2
    Gioca la tua mano. Al tavolo da blackjack, non è strano stare in silenzio; non è necessario dire nulla per giocare. In effetti, daresti meno nell'occhio se non aprissi bocca.
    • Per chiedere una carta, batti le dita sul tavolo o fai strisciare il bordo delle carte sul panno. Per stare, metti le fiches sopra le carte coperte, oppure muovi il palmo della mano sopra le carte in orizzontale. Per dividere la mano, aggiungi un'altra puntata e indica le carte con due dita. Per raddoppiare, aggiungi un'altra puntata e indica le carte con un dito.[1]
  3. 3
    Presumi che il banco abbia un dieci. Statisticamente, la carta coperta del banco ha maggiori probabilità di valere 10 rispetto a qualunque altro punteggio. Se la carta scoperta è un 6 o più bassa, puoi sperare che sballi. Questa è la strategia di base.
    • Dovresti considerare le tue carte e quelle del banco. Se hai un 16 e il banco mostra un 6, stai. Deve chiedere carta a meno che non abbia un asso. Tuttavia, se hai 16 e il banco mostra un 7, devi decidere tu cosa fare. Se sei da solo al tavolo o con un gruppo di persone amichevoli, puoi chiedere consiglio al mazziere o agli altri giocatori.
  4. 4
    Impara quando andartene. Così come nel poker, anche nel blackjack esistono tavoli caldi e freddi. Non serve essere un professionista per capirlo; te ne accorgerai quando stai per finire le chips! Se hai un buono spirito di osservazione, riuscirai probabilmente a capire quale tavolo è più caldo semplicemente guardandolo.
    • Una buona regola da seguire è aumentare le tue puntate gradualmente. Se vinci due puntate da 5 € e ne perdi una da 10 €, sei ancora in parità! Quando la serie di vittorie consecutive si interrompe, riprendi dalla puntata minima.
  5. 5
    Le regole di base sono le seguenti: stare sempre con 17 o più, non stare mai con un soft 17, raddoppiare le mani A-2 e A-3 contro un 5 o un 6, raddoppiare A-4 e A-5 contro un 4 o un 6, A-6 e A-7 contro un 3 o un 6.

Consigli

  • Nelle partite di blackjack tra amici, l'ultimo giocatore a realizzare un blackjack fa il mazziere. Questo può sembrare scorretto, ma ecco la motivazione: il banco può perdere contro più giocatori contemporaneamente. Rischia molto di più a ogni mano e deve rispettare regole precise su quando chiedere carta.
  • 11 è un buon punteggio per raddoppiare.
  • Non chiedere carta se hai un punteggio di 17 o superiore e non hai assi. Quasi nessun casinò permette al mazziere di chiedere carta con un punteggio di 17, quindi di solito stare è una scelta vincente.
  • Molte persone ritengono erroneamente che in caso di pareggio vinca il banco. Questa regola vige solo nelle versioni tra amici di blackjack. Al casinò, in caso di parità non avviene alcuno scambio di chips.
  • Evita di contare le carte se non sei disposto a investire un anno del tuo tempo in questa tecnica. Grazie a questo metodo, il vantaggio del casinò di 0,36 % viene convertito in un vantaggio dello 0,5 % per te. Questo significa che se piazzassi 1000 € di puntate in un'ora, vinceresti in media 5 €, ipotizzando che tu sia in grado di non commettere alcun errore. Tale strategia, inoltre, è messa in crisi dalla presenza di molti giocatori al tavolo, perché è piuttosto semplice notare un giocatore che conta le carte. Giocando da solo, daresti ancora più nell'occhio. La scelta migliore è divertirti adottando una strategia semplice; con un po' di fortuna riuscirai a vincere qualcosa.
  • Se la carta scoperta del mazziere è una figura o un asso (in particolare quest'ultimo caso), considera se lasciare la mano. Se il tuo punteggio è 15 o 16, probabilmente sballerai. Se il banco mostra un asso, a prescindere da quanto sia sfortunata la sua prima carta, avrà sempre la possibilità di prenderne un'altra. Questo gli offre un incredibile vantaggio.
  • Cerca di non chiedere carta se hai un punteggio di 12. Nel 30% dei casi sballeresti e perderesti la mano, quindi evita di farlo, soprattutto se il banco mostra un 4 o un 6.
  • Impara la strategia di base del blackjack. Se la segui alla perfezione, il banco avrà un vantaggio su di te di appena lo 0,36%. Questa percentuale scende allo 0,2% se giochi tenendo in considerazione anche le tue carte.
  • Se non hai chips sufficienti per un raddoppio o uno split, chiedi al banco di cambiarti dei soldi. Quando non sfrutti le occasioni di usare queste regole, il vantaggio del banco sale fino a 1,9%.

Avvertenze

  • Non giocare da ubriaco. Perderesti i tuoi soldi, perché compieresti scelte sbagliate con le tue mani.

Cose che ti Serviranno

  • Un mazzo di carte da gioco senza jolly
  • Soldi
  • Carta di identità (se richiesta dal casinò)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Giochi

In altre lingue:

English: Play Blackjack, Español: jugar al Blackjack, Português: Jogar Blackjack, Français: jouer au blackjack, Deutsch: Blackjack spielen, Русский: играть в блэкджек, Nederlands: Blackjack spelen, Bahasa Indonesia: Bermain Blackjack, 中文: 玩21点

Questa pagina è stata letta 7 667 volte.
Hai trovato utile questo articolo?