Il fantasy football permette di simulare la gestione di una squadra di football NFL o del campionato universitario americano, aggiungendo emozione alle tradizionali partite settimanali. Una volta formata la squadra, per generare punti farai affidamento sulle prestazioni dei tuoi giocatori nelle vere partite ogni settimana. Improvvisamente la partita tra Browns e Panthers che è bloccata sullo 0 a 0 nel quarto periodo diventerà molto più interessante. Che tu sia un principiante o un veterano, è sempre una buona idea rinfrescarsi la mente sulle basi del fantasy football. Inizia a leggere dal primo passaggio per trovare maggiori informazioni.

Parte 1 di 3:
Scegliere una Lega

  1. 1
    Scegli una lega adatta alle tue esigenze in termini di tempo e impegno richiesti. Il fantasy football, proprio come il football vero e proprio, si basa principalmente sulla competizione. Partecipando a una lega svilupperai rapporti personali e cameratismo, oltre ad avere un incentivo per scegliere con più attenzione i tuoi giocatori. Ci sono vari tipi di leghe da considerare, quindi cerca di trovarne una adatta all'impegno che hai intenzione di dedicare a questo passatempo e al tuo livello di esperienza.
  2. 2
    Considera una classica lega a scontri diretti o a punteggio totale. Nel gioco a scontri diretti, la tua squadra affronta un avversario diverso ogni settimana e quella che totalizza più punti viene dichiarata vincitrice. Nelle leghe a punteggio totale, le squadre accumulano punti durante la stagione tutte le settimane. Alla fine della stagione normale, le squadre con la posizione migliore in classifica si scontrano nei playoff per coronare il vincitore.
    • Le leghe a scontri diretti sono molto divertenti con gli amici, perché ti danno la possibilità di scherzare con loro durante la settimana e si concludono con i playoff di fine stagione tra le squadre con la migliore posizione in classifica.
    • Le leghe a punteggio sono ideali se ti piace guardare le partite di football per tutto il fine settimana, aumentando l'interesse quando vengono schierati i tuoi giocatori, di cui controllerai le prestazioni. Questo tipo di lega è più adatta se non hai molto tempo da dedicare al gioco.
  3. 3
    Scegli i giocatori e le opzioni di punteggio. Ci sono vari modi per accumulare i punti legati alle prestazioni dei giocatori che hai scelto e diversi tipi di strutture per l'elenco delle squadre. Di solito, tu ricoprirai il ruolo del capo allenatore, scegliendo ogni settimana i giocatori che ti danno le maggiori probabilità di vittoria.
    • In termini di punteggio, molte leghe impiegano uno stile chiamato "punti per ricezione", che assegna punti non solo in base a quelli segnati dal giocatore, ma che tiene conto anche di statistiche come ricezioni, yard guadagnate e sack. Il tipo di punteggio non cambia il modo in cui "giocherai" a fantasy football, ma potrebbe influenzare le tue scelte quando deciderai quali giocatori prendere nella tua squadra.[1]
    • Nelle leghe con l'opzione IDP (dall'inglese Individual Defensive Players, giocatori difensivi individuali) selezionerai singolarmente tutti i giocatori della tua difesa, oltre a schierare la linea di difesa di una squadra. Nelle altre invece userai semplicemente le intere difese delle squadre. Questo significa che gli allenatori delle squadre nelle leghe IDP devono compiere molte più ricerche per decidere quali giocatori difensivi selezionare e quando acquistarli, in modo da occupare tutte le posizioni necessarie. Inoltre, aumenta anche la complessità della scelta di quali siano i ruoli e i giocatori più importanti. Tuttavia, può essere molto gratificante vincere una lega di questo tipo se sei un vero fan del football.
  4. 4
    Trova una lega adatta alle tue preferenze e iscriviti via internet. Puoi farlo su siti come ESPN e Yahoo, che probabilmente sono i due più usati dai giocatori. Vai alla pagina Fantasy Football e cerca leghe pubbliche standard gratuite, oppure contatta i tuoi amici che sono già iscritti a una lega a cui vorresti partecipare e fatti invitare dall'amministratore.[2]
    • Puoi creare tu una nuova lega, ma dovresti prima fare un po' di esperienza nei vari tipi di gioco e portare a termine un paio di stagioni prima di provare a diventare amministratore.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Selezionare i Giocatori

  1. 1
    Partecipa alla selezione (draft). Come nel football vero e proprio, ogni lega di fantasy football organizza una selezione all'inizio della stagione. I giocatori possono essere svincolati e sono possibili gli scambi, ma formerai la tua squadra principalmente sulla base dei giocatori che selezionerai all'inizio, quindi ti sarà molto utile conoscere i migliori talenti presenti e futuri. Ci sono due tipi di selezione:
    • In una selezione a serpentina, gli allenatori scelgono un giocatore a turno, alternando l'ordine dopo ogni giro completo, per garantire la correttezza del sistema. Per esempio, l'allenatore che sceglie per primo nei giri dispari, parlerà per ultimo in quelli pari e così via.
    • In un'asta, ogni allenatore ha un budget predeterminato di soldi immaginari che può spendere per acquistare i giocatori, che vengono battuti all'asta e assegnati alla squadra che fa l'offerta migliore.
  2. 2
    Scegli i giocatori migliori nelle posizioni più importanti. Un errore che compiono molti fanta-allenatori alle prime armi è scegliere il proprio quarterback preferito per primo e poi passare alle altre posizioni. Quando arriverà il momento di scegliere la riserva, non sarà rimasto nient'altro che il terzo quarterback di una squadra di bassa classifica che l'anno scorso giocava ancora al college. Non lasciare che capiti anche a te.[3]
    • Preparati una lista dei giocatori da acquistare per il giorno della selezione. Nella tua lista dovresti includere le tue scelte ideali, le riserve e le scommesse. Cerca di non rivelare nulla agli altri giocatori durante la selezione e continua ad aggiornare continuamente la lista ogni volta che acquisti un giocatore. Considera anche quanto denaro ti resta da spendere e segna quando un avversario sceglie uno dei giocatori che avevi puntato. Per esempio, potresti usare degli evidenziatori per indicare a quale squadra vengono assegnati i giocatori.
    • Di solito, sono i giocatori scelti nei primi 5 giri a determinare quale squadra vincerà la lega, quindi riserva queste scelte per veterani affidabili che segnano punti tutte le settimane. Se tra il settimo e il nono giro riuscirai ad aggiudicarti veterani affidabili che non sono molto popolari perché la loro squadra non offre buone prestazioni o perché rientrano da un infortunio, avrai una squadra ancora più forte.
    • Scegli cinque running back (RB) e wide receiver (WR) nei primi cinque giri, perché la qualità cala rapidamente e quasi tutte le squadre dell'NFL hanno un solo RB di punta. Questo significa che in tutto il campionato ci sono solo 32 RB titolari. Studiando le medie degli ultimi tre anni, riuscirai comunque a selezionare un quarterback (QB) dall'ottimo rendimento al sesto giro. Tuttavia, se arrivato al quarto giro noti che è ancora disponibile uno dei QB migliori della lega, non fartelo scappare.
    • Scegli il kicker per ultimo al quindicesimo giro. Lascia che tutti selezionino un kicker e la difesa, mentre tu pensi a riserve di qualità per la posizione di RB e di WR. Alcuni allenatori finiscono persino per selezionare kicker e difese che indeboliscono le loro squadre.
    • Non selezionare giocatori al primo anno nell'NFL (rookie) se non si tratta di RB scelti tra i primi 5 del draft. I rookie deludono sempre. Di tutti i giocatori scelti al primo turno nella selezione NFL, solo il 9% dei QB, dei tight end (TE) e dei WR hanno prestazioni paragonabili alla media, mentre il 35% dei RB fanno bene già al primo anno. Questo accade perché la posizione di RB è più semplice da imparare, considerando che richiede semplicemente di correre nello spazio lasciato libero dalla linea di attacco.
    • Non acquistare giocatori avanti con gli anni che hanno già iniziato la loro parabola discendente, perché sono più vulnerabili agli infortuni. Le prestazioni dei RB sopra i 29 anni calano molto rapidamente.
  3. 3
    Scegli alcuni giocatori che potrebbero sorprenderti. Aggiungi varietà alla tua squadra selezionando alcuni rookie che possono sfondare. Parte del divertimento del fantasy football è veder sbocciare dal nulla un talento che nessuno aveva saputo riconoscere.
    • I RB giocano nel ruolo più facile da imparare e hanno la tendenza a esplodere al secondo, terzo o quarto anno di NFL. I QB, i TE e i WR di solito sbocciano più tardi, nella terza, quarta o quinta stagione, perché ricoprono ruoli più complessi.
    • Evita quasi sempre i rookie che non sono stati scelti nelle prime 5 posizioni del draft NFL. Ti conviene selezionare WR alla quarta o quinta stagione con lo stesso QB e la stessa squadra, perché è più probabile che sia l'anno in cui si faranno notare.
    • Evita i giocatori che si infortunano spesso o quelli che sono appena stati operati, perché potrebbero non essere a disposizione per più tempo rispetto alle attese.
    • Evita i giocatori delle squadre che hanno appena cambiato il QB o che sono stati trasferiti durante il mercato, perché hanno la tendenza a realizzare meno punti al primo anno in un nuovo ambiente.
    • Non prendere un QB di riserva, né un TE, la difesa o un kicker di riserva. Alla fine della selezione saranno rimasti molti giocatori liberi in questi ruoli, perché non c'è spazio sufficiente nelle rose per acquistarli (ogni squadra può avere solo 6 riserve e hai bisogno soprattutto di RB e WR di riserva).
    • Se acquisterai TE, kicker, difese e QB che riposano in settimane diverse, puoi sprecare una sola posizione in panchina e dedicare quei posti a RB e WR che potrebbero esplodere e rendere la tua squadra più forte.
    • Un'altra strategia è quella di acquistare TE, kicker, difesa e QB che riposano tutti nella stessa settimana e semplicemente perdere quella giornata. Non si tratta di una strategia vincente, perché gli infortuni possono costringerti a cambiare la squadra, quindi potresti trovarti a sacrificare una giornata e a dover comunque considerare le settimane di riposo delle squadre a causa dell'indisponibilità dei tuoi giocatori.
    • Non selezionare i giocatori della tua squadra preferita finché non hai creato una lista di giocatori affidabili. Se sei un grande tifoso dei Dallas Cowboys e vuoi prendere molti giocatori di quella squadra, potresti trovarti nei guai quando tutti avranno la stessa settimana di riposo. Fai attenzione a non scegliere troppi giocatori della stessa squadra.
    • Acquista i giocatori migliori nelle posizioni che danno più punti. Ricorda, non stai creando una vera squadra di football, quindi non hai bisogno di giocatori che svolgano ruoli tattici. Possono essere utili, ma devi cercare di aggiudicarti quelli con le statistiche migliori.
  4. 4
    Acquista gli svincolati. Nelle leghe di fantasy football, i giocatori svincolati sono quelli che al momento non fanno parte di nessuna delle squadre della lega (perché non sono stati selezionati o perché una delle squadre li ha svincolati durante la stagione). Con il passare delle giornate, le prestazioni di un giocatore potrebbero convincerti ad acquistarlo. In generale, gli acquisti degli svincolati vengono dichiarati dopo la partita del lunedì sera e ratificati nel corso della settimana.
    • Se più di una squadra vuole acquistare un giocatore svincolato, se lo aggiudica quella con il più alto punteggio waiver wire. Questo punteggio è determinato da vari fattori, inclusa la percentuale di vittorie e il numero di svincolati già acquistati. Una volta aggiunto uno svincolato alla tua lista, torni all'ultimo posto della graduatoria. Le diverse leghe adottano vari metodi per calcolare questa classifica.
    • Scegli i giocatori migliori che sono stati sospesi per le prime quattro settimane e svincolati da un allenatore inesperto. Prendili e conservali, perché 4 settimane passano rapidamente.
    • Acquista i giocatori migliori svincolati dagli allenatori che avevano troppi giocatori a riposo nel corso della stessa settimana. In molti casi potrai acquistare una difesa, un QB o TE di alto livello perché uno degli allenatori ne ha troppi e deve fare spazio per i giocatori incedibili da tenere in panchina, in modo da riuscire a schierare una formazione completa quando molti dei suoi titolari hanno la stessa settimana di riposo.
    • Acquista giocatori che hanno subito un infortunio e vengono svincolati prima della diagnosi sui tempi di recupero. In molti casi, questi giocatori rientreranno al massimo entro tre settimane e vengono svincolati perché i giornali hanno esagerato riguardo la gravità dell'incidente.
    • Seleziona e schiera una difesa che affronta un QB al primo anno schierato per la prima volta o che offre sempre prestazioni scadenti.
    • Seleziona difese che completano molti placcaggi rispetto a quelle che hanno ottenuto un punteggio alto perché hanno riportato un'intercettazione in meta. I touchdown della difesa sono eventi rari, mentre i placcaggi sono una statistica più costante.
    • Seleziona una delle difese migliori dopo 2 o 3 settimane, perché sarai certo che si tratti di una delle più forti. Svincola la tua difesa attuale se non offre buone prestazioni, perché potrai sempre riprenderne un'altra in seguito quando i giocatori avranno imparato a muoversi in modo coordinato e giocheranno meglio.
    • Se il tuo kicker o la tua difesa hanno un calo di prestazioni improvviso, acquista dalla lista degli svincolati dei sostituti che hanno offerto buone prestazioni nelle ultime 4 settimane. Di solito, il calo di prestazioni è dovuto a infortuni che ancora non sono stati resi pubblici. Ti basta sostituire una difesa più debole con un'altra più forte. Consulta il calendario delle 3 settimane seguenti ed evita le difese che affrontano attacchi molto forti.
    • Se hai un WR di riserva che giocherà contro squadre dall'ottima difesa nelle prossime 3-4 settimane, svincolalo e lascia che lo acquisti qualcun altro. Tuttavia, non cedere i fuoriclasse. Riuscirai a ingannare molti avversari, che schiereranno quei giocatori e li svincoleranno a loro volta dopo 3 o 4 settimane di prestazioni scadenti. A quel punto potrai acquistarli di nuovo! È sorprendente quanti allenatori non considerano la forze delle difese nelle settimane seguenti.
    • Dopo la prima settimana, prendi uno dei RB svincolati migliori invece di un WR, perché le prestazioni dei WR variano molto di settimana in settimana e i RB dal buon rendimento sono difficili da trovare.
    • Dopo la prima settimana, seleziona i QB e i RB che hanno offerto le prestazioni migliori, perché saranno acquistati subito dagli altri giocatori.
    • Di solito il mercato degli svincolati offre molte opzioni nei ruoli di QB, TE, kicker e difesa, quindi non hai bisogno di avere riserve in quei ruoli nelle prime settimane. Fai la scorta di RB e WR che offrono buone prestazioni. Potrai svincolare quelli che non soddisfano le tue aspettative e selezionare QB, TE e difese in futuro. Non prendere un kicker di riserva perché sprecheresti solo un posto nella tua lista di giocatori.
  5. 5
    Scambia i giocatori. Come nel vero e proprio football, i fantallenatori possono scambiarsi i giocatori. Alcune leghe stabiliscono un limite di tempo per gli scambi, mentre altre garantiscono agli allenatori il diritto di veto a maggioranza su tutti gli scambi.
    • Gli scambi nelle fantaleghe possono essere controversi e richiedere l'intervento di un arbitro esterno. Su internet puoi trovare diversi siti che stabiliscono in modo obiettivo se uno scambio è da considerare equo e valido.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Giocare Ogni Settimana

  1. 1
    Schiera i giocatori che hanno più probabilità di fare bene nella partita settimanale. Ogni settimana durante la stagione NFL, potrai schierare i giocatori in tutte le posizioni principali, scegliendo i titolari. Le loro prestazioni ti permetteranno di guadagnare punti.
    • Assicurati che i giocatori che schieri siano disponibili. Di solito, vedrai una "A" accanto al loro nome, che sta per attivo. Se un giocatore è infortunato o la sua squadra ha una settimana di riposo, sarà inattivo e dovrai sostituirlo.[4]
    • Una statistica molto importante da consultare quando scegli quale QB e RB schierare è la forza della squadra che affronteranno. Se devi scegliere tra due giocatori di qualità simile, considera quali avversari avranno la prossima settimana. Se uno sfida i primi in classifica, mentre l'altro si troverà contro la squadra all'ultimo posto, devi tenerne conto.
  2. 2
    Assegna i ruoli nella tua squadra. Quasi tutte le leghe stabiliscono un numero di giocatori che devono fare parte della lista e che devono essere schierati. Potresti anche dover selezionare i "titolari", che giocano tutte le partite e altri che metti in "panchina" per giornate specifiche. Gli allenatori devono scegliere i titolari tutte le settimane prima dell'inizio della giornata.
  3. 3
    Colleziona punti. Guarda le partite e le prestazioni dei tuoi giocatori! Ogni lega ha un proprio sistema di punteggio. Tuttavia, un principio resta sempre lo stesso: le azioni dei tuoi giocatori sul campo determinano il punteggio totalizzato dalla tua squadra e da quella avversaria. Al termine della giornata, potrai accedere alla pagina della lega e controllare il tuo punteggio.
  4. 4
    Fai attenzione alle settimane di riposo. Se hai trovato una buona squadra titolare che offre ottime prestazioni, cosa farai tra un paio di settimane quando i tuoi giocatori migliori saranno tutti inattivi? Chi li sostituirà? Crea una lista di giocatori che non venga decimata da una combinazione sfortunata di squadre che riposano e pianifica da subito per quelle situazioni. Assicurati di avere riserve sufficienti che non hanno settimane di riposo contemporanee.
  5. 5
    Pensa agli scambi con il passare delle giornate. Durante la selezione, crea una lista dei giocatori che potresti cedere o che vorresti prelevare da altre squadre. Per un campione che desideri avere a tutti i costi, pianifica in anticipo una strategia di scambi infallibile per aggiudicartelo anche se dovesse essere assegnato a qualcun altro.
  6. 6
    Arriva alla fine della stagione. Il fantasy football aggiunge una nuova dimensione alla tua passione per il football, creando attaccamento a singoli giocatori. Improvvisamente diventerai molto interessato alle prestazioni dei Seahawks se hai uno dei loro giocatori in rosa, anche se non sei mai stato a Seattle. Guarda le partite, controlla le statistiche e divertiti.
    Pubblicità

Consigli

  • Le leghe "dinasty" sono dedicate ai fanta-allenatori più seri e richiedono un impegno per diverse stagioni. Dopo la prima selezione della stagione inaugurale di una lega dinasty, un numero predeterminato di giocatori resta nella stessa squadra anche l'anno seguente, a meno che non vengano ceduti o svincolati. Tutti gli anni dopo il primo, viene organizzata una selezione per i rookie, quindi i fanta-allenatori devono conoscere meglio il campionato collegiale rispetto alle leghe tradizionali.
  • L'aspetto più importante per vincere nel fantasy football è avere informazioni esclusive, al momento giusto e saperle utilizzare.
  • Durante la selezione, dovresti avere a portata di mano un foglio con le statistiche, una copia delle regole, carta e penna.
  • Assicurati di conoscere il termine per inserire la formazione ogni settimana.
  • Una lega "keeper" è una via di mezzo tra una standard e una dinasty. Dopo ogni stagione, quasi tutti i giocatori possono essere nuovamente selezionati, ma agli allenatori è concesso di conservare un numero predeterminato di giocatori, di solito non più di 4-5.
  • Impara bene le regole per l'acquisto degli svincolati. Le rose sono bloccate durante il fine settimana? È possibile fare acquisti e cedere giocatori in qualunque momento?
  • Nelle leghe con asta la classifica può essere a scontri diretti o a punteggio totale. La differenza è che gli allenatori hanno a disposizione una quantità di valuta virtuale predeterminata per fare offerte per i giocatori e completare la loro rosa. Tutti i giocatori possono fare offerte per i giocatori che preferiscono, che quindi possono finire in più di una squadra. Se uno degli allenatori spende troppo per un giocatore, potrebbe trovarsi senza denaro sufficiente per creare una rosa competitiva negli altri ruoli. In questo formato devi sapere come spendere saggiamente il tuo budget e fare delle scommesse, come nel mercato azionario.
  • Preparati bene. Prima di presentarti alla selezione, assicurati di conoscere la quota di iscrizione, le regole e la distribuzione del montepremi. Informati sui giocatori dall'alto potenziale meno noti e cerca di battere gli avversari grazie alla migliore preparazione.
  • Tutte le fonti di informazioni non sono uguali. Scegline una gratuita che ti offra tutte le notizie che ti servono con il giusto tempismo.
  • Non arrenderti. Se ti accorgi di non poter più raggiungere i playoff, cerca di rovinare il campionato dei tuoi avversari; è divertente quasi quanto vincere.
  • Non lasciare influenzare le tue decisioni dai favoritismi o dal tifo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Impara il sistema di punteggio della tua lega prima di selezionare i giocatori.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 40 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 368 volte
Categorie: Giochi
Questa pagina è stata letta 6 368 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità