Come Giocare a Pallavolo Senza Campo o Compagni

La pallavolo è uno sport davvero molto divertente. Avrai comunque bisogno di allenarti parecchio per diventare bravo e, a volte, può essere difficoltoso esercitarti in casa, perché non puoi disporre di un campo o di compagni. Ma con l'aiuto di questo articolo sarai sulla strada giusta per diventare il prossimo Samuele Papi!

Passaggi

  1. 1
    Cerca un muro adatto. La maggior parte degli esercizi descritti di seguito richiede una parete, perciò, prima di iniziare, ne dovrai trovare una piatta.
  2. 2
    Attacca al muro. Posizionati a circa 3 metri da esso. Lancia in alto la palla con la mano sinistra, quindi fai un passo avanti con la gamba sinistra e colpisci il pallone con la mano destra. Assicurati di chiudere con il polso. Se esegui perfettamente, la palla tornerà indietro dopo aver rimbalzato su pavimento e parete. Raccoglila e ripeti.
  3. 3
    Palleggia contro il muro. Posizionati a 3 a 4,5 metri dalla parete. Lancia la palla più in alto rispetto alla tua testa e leggermente davanti. Quindi palleggiala al muro. I palleggi devono essere precisi e alti, e disegnare una traiettoria ad arco. Puoi raccogliere la palla e ripetere, o continuare a palleggiare sul rimbalzo.
  4. 4
    Palleggia sulla testa. È molto semplice. Lo puoi fare mentre guardi la TV o quando ti annoi. Tutto ciò che devi fare è stenderti e palleggiare dritto su di te. Continua più a lungo possibile.
  5. 5
    Fai bagher sul posto. Tutto ciò che devi fare è metterti in posizione di ricezione ed effettuare dei bagher verso l'alto. Puoi anche contarli e tentare di battere il tuo record.
  6. 6
    Allenati a servire. Prendi la misura di 2,24 metri sul muro (più o meno alta in base alla rete con cui ti eserciti di solito) e segna il punto esatto con del nastro adesivo. Posizionati a 9 metri dalla parete. Con la mano sinistra lancia il pallone in alto e colpiscilo con la destra mentre avanzi con il piede sinistro. Mira a colpire appena sopra il nastro. Puoi anche esercitarti a battere in salto o dal basso.
    Pubblicità

Consigli

  • Non mollare mai!!
  • Quando fai bagher o palleggi sulla testa, chiama "mia" o "io" oppure "ci sono" ogni volta che tocchi la palla.
  • L'allenamento ti aiuta SEMPRE a migliorare.
  • Continua a esercitarti e, anche se non dovessi essere bravissimo, ricorda che non ci sono perdenti. Continua a provare e non demordere mai.

Pubblicità

Avvertenze

  • Le tecniche relative all'attacco e al servizio descritte in questo articolo si riferiscono a un destrorso. Se sei mancino invertile.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 2 130 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità