Come Giocare a Tennis

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 23 Riferimenti

In questo Articolo:Come IniziareImparare le BasiGiocareTecniche Avanzate

Hai sempre desiderato imparare a giocare a tennis, ma non sai da dove cominciare? Ami guardare Rafael Nadal o Maria Sharapova che dominano sui campi e speri di diventare come loro? Praticare questo sport può aiutarti a sviluppare velocità, potenza e forma fisica. Si tratta anche di un ottimo modo per passare il tempo con parenti e amici. Impara a conoscere il campo, il sistema di punteggio e le tecniche di gioco che ti servono per diventare un professionista!

Parte 1
Come Iniziare

  1. 1
    Trova un luogo in cui giocare. Puoi giocare a tennis al parco locale, in palestra o in un circolo. Fai delle ricerche su Internet o chiedi agli amici quali sono i campi migliori della zona. Sulla maggior parte dei campi devi pagare una tariffa oraria, mentre in alcuni potrai giocare gratuitamente.[1]
    • Puoi provare i fondamentali del gioco in qualsiasi spazio largo e aperto, ma è meglio passare più tempo possibile sui campi veri. Così imparerai a conoscere più rapidamente la forma del campo e ridurrai al minimo il rischio di rompere qualcosa con la pallina o la racchetta!
  2. 2
    Acquista l'attrezzatura necessaria. Non hai bisogno di comprare subito degli attrezzi professionali, ma a tutti i principianti servono alcuni oggetti per iniziare. Alcuni circoli offrono il noleggio dell'attrezzatura, ma se non è il tuo caso, devi fare compere.[2]
    • Ti serve una racchetta con la propria custodia. Se sei un principiante, devi solo assicurarti che il manico sia della dimensione giusta per la tua mano. Non dovresti avere l'impressione che la racchetta sia troppo pesante, né troppo leggera. Esistono anche modelli da uomo e da donna, ma dovresti dare la priorità al comfort piuttosto che alla distinzione di genere.
    • Compra almeno tre palline da tennis. È facilissimo perderle!
  3. 3
    Acquista abiti da tennis. Prima di farlo, chiedi al circolo in cui giocherai se ci sono delle regole di abbigliamento da rispettare. In caso contrario, puoi usare qualsiasi capo sportivo largo e comodo.
    • Nei circoli più formali dovrai presentarti in campo con scarpe da tennis, pantaloncini e maglietta o gonna per le donne. Tuttavia, ti troverai raramente in una situazione simile.
    • Le scarpe da tennis sono le migliori per questo sport, ma se non ne hai un paio, andranno bene delle normali scarpe da ginnastica.
  4. 4
    Trova un avversario. Una volta apprese le basi, dovrai fare pratica contro qualcuno. Chiedi a un membro del circolo che frequenti se gli interessa aiutarti a imparare. Se non trovi nessuno, chiedi ad amici, parenti o su Internet.[3]

Parte 2
Imparare le Basi

  1. 1
    Impara a conoscere le parti del campo. Scoprire le varie zone del campo da tennis è il primo passo per imparare a giocare. Prendi familiarità con il rettangolo di gioco camminando sul campo prima di iniziare ad allenarti.[4]
    • I campi da tennis sono divisi in due dalla rete; una metà è il tuo campo, l'altra quello dell'avversario. Non puoi toccare la rete né colpirla con la pallina durante lo scambio.
    • La linea parallela alla rete più lontana è la riga di fondo. Devi servire da dietro quella linea.
    • Vedrai una linea più sottile tra la riga di fondo e la rete. Si tratta della riga del servizio. Quando batti, devi mirare la pallina nel quadrato tra la rete e la linea di servizio.
    • La piccola linea al centro della riga di fondo segna il centro del campo. Dovrai stare a destra o a sinistra di questo segno quando servi.
    • L'area del servizio è divisa verticalmente in due metà, da una linea perpendicolare alla rete. Questo crea due quadrati di servizio, uno a destra e l'altro a sinistra.
    • Noterai due linee perpendicolari alla rete che delimitano lateralmente il campo. Quella interna è per le partite in singolo, quella più esterna per i doppi.
  2. 2
    Impara le basi del punteggio del tennis. In ogni game, solo uno dei giocatori serve. Dal momento in cui la pallina entra in gioco, i giocatori possono conquistare un punto, che viene assegnato quando la pallina rimbalza fuori dal campo, colpisce la rete o rimbalza due volte nel campo di un giocatore. Un game termina quando uno dei due giocatori ha segnato quattro punti, con un margine di almeno due punti sull'avversario. Ad esempio, con un punteggio di 4-2 il game viene assegnato, mentre sul 4-3 il gioco prosegue.[5]
    • I game del tennis partono con entrambi i giocatori a zero.
    • Il punteggio viene chiamato prima di ogni servizio. Dopo che è stato segnato un punto, l'arbitro o chi serve chiama "quindici". Per il punteggio di due chiama "trenta", per il tre "quaranta". Quando il game viene assegnato la chiamata è "game" o "gioco".
    • I punti vengono assegnati al giocatore che non manda la pallina in rete, fuori dal campo o che non la lascia rimbalzare due volte. Tutte queste azioni concludono lo scambio.
    • "Fare un break" significa vincere un game quando non si sta servendo.
  3. 3
    Gioca a set. Il tennis viene giocato a set; non basta vincere un game per finire un incontro! I set sono composti da almeno sei game e non terminano finché un giocatore non conquista sei game con un margine di almeno due sull'avversario. Ad esempio, se uno dei giocatori ha conquistato sei game e l'altro cinque, il set prosegue finché la differenza non diventa di almeno due giochi.[6]
    • Se entrambi i giocatori conquistano sei game, di solito il set viene deciso da un tie break.
    • Gli incontri di tennis di solito vengono disputati al meglio dei tre o dei cinque set.
  4. 4
    Esercitati a colpire la pallina con la racchetta. Prima di iniziare a servire o a giocare, abituati alla racchetta e alla pallina. Prova a lanciare la pallina in aria e a colpirla finché non riesci a mandarla nell'altro campo con forza un paio di volte. Non preoccuparti della precisione per adesso; abituati semplicemente alla racchetta e al contatto con la pallina.[7]
  5. 5
    Impara a colpire di dritto. Il dritto viene giocato tenendo la racchetta con la mano dominante, come se le stessi stringendo la mano. A quel punto, devi ruotare il busto in modo da portare la racchetta dietro di te, poi colpire la pallina verso l'esterno e verso l'alto. Questo colpo è più adatto alle palle alte e lente.[8]
  6. 6
    Prova il rovescio. Si tratta di uno dei colpi più facili da padroneggiare. Prendi la racchetta con entrambe le mani e tienila lateralmente. Dovresti assumere una posizione simile a un giocatore di baseball con la propria mazza. Quando la pallina si avvicina, colpiscila forte con un leggero angolo verso l'alto. Questo colpo imprime molta forza alla pallina ed è un ottimo modo per assicurarti di centrare il campo.[9]
    • Esiste anche il rovescio a una mano. In questo caso usi solo la tua mano dominante per colpire la pallina, ma il resto del movimento è lo stesso. Si tratta di una tecnica più difficile da apprendere.
  7. 7
    Impara a colpire al volo. La volée è il colpo ideale per rispondere alle palle che rimbalzano corte. Ne esistono due tipi, di dritto o di rovescio. Nella volée di dritto, tieni la racchetta con la mano dominante, con il dorso rivolto verso la riga di fondo. Ti basta abbassarti per cercare la palla e colpirla prima che rimbalzi.[10]
    • La volée di rovescio viene eseguita in modo simile, con la differenza che il dorso della mano è rivolto verso la rete. Il movimento che devi fare è simile a quello che compieresti per spostare una persona con il gomito mentre sei accovacciato.

Parte 3
Giocare

  1. 1
    Tira una monetina per decidere chi servirà per primo. Nel tennis, uno dei giocatori batte per primo. Nella maggior parte dei casi questa decisione viene presa con il lancio di una moneta; chi perde ha il diritto di scegliere da che lato del campo giocare. Il battitore continua a servire finché il game non viene assegnato. Nel game successivo, la battuta passa all'avversario.[11]
  2. 2
    Posizionati in un angolo sulla riga di fondo. Il game ha inizio con entrambi i giocatori a fondocampo. Chi serve sceglie un angolo da cui servire e l'avversario si posiziona nell'angolo opposto. Di conseguenza, se stai servendo dal lato destro del campo, il tuo avversario si metterà nell'angolo sinistro della sua metà campo, in base al tuo punto di osservazione.[12]
    • In risposta, dovresti rivolgerti verso l'angolo opposto. Tieni un piede leggermente oltre la riga di fondo e l'altro circa 45 cm all'interno del campo.
  3. 3
    Tieni la racchetta verso l'alto. Non esiste una regola che stabilisce come devi tenere la racchetta, purché la mano sia intorno al manico. Impugna l'attrezzo con forza con la mano dominante e tienilo verso l'alto con le braccia distese, finché la testa della racchetta non è all'incirca parallela alla tua testa.[13]
    • Quando non stai servendo, puoi tenere la racchetta con entrambe le mani. Di solito, impugni con la mano dominante la parte alta del manico, tenendo l'altra più in basso, ma non c'è una posizione prestabilita; è sufficiente tenere le mani solo sul manico.
  4. 4
    Tira la pallina in aria con la mano libera. Se stai servendo, lancia la palla in aria verso la tua racchetta. Puoi lanciarla a un paio di volte senza usare la racchetta o farla rimbalzare sul campo prima di iniziare il vero e proprio servizio. Abituati alla pallina e a maneggiarla prima di battere.[14]
    • Se vuoi fare un lancio di prova, non colpire la pallina con la racchetta. Questo gesto è un fallo, che può assegnare il punto all'avversario! Prova i colpi solo in allenamento.
    • Se non stai servendo, continua a tenere la racchetta e attendi.
  5. 5
    Servi la pallina nel quadrato del servizio. Quando la palla si avvicina alla testa della racchetta, colpiscila con forza in diagonale verso il quadrato di servizio dell'altra metà campo. Mira il quadrato più vicino al giocatore in risposta. Il tuo obiettivo è far rimbalzare la pallina una volta prima che l'avversario possa rispondere.[15]
    • Se la pallina colpisce la rete prima di rimbalzare nel quadrato del servizio, viene chiamato il "let" e puoi ripetere la battuta.
    • Se la pallina resta nella tua metà campo, rimbalza fuori dal quadrato del servizio o se manchi del tutto la pallina, commetti un "fallo". Hai a disposizione due tentativi per ciascun servizio, ma se commetti un doppio fallo, il punto viene assegnato al tuo avversario e il game prosegue al punto successivo.
  6. 6
    Corri verso la pallina e rimandala nell'altra metà campo. Subito dopo il servizio dell'avversario, corri per raggiungere la pallina e colpiscila con forza, con la testa della racchetta orientata leggermente verso l'alto. Serve un po' di pratica per imparare a rispondere al servizio, quindi non preoccuparti se inizialmente non hai successo.[16]
  7. 7
    Continua finché il punto non viene vinto. I punti vengono assegnati solo quando la pallina non è più in gioco, quindi prosegui lo scambio finché uno dei giocatori non lo vince! Gli scambi possono durare pochi secondi o alcuni minuti, ma se sei un principiante, probabilmente saranno assegnati piuttosto velocemente.[17]
    • Quando un punto viene assegnato, chiama il punteggio e servi di nuovo finché il game non viene assegnato, poi prosegui fino al termine del set.

Parte 4
Tecniche Avanzate

  1. 1
    Colpisci uno smash. Puoi usare questo colpo quando l'avversario cerca di superarti con un pallonetto e tu cerchi di schiacciare la pallina nel suo campo in modo che sia impossibile da ricevere. Attendi di avere a disposizione una palla molto alta prima di provare questo colpo, che non è adatto agli scambi normali.[18]
    • Tieni la racchetta dietro la testa, quasi a sfiorare la schiena.
    • Quando la pallina si trova quasi sopra la testa, schiacciala con la racchetta sopra la rete, come faresti per un servizio. Mira verso il lato del campo lasciato libero dal tuo avversario.
    • Puoi anche servire dall'alto con lo stesso movimento.
  2. 2
    Imprimi un topspin ai tuoi colpi. Imprimere una rotazione in avanti alla pallina ti permette di farla rimbalzare più alta e di colpirla con velocità maggiore. Per farlo, non colpire la pallina dritta al centro della racchetta come fai di solito.
    • Usa la tua racchetta per colpire il lato della pallina.[19]
    • Subito dopo l'impatto, porta la racchetta verso l'alto e colpisci anche la parte superiore della pallina. Questo la farà ruotare con un arco verso l'alto invece di imprimerle una traiettoria dritta.
  3. 3
    Impara a usare lo slice. Imprimere una rotazione all'indietro alla pallina ti permette di cambiarne la direzione e rallentarla al punto da farla fermare nel campo dell'avversario prima che quest'ultimo possa rigiocarla.[20]
    • Per colpire la pallina con il taglio all'indietro, comincia l'impatto da sotto.
    • A quel punto, porta subito la racchetta in avanti verso la metà campo avversaria. Questo rallenterà molto la velocità e il rimbalzo della pallina, che sarà più difficile da colpire per il tuo avversario.
  4. 4
    Impara a giocare su superfici diverse. Esistono molti tipi di superfici su cui è possibile giocare a tennis e ciascuna di esse influenza la velocità dalla pallina e le capacità richieste per avere successo. Imparare a giocare su tutte le superfici può aiutarti molto a migliorare.[21]
    • Le superfici dure come il cemento e l'acrilico sono molto comuni nell'America settentrionale. Sono ideali per i principianti, perché offrono rimbalzi molto veloci e regolari, ma mettono alla prova le articolazioni dei giocatori.
    • I campi in terra rossa sono molto comuni in Europa e Sudamerica. Hanno la tendenza a rallentare il gioco e offrono i rimbalzi più alti.
    • I campi in erba sono quelli che vedi a Wimbledon. Le partite su erba sono molto rapide, perché la pallina rimbalza poco e capita spesso che i servizi diventino colpi vincenti.
  5. 5
    Intuisci la strategia del tuo avversario. Diventando più bravo a giocare a tennis, imparerai a studiare i tuoi avversari, a sfruttare le loro tendenze e preferenze contro di loro. Si tratta di un'abilità che richiede tempo per essere sviluppata, quindi non preoccuparti se non riesci a farlo da subito.[22]
    • Molti giocatori, specie i principianti, si trovano più a loro agio con un colpo. Se noti che il tuo avversario si trova bene a rispondere alle palle alte sul diritto, prova a servirgli basso e sul rovescio.
    • Molti giocatori amano o odiano andare a rete. Cerca di scoprire l'indole del tuo avversario e se noti che predilige restare a fondocampo, gioca palle corte che lo costringono ad avanzare.
    • Impara a conoscere il servizio del tuo avversario. Tutti i giocatori battono con uno stile unico. Se quello che ti trovi contro serve sempre nella stessa direzione alla stessa altezza, assicurati di assumere la giusta posizione in risposta!
    • Studia lo stato mentale dell'avversario. Un giocatore stressato o arrabbiato è vulnerabile. Se noti che manifesta collera, che sbaglia colpi facili o che non fa attenzione alla partita, puoi sfruttare questo vantaggio per vincere, variando molto i tuoi colpi in modo da confonderlo.
  6. 6
    Impara a giocare il doppio. Nel doppio si sfidano due coppie di giocatori. Userai le linee più larghe del campo, ma il punteggio e il resto delle regole rimangono le stesse. La sfida più grande per chi gioca il doppio è imparare a interagire con il proprio compagno. Chiedi agli amici che giocano a tennis di insegnarti le strategie migliori per il doppio.[23]
    • Esiste anche una variante chiamata doppio canadese, in cui una coppia sfida un giocatore singolo. Di solito viene giocata quando il tennista da solo è molto più bravo di quelli in doppio.

Consigli

  • Sii paziente mentre impari questo sport. Le persone impiegano tutta la vita a perfezionare i colpi e le strategie. Continua a migliorare il tuo gioco nel tempo.
  • Quando ti senti sicuro dei tuoi fondamentali, partecipa ai tornei di tennis della tua zona. Incontrerai persone che amano questo sport quanto te e ti metterai alla prova contro una buona competizione.
  • Una volta padroneggiati i colpi di base, puoi imparare i pallonetti, gli smash e le volée.
  • Assicurati che il tuo avversario sappia che sei un principiante. Alcuni giocatori accetteranno persino di non seguire tutte le regole per darti modo di sviluppare le tecniche di risposta e di servizio.
  • Gioca con scarpe da ginnastica o da tennis. Le ballerine, le scarpe col tacco e le ciabatte non sono adatte al tennis.

Avvertenze

  • Se ti fa male il gomito, l'avambraccio o il polso dopo aver giocato a tennis, allevia il dolore con un impacco di ghiaccio nella zona colpita. Non giocare per un giorno o due, in modo che i tendini abbiano il tempo di guarire.

Cose che ti Serviranno

  • Campo da tennis
  • Racchetta da tennis
  • Custodia per la racchetta
  • Palline da tennis
  • Avversario
  • Compagno di squadra (in doppio)

Riferimenti

  1. https://www.theguardian.com/lifeandstyle/2009/jun/28/learn-to-play-tennis
  2. http://www.ducksters.com/sports/tennisgameplay.php
  3. https://www.theguardian.com/lifeandstyle/2009/jun/28/learn-to-play-tennis
  4. http://www.optimumtennis.net/how-to-play-tennis.htm
  5. http://www.optimumtennis.net/how-to-play-tennis.htm
  6. http://www.optimumtennis.net/how-to-play-tennis.htm
  7. http://www.optimumtennis.net/how-to-play-tennis.htm
  8. http://www.active.com/tennis/articles/how-to-play-tennis-tips-for-beginners
  9. http://www.active.com/tennis/articles/how-to-play-tennis-tips-for-beginners
Mostra altro ... (14)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sport Individuali

In altre lingue:

English: Play Tennis, Español: jugar tenis, Deutsch: Tennis spielen, Français: jouer au tennis, Русский: играть в теннис, 中文: 打网球, Bahasa Indonesia: Bermain Tenis, Čeština: Jak hrát tenis, Português: Jogar Tênis, Nederlands: Tennissen, العربية: لعب التنس

Questa pagina è stata letta 38 521 volte.
Hai trovato utile questo articolo?