Come Giocare a Ultimate Frisbee

Adori lanciare il frisbee ma ti chiedi se sia possibile renderlo uno sport di squadra? L’Ultimate Frisbee è la soluzione ed il presente articolo offre una visione d’insieme su come ci si gioca!

Passaggi

  1. 1
    Lo scopo del gioco. L’obiettivo è di far arrivare il disco da una parte del campo all’altra.
  2. 2
    Fate le squadre. Lo scopo di ogni squadra sarà di segnare delle mete.
  3. 3
    Iniziate a giocare. La Squadra B lancia il disco alla Squadra A schierata dall’altra parte del campo. La Squadra A è ora in possesso del disco.
  4. 4
    Continuate a giocare. I membri della Squadra A si passano il disco all’interno del campo muovendosi verso l’area di meta avversaria. Correre col disco in mano non è consentito.
  5. 5
    Intercettazione. La Squadra B cerca di riguadagnare il possesso del disco. Ciò è possibile afferrando il disco o facendolo cadere a terra. In ogni caso, se un membro della Squadra A non riceve il passaggio, il possesso del disco passa alla Squadra B. Non essendo uno sport di contatto, i membri della Squadra B devono bloccare il disco, non gli avversari.
    • Marcatura del lanciatore. Solo un giocatore può marcare il lanciatore della squadra avversaria.
  6. 6
    Cercate di segnare quante più mete possibili. Se la Squadra B riesce ad intercettare il disco, ne guadagna il possesso e può iniziare a passarselo per guadagnare metri verso la zona di meta avversaria.
  7. 7
    Continuate a giocare. Giocate finché una squadra non segna e poi riprendete il gioco finché non viene raggiunto il punteggio che segna la fine della partita.

Consigli

  • Il campo regolamentare è un rettangolo di 64 m x 36,5 m con due aree di meta profonde 22,5 m, per una lunghezza totale di 109 m.
  • Le misure indicate sopra sono quelle regolamentari ma, così come avviene per molti altri tipi di sport, possono variare sensibilmente quando si gioca una partitella tra amici (lo stesso discorso vale per il numero di giocatori). Il campo può essere delimitato da linee, oggetti posti sul terreno o punti di riferimento naturali (come la posizione degli alberi).
  • Prima dell’inizio della partita si può decidere se dare o meno un tempo limite per effettuare ogni lancio. Si dà inizio a un conteggio quando un giocatore deve fare un passaggio; se il giocatore in questione ci mette troppo tempo per liberarsi del disco, l’avversario più vicino può iniziare a contare. Se entro 10 secondi non viene effettuato alcun passaggio, il disco passa alla squadra avversaria.
  • Quando un giocatore gioca la sua prima partita (o non è tanto bravo a lanciare) è meglio consigliargli di fare passaggi corti, in modo che il disco non esca dal campo di gioco o venga intercettato da un membro della squadra avversaria.
  • Tecnica di lancio n°1. Lancio di base: metti l’indice ed il medio sotto il disco, vicino al bordo. Piega entrambe le dita per avere maggior presa sul disco. Ruota il corpo verso la mano che lancia, fai un passo in avanti col piede dominante e ruota in avanti. Quando sei rivolto frontalmente, dai un colpo di polso e lascia andare il disco nella direzione del passaggio. Cerca di tenere il disco parallelo al terreno durante l’intero procedimento!
  • Tecnica di lancio n°2. Lancio dal fianco: posiziona l’indice ed il medio sotto il disco e piegali contro il bordo. Metti il pollice in cima. Ruota leggermente il corpo verso il disco e fai scattare il polso per liberartene. Cerca di ruotare la mano verso il corpo mentre lanci per dare abbastanza movimento rotatorio al disco. Si tratta di un lancio molto utile quando si è contrastati da un altro giocatore, ma necessita di un po’ di pratica.
  • Tecnica di lancio n°3. Lancio da sopra la testa: questo tipo di lancio è lasciato generalmente ai giocatori esperti e, se viene effettuato in maniera casuale, risulta quasi sempre inefficace. Assomiglia al lancio di un pallone da football americano. Posiziona l’indice ed il medio sotto il disco e metti il pollice sopra. Non piegare l’indice ed il medio. Così come faresti con un pallone, solleva il disco sopra la testa e angolalo verso quest’ultima a 50-55 gradi. Mantenendo l’angolazione lancia il disco in avanti e verso l’alto. Il disco dovrebbe volare perpendicolarmente al terreno per un paio di secondi per poi capovolgersi e planare delicatamente verso il basso. Questo tipo di passaggio è un po’ difficile da ricevere, ma può essere utile contro le difese più arcigne.

Avvertenze

  • Non dimenticare di bere e mantenerti idratato.
  • Il disco è fatto di plastica rigida. Essere colpiti sulla tibia, la mano o la testa può lasciare dei brutti lividi.
  • Così come avviene in qualunque altro sport, il rischio di infortuni è sempre presente se non si gioca con la dovuta cautela.

Cose che ti Serviranno

  • Disco (preferibilmente un frisbee da 175 g specifico per questo tipo di sport)
  • Un prato sgombro (va ugualmente bene un parcheggio vuoto)
  • Un gruppo di amici
  • Acqua
  • Coni stradali o qualsiasi altra cosa possa servire a delimitare l’area di gioco.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 45 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Giochi

In altre lingue:

English: Play Ultimate Frisbee, Español: jugar ultimate, Français: jouer à l'ultimate, Português: Jogar Frisbee Ultimate, Русский: играть в алтимат фрисби, Bahasa Indonesia: Bermain Ultimate Frisbee, Deutsch: Ultimate Frisbee spielen

Questa pagina è stata letta 2 952 volte.
Hai trovato utile questo articolo?