Come Girare Nudo per Casa più Spesso se Vivi con la Tua Famiglia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Tutti desiderano sentirsi a proprio agio con il proprio aspetto fisico. Alcune persone apprezzano così tanto il proprio corpo da non volerlo coprire! Restare nudi è del tutto naturale è può persino avere effetti benefici per la salute. Tuttavia, può essere difficile spiegare il tuo comportamento da esibizionista ai familiari che vivono con te. Se stai pensando di mostrarti più spesso come mamma ti ha fatto, prima dovresti assicurarti che non sia un problema per le persone intorno a te. Con il loro benestare, puoi trovare dei modi per sentirti libero senza perdere la tua privacy.

Parte 1 di 3:
Trovare Opportunità per Stare Nudo

  1. 1
    Dormi nudo. Comincia a dormire senza vestiti. Non è così insolito come può sembrare; molte persone preferiscono essere completamente libere durante la notte. Se condividi una stanza con un'altra persona, considera la situazione prima di spogliarti del tutto. Dovresti spiegarle le tue intenzioni e chiederle se sia d'accordo con la tua scelta.[1]
    • Dormire nudo può farti soffrire meno il caldo e farti sentire più rilassato prima di dormire.[2]
  2. 2
    Spogliati quando sei da solo in casa. Sfrutta la tua libertà togliendoti i vestiti quando sei da solo. Potrai girare senza veli finché vorrai, senza preoccuparti di offendere nessuno. Assicurati solo di sapere quando torneranno i tuoi parenti, in maniera da evitare sorprese imbarazzanti.[3]
    • Puoi anche attendere che tutti siano andati a letto prima di toglierti i vestiti.
    • Evita le finestre aperte quando sei nudo in casa. C'è una grossa differenza tra sentirsi liberi e dare spettacolo per i vicini.
  3. 3
    Rendi la tua camera una zona nudista. Se hai una camera privata, fai sapere a tutti che preferisci essere nudo quando sei da solo. Puoi affiggere un cartello fuori dalla porta che spieghi che se ti trovi nella tua stanza con la porta chiusa, probabilmente sei senza vestiti. Potresti anche semplicemente informare i tuoi parenti della tua decisione di restare nudo e chiedere che bussino alla porta prima di entrare.[4]
    • Secondo le regole sulla privacy della tua famiglia, potresti sempre chiudere la porta della tua camera a chiave quando vuoi lasciar respirare il tuo corpo.
    • Tieni a portata di mano dei vestiti facili da indossare, nel caso dovessi uscire spesso dalla tua camera.
  4. 4
    Assicurati che alle persone che vivono con te non dia fastidio il fatto che tu sia nudo. Presumendo che tu non sia timido e che non ti importi se le persone care ti vedono come mamma ti ha fatto, cerca di ottenere l'autorizzazione da parte della tua famiglia a restare senza vestiti. Chiedi agli altri abitanti della casa che cosa pensano del nudismo prima di provare a spogliarti, in modo da non creare situazioni imbarazzanti. Se accettano la tua idea, puoi presentarti nudo sempre più spesso, fino a farla diventare un'abitudine.[5]
    • Avvicinati all'argomento ponendo una domanda seria, come: “Vi darebbe fastidio se indossassi meno vestiti quando sono in casa?”. Con un approccio sincero, i tuoi parenti capiranno che tieni in considerazione i loro sentimenti.
    • Se una delle persone che abitano con te ti sembra non gradire l'idea e avanza delle critiche sulla tua scelta, probabilmente è meglio indossare dei vestiti in sua presenza.

Parte 2 di 3:
Goderti la Tua Nudità Senza Offendere la Tua Famiglia

  1. 1
    Fai sapere ai tuoi parenti quando sei nudo. Rivela alla tua famiglia le tue tendenze nudiste avvertendo tutti quando c'è la possibilità che vedano più di quanto si aspettano. Ad esempio, se qualcuno bussa alla tua porta o prova a entrare in camera tua per parlare con te, esclama subito che non stai indossando dei vestiti. Se decidesse di entrare, accetterebbe la tua nudità, se invece restasse fuori finché non sarai vestito, riusciresti comunque a goderti la tua libertà almeno in privato.
    • Dopo qualche tempo che resterai nudo nella tua stanza, per la tua famiglia non sarà più così strano.
    • Cerca di non cogliere le persone care alla sprovvista. Per alcune persone può essere un trauma vedere un genitore, un figlio o un fratello nudi.
  2. 2
    Comincia a indossare meno vestiti. Prepara gradualmente i tuoi parenti a vederti nudo dopo aver ottenuto il loro permesso. Prova a stare in casa in intimo o con abiti più corti di quelli che indossi di solito. Quando esci dalla doccia, lega un asciugamano intorno al corpo e resta in cucina o in salotto per qualche minuto, in modo da poter essere visto. Quando i tuoi parenti avranno superato l'imbarazzo iniziale, per loro non sarà un problema accettare il fatto che preferisci essere nudo in casa.
    • Non cominciare a camminare nudo per casa da un giorno all'altro, se fino a ieri portavi i vestiti. Indossa sempre meno abiti, così che la transizione non sia traumatica.
  3. 3
    Scegli i momenti giusti per farti vedere nudo. Quando tutti gli inquilini avranno accettato il tuo nuovo comportamento, avrai la possibilità di farti vedere di tanto in tanto. Cammina nudo per il salotto senza paura, oppure raggiungi silenziosamente il bagno nel cuore della notte senza niente addosso. Per i tuoi cari le prime volte saranno una sorpresa, ma se sei certo che per loro non sia un problema, con il tempo si abitueranno.[6]
    • Non ostentare mai la tua nudità davanti alla tua famiglia solo per farti vedere.
  4. 4
    Scherza sulla tua scelta di restare nudo. Fai spesso ironia sulla tua decisione. Se i tuoi cari considerano il tuo atteggiamento bizzarro o divertente, li aiuterai a sentirsi meno tesi e a non provare imbarazzo.[7]
    • Scherzando in merito alla tua nudità, avrai la possibilità di parlare dell'argomento con naturalezza.

Parte 3 di 3:
Rispettare la Tua Famiglia

  1. 1
    Parla apertamente del tuo comportamento. Racconta alla tua famiglia perché ti senti più a tuo agio quando sei nudo. Fai sapere ai tuoi parenti che tu non giudichi quello che fanno loro per rilassarsi e che loro dovrebbero essere rispettosi delle tue scelte. In principio potrebbero non capirti, ma con un approccio diretto li aiuterai ad accettare la tua decisione.[8]
    • Spiega che stare nudo è un modo salutare per esprimere apprezzamento verso il tuo corpo.
    • Preparati agli eventuali disaccordi con i tuoi parenti in merito alla tua filosofia. Non tutti interpretano la nudità allo stesso modo.
  2. 2
    Metti in evidenza il fatto che la nudità è naturale. Fai tacere ogni eventuale protesta spiegando a tutti che tu ritieni che spogliarsi significhi essere liberi. Non c'è nulla di sconcio o di immorale in un corpo nudo. Dato che siete una famiglia, sarà capitato molte volte di vedervi in modo poco presentabile. Se riuscirai ad abituarti a restare senza veli in compagnia dei tuoi cari, potreste persino arrivare a sentirvi più vicini.[9]
    • Se non considererete la nudità come una cosa brutta o da condannare, non avrete motivo di provare vergogna quando tu o una persona cara non indosserete dei vestiti.
  3. 3
    Trovate un accordo. I tuoi parenti potrebbero approvare la tua abitudine, ma in alcuni casi penseranno che restare nudi non sia accettabile. Trovate un compromesso stabilendo una serie di condizioni che chiariscano quando, dove e in presenza di chi tu hai la possibilità di restare senza vestiti. Non sarà un problema se sei da solo a casa o se ti limiti al tragitto da camera tua al bagno. Tuttavia, dovresti metterti qualcosa addosso quando vengono a farti visita i nonni o quando i tuoi genitori organizzano una cena con gli amici.
    • Dovresti sempre rispettare la libertà delle altre persone, anche se in casa ci sono solo parenti stretti. Ricorda, non vivi da solo!
  4. 4
    Impara quando è il caso di coprirti. Malgrado la tua insistenza, la tua famiglia potrebbe non gradire l'idea che tu giri per casa nudo. Sii rispettoso dei loro desideri. Potrai comunque restare nudo quando sei solo, ma non dovresti costringere nessuno a vederti senza vestiti. Ci sono un tempo e un luogo per tutto, ma non sotto un tetto condiviso da più persone.[10]
    • Le persone che vivono con te hanno il diritto di non vederti nudo, così come tu hai il diritto di spogliarti.

Consigli

  • Tieni sempre a portata di mano qualcosa da indossare in caso di emergenza.
  • Sii sicuro del tuo corpo e della tua scelta di spogliarti. Se ti comporterai in modo imbarazzato, darai l'impressione di fare qualcosa di sbagliato.
  • Rassicura la tua famiglia che sei nudo perché ti senti più comodo, non perché cerchi di farti notare o di dimostrare qualcosa.
  • Quando la tua famiglia si sarà abituata alla tua nudità, potrai cominciare a spostarti per casa come se portassi dei vestiti.

Avvertenze

  • Anche gli altri inquilini hanno il diritto di sentirsi a proprio agio e magari preferiscono non vederti nudo. In questo caso, spogliati solo quando sei in camera tua.
  • È piuttosto normale restare nudi per i ragazzi e le ragazze in età preadolescenziale e alcune persone la considerano un'abitudine adorabile. Con il passare degli anni, una volta superata la pubertà, questo atteggiamento viene visto come indecente, maleducato o volgare.
  • Il desiderio di restare nudo in casa può scontrarsi con i valori della tua famiglia. Dovresti essere certo che nessuno resti offeso dal tuo esibizionismo.
  • Assicurati che non siano presenti degli ospiti prima di farti vedere nudo.

Hai trovato utile questo articolo?