Come Glassare un Prosciutto

La glassa conferisce al prosciutto un attraente colore dorato, oltre ad incrementarne il sapore ed evitarne la disidratazione durante la cottura. Quasi ogni libro di ricette dedica una pagina al prosciutto glassato, tuttavia sono in tanti coloro che decidono di creare una propria glassa personalizzata usando gli ingredienti a disposizione ed inventando nuove tecniche di preparazione. Leggi l'articolo e sperimenta tu stesso!

Passaggi

  1. 1
    Cuoci il prosciutto. Il tempo di cottura varierà in base alle dimensioni e all'eventuale presenza dell'osso. Se il prosciutto è già stato completamente cotto sarà sufficiente riscaldarlo uniformemente.
  2. 2
    Miscela la glassa. Se per addensarsi la glassa richiede una cottura, preparala e cuocila prima di rimuovere il prosciutto dal forno.
    • Le glasse dolci sono più indicate per i prosciutti non salati e stagionati in celle umide. Una glassa dolce può essere preparata con zucchero di canna, ananas in pezzi, succo di frutta, miele, sciroppo d'acero, bevande gassate o liquori scuri come il bourbon.
    • Le glasse di sapore pungente e deciso possono essere utilizzate per i prosciutti salati. Queste glasse includono ingredienti sia dolci che salati, come senape, pepe, salsa hoisin o aceto.
  3. 3
    Rimuovi il prosciutto dal forno 30 minuti prima del termine della cottura. Se stai cuocendo un prosciutto crudo, assicurati che sia uniformemente cotto primo di estrarlo dal forno. Un prosciutto è del tutto cotto quando la sua temperatura interna raggiunge i 70°C.
  4. 4
    Incidi il prosciutto. Non solo avrà un aspetto più attraente, la sua carne sarà più saporita perché la glassa riuscirà a penetrarne la cotenna. Alcuni cuochi scelgono di rimuovere la cotenna dal prosciutto ed inciderne lo strato di grasso sottostante.
    • Crea una serie di tagli diagonali sull'intera superficie del prosciutto, distanziali circa 2,5 cm l'uno dall'altro. Capovolgi il prosciutto e crea dei tagli diagonali nella direzione opposta, formando una griglia simile ad un diamante.
    • Se lo desideri, infila un chiodo di garofano in uno o più punti di intersezione delle linee.
  5. 5
    Stendi la glassa sul prosciutto. Usa un pennello da cucina o un cucchiaio se la tua glassa contiene dei pezzi di frutta. Assicurati di usare un quantitativo di glassa sufficiente a penetrare nelle incisioni e ad insaporire uniformemente la carne.
  6. 6
    Rimetti il prosciutto nel forno e prosegui la cottura fin quando la glassa non sarà diventata dorata e lucente. Entrambi i fattori indicano che la glassa ha raggiunto il giusto livello di caramellizzazione assumendo un sapore delizioso.
    • Non perdere di vista il prosciutto durante la cottura per essere certo che la glassa non bruci.
  7. 7
    Finito.

Consigli

  • Prepara una dose di glassa extra e servila in tavola, i commensali potranno cospargerla a piacere sulle fette di prosciutto.

Avvertenze

  • Non usare i fondi di cottura per glassare il prosciutto. Normalmente sono eccessivamente salati e non sono adatti a preparare una glassa da servire in tavola per accompagnare le fette di prosciutto.

Cose che ti Serviranno

  • Prosciutto
  • Coltello tagliente e robusto
  • Chiodi di garofano
  • Pennello da cucina o cucchiaio

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Glaze a Ham, Español: glasear un jamón, Русский: глазировать ветчину, Français: glacer un jambon

Questa pagina è stata letta 2 010 volte.
Hai trovato utile questo articolo?