Viaggiare in autobus è un modo ideale per risparmiare denaro e goderti il paesaggio mentre lo attraversi. I lunghi viaggi in autobus possono facilmente diventare noiosi, ma se metti in valigia qualche svago e oggetti per stare comodo, riuscirai facilmente a passare il tempo. Porta materiali per leggere e scrivere, metti in valigia dispositivi elettronici per ascoltare musica o guardare programmi TV, prepara spuntini, vestiti comodamente e goditi l'ambiente intorno a te per vivere una fantastica esperienza di viaggio e apprezzare appieno il viaggio.

Parte 1 di 3:
Passare il Tempo

  1. 1
    Scrivi o disegna per passare il tempo. Porta un blocco e strumenti per la scrittura e scrivi o disegna. Potresti anche portare un libro da colorare per adulti e alcune matite colorate per allenare la tua creatività, o alcune cartoline da scrivere ad amici e familiari.
  2. 2
    Divertiti con console portatili, giochi sul telefono o giochi da viaggio. Giocare ti aiuterà a tenere il cervello impegnato e ti darà un modo divertente per passare il tempo. Porta alcuni videogiochi e una console, scarica app di giochi sul tuo telefono o tablet o metti in valigia alcuni classici giochi da viaggio.
    • Potresti anche portare con te un semplice mazzo di carte e fare un solitario oppure chiedere alla persona seduta accanto a te se desidera fare una partita.
  3. 3
    Usa il Wi-Fi dell'autobus o portalo da casa, se necessario. Alcuni autobus forniscono un servizio di connessione Wi-Fi, quindi, se hai bisogno di una connessione Internet, controlla in anticipo per vedere se il tuo autobus ne è dotato. In caso contrario, è possibile acquistare un router a banda larga senza fili o un'unità hotspot. Se il tuo telefono è predisposto a farlo, potresti anche configurarlo come hotspot Wi-Fi.[1]
    • Le unità hotspot accedono a una rete mobile e sono generalmente abbastanza piccole da stare in tasca.[2]
  4. 4
    Sbriga un po' di lavoro. Un lungo viaggio in autobus è il momento perfetto per svolgere il proprio lavoro. Se per farlo hai bisogno di Internet, usa il Wi-Fi dell'autobus o portalo da casa. Potresti anche preparare in anticipo del lavoro che puoi fare offline, come scrivere bozze o promemoria.
  5. 5
    Portati qualcosa da leggere. Cogli l'occasione per immergerti nella lettura così da rendere il viaggio più veloce. Porta un libro, una rivista o un Kindle precaricato con qualcosa di interessante da leggere.
    • Prova a leggere qualcosa di divertente o un romanzo pieno di suspense: ne sarai completamente assorbito.
    Consiglio dell'Esperto
    Lorenzo Garriga

    Lorenzo Garriga

    Globetrotter e Backpacker
    Lorenzo è un globetrotter consumato che viaggia per il mondo da quasi 30 anni con uno zaino in spalla e un budget estremamente limitato. Proveniente dalla Francia, ha visitato ogni angolo del globo lavorando in ostelli, lavando piatti e facendosi strada fra Paesi e continenti in autostop.
    Lorenzo Garriga
    Lorenzo Garriga
    Globetrotter e Backpacker

    Se ti stai preparando per un lungo viaggio in autobus, è sempre bello avere un libro da leggere. È anche un'ottima idea portare con sé dell'acqua e un panino per placare la fame.

  6. 6
    Tieniti aggiornato sui tuoi programmi TV o film preferiti. Netflix e Amazon Prime Video ora offrono la possibilità di eseguire download offline, quindi puoi scaricare programmi TV e film (per un tempo limitato) e guardarli ovunque ci sia una connessione Internet. Puoi anche utilizzare il Wi-Fi dell'autobus (se è disponibile) o il tuo hotspot personale per guardarli online.
  7. 7
    Ascolta musica, podcast o audiolibri. Porta delle cuffie e un dispositivo elettronico come telefono, laptop o tablet con in memoria qualcosa di interessante da ascoltare.
    • Questa è un'ottima alternativa se leggere ti fa venire il mal d'auto.
  8. 8
    Non dimenticare i caricabatterie per tutti i tuoi dispositivi elettronici. Usare i dispositivi elettronici per tenerti occupato durante il viaggio consumerà un bel po' di batteria, quindi assicurati di portare caricabatterie per tutti i dispositivi che hai con te, come laptop, telefono, tablet, Kindle o console di gioco.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Stare Comodi

  1. 1
    Vestiti a strati e indossa abiti comodi. Quando ti vesti per un lungo viaggio, fai del comfort la tua priorità numero uno. Indossa abiti morbidi e larghi, che ti consentano di allungarti e muoverti con facilità. Gli strati ti aiuteranno a stare comodo con qualsiasi temperatura, dal caldo del sole che filtra attraverso i finestrini all'aria condizionata gelida all'interno dell'autobus.
  2. 2
    Fai un po' di stretching ogni tanto per alleviare tensione e rigidità. Puoi alzarti e fare qualche passo per sgranchirti le gambe o fare stretching all'incirca ogni ora mentre sei seduto. Ti aiuterà a mantenere la calma durante il viaggio e a stimolare la circolazione.
    • Quando sei seduto, tendi i muscoli posteriori della coscia allungando una gamba davanti a te mentre inarchi la schiena. Mantieni questa posizione per 30 secondi, quindi cambia gamba. Ripeti 3 volte per ogni gamba.
  3. 3
    Fai un sonnellino. Può essere difficile addormentarsi su un autobus traballante; per aiutarti ad addormentarti più facilmente porta con te dei tappi per le orecchie o delle cuffie e una maschera per gli occhi, così da bloccare i suoni e la luce. Questo ti aiuterà a creare l'illusione di un ambiente buio e tranquillo. Dovresti anche portare un cuscino da viaggio, per sostenere il collo e mantenerti comodo mentre dormi.[3]
    • Se hai difficoltà a prendere sonno durante il viaggio, prova a ricorrere a un piccolo aiuto, come l'olio essenziale di lavanda, la melatonina o un farmaco che induce la sonnolenza.[4]
  4. 4
    Non dimenticare acqua e spuntini. Poiché l'autista dell'autobus si fermerà probabilmente solo ai distributori di benzina e alle stazioni di servizio nei punti programmati lungo il viaggio, assicurati di portare la tua bottiglia d'acqua e qualche snack. Quando fai le valigie, mettici dentro snack che ti diano energia e non rischino di creare qualche problema.
    • Frutta fresca, formaggio a pasta filata e panini confezionati singolarmente sono ottime opzioni, poiché saziano e forniscono energia. Le patatine soddisferanno la tua voglia di salato pur lasciandoti le dita pulite.
    • Evita di portare frutta secca: intorno a te potrebbe esserci qualcuno allergico alle noci.
    • Dovresti anche evitare gli alimenti deperibili, come la maionese o il latte, così come gli snack che possono creare briciole e confusione, come i Fonzie's o qualsiasi altra cosa ricoperta di una qualche polverina.
    • Portare i propri spuntini è particolarmente importante per chi segue regimi alimentari specifici, come vegani e vegetariani, o restrizioni dietetiche, come intolleranze al glutine o ai latticini.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Godersi l'Ambiente Circostante

  1. 1
    Fai la conoscenza con altri passeggeri. Per passare il tempo, parla con le persone sedute intorno a te. Se viaggi con amici e famigliari, parla con loro di ciò che ti entusiasma di questo viaggio o raccontatevi qualche storia. Se sei da solo, prova a fare due chiacchiere con le persone intorno a te. Chiedi loro del loro viaggio, da dove vengono o se sono già stati da quelle parti.
    • Se preferisci non dilungarti in conversazioni senza fine, limitati a parlare del più e del meno.
    • Se invece desideri fare una conversazione più approfondita, continua a porre domande ai tuoi vicini finché sembrano interessati.
  2. 2
    Osserva le persone sul bus. Viaggiare in autobus può essere un ottimo momento per osservare semplicemente i viaggiatori intorno a te. Un autobus può contenere una sezione trasversale davvero ampia della popolazione, permettendoti di vedere persone di ogni ceto sociale. Osserva le interazioni tra chi ti circonda rimanendo riservato e senza essere invadente.
  3. 3
    Guarda fuori dal finestrino e goditi il panorama. Una delle cose migliori di un viaggio in autobus è osservare il paesaggio. Se possibile, fai richiesta per un posto vicino al finestrino, in modo da poter guardare facilmente fuori durante il viaggio. Se il percorso è particolarmente panoramico, chiedi in anticipo quale lato dell'autobus ti offrirà la vista migliore.
    • Per immortalare il paesaggio e godertelo anche in seguito, scatta alcune foto di zone particolarmente belle. Avere un posto vicino al finestrino renderà anche questa operazione molto più semplice.
  4. 4
    Pensa e rifletti. Riflettere può essere una pratica rilassante e appagante, inoltre perderti nei tuoi pensieri può aiutarti a passare il tempo. Prenditi questo tempo per far vagare la tua mente e pensare alle tue esperienze passate, a chi sei come persona e al viaggio che ti aspetta.
    • Per immergerti completamente nei tuoi pensieri, stai fermo ed elimina il più possibile il rumore intorno a te. Le cuffie, in particolare quelle antirumore, sono perfette a questo scopo.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Evitare il Mal d'Auto

Come

Iniziare una Conversazione con Qualcuno sul Treno, sull'Autobus o in Metropolitana

Come

Sopravvivere a un Lungo Viaggio in Autobus (Gita Scolastica)

Come

Controllare la propria Vescica sull'Autobus

Come

Usare un WC alla Turca

Come

Fondare la Propria Nazione

Come

Dormire Comodamente in Macchina

Come

Piegare un Abito da Mettere in Valigia

Come

Trasferirsi in Inghilterra

Come

Partecipare alla Lotteria per la Green Card degli USA

Come

Prenotare una Camera di Albergo

Come

Sopravvivere a un Incidente Aereo

Come

Arrotolare i Vestiti

Come

Fare la Valigia
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lorenzo Garriga
Co-redatto da
Globetrotter e Backpacker
Questo articolo è stato co-redatto da Lorenzo Garriga. Lorenzo è un globetrotter consumato che viaggia per il mondo da quasi 30 anni con uno zaino in spalla e un budget estremamente limitato. Proveniente dalla Francia, ha visitato ogni angolo del globo lavorando in ostelli, lavando piatti e facendosi strada fra Paesi e continenti in autostop. Questo articolo è stato visualizzato 8 607 volte
Questa pagina è stata letta 8 607 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità