Come Grattugiare le Zucchine

In questo Articolo:Preparare le ZucchineGrattugiare le Zucchine

Spesso le ricette a base di zucchine richiedono che le zucchine vengano grattugiate per essere aggiunte all'impasto di pane, focacce e pancake. Le zucchine grattugiate, meglio di quelle tritate, si dissolvono facilmente negli impasti dei prodotti da forno creando una consistenza morbida e golosa. Inoltre, grattugiare le zucchine è un ottimo modo per conservarle nel congelatore di casa. Quindi, se il raccolto annuale è stato abbondante e generoso, leggi il tutorial e inizia a grattugiare!

Parte 1
Preparare le Zucchine

  1. 1
    Lava le zucchine. Anche se alla vista non appaiono sporche è importante lavarle sotto il getto d'acqua fredda corrente per eliminare eventuali tracce di pesticidi o di batteri persistenti. Strofinale delicatamente con le mani mentre le tieni sotto il getto d'acqua, continua fino a renderle lisce e non più granulose.
  2. 2
    Rimuovi le estremità della zucchina. Usa un coltellino affilato e taglia sia la parte del picciolo che quella del fiore.
  3. 3
    Rimuovi i semi. Se le tue zucchine hanno un diametro superiore ai 5 cm possono contenere semi grossi ed amari. Se così fosse, tagliale verticalmente a metà con attenzione.
    • Impugna saldamente un cucchiaio in una mano e tieni la zucchina nell'altra. Fai scorrere la punta del cucchiaio all'interno della zucchina applicando una pressione leggera. Rimuovi ogni traccia di semi. Se le tue zucchine sono di dimensioni piccole questo passaggio non è necessario.

2
Grattugiare le Zucchine

Grattugiare con una Grattugia Manuale

  1. 1
    Seleziona il tipo di grattugia necessario. Posizionala su una superficie solida come un tagliere da cucina. Se lo desideri puoi grattugiare le tue zucchine sopra ad una zuppiera per raccoglierle in modo ordinato.
  2. 2
    Scegli quale stile dare alle tue zucchine grattugiate. La maggior parte delle grattugie per verdure permettono di sminuzzarle in forme e consistenze differenti. Testa le diverse lame per scoprire quale sia più adatta alle tue esigenze.
    • Puoi anche utilizzare una più classica mandolina affettaverdure, in questo modo otterrai delle rondelle di zucchine di spessore regolare, perfette per preparare fritture, lasagne o altre preparazioni in cui le zucchine dovranno essere visivamente riconoscibili. Questo utensile, però, è probabilmente inappropriato se desideri incorporare le tue zucchine ad un impasto da forno.
  3. 3
    Impugna l'utensile prescelto saldamente in una mano. Con l'altra mano, tieni la zucchina. Applicando una pressione decisa, muovi la zucchina su e giù sulle lame della grattugia in modo regolare.
    • Se la tua grattugia è di forma quadrata, dovrai sollevarla per rimuovere le zucchine già grattugiate e proseguire con quelle successive. Se stai utilizzando una grattugia con un solo lato, sarà sufficiente spostare le zucchine accumulatesi al di sotto con l'aiuto di un cucchiaio.
  4. 4
    Fai attenzione quando le lame si avvicinano alla punta delle tue dita. Dovrai riposizionare più volte la mano sulla zucchina mentre la grattugi in modo graduale. Smetti di grattugiare quando giungi all'estremità della zucchina, altrimenti rischierai di trovare un ingrediente sgradito nell'impasto della tua ricetta.
    • Se non vuoi sprecare neanche una piccola parte della zucchina, infilzala con una forchetta e prova a grattugiarne il più possibile mentre tieni al riparo le tue dita.

Grattugiare con una Grattugia Elettrica

  1. 1
    Imposta il tuo robot da cucina. Fissa la grattugia prescelta, a grana più o meno grossa, seguendo le indicazioni riportate sul manuale di istruzioni del tuo elettrodomestico.
    • Prima di iniziare a grattugiare assicurati che l'apparecchio sia perfettamente pulito e montato correttamente.
  2. 2
    Prepara le zucchine. In base alle dimensioni del tuo robot da cucina, prima di inserirle nell'apposi contenitore, potresti avere la necessità di tagliare in piccoli pezzi le zucchine pulite.
  3. 3
    Accendi l'apparecchio e grattugia le zucchine seguendo le istruzioni apposite. Quando il contenitore è pieno, spegni il robot, svuota il contenitore e prosegui grattugiando le zucchine rimaste.

Consigli

  • Le zucchine che devono essere grattugiate non hanno bisogno di essere pelate.

Avvertenze

  • Le grattugie, sia manuali che elettriche, sono taglienti. Tieni sempre le dita e le nocche delle tue mani ad una distanza di sicurezza mentre grattugi.

Cose che ti Serviranno

  • Zucchine
  • Grattugia manuale o elettrica
  • Coltellino affilato
  • Tagliere da cucina
  • Zuppiera

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Grate Zucchini, Español: rallar calabacines, Deutsch: Zucchini reiben, Русский: натереть цуккини, Français: râper des courgettes, 中文: 刨西葫芦, Português: Ralar Abobrinha, Nederlands: Courgette raspen, Bahasa Indonesia: Memarut Zucchini, Čeština: Jak nastrouhat cuketu, العربية: القيام بعمليّة جرش الكوسة, 한국어: 애호박 잘게 써는 방법, ไทย: ขูดซูกีนี, Tiếng Việt: Bào Bí ngòi, हिन्दी: ज़ुखिनी (Zucchini) को ग्रेट (Grate) करें, 日本語: ズッキーニをすりおろす

Questa pagina è stata letta 4 417 volte.
Hai trovato utile questo articolo?