Come Grigliare la Molva

In questo Articolo:Cottura a Calore DirettoCottura al Cartoccio

La molva è un pesce commestibile della famiglia delle Ophidiidae. Le sue carni sono piuttosto dense, quindi i filetti sopportano il calore del barbecue senza sfaldarsi. Quelli più spessi vengono solitamente grigliati al calore diretto, mentre quelli sottili beneficiano di una cottura al cartoccio.

Ingredienti

Cottura a Calore Diretto

Per 4-6 persone

  • 900 g di filetto di molva
  • 60 ml di olio di oliva o di margarina fusa
  • 5 g di sale
  • 2,5 g di pepe nero macinato
  • Un pizzico di aglio in polvere
  • 45-60 ml di succo di limone

Cottura al Cartoccio

Per 4-6 persone

  • 900 g di filetti di molva
  • 4 - 5 spicchi di aglio tritati
  • Mezzo cucchiaino di peperoncino jalapeño tritato
  • 10 g di pepe nero macinato
  • 45 ml di olio di oliva
  • 45 ml di succo di limone
  • 5 g di origano secco
  • 5 g di basilico secco
  • 5 g di sale

1
Cottura a Calore Diretto

Preparare il Barbecue

  1. 1
    Preriscalda il barbecue ad alta temperatura. Non importa quale tipo di griglia userai, la cosa fondamentale è che venga scaldata alla temperatura massima che puoi ottenere.
    • In questo modo le carni della molva verranno subito “sigillate” non appena entreranno in contatto con la griglia bollente. Così facendo il pesce non si appiccicherà alla superficie di cottura.
    • Se stai usando un barbecue a gas oppure elettrico, accendi tutti i bruciatori al massimo e lascia che scaldino la griglia per diversi minuti.
    • Se stai usando un barbecue a carbonella, prepara una grossa pila di carbone e dalle fuoco. Quando le fiamme si estinguono e non guizzano attraverso la griglia, le braci sono pronte.
  2. 2
    Pulisci la griglia. Quando devi cucinare la molva direttamente sulla griglia, è di vitale importanza che quest’ultima sia ben pulita per evitare che il pesce si appiccichi.
    • In teoria, la griglia dovrebbe essere pulita ancora prima di iniziare a cucinare.
    • Se è sporca, comunque, coprila per cinque minuti mentre la fiamma è al massimo. Apri il barbecue e usa una spazzola per grill resistente al calore ed elimina ogni residuo presente.
  3. 3
    Ungi la superficie di cottura. Una volta che le fiamme si sono abbassate, intingi un panno pulito nell’olio di semi o di oliva e strofinalo sulla griglia.
    • Quando esegui questa operazione, proteggi la mano con un guanto da forno o una presina. In alternativa puoi maneggiare il panno con delle pinze da cucina.
    • Ora esistono in commercio anche dei prodotti antiaderenti spray; se scegli questa soluzione, applica il prodotto prima di accendere qualunque tipo di fuoco nel barbecue.

Grigliare la Molva

  1. 1
    Ungi il filetto con olio di oliva. Metti l’intero pezzo di pesce sopra un foglio di carta da forno o di alluminio. Con le mani massaggia l’olio all’interno delle carni della molva.
    • Quando usi la tecnica del calore diretto, otterrai un risultato migliore se cucini un unico grosso filetto spesso invece di tante porzioni individuali.
    • Puoi sostituire l’olio di oliva con margarina fusa.
  2. 2
    Cospargi il filetto con sale, pepe e aglio in polvere. Aromatizza entrambi i lati del pesce con questi tre ingredienti.
    • Cerca di fare un lavoro accurato e uniforme per tutta la lunghezza della molva.
  3. 3
    Metti il filetto sulla griglia che hai preparato. Appoggia il lato con la pelle verso il basso proprio sopra la parte più calda del barbecue.
    • Mettere il filetto in corrispondenza della fiamma, ti permette di sigillare rapidamente le carni evitando disperderne i succhi e di sfaldarle.
  4. 4
    Riduci il calore. Dopo avere cotto la molva per 1-2 minuti, abbassa i bruciatori a livello medio.
    • Se stai usando un barbecue a carbonella, facendo attenzione, sposta il pesce in una zona a calore indiretto.
    • La molva, come la maggior parte dei pesci, tende a stracuocere molto in fretta quando viene grigliata ad alte temperature. Per questo motivo, è meglio continuare il resto del processo a fuoco medio.
  5. 5
    Gira il filetto una volta. Controllane la base, quando questa diventa opaca puoi girare il pesce.
    • Si tratta di un'operazione da fare, solitamente, dopo dieci minuti.
    • Utilizza una spatola ampia con i bordi sottili e affusolati per non spaccare il pesce.
    • Questa è l’unica volta che girerai il filetto durante l’intero processo di cottura.
  6. 6
    Cuoci il pesce finché è pronto. Griglialo per altri 10 minuti prima di toglierlo dal barbecue.
    • Per verificare il grado di cottura, usa una forchetta per staccare una piccola sezione centrale del filetto. La carne si dovrebbe sfaldare con facilità e apparire opaca e con pochi riflessi traslucidi.
    • Puoi usare un termometro per controllare la cottura. La molva è pronta quando la temperatura interna è di circa 54-57 °C.
  7. 7
    Spruzza il pesce con succo di limone. Aspetta che riposi per 5 minuti e cospargilo uniformemente con succo di limone.
    • La temperatura interna del filetto dovrebbe continuare ad aumentare durante questa fase. La molva è pronta da gustare quando raggiunge i 60 °C.
  8. 8
    Dividi e servi il pesce. Usa il bordo della spatola o un coltello da cucina per dividere il filetto in quattro o sei porzioni.
    • A questo punto la molva è pronta per essere servita e mangiata.

2
Cottura al Cartoccio

Marinare il Pesce e Preparare il Barbecue

  1. 1
    Combina gli ingredienti della marinata. In un piccolo piatto, mescola l’aglio con il peperoncino jalapeño, il pepe nero, l’olio di oliva, il succo di limone, l’origano, il basilico e il sale. Mescola con cura per amalgamare il composto.
  2. 2
    Dividi il filetto in porzioni. Taglialo in quattro o sei pezzi uguali, in base al numero di commensali.
    • Usa un coltello seghettato molto affilato per questa operazione.
    • Con questo metodo non devi preoccuparti che le carni delicate della molva si rompano. Infatti cuocerai le porzioni nel cartoccio senza timore che si sfaldino; inoltre, cuocere dei pezzetti piccoli rende la preparazione più rapida.
  3. 3
    Marina il pesce per almeno 30 minuti. Metti i pezzi di filetto nel liquido di marinatura accertandoti che tutti i lati siano ben immersi. Riponi il tutto in frigorifero per 30 minuti o al massimo 2 ore.
    • Metti il pesce e il liquido di marinatura in un piatto di materiale non reattivo (come il vetro) oppure in un sacchetto sigillabile di plastica piuttosto capiente. Non usare un tegame in metallo.
  4. 4
    Preriscalda il barbecue. Quando i tempi di marinatura sono quasi scaduti, preriscalda la griglia a temperatura media o medio-bassa.
    • Imposta i bruciatori del barbecue a gas o elettrico a livello medio.
    • Accendi una pila di carbonella non troppo grande, se hai deciso di usare una griglia a carbone. Aspetta che si formi la cenere sulle braci prima di continuare.
    • Per la cottura al cartoccio è meglio usare una temperatura media o medio-bassa. La molva e il pesce in genere tende a stracuocere in fretta, quindi un calore moderato è la soluzione migliore per evitare questo rischio.
    • Dato che i filetti non entrano in contatto diretto con la griglia, non devi preoccuparti di pulirla e ungerla preventivamente.

Cucinare la Molva

  1. 1
    Avvolgi i filetti singolarmente in un cartoccio di alluminio. Togli il pesce dalla marinatura e riponi ogni pezzetto sopra un foglio individuale di carta di alluminio.
    • Getta la marinata avanzata.
    • Per avvolgere i filetti:
      • Stendi un foglio di carta di alluminio abbastanza grande per avvolgere due volte ogni pezzo di pesce.
      • Riponi il filetto al centro del foglio.
      • Piega le estremità inferiore e superiore verso il centro e sopra il filetto.
      • Porta il bordo sinistro e destro sopra il filetto. Piegali fra loro diverse volte per creare una chiusura sigillata.
  2. 2
    Appoggia i cartocci sopra il barbecue. Disponili sopra il calore diretto della griglia preriscaldata.
    • La parte del cartoccio con la chiusura deve essere rivolta verso l’alto. In nessun caso devi capovolgere il cartoccio con la chiusura verso il basso.
  3. 3
    Cuoci per 10-20 minuti. Lascia i pacchetti sopra il calore diretto finché il pesce è pronto. Dovrebbero essere sufficienti 10 minuti, ma per i filetti più spessi sono necessari anche 20 minuti.
    • Usa le pinze da cucina per spostare i cartocci mentre cuociono, se necessario.
    • Potrebbe essere opportuno aprire uno dei pacchetti per controllare la cottura di un filetto prima di toglierli tutti dal fuoco. Quando la molva è pronta, la parte centrale delle sue carni si sfalda al contatto con una forchetta e presenta un aspetto opaco. Se utilizzi un termometro da cucina, verifica che la lettura sia compresa fra 54 °C e 57 °C.
  4. 4
    Lascia riposare il pesce. Togli i cartocci dal barbecue e lasciali indisturbati per 5-10 minuti.
    • Controlla ancora la temperatura interna del pesce a fine riposo. I filetti dovrebbero aver proseguito la cottura durante questa fase e avere raggiunto i 60 °C.
  5. 5
    Apri i cartocci e servili. Una volta che il pesce ha riposato, puoi aprire i pacchetti e portarli immediatamente in tavola.
    • Stai molto attento durante questa operazione. Il vapore che si è accumulato all’interno è bollente e potrebbe scottarti non appena uscirà con violenza.

Cose che ti Serviranno

Cottura a Calore Diretto

  • Barbecue
  • Spazzola per griglia resistente al calore
  • Panno pulito o carta da cucina
  • Pinze da cucina
  • Olio per ungere la griglia
  • Spatola ampia con bordi sottili e affusolati
  • Forchetta
  • Termometro per carni
  • Coltelli
  • Piatti da portata

Cottura al Cartoccio

  • Piatto non reattivo, in vetro o grande sacchetto sigillabile di plastica
  • Frusta
  • Coltello seghettato
  • Frigorifero
  • Barbecue
  • Carta di alluminio
  • Pinze da cucina
  • Termometro per carni
  • Forchetta
  • Piatti da portata

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pesce & Frutti di Mare

In altre lingue:

English: Grill Kingklip, Русский: готовить кингклип на гриле, Deutsch: Kingklip grillen, Português: Preparar Kingklip Grelhado, Français: faire griller de l'abadèche du Cap, Bahasa Indonesia: Memanggang Kingklip

Questa pagina è stata letta 3 259 volte.
Hai trovato utile questo articolo?