Come Guadagnare Cifre a Cinque Zeri Online

Con tutte le truffe di cui è pieno internet, è difficile trovare un modo sicuro per guadagnare online. Anche utilizzando un modello di affari famoso come quello di eCommerce e i suoi siti di marketing affiliati, ci vuole molto tempo per riuscire a vendere qualcosa. Esiste tuttavia un’opportunità di guadagno chiamata in inglese “website flipping”, una pratica che consiste nella creazione e nella rivendita di siti web. Un’attività di questo tipo offre un potenziale di guadagno illimitato, senza essere costretti a firmare nulla, senza compiere nulla di illegale e senza dover lavorare sodo per pochi spiccioli o avere grandi capitali per effettuare un investimento. Leggi quest’articolo per scoprire come guadagnare ogni anno migliaia di euro.

Passaggi

  1. 1
    Scegli un argomento che ti interessa. È importante che tu scelga di occuparti di qualcosa che conosci, in modo da poter scrivere articoli interessanti a questo proposito.
  2. 2
    Compra un dominio per il tuo sito web. Assicurati che il dominio che hai scelto sia adatto all’argomento di cui hai intenzione di parlare.
  3. 3
    Inizia a costruire il tuo sito web usando un programma base o sfruttando i modelli che trovi su internet. La maggior parte delle compagnie di hosting ti offriranno dei tutorial su come costruire il tuo primo sito web.
  4. 4
    Inizia a scrivere nuovi contenuti e articoli a proposito dell’argomento di cui hai scelto di parlare. Aggiungi ai tuoi articoli delle foto interessanti e crea una mailing list. Cerca di curare il tuo sito nei minimi dettagli. Se desideri scrivere più articoli di quanto riesci a produrre, potresti assumere uno scrittore freelance che lavori al posto tuo. È un modo molto rapido ed economico per riempire il tuo nuovo sito con articoli interessanti.
  5. 5
    Assicurati di allestire qualche strumento per guadagnare con il tuo sito web, prima di iniziare a promuoverlo. Potresti scegliere di fare pubblicità a un prodotto collegato all’argomento del sito, oppure utilizzare Google Adsense. Il tuo obiettivo è fare più soldi possibile: più modi trovi per guadagnare con il tuo sito, più sarà probabile che tu riesca ad aumentare i tuoi guadagni.
  6. 6
    Ora che il tuo sito è ricco di contenuti interessanti ed equipaggiato con gli strumenti necessari a farlo diventare redditizio, inizia a promuoverlo e a fargli pubblicità. Crea una pagina Facebook, MySpace e Twitter. Scrivi articoli pubblicitari. Distribuisci volantini e crea biglietti da visita. In poche parole, diffondi il più possibile il tuo sito.
  7. 7
    Inizia a vedere i primi risultati economici. Dopo una settimana o poco più, i primi guadagni dovrebbero iniziare ad arrivare sul tuo conto Paypal. Cerca di guadagnare il più possibile. Continua a far pubblicità al tuo sito e ad aggiungere nuovi articoli.
  8. 8
    Tieni il conto di quanto guadagni ogni mese. Avrai bisogno di queste informazioni per gli ultimi passaggi.
  9. 9
    Dopo sei mesi potrai calcolare guadagni totali e moltiplicare per due. Assumendo di lasciare invariato il sito, i prossimi sei mesi ti dovrebbero portare la stessa quantità di introiti, se non di più. Questo è il momento migliore per vendere il tuo sito.
  10. 10
    Cerca di trovare un acquirente. Invece di mettere il tuo sito in vendita in un mercato apposito, cerca di pensare a un tipo di società che potrebbe servirsi del tuo sito. Se hai un blog sui cani, per esempio, una società di prodotti per i cani potrebbe essere interessata a comprarlo.
  11. 11
    Stabilisci un prezzo. In genere i siti web hanno un valore pari a 3-5 volte i loro introiti annuali. Se il tuo blog, per fare un esempio, ti ha procurato 30.000 € nel giro di sei mesi, il guadagno annuale derivante dal tuo sito sarà pari a 60.000 €. Potrai vendere il tuo sito per 180.000 € o più, a seconda dell’acquirente. Le società più grandi sono in genere disponibili a spendere quantità di denaro superiori per un sito internet rispetto a quelle più piccole.
  12. 12
    Hai appena portato a termine il tuo primo “website flipping”. Congratulazioni! Puoi prendere i soldi guadagnati e spenderli subito o, se sei più saggio, reinvestirne una parte in un nuovo sto internet. Ripetendo questo procedimento per i prossimi sei mesi, potrai assicurarti un guadagno di tutto rispetto. Continuando per un anno ti troverai a vendere siti internet per milioni di euro.
    Pubblicità

Consigli

  • Invece di spendere i tuoi primi guadagni per comprarti una casa gigantesca o una macchina costosa, investine una parte nella tua società.
  • Pensa ai siti web come a un mercato immobiliare virtuale. La ragione per cui la pratica del website flipping ha reso milionarie molte persone è perché equivale a creare un bene. Un bene è qualcosa da cui puoi trarre guadagno senza dover lavorare. Esistono diversi tipi di beni: case, imprese, ecc. Se ti occupi di creare e vendere siti web potrai guadagnare sia dal bene che crei, sia dalla sua vendita.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non truffare mai le persone. È facile essere scoperti e le punizioni sono severe.
  • Nessuno può garantirti guadagni astronomici. Come qualsiasi impresa, infatti, i tuoi introiti totali dipenderanno dalla tua determinazione e dalla tua forza di volontà.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un ufficio (anche in casa tua)
  • Un computer
  • Un minimo di capitale per iniziare (20-200 €)
  • Una connessione a internet
  • La capacità di imparare dai tuoi errori
  • La giusta attitudine mentale

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Internet | Business
Questa pagina è stata letta 2 061 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità