Scarica PDF Scarica PDF

Il comune raffreddore è un virus che colpisce il naso e la gola. Sebbene generalmente non sia un problema particolarmente grave, tra i vari sintomi presenta anche rinorrea, mal di gola, lacrimazione, congestione nasale e tosse che lo rendono piuttosto invalidante. Non esistono cure e la maggior parte delle persone guarisce spontaneamente in circa una o due settimane. Tuttavia, prendendoti cura di te stesso e riposando, puoi superare il disagio più velocemente. [1]

Parte 1 di 2:
Trattare il Raffreddore

  1. 1
    Bevi una quantità adeguata di liquidi. L'idratazione aiuta a reintegrare i fluidi persi attraverso la produzione di muco o la febbre.[2] Assumendo una quantità sufficiente di liquidi puoi sentirti meglio e superare il raffreddore più in fretta.[3]
    • Se sei una donna dovresti bere almeno 9 bicchieri da 240 ml di acqua ogni giorno per mantenere un'idratazione corretta, mentre dovresti berne 13 se sei un uomo. Gli sportivi e le donne incinte dovrebbero arrivare fino a 16 bicchieri.[4]
    • Puoi scegliere di bere acqua, succhi di frutta, brodo o anche bibite chiare senza caffeina.[5]
    • Evita il caffè, il tè e le bibite con caffeina, perché disidratano e possono aggravare i sintomi.[6]
  2. 2
    Mangia una zuppa di pollo. Degli studi recenti hanno dimostrato che questo antico rimedio casalingo può alleviare i sintomi del raffreddore entro due giorni.[7] Sembra che il brodo di pollo sia in grado di ridurre il disagio e i tempi di guarigione.[8]
    • Si tratta di un alimento con proprietà antinfiammatorie e può accelerare il passaggio del muco attraverso il naso, in modo da alleviare la congestione.[9]
    • Non devi necessariamente cucinarlo tu per trarne i benefici, anche le zuppe già pronte che trovi in scatola nei supermercati sono altrettanto salutari.
  3. 3
    Evita gli alcolici, le sigarette e le bevande a base di caffeina. Questi prodotti possono aggravare i sintomi del raffreddore, quindi dovresti rinunciarvi durante la malattia per guarire più rapidamente e ridurre la sintomatologia.[10]
  4. 4
    Fai dei gargarismi con una soluzione di acqua salata. Fare dei risciacqui con una semplice miscela di acqua e sale può alleviare il dolore e la sensazione di irritazione in gola.[11] Sebbene offra un sollievo temporaneo, puoi metterlo in pratica tutte le volte che ne senti il bisogno per sentirti meglio.[12]
    • Prepara una soluzione facendo sciogliere mezzo cucchiaino di sale in un bicchiere da 240 ml di acqua calda.
    • Metti in bocca un bel sorso di soluzione salina e fai i gargarismi per 30 secondi, più volte in base al bisogno.
    • Fai gli sciacqui con questa soluzione dopo ogni pasto per facilitare l'espulsione dei residui di cibo tra i denti.[13]
    • Questo rimedio aiuta anche ad alleviare l'infiammazione, se presente.[14]
  5. 5
    Lenisci la gola con delle caramelle balsamiche o spray per uso orale. Questi prodotti contengono un leggero analgesico che dà sollievo alla gola. Quelli con eucalipto o Medicina canfora aiutano anche ad alleviare la congestione.[15]
    • Succhia una caramella balsamica per la gola o usa uno spray ogni 2-3 ore, in base alle indicazioni riportate sulla confezione o a quelle fornite dal medico.[16]
    • Assicurati di succhiarla e tenerla in bocca finché non si è completamente sciolta. Non masticarla o non ingerirla intera, perché i suoi principi attivi intorpidiscono la gola e possono causare problemi di deglutizione.[17]
    • Puoi acquistare questi prodotti in quasi tutte le farmacie, parafarmacie e in alcuni supermercati ben forniti.
  6. 6
    Inala delle gocce nasali saline. La congestione nasale è uno dei sintomi più fastidiosi del raffreddore. Queste gocce aiutano ad alleviare il disagio e a farti sentire meglio.[18]
    • Puoi acquistarle senza bisogno di ricetta nelle principali farmacie e parafarmacie. Assicurati di seguire le indicazioni riportate sulla confezione per quanto riguarda la posologia o attieniti alle istruzioni del medico.
    • Per alcuni neonati, i pediatri consigliano di instillare alcune gocce nel naso e poi aspirarle da ogni narice.[19]
  7. 7
    Allevia il dolore con i farmaci. Il raffreddore potrebbe anche provocare un malessere generale del corpo e mal di testa. In questo caso puoi decidere di prendere degli antidolorifici da banco per lenire il disagio.
    • Puoi trovare un po' di sollievo prendendo il paracetamolo, l'ibuprofene o il naprossene.
    • Evita di dare l'aspirina ai bambini, perché è stata correlata alla sindrome di Reye, una malattia rara, ma molto pericolosa.
  8. 8
    Riposa il più possibile. Se riesci a riposare in maniera adeguata, puoi guarire dal raffreddore più velocemente e controllare i sintomi. Se possibile, resta a casa dal lavoro o da scuola, soprattutto se hai la febbre o se hai assunto farmaci che provocano sonnolenza. Così facendo eviti anche di trasmettere l'infezione ad altre persone.[20]
  9. 9
    Crea un ambiente confortevole dove dormire. Fai in modo che la stanza sia comoda, calda e leggermente umida. Se controlli il livello di umidità, la temperatura e prepari un "rifugio" comodo e gradevole in cui dormire che sia dotato di una buona circolazione dell'aria, puoi trovare sollievo dai sintomi del raffreddore.[22]
    • Imposta il riscaldamento in modo che nella stanza ci siano tra i 21 i 24 °C per restare adeguatamente al caldo e dormire meglio.[23]
    • Accendi un umidificatore o vaporizzatore a freddo per umidificare l'aria e lenire così la congestione e la tosse.[24] Assicurati di pulire l'apparecchio accuratamente per evitare la muffa o la proliferazione batterica.[25]
    • Per liberare le vie aeree ostruite dal muco puoi anche fare una doccia o un bagno.
    • Usa un ventilatore per far circolare l'aria o apri le finestre, se fuori non fa troppo freddo.[26]
  10. 10
    Prendi in considerazione le medicine e i rimedi alternativi. Molte persone si avvalgono di queste soluzioni non tradizionali per curare il raffreddore. Tuttavia, non ci sono prove scientifiche che dimostrino definitivamente che la vitamina C, l'echinacea o lo zinco possano essere di aiuto per questo malessere.[27] Usa questi rimedi se pensi che siano efficaci per te e ti facciano sentire meglio.
    • Ci sono poche prove a dimostrazione che la vitamina C, presa non appena iniziano ad apparire i sintomi, possa ridurne la durata.[28]
    • Alcuni studi hanno riscontrato che l'echinacea assunta nella fase iniziale del raffreddore può ridurre la gravità e la durata del disagio.[29]
    • Così come per la vitamina C e l'echinacea, degli studi condotti sullo zinco hanno dimostrato che questo minerale può alleviare la nausea e la sensazione di sapore cattivo in bocca, se assunto entro 24 ore da quando si presentano i primi sintomi del raffreddore.[30]
    • Non prendere lo zinco per via nasale, perché può provocare danni permanenti all'olfatto.[31]
  11. 11
    Fatti visitare dal medico. Se i sintomi o il raffreddore persistono, devi andare dal medico il prima possibile. Egli potrà aiutarti a ridurre i sintomi ed evitare che possano svilupparsi altre patologie correlate, come otiti, sinusiti o polmoniti.[32]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Prevenire il Raffreddore

  1. 1
    Sii consapevole del fatto che non ci sono cure per il raffreddore. Sebbene l'unica cosa da fare sia aspettare che passi alleviando il disagio, ci sono però dei modi per prevenirlo. Mettendo in atto delle semplici misure, come lavarsi le mani, pulire le superfici con cui si entra in contatto e coprire la bocca, puoi cercare di ridurre al minimo il rischio di contrarre il virus.[33]
  2. 2
    Lava le mani spesso e accuratamente. Uno dei modi più efficaci per evitare questo malessere consiste proprio nel mettere in atto delle tecniche corrette di lavarsi le mani.[35] Così facendo, minimizzi il rischio di diffondere i germi e i virus influenzali attraverso il contatto con le superfici condivise.[36]
  3. 3
    Copri il naso e la bocca con un fazzoletto. Durante il raffreddore è un comune gesto di cortesia coprirli entrambi quando devi tossire o starnutire. Se non hai un fazzoletto, puoi tossire o starnutire all'interno della piega del gomito, per non contaminare le mani.[39]
    • Assicurati di gettare il fazzoletto subito dopo e di lavarti le mani.[40]
    • Questa misura preventiva riduce al minimo il rischio di diffondere il raffreddore alle persone che ti sono vicine.
  4. 4
    Non frequentare ambienti affollati. Il raffreddore è molto contagioso, soprattutto tra i bambini, ed è molto più facile diffonderlo negli ambienti molto frequentati e pieni di gente. Per evitare il più possibile di ammalarti, non dovresti recarti in questi luoghi.[41]
    • Assicurati di lavare le mani dopo aver toccato qualunque cosa negli ambienti affollati, come le maniglie dei mezzi di trasporto pubblici o gli oggetti negli ambienti scolastici come gli asili.
    • Quando hai il raffreddore dovresti restare a casa per ridurre il rischio di contagiare altre persone.[42]
  5. 5
    Disinfetta le superfici e gli spazi condivisi. I germi si diffondono facilmente negli ambienti come il bagno o le superfici della cucina. Se riesci a pulire e disinfettare questi ambienti puoi evitare di trasmettere il raffreddore agli altri membri della famiglia o ad amici e colleghi.[43]
    • Concentrati in particolare sugli spazi che vengono usati da tutti coloro che ti circondano, tra cui il water, il lavandino del bagno, il bancone e il lavandino della cucina. Dovresti disinfettare anche le maniglie delle porte.
    • Puoi usare qualunque tipo di prodotto detergente disinfettante disponibile in commercio.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Liberarsi del Naso che ColaLiberarsi del Naso che Cola
Dormire Meglio
Prevenire il Classico RaffreddorePrevenire il Classico Raffreddore
Eliminare il Catarro dalla Gola senza MedicinaliEliminare il Catarro dalla Gola senza Medicinali
Liberare la Gola dal Muco
Capire se Hai un'Infezione da Streptococco alla GolaCapire se Hai un'Infezione da Streptococco alla Gola
Forzare uno StarnutoForzare uno Starnuto
Indossare una Mascherina MedicaIndossare una Mascherina Medica
Trattare il CoronavirusTrattare il Coronavirus
Ridurre la Frequenza Cardiaca con Metodi NaturaliRidurre la Frequenza Cardiaca con Metodi Naturali
Leggere una Radiografia ToracicaLeggere una Radiografia Toracica
Smettere di Respirare dalla BoccaSmettere di Respirare dalla Bocca
Far Passare il Raffreddore in 2 GiorniFar Passare il Raffreddore in 2 Giorni
Far Passare Velocemente la TosseFar Passare Velocemente la Tosse
Pubblicità
  1. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  2. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  3. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  4. http://www.mayoclinic.org/tests-procedures/wisdom-tooth-extraction/basics/what-you-can-expect/prc-20020652
  5. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  6. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  7. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  8. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  9. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  10. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  11. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  12. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  13. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  14. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  15. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  16. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  17. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  18. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  19. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  20. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  21. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  22. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/lifestyle-home-remedies/con-20019062
  23. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/complications/con-20019062
  24. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  25. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  26. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  27. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/flu/basics/prevention/con-20035101
  28. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  29. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  30. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  31. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  32. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  33. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/common-cold/basics/prevention/con-20019062
  34. http://www.cdc.gov/flu/pdf/freeresources/updated/everyday_preventive.pdf

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 16 962 volte
Categorie: Vie Respiratorie
Questa pagina è stata letta 16 962 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità