Come Identificare il Sumac Velenoso

Il sumac velenoso (il suo nome botanico è Toxicodendron vernix) è un piccolo albero nativo dell'est degli Stati Uniti e del Canada. E' conosciuto per la sua capacità di indurre una reazione allergica al contatto, che provoca un rash rosso e pruriginoso nella zona colpita. Anche se contiene la stessa tossina dell'edera velenosa e della quercia velenosa, l'urushiol, il sumac velenoso è considerato dai botanici la più tossica fra queste piante. Imparare come identificare il sumac velenoso dal suo aspetto ti aiuterà a evitare di toccare la pianta e provocarti una eruzione cutanea sulla pelle.

Passaggi

  1. 1
    Cerca il sumac velenoso nei terreni molto umidi o allagati come paludi o acquitrini alberati. Se l'area circostante è relativamente secca, puoi essere sicuro che la pianta che stai esaminando non è sumac velenoso.
  2. 2
    Misura la pianta. Raggiunta la completa maturazione, l'altezza del sumac velenoso è tra i 2 e i 6 metri.
  3. 3
    Cerca dei rami lungo tutto il tronco. Il sumac velenoso può essere considerato un arbusto legnoso o un piccolo albero. Produce dei rami lungo tutto il tronco, e questo crea una forma piena e arrotondata.
  4. 4
    Cerca una struttura pinnata delle foglie. Questo significa che ogni gambo contiene 2 file parallele di foglie su entrambi i lati, con una singola foglia alla fine. Queste strutture pinnate conterranno tra le 7 e le 13 foglie.
  5. 5
    Cerca foglie di forma ovale o oblunga, che si stringono in una punta fine. I bordi delle foglie sono leggermente ondulati. Dovrebbero avere anche un orientamento verso l'alto, con l'asse inclinato verso la punta del gambo.
  6. 6
    Misura la lunghezza delle foglie. Le foglie tipicamente sono lunghe 5-10 cm.
  7. 7
    Cerca foglie verdi o rosse accese. Le foglie del sumac velenoso sono verdi accese nei mesi più caldi, e diventano rosse accese d'autunno, prima di cadere d'inverno.
  8. 8
    Cerca foglie dall'aspetto e dalla consistenza lisci e opachi. Le foglie sono solitamente senza peli su entrambi i lati, ma in alcuni casi hanno uno strato lanuginoso di peli molto piccoli nel lato inferiore.
  9. 9
    Osserva i gambi e i rami delle piante. I gambi del sumac velenoso sono senza peli e lisci. Tipicamente hanno un colore marrone scuro, screziato con punti ancora più scuri.
  10. 10
    Cerca bacche bianche o bianco-verdi in grappoli. Il sumac velenoso produce bacche molto simili a quelle prodotte dall'edera velenosa o dalla quercia velenosa. Le bacche sono piuttosto piccole. Compaiono in primavera e tipicamente durano fino all'inizio dell'inverno, quando si seccheranno e cadranno.
  11. 11
    Cerca fiori piccoli e verdi-gialli. I fiori del sumac velenoso sono, come i frutti, molto simili a quelli dell'edera velenosa e della quercia velenosa.

Consigli

  • Il modo migliore per evitare di sviluppare un rash a causa del contatto con un sumac velenoso è indossare maniche lunghe, pantaloni lunghi, e scarpe chiusi quando cammini all'aperto.

Avvertenze

  • La tossina urushiol è l'agente che provoca allergia nei sumac velenosi, nell'edera velenosa e nella quercia velenosa. Il trattamento è lo stesso in tutti e tre i casi. Dopo il contatto con la pianta, strofina la zona con alcol e poi risciacqua con acqua.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Giardinaggio

In altre lingue:

English: Identify Poison Sumac, Español: identificar al zumaque venenoso, Русский: определить сумах ядовитый, Deutsch: Giftsumach erkennen, Français: reconnaître un sumac grimpant, Português: Identificar Sumagre Venenoso, العربية: التعرف على السماق السام, Bahasa Indonesia: Mengenali Sumac Beracun, Tiếng Việt: Nhận diện cây sơn độc, Nederlands: Gifsumak identificeren

Questa pagina è stata letta 1 386 volte.

Hai trovato utile questo articolo?