I ragni babbuino (Theraphosidae) fanno parte della stessa specie della tarantola. Sono originari del Sud Africa e il loro aspetto ricorda un po’ quello dei babbuini. Hanno dei cuscinetti sulle zampe e gli ultimi 2 segmenti sembrano dita di un babbuino. Quando è allarmato o si sente minacciato, il ragno babbuino si raddrizza sulle zampe posteriori, tiene quelle anteriori verso i lati e mostra le zanne.

Passaggi

  1. 1
    Riconosci il ragno babbuino. Ecco alcune caratteristiche chiave.
    • Caratteristiche fisiche: può raggiungere la lunghezza di 20 cm, presenta grandi zanne
    • Velenoso:
    • Vive in: Africa
    • Cibo: Questo ragno preda molti animali fra cui: insetti, formiche, scarafaggi, cavallette, ragni, rettili, lucertole e rane.
    Pubblicità

Metodo 1 di 3:
Individuare un Ragno Babbuino

Questi ragni sono conosciuti come i giganti tra gli aracnidi, quindi se ne vedi uno, probabilmente lo sai riconoscere già dalle sue dimensioni, dato che può essere lungo fino a 20 cm.

  1. 1
    Osserva il suo carapace. A volte presenta dei segni che sembrano bande radianti.
  2. 2
    Nota la quantità di peli sul corpo. Questi ragni sono molto pelosi, molto più di altri.
  3. 3
    Guarda il colore, la maggior parte è di colore nero, ma alcuni variano: possono essere marroni, grigi o giallastri.
  4. 4
    Controlla le dimensioni delle zanne, quelle del ragno babbuino possono superare i 6 mm di lunghezza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Riconoscere l’Habitat

Questi sono ragni di terra e usano le loro forti zanne e i pedipalpi per foderare la tana con la ragnatela. Puoi trovare dei ragni babbuino nelle praterie secche o nei boschi delle savane. Le loro tane sono abbastanza profonde nelle regioni aride, in modo da proteggersi dal calore.

  1. 1
    Cerca l'ingresso della tana durante le ore diurne. La ragnatela che chiude l'ingresso si estende leggermente e talvolta si intreccia con del materiale vegetale. Non puoi vedere i ragni babbuino durante il giorno, perché sono animali notturni, ma se individui la tana, puoi tornare al tramonto per osservare le loro abitudini di caccia.
  2. 2
    Osserva l'ingresso della tana di notte. Aspettali all'ingresso per vedere come si approcciano alle prede. Si mettono in agguato e, una volta catturate, le trascinano nella tana. Probabilmente vedrai i loro occhi e le loro zampe anteriori in una posizione come seduta mentre aspettano che la preda si avvicini.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Trattare un Morso

Un morso di un ragno babbuino provoca un dolore bruciante, in quanto inietta del veleno neurotossico. Non è mortale, ma devi essere consapevole dei sintomi:

  1. 1
    Preparati a vomitare circa 2 ore dopo essere stato morso.
  2. 2
    Aspettati dei segni di shock, potresti diventare pallido e sentirti debole.
  3. 3
    Cerca di raggiungere un posto sicuro perché dopo alcune ore ti sarà difficile camminare.
  4. 4
    Consulta un medico se i sintomi non iniziano a placarsi entro 6 ore.
    Pubblicità

Consigli

  • I ragni babbuino possono essere aggressivi, ma se resti ben lontano da loro e non li provochi, non ti mordono.
  • In genere vivono fino a 25 anni, e sono predati da uccelli, vespe ed esseri umani.

Pubblicità

Avvertenze

  • C'è una grande richiesta di ragni babbuino come animali da compagnia, ma sono protetti come specie minacciate. E' illegale raccoglierli, trasportarli o conservarli senza un permesso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici

Come

Creare un Habitat per le Tartarughe di Terra

Come

Capire il Tuo Coniglietto

Come

Prendersi Cura di un Riccio

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Prenderti Cura della Tua Coccinella

Come

Accudire un Coniglio

Come

Allevare un Cucciolo di Tartaruga

Come

Identificare i Ragni

Come

Insegnare a un Gatto a Non Mordere e Graffiare

Come

Sopravvivere all'Attacco di un Lupo

Come

Liberarsi dei Gechi Comuni in Casa

Come

Nutrire una Tartaruga che si Rifiuta di Mangiare

Come

Capire se il Criceto sta Morendo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 382 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 3 382 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità