Scarica PDF Scarica PDF

Seccare e imballare il fieno sono operazioni importanti nella vita di un agricoltore o di un allevatore che ha animali erbivori come pecore, vacche e cavalli. Un buon raccolto di fieno dipende dal tempo, dalle condizioni del terreno e dalla semina, oltre che dal tempismo e dal duro lavoro dell'agricoltore. Il fieno solitamente viene conservato in balle rotonde o quadrate prodotte con macchinari moderni.

Parte 1
Parte 1 di 5:
Tagliare il Fieno

  1. 1
    Controlla i tuoi macchinari circa un mese prima di cominciare a tagliare. I ritardi nel raccolto dovuti ai guasti o all'equipaggiamento inadeguato possono portare a un raccolto tardivo e non correttamente essiccato.
    • Se ci sono legumi come l'erba medica e il trifoglio nel tuo campo, potrebbe essere necessario tagliare un po' prima, quando sono al 10-20% di fioritura.[1]
  2. 2
    Taglia il fieno quando le foglie sono pienamente sviluppate e i semi non sono ancora pienamente formati. Questo è il momento in cui il fieno offre le migliori caratteristiche nutritive per i tuoi animali.[2]
    • Tagliare il fieno troppo presto porterà a uno scarso raccolto.
    • Tagliare il fieno troppo tardi farà diminuire il contenuto nutritivo, perché la pianta si è concentrata sulla produzione di semi.[3]
  3. 3
    Aspetta di avere almeno tre giorni di bel tempo prima di tagliare il fieno. Questo è il tempo necessario al fieno per seccare ed essere imballato. La pioggia interrompe questo processo. Solitamente c'è una finestra di due settimane in cui il fieno è nella condizione migliore per essere tagliato.[4]
  4. 4
    Taglia l'erba con un tosaerba, una falciatrice o una barra falciante. Generalmente la dimensione del tuo terreno determina l'equipaggiamento da usare, dal più piccolo al più grande.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 5:
Essiccare il Fieno

  1. 1
    Comincia a voltare il fieno il giorno successivo al taglio. Una voltafieno è un macchinario da attaccare al trattore che gira il fieno in modo che la luce e il calore lo possano asciugare.
    • Il voltafieno e il ranghinatore spesso sono combinati in un'unica macchina.
  2. 2
    Gira il fieno 1-3 volte nei tre giorni successivi. Voltare il fieno gli farà perdere un po' di qualità, perché i semi e l'erba cadranno a terra. Voltalo solamente il necessario perché si asciughi.
    • Se piove, potresti aver bisogno di voltare il fieno una volta in più per assicurarti che sia asciutto prima dell'immagazzinamento.
  3. 3
    Controlla il fieno di frequente per conoscere il suo grado di umidità interna. Deve essere secco e fragrante, ma non troppo friabile. Imballare il fieno troppo presto può portare a muffe e anche autocombustione.
    • Un buon metodo di controllo consiste nel prendere diversi steli di erba tagliata e metterli in una scatola asciutta con diversi cucchiai di sale. Agita il contenitore per un minuto e, se il sale rimane asciutto, è pronto da imballare.[5]
    • Per un approccio scientifico, compra un igrometro digitale. Il fieno deve avere un'umidità inferiore al 22%, di solito viene imballato attorno al 15-18%.
    • Il fieno troppo asciutto si spezzerà troppo facilmente e avrà una qualità inferiore.
  4. 4
    Raduna il fieno in grosse file. La maggior parte delle imballatrici ha bisogno di file più larghe di quanto la falciatrice tradizionale possa fare. Otterrai balle di migliore qualità e più pressate radunando più fieno sulla fila.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 5:
Scegliere un'Imballatrice

  1. 1
    Potresti comprare una piccola imballatrice quadrata se hai poco fieno da tagliare. In questo caso conserverai le ballette nel fienile per conservarle.
  2. 2
    Usa le ballette se hai delle capre o delle pecore. Questi animali a volte sono più esigenti delle vacche o dei cavalli, e consumano il fieno più lentamente.
  3. 3
    Fai ballette piccole se vuoi venderle ai piccoli allevatori. Potresti venderle a chi ha un cavallo, ai negozi di animali o allevatori con un piccolo gregge.
  4. 4
    Scegli le rotoballe se hai un allevamento grande. L'imballatura è resa più veloce dall'uso di un'imballatrice più grande, che però è anche più costosa.
    • Le rotoballe riducono anche il tempo necessario alla distribuzione agli animali. Sono più grandi delle ballette quadrate, quindi te ne basteranno meno per nutrire i tuoi animali.
  5. 5
    Scegli le rotoballe se devi conservarle all'aperto. Puoi coprire il fieno con dei teloni, avvolgerlo in un telo apposito con l'imballatrice oppure impilarlo in modo da far scorrere l'acqua sui lati, preservandolo più a lungo.
  6. 6
    Usa le rotoballe solo se sei in grado di far asciugare il fieno correttamente. Le rotoballe sono più compresse ed è più facile che inneschino fenomeni di autocombustione se imballate da umide.
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 5:
L'Imballaggio

  1. 1
    Posiziona i denti di raccolta dell'imballatrice a circa 2,5 cm dal suolo. Così facendo eviterai di consumarli e raccoglierai meno sporco.
  2. 2
    Vai a una velocità costante e moderata. Perderai meno fieno se i denti girano sempre nello stesso modo e il flusso del fieno nella camera di imballaggio è costante.
    • Potrebbe essere necessario andare più veloci con le imballatrici circolari per ridurre le perdite.
  3. 3
    Controlla l'imballatrice dopo 1-2 balle. Devi controllare la larghezza, la densità e le eventuali perdite della macchina. Regola i controlli secondo necessità per migliorare la qualità delle balle.[6]
  4. 4
    Lascia le balle nel campo per caricarle in un secondo momento, oppure caricale mentre imballi. Le imballatrici più grandi richiedono macchinari più grandi per raccoglierle e stoccarle.
    Pubblicità

Parte 5
Parte 5 di 5:
Conservare le Balle

  1. 1
    Se possibile, conserva il fieno al coperto. Così facendo ridurrai la perdita di peso del 2-10%.
  2. 2
    Cerca di conservare il fieno su una piattaforma, invece di poggiarlo direttamente sul pavimento. Usare un rialzo ti permetterà di ridurre le perdite di materiale del 15%.
  3. 3
    Copri le balle con un telo apposito per prevenire ulteriormente le perdite di peso, specialmente se vivi in un clima umido.
  4. 4
    Copri la pila di balle con dei teloni per diminuire le perdite di peso fino al 15%. L'acqua potrebbe raccogliersi ai piedi della pila, rovinando il fieno alla base.[7]
    Pubblicità

Consigli

  • Durante l'essiccamento può essere spruzzato un conservante per ridurre il tempo necessario prima di imballare. Se usi un conservante, puoi imballare anche con un'umidità del 30%.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tagliaerba, falciatrice o barra falciante
  • Voltafieno/ranghinatore
  • Imballatrice
  • Sale
  • Igrometro digitale
  • Teloni
  • Teli singoli per le rotoballe
  • Fienile/tettoia
  • Bancali per movimentare le balle

wikiHow Correlati

Diventare un Agente dell'AISEDiventare un Agente dell'AISE
Diventare un Direttore PenitenziarioDiventare un Direttore Penitenziario
Entrare nella Legione Straniera FranceseEntrare nella Legione Straniera Francese
Diventare un Pilota di LineaDiventare un Pilota di Linea
Fare il CameriereFare il Cameriere
Diventare un Giocatore di Basket ProfessionistaDiventare un Giocatore di Basket Professionista
Diventare un Fotografo ProfessionistaDiventare un Fotografo Professionista
Diventare un Membro del Comando Subacquei e IncursoriDiventare un Membro del Comando Subacquei e Incursori
Diventare Assistente di VoloDiventare Assistente di Volo
Diventare un Macchinista FerroviarioDiventare un Macchinista Ferroviario
Essere Modelli di Nudo ArtisticoEssere Modelli di Nudo Artistico
Diventare un'Ottima CamerieraDiventare un'Ottima Cameriera
Diventare un Giocatore di Poker ProfessionistaDiventare un Giocatore di Poker Professionista
Entrare a Far Parte della NASAEntrare a Far Parte della NASA
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 31 298 volte
Categorie: Occupazione
Questa pagina è stata letta 31 298 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità