Come Imbrogliare in un Compito Scritto

4 Metodi:Metodi con i BigliettiniMetodi di Imbroglio AssistitoMetodi Difficili da DimostrareCerca di Non Imbrogliare

Attenzione: copiare e imbrogliare può avere serie conseguenze nel caso in cui tu venga scoperto, tra le quali l'assegnazione automatica di uno 0, la sospensione o perfino l'espulsione. Alcune scuole lo faranno notare anche sulla pagella indicando che hai violato le regole o il codice d'onore della scuola. Invece di cercare metodi per imbrogliare in un compito, cerca di trovare dei consigli su come studiare per gli esami.


Se l'avvertimento qui sopra non ti ha spaventato abbastanza, allora eccoti la guida definitiva sull'imbrogliare in un compito senza venire scoperti.

Passaggi

  1. 1
    Decidi quale "tipologia" di imbroglio è quella più adatta alla situazione. Ci sono i metodi dei classici Bigliettini, l' Imbroglio Assistito o la categoria dei Difficili da Dimostrare. Salta alle sezioni specifiche più in sotto per avere informazioni più dettagliate al riguardo.
  2. 2
    Non farti scoprire. Imbrogliare funziona solo se alla fine riesci a scamparla. Eccoti alcuni consigli per evitare di farti scoprire:
    • Non dare nell'occhio. È importante trovare un equilibrio tra ottenere effettivamente le risposte al compito e al contempo non renderlo troppo palese. Per fare questo, non essere eccessivamente nervoso. Se hai bisogno di guardarti in giro non mantenere mai lo sguardo in una direzione per più di 5-10 secondi. Cerca inoltre di intermezzare questi sguardi osservando in altre direzioni casuali, per evitare di attirare l'attenzione dei tuoi insegnanti sul tuo foglio o sul tuo complice. Cerca di non sembrare nervoso quando consegni il compito.
    • Non essere troppo avido. È facile prendere 100% in un compito se ti ci impegni, ma se tutti gli altri prendono in media 60% nell'esame di fisica, sembrerai molto sospetto. Mantieniti di proposito nella parte alta, ma non più alta dei risultati finali dell'esame. Se sai che la valutazione media della classe è di circa l'80%, sbaglia qualche risposta intenzionalmente.
    • Elimina le prove. Non appena il compito è finito chiedi di andare al bagno (se non ci sei già andato) per lavare via o liberarti di ogni prova. Più tempo aspetti a farlo e più alte saranno le probabilità di venire scoperto perché qualcuno (anche se non è il tuo professore) se ne accorgerà.

1
Metodi con i Bigliettini

  1. 1
    Comincia a raccogliere le informazioni che ti serviranno: formule, parole chiave, vocabolario, date, definizioni, nomi, coniugazioni ecc.
  2. 2
    Scrivi o stampa le informazioni correttamente. I caratteri dovrebbero sempre essere chiari e facili da leggere, come quelli del tipo Goldie Locks (non troppo piccoli, non troppo grandi). Mentre ovviamente vorresti includere più informazioni possibile sul foglietto, ricorda che se i caratteri sono troppo piccoli risulterai troppo concentrato a leggerlo, aumentando così la probabilità di venire scoperto. Inoltre, se è possibile stamparne una copia, fallo. Ridurrà le possibilità che il tuo insegnante possa risalire a te leggendolo.
  3. 3
    Copia tutto.
  4. 4
    Nascondi il foglietto.
    • Prova il metodo "Scrittura su Parti del Corpo". Invece di stampare il foglio con le informazioni, scrivilo su una parte del tuo corpo. Alcune buone scelte includono l'avambraccio se sei un maschio o la coscia se sei una femmina. Entrambe sono ottime perché puoi indossare un vestito o una maglietta a maniche lunghe per coprire le scritte quando non le stai utilizzando. È importante non rendere palese che ci sia qualcosa scritto sul tuo corpo, quindi scrivi le informazioni in un posto che di solito rivolgi solo verso te stesso e non verso l'esterno.
    • Puoi provare il metodo "Foglietto sulla Bottiglia d'Acqua". Stampane una copia su un pezzo di carta colorato simile all'etichetta di una tua bottiglietta d'acqua. Incollalo sul retro dell'etichetta in modo che sia visibile solo a te. Idealmente dovrebbe avere un tipo di scrittura simile a quello dell'etichetta per ridurre i sospetti al minimo.
    • Prova il metodo "Foglio nel Raccoglitore". Se usi un raccoglitore che ha una busta vuota come prima pagina, infilaci il tuo foglietto. Muovi il raccoglitore sotto il banco inclinandolo per dare un'occhiata alla copia. Cerca di ridurre al minimo la quantità di sbirciate, specialmente se il movimento può essere rumoroso.
    • Prova il metodo "Foglietto nella Calcolatrice". Questo è abbastanza comune per i compiti di matematica poiché è l'unico compito in cui usare una calcolatrice sembra naturale. Metti formule o informazioni sulla parte interna della custodia della calcolatrice o sul retro.
    • Prova il metodo del "Nascondiglio". Nascondi i tuoi foglietti in un posto completamente diverso per evitare che possa ricondurre a te. Alcune alternative sono la bacheca della classe, in bagno o sul retro di una sedia vuota.

2
Metodi di Imbroglio Assistito

  1. 1
    Prova il metodo "Spiare il Compagno". Siediti dietro qualcuno che farà bene il compito (magari perché si è vantato di aver studiato molto o perchè tu abbia la certezza che sia molto ferrato in quella data materia). Sistemati in modo da essere più a lato possibile sul tuo posto, in modo da avere una visuale in diagonale dell suo banco, questo dovrebbe permetterti di sbirciare da sopra le sue spalle senza muovere troppo la testa. Non scegliere mai uno studente al centro della classe o in prima fila poiché questo rende più probabile che l'insegnante ti scopra a guardare sopra le sue spalle.
  2. 2
    Prova il metodo "Segnali in Codice". Crea un codice di segni con un compagno in classe. Questo raddoppierà la tua conoscenza della materia perché puoi cooperare con il compagno segnalandogli e facendoti segnalare le risposte. Nei compiti a risposta chiusa:
    1. Stabilisci dei segnali facendo dei colpetti con mani e piedi che corrispondano a A, B, C, D, E e "risposta sbagliata". Creando un segnale per la risposta errata aumenterete le probabilità di andare bene nel compito aiutando l'un l'altro ad eliminare le risposte sbagliate. Puoi anche creare un segnale vocale non sospetto per richiamare l'attenzione del compagno (come un colpo di tosse o schiarirsi la gola).
    2. Inizia con un colpo di tosse per attirare la sua/loro attenzione.
    3. Usa le dita per indicare il numero della domanda (facendo ad esempio un 3 e poi velocemente un 2 con la mano per riferirti alla domanda 32).
    4. Aspetta che ti segnalino la risposta (come tirarsi le orecchie per "B").
    5. Se hai bisogno di un consiglio per decidere tra due risposte: tossisci, indica il numero della domanda, segnala la risposta che pensi sia corretta.
    6. Il compagno può annuire se è corretta, oppure mandare il segnale "risposta sbagliata" nel caso contrario (ad esempio, raccogliere i capelli in una coda).

3
Metodi Difficili da Dimostrare

  1. 1
    Cerca di procurarti l'edizione per i docenti del tuo libro di testo. Per i professori che prendono i quiz già pronti dalle loro "Guide per il Docente" potrebbe essere utile comprare una copia del testo. Trova la giusta edizione del libro online e acquistala. Questo metodo è ottimo per i corsi di base di scienza, lingue e/o storia che ricavano le domande per il compito direttamente dal testo.
  2. 2
    Prova a procurarti una versione "avanzata/originale" del compito, chiedendola a uno studente più vecchio o parlando con altri studenti che potrebbero avere dei contatti nel tuo corso. Studia basandoti direttamente sull'esame, oppure, se sospetti che l'esame sarà identico, studia direttamente le risposte.
  3. 3
    Prova il metodo "Torno più Tardi". Se sai che un professore o un insegnante permette di allontanarti (per esempio per andare in bagno) e poi tornare per finire il compito, chiedi di uscire per tornare più tardi. Assicurati di memorizzare gli argomenti o le domande così da poter controllare le risposte in seguito prima della fine del compito.
    • Fingi di non sentirti bene, recati al bagno verso la fine dell'esame finché non è scaduto il tempo oppure prenditela comoda. Assicurati che il professore ti permetta di tornare e finire il compito prima di usare questo metodo perché potresti ovviamente peggiorare le cose se non ti lasciasse finire.
  4. 4
    Prova il metodo "Portati la Matita". Mentre consegni il compito, se il professore non si trova alla cattedra, usa una matita o una penna che ti sei portato dal banco per cambiare o segnare risposte copiandole da un compito consegnato da qualcun altro che si trova sulla cattedra. Questo è un metodo piuttosto rischioso.

4
Cerca di Non Imbrogliare

  1. 1
    Cerca di assimilare quante più informazioni possibile all'ultimo minuto. Passando alcuni minuti prima dell'esame a scorrere velocemente i tuoi appunti o risposte, hai una possibilità di andare bene nel compito senza dover infrangere le regole.
    • Per temi e saggi, cerca di ricordare le parole chiave. Di solito i professori e gli insegnanti hanno delle parole chiave che vanno a cercare nei saggi e nei temi. Questo significa che il rimanente "impasto" del compito viene ritenuto meno importante. Se conosci l'argomento o le possibili richieste della domanda del saggio, scorri e studia velocemente quei 4-5 termini che sai che il tuo professore vorrà leggere. Invece di dover studiare tutto, puoi ottenere un buon risultato con minore sforzo.
    • Per gli esami di matematica, cerca di memorizzare le formule. Conoscere una determinata formula in alcuni casi può essere più utile che spendere ore a fare esercizi. Se riesci a scrivere una formula a memoria sufficientemente bene da poterla ricordare più tardi, allora puoi usare il tempo del compito per cercare di applicarla al meglio ai problemi.
    • Per gli esami a risposta chiusa, cerca di "macinare" quelle informazioni che sai che saranno nel compito. Invece di memorizzare una lista di parole, cerca di spezzarla in liste più piccole e facili da ricordare. Per esempio, se stai studiando per un compito di storia americana, invece di ricordare "Jefferson, Hamilton, Franklin, Washington, Grant, Lincoln e Lee" puoi spezzettarlo nei "4 padri fondatori: Franklin, Washington, Jefferson e Hamilton" e nei "3 capi della Guerra Civile: Lee, Lincoln e Grant". Associando il numero di persone all'argomento specifico, sarà più facile capire chi manca all'appello se non ti ricordi qualcuno.

Avvertenze

  • In molte professioni avrai bisogno delle conoscenze ottenute studiando e ti servirà a poco aver imbrogliato nei compiti. Ricordati che non si può più imbrogliare in sala operatoria quando sei il chirurgo e hai il paziente da operare.
  • Altri studenti potrebbero sospettare che stai imbrogliando ed informare il professore.
  • C'è sempre la possibilità di venire scoperto. Fai attenzione.
  • Sii cosciente delle potenziali conseguenze, come l'esclusione da determinati indirizzi di studio futuri. A Singapore una possibile conseguenza consiste in delle frustate o bastonate.
  • Per alcuni compiti importanti, come i GCSE nel Regno Unito o il NAPLAN in Australia, potresti avere l'annullamento di tutti i risultati del compito se sei scoperto a copiare o ad imbrogliare. La punizione peggiore è venire bandito da tutti gli esami per 5 anni - il che significa niente scuole d'eccellenza né università in molti Paesi.
  • Copiare o imbrogliare al Junior/Leaving Certificate in Irlanda può portare a venire escluso dagli esami di Stato per 5 anni.
  • Presta sempre attenzione a dove l'insegnante sta guardando; nessun metodo di copia ha successo se il docente sta guardando proprio nella tua direzione mentre stai tenendo il tuo foglietto in mano e stai freneticamente ricopiando informazioni nel compito.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cose di Scuola

In altre lingue:

English: Cheat On a Test, Français: tricher à un examen, Español: hacer trampa en un examen, Deutsch: Methoden um bei einem Test zu schummeln, Português: Colar em uma Prova, Русский: списать на тесте, Nederlands: Afkijken bij een toets, Čeština: Jak podvádět u testu, Bahasa Indonesia: Menyontek Saat Ujian, العربية: الغش في الامتحان, Tiếng Việt: Gian lận trong thi cử

Questa pagina è stata letta 61 968 volte.

Hai trovato utile questo articolo?