La perfetta impanatura inizia con la giusta preparazione e finisce in una padella piena di olio bollente. Lo scopo è quello di ottenere un sottile involucro croccante che aderisca perfettamente alla carne. Con questa guida potrai ottenere un'ottima impanatura, evitando i problemi più comuni come poco sapore, panatura molto oleosa e talvolta completamente separata dalla carne.

Metodo 1 di 2:
Impanatura Classica

Piatti come petti di pollo impanati e fegato impanato prevedono l'impiego di pezzi di carne piuttosto sottili e uniformi. Così facendo la cottura sarà più veloce e allo stesso tempo le fettine, grazie alla loro superficie maggiore, avranno ancora più panatura.

  1. 1
    Lavora la carne con un batticarne. Lo spessore dipende dal tipo di ricetta, ma in generale le fettine devono essere spesse 1cm o meno.
  2. 2
    Riempi una teglia di farina.
  3. 3
    Sbatti alcune uova in una ciotola bassa ma abbastanza grande da contenere una fettina intera.
  4. 4
    Se indicato nella ricetta, riempi un'altra teglia di pangrattato.
  5. 5
    Impana le fettine. Passale nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato o di nuovo nella farina, a seconda della ricetta utilizzata.
  6. 6
    Metti da parte le fettine e lasciale riposare per 10 minuti prima di cuocerle.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Impanare Cotolette di Maiale e Pezzi di Pollo

È possibile impanare anche pezzi interi di pollo o anche cotolette di maiale, ma in questo caso è necessario qualche accorgimento in più e una cottura più lunga. Poiché questi piatti sono generalmente serviti "nature", senza salse o condimenti, è necessario aggiungere spezie direttamente nella panatura.

  1. 1
    Aggiungi le spezie alla farina o al pangrattato, seguendo la ricetta o la tua fantasia. Tra le spezie più comunemente usate ci sono il sale, il pepe, il timo, la maggiorana, il basilico, la paprika, il curry e l'aglio in polvere.
  2. 2
    Versa la farina in una teglia, ciotola o in un sacchetto di plastica.
  3. 3
    Sbatti alcune uova in una ciotola bassa ma abbastanza grande da contenere tutti i tuoi pezzi di carne. Alcune ricette di pollo fritto suggeriscono di aggiungere latte o acqua alle uova sbattute e di lasciare riposare le fettine in questa mistura per 10 minuti.
  4. 4
    Versa il pangrattato in un'altra teglia.
  5. 5
    Passa la carne nella farina o mettila nel sacchetto e agita bene, per ottenere uno strato di farina uniforme su tutta la superficie della carne.
  6. 6
    Immergi la carne nelle uova e passala nuovamente nella farina o nel pangrattato. Compatta il rivestimento con le mani per far sì che aderisca bene alla carne.
  7. 7
    Lascia riposare per qualche tempo prima di iniziare la cottura. In questo modo la panatura avrà il tempo di solidificarsi e aderire alla carne.
  8. 8
    Fine.
    Pubblicità

Consigli

  • Scuoti gentilmente la carne dopo ogni passaggio nella farina o nel pangrattato. Così eliminerai la panatura in eccesso, ottenendo un rivestimento sottile.
  • Per una panatura ancora più croccante, utilizza il pangrattato giapponese Panko. La forma irregolare e le dimensioni più grandi di questi grani aumentano la superficie di contatto con l'olio bollente.
  • Se preferisci una panatura più fine, usa un mattarello per polverizzare il pangrattato tra due strati di carta da forno. In alternativa puoi usare un frullatore.



Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che il rivestimento sia uniforme sull'intera superficie della carne. Una panatura disomogenea e a "chiazze" risulterà più oleosa e meno aderente alla carne, e avrà un aspetto meno invitante.
  • Cuoci la carne in olio bollente. Versa un pizzico di farina nella padella per controllarne la temperatura: se la farina inizia immediatamente a "sfrigolare", l'olio è alla temperatura giusta. Friggere in olio bollente renderà la panatura croccante e aderente, e impedirà all'olio di impregnarla.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Farina
  • Uova
  • Pangrattato
  • Sale, pepe e spezie
  • Teglie
  • Ciotola bassa o sacchetto di plastica
  • Batticarne



wikiHow Correlati

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Cuocere il Bacon

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Scongelare la Carne

Come

Cucinare la Lingua di Manzo

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Scongelare la Carne Macinata di Manzo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 42 478 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 42 478 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità