Come Imparare a Fare la Spaccata in Poco Tempo

In questo Articolo:Prepararsi per la SpaccataContinuare a Esercitarsi negli Allunghi

Riuscire a fare una spaccata costituisce la massima prova di flessibilità e sicuramente può impressionare i tuoi amici! Per qualsiasi motivo tu lo stia facendo - ginnastica, ballo, karate, o anche solo per divertimento - puoi imparare a fare la spaccata in poche settimane, facendo uno stretching quotidiano. Per cominciare, ecco il primo passo da compiere!

Parte 1
Prepararsi per la Spaccata

  1. 1
    Riscaldati. È fondamentale riscaldarsi prima di tentare una spaccata. Ti aiuterà a evitare infortuni e ti permetterà di allungarti di più. Puoi riscaldarti con una corsetta sul posto per 5 minuti, o facendo dei jumping jack, o ancora ballando come un pazzo la tua canzone preferita – qualsiasi cosa faccia muovere il tuo corpo!
  2. 2
    Riservarti 15 minuti della tua giornata. Non riuscirai mai a completare una spaccata se ti allunghi 2 minuti ad allenamento, una o due volte la settimana. Devi abituarti a fare stretching per 15 minuti ogni giorno.
    • Inserisci questi 15 minuti nei tuoi impegni giornalieri, e non dimenticartene per nessun motivo. Se hai poco tempo, fai più cose insieme! Fai i tuoi esercizi guardando la TV, imparando la tabella delle moltiplicazioni per la scuola o mentre aspetti che il ragazzo delle pizze arrivi.
    • Ricordati che più ti alleni e prima raggiungerai l'obiettivo. Se sei davvero intenzionato a riuscire a fare la spaccata il prima possibile – che sia per ginnastica, lezione di ballo o karate - fai lo stretching 15 minuti al mattino e 15 alla sera. Raggiungerai il tuo obiettivo molto prima!
  3. 3
    Sii consapevole dei tuoi limiti. Quando ti alleni, ciò che devi sentire è un allungamento intenso e positivo dei muscoli delle gambe: non devi mai arrivare a provare alcun dolore.
    • Se senti dolore, fermati subito: se vai troppo oltre rischi di causare serie lesioni muscolari.
    • Se strappi o danneggi i tuoi muscoli in qualche modo potresti non riuscire mai più nel tuo intento!

Parte 2
Continuare a Esercitarsi negli Allunghi

  1. 1
    Fai lo stretching a "v". Siediti per terra e divarica le gambe a formare una "v". Se può esserti utile, punta i piedi contro il muro, così otterrai un allungamento più profondo.
    • Mantenendo la schiena dritta, cerca di raggiungere con le mani il tuo piede destro. Mantieni la posizione per 30-60 secondi, e poi ripeti dal lato opposto.
    • Successivamente, allunga le braccia direttamente davanti a te, e cerca di allontanarle il più possibile dal corpo. Cerca di arrivare con il petto al pavimento. Mantieni per altri 30-60 secondi.
  2. 2
    Cerca di toccare le dita dei piedi da seduto. Siediti per terra con le gambe allungate davanti a te, con i piedi uniti, e cerca di toccare le dita dei piedi.
    • Se non arrivi a toccare le dita, allora cerca di arrivare alle caviglie. Se invece riesci a toccare le dita facilmente, allora cerca di arrivare alla pianta del piede.
    • Ricordati di mantenere sempre la schiena dritta.
    • Mantieni per 30-60 secondi.
  3. 3
    Cerca di toccare le dita quando sei in piedi. Fai la stessa cosa di prima, ma restando in piedi! Mantieni le gambe dritte e unite, abbassati e cerca di toccarti le dita dei piedi.
    • Ricordati di non piegare le ginocchia, e cerca di spostare il peso del corpo sui talloni, e non sulle punte. Mantieni per 30-60 secondi.
    • Se sei molto flessibile, cerca di toccare il pavimento con il palmo delle mani.
  4. 4
    Fai lo stretching "a farfalla". Siediti per terra e piega le ginocchia fino a far toccare le piante dei piedi tra loro. Cerca di portare le ginocchia verso il pavimento, aiutandoti con i gomiti se necessario. Mantieni per 30-60 secondi.
    • Mantieni la schiena dritta e cerca di avvicinare il più possibile i talloni al tuo corpo.
    • Per un allungamento più intenso, cerca di stenderti in avanti portando le mani a terra e allontanandole il più possibile dalle gambe.
  5. 5
    Allungati in ginocchio. Inginocchiati e porta una gamba in avanti, mantenendola dritta.
    • Porta le mani su un lato della gamba estesa e abbassati. Mantieni per 30-60 secondi, e poi ripeti con l'altro lato.
    • Per uno stretching più intenso, appoggia la gamba estesa su una superficie rialzata, come un cuscino o un materassino.
  6. 6
    Allenati a fare la spaccata. Uno dei modi migliori per allenarti a fare la spaccata è tentare di farla! Prova a farne una frontale destra o sinistra, e una centrale, o scegli di farne semplicemente una tra queste.
    • Allenati facendole lentamente, portando gentilmente le tue gambe il più in basso possibile. Quando hai raggiunto il tuo limite, prova a mantenere la posizione per 30 secondi. Quindi, fai una pausa prima di riprovare. Cerca di abbassarti un po' di più ogni volta che provi.
    • Se vuoi cercare di abbassarti di più, puoi chiedere a un amico o a un membro della tua famiglia di spingere le tue spalle o le gambe verso il basso, mentre ti allunghi – assicurati che si fermino quando lo chiedi!
    • Puoi anche indossare dei calzini mentre ti alleni (piuttosto che allenarti a piedi nudi o con le scarpe), perché fanno scivolare meglio i piedi, soprattutto se il pavimento è di legno o di linoleum.

Consigli

  • Indossa un vestiario appropriato – vestiti elastici e comodi, e se possibile usa i calzini!
  • Non smettere di allenarti, perché potresti perdere la tua flessibilità!
  • Allenati sempre! Ricordati che più ti alleni e più migliorerai!
  • Puoi sempre allenarti più del previsto se ne hai il tempo, ti porterà solo benefici!
  • Ricordati di non spingere troppo. Segui semplicemente il tuo corpo; allenati sempre per migliorarti, fino a quando riuscirai a fare la spaccata.

Avvertenze

  • Il giorno dopo l'allenamento potresti avere i muscoli indolenziti, ma se ti alleni lo stesso l'allungamento sarà sempre più facile da eseguire. Ovviamente se il dolore è eccessivo è meglio evitare lo stretching il giorno dopo.
  • Non avere fretta, potresti davvero farti male!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 30 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fitness Personale

In altre lingue:

English: Do the Splits Quickly, Español: hacer splits rapido, Deutsch: Spagat schnell lernen, Português: Fazer Aberturas Pélvicas Rapidamente, Français: savoir rapidement faire le grand écart, Русский: быстро сесть на шпагат, 中文: 快速学会劈叉, Bahasa Indonesia: Cepat Melakukan Split, Nederlands: Snel een spagaat kunnen doen, العربية: القيام بفتح الحوض سريعا

Questa pagina è stata letta 85 110 volte.
Hai trovato utile questo articolo?