Scarica PDF Scarica PDF

Una carriera come tatuatore è ricca di sfide interessanti. Clienti che non riescono a stare fermi, il peso della macchinetta che affatica le mani, la necessità di saper ricreare diversi stili artistici: sono tutti ostacoli che solo un tatuatore pieno di dedizione sarà in grado di superare. Anche se hai trovato un apprendistato, potrebbe volerci più di un anno prima che ti sia permesso tatuare. Con l’uso di qualche tecnica e dedizione da parte tua, sarai pronto per iniziare a tatuare quando arriverà il momento.

Metodo 1 di 3:
Imparare a Disegnare Meglio

  1. 1
    Disegna con regolarità. [1] Come tatuatore esperto ti verrà richiesto di disegnare interi tatuaggi per i tuoi clienti, talvolta dall’inizio alla fine.[2] Devi essere in grado di saper riprodurre stili diversi che è possibile apprendere solo con l’esperienza e la ripetizione.
  2. 2
    Disegna su oggetti curvi. Mele, arance, sassi e altri oggetti di forma arrotondata possono simulare alcune delle difficoltà che incontrerai mentre fai un tatuaggio. Per prepararti quando qualcuno vuole un tatuaggio su una parte del corpo più arrotondata, cerca degli oggetti che assomigliano alle parti che vengono tatuate più frequentemente.
  3. 3
    Allena le tue tecniche da tatuatore con un pennarello atossico su un amico. Anche se disegnare sul corpo di una persona è decisamente diverso dall'utilizzare una macchinetta per tatuaggi e depositare l’inchiostro sotto la pelle, questa pratica ti insegnerà a disegnare su una tela vivente. Prova a chiedere aiuto a un amico che soffre il solletico per fare un po’ di pratica su qualcuno che fa fatica a stare fermo.
  4. 4
    Usa l’henné per imparare a disegnare sulle diverse parti del corpo. L’henné è una tinta tradizionale che viene usata sin dai tempi antichi.[3] È economico, può venire acquistato su internet o in molti supermercati. Poiché l’henné rimane sulla pelle per diversi giorni, non provarlo finché non ti senti abbastanza a tuo agio a disegnare su oggetti inanimati. Poi, segui le indicazioni riportate sulla confezione:
    • Mescola l’henné e riempi l’applicatore.
    • Applica l’henné sulla pelle del soggetto con il disegno desiderato.
    • Cerca sempre di migliorare e chiedi suggerimenti.
  5. 5
    Allenati a seguire le linee e tracciare i disegni. Molti tatuatori professionisti iniziano a imparare l’arte ricopiando semplici tatuaggi e semplificando i disegni per renderli più comprensibili una volta applicati sulla pelle.[4] Quest’abilità può essere imitata e studiata iscrivendosi a una corso per tatuatori per imparare a tracciare e interpretare un disegno di partenza a matita.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Prendere Familiarità con l’Equipaggiamento

  1. 1
    Usa una matita o una penna più pesante per prendere confidenza con il peso della macchinetta per tatuaggi. Alcuni tatuatori consigliano di rinforzare i muscoli della mano proprio così. Questo perché le macchinette usate per depositare l’inchiostro sotto la pelle e creare un’opera d'arte permanente sono più pesanti di una matita o una penna.
    • Prova a iniziare aggiungendo circa 80 g di peso al tuo strumento da disegno.
  2. 2
    Acquista una macchinetta per tatuaggi economica per esercitarti.[6] Così imparerai a sentirti più a tuo agio con le sue dimensioni. Oltre a capire come funzionano le parti operanti, sostituire quelle difettose e imparare le condizioni migliori per il funzionamento della macchinetta, devi anche sentirti a tuo agio mentre la tieni in mano per lunghi periodi di tempo.
    • Prova a inserire una matita nella macchinetta e usala per esercitarti a disegnare. Così imparerai a maneggiarla e prenderai familiarità con il suo peso e il cavo di corrente.
    • Anche se una macchinetta economica è perfetta per questi esercizi, non è consigliato usarla sui tuoi clienti.
  3. 3
    Impara la differenza fra le diverse macchinette per tatuaggi. Ne esistono diverse in commercio, ma quelle a bobina rimangono le più diffuse.[7] Alcune macchinette vengono usate per realizzare determinati effetti, come riempire il colore e sfumare. Nell’insieme, dovresti avere familiarità con:
    • Macchinette a bobina.
    • Macchinette rotative.
    • Macchinette pneumatiche.
    • Macchinette per sfumature.
    • Macchinette per linee.[8]
  4. 4
    Impara a compensare le vibrazioni. La forza della macchinetta in funzione causa un’intensa vibrazione che può espandersi lungo tutto il braccio. Sii pronto alle vibrazioni quando accendi la macchinetta o intingi l’ago nell’inchiostro ed esercitati a tenere la mano ferma.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Esercitarsi con la Macchinetta per Tatuaggi

  1. 1
    Esercitati sulla frutta.[9] I frutti hanno una forma complessa simile a quella del corpo del cliente pronto a essere tatuato e sono più economici e disponibili rispetto ad altre soluzioni. Alcuni frutti da prendere in considerazione per imparare a tatuare meglio sono:
    • Banane.
    • Meloni.
    • Pompelmi.
  2. 2
    Considera la pelle sintetica. La pelle sintetica è un prodotto recente sulla scena del tatuaggio. È facilmente reperibile su internet ma molti tatuatori la criticano perché non assomiglia a quella vera. La pelle sintetica può:
    • Essere utile per iniziare e imparare a usare la macchinetta.
    • Fornire pratica per rinforzare i muscoli delle mani.
  3. 3
    Acquista la pelle di maiale per un’esperienza più autentica. La pelle di maiale è molto simile a quella umana e offre un’esperienza più realistica rispetto alla frutta o alla pelle sintetica. Inoltre, è anche il metodo più comune di insegnamento per gli apprendisti del mestiere e, grazie alla sua similitudine con la pelle umana, ti insegna ad avere maggior controllo sulla profondità dell’ago.
    • La pelle di maiale può essere acquistata su internet, ma molti macellai finiscono per doverla buttare e potresti trovare un’alternativa più conveniente chiedendo a uno nelle tue vicinanze.
  4. 4
    Raggiungi la profondità giusta. La pelle umana è composta da tre strati principali e alcuni ulteriori substrati. Lo strato superiore della pelle, ovvero l’epidermide, è composto da un totale di cinque strati che crescono verso l’esterno; questo significa che l’inchiostro depositato qui finirà per sbiadire. La profondità corretta per il tatuaggio è lo strato intermedio, il derma, che si trova fra uno e due millimetri sotto la pelle.[10]
    • Penetrare la pelle troppo a fondo con la macchinetta può causare dolori non necessari al tuo cliente e un possibile rischio di infezione.[11]
    Pubblicità

Consigli

  • Tieni sempre con te un blocco da disegno. Dal dottore o sul bus ognuno di noi ha almeno 30 minuti di attesa: sfruttali per disegnare invece che giocare con il telefonino.
  • È possibile che alcune persone non apprezzino il tuo lavoro, ma impara ad accettare anche le critiche, oltre che gli elogi. Analizza i tuoi errori, prendi un altro pezzo di carta e migliora la tua tecnica.
Pubblicità

Avvertenze

  • I pennarelli e l’henné possono contenere sostanze chimiche nocive o ingredienti naturali. Assicurati che i tuoi volontari non siano allergici a nessuno di questi.
  • Non usare i pennarelli per tatuare gli occhi. Potresti causare danni permanenti alla vista.
  • I pennarelli sono atossici. Non temere di avvelenare la persona che stai tatuando – a meno che lui o lei non siano allergici agli ingredienti.[12]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Togliersi gli Orecchini per la Prima VoltaTogliersi gli Orecchini per la Prima Volta
Prendersi Cura dei Buchi alle OrecchiePrendersi Cura dei Buchi alle Orecchie
Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente ChiusoRiaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso
Trattare l'Infezione di un Piercing all'OrecchioTrattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio
Stabilire se un Piercing è InfettoStabilire se un Piercing è Infetto
Curare le Infezioni da PiercingCurare le Infezioni da Piercing
Prendersi Cura di un Nuovo TatuaggioPrendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio
Fare il Buco all'OrecchioFare il Buco all'Orecchio
Capire se un Tatuaggio ha fatto InfezioneCapire se un Tatuaggio ha fatto Infezione
Trattare un'Infezione da Piercing al NasoTrattare un'Infezione da Piercing al Naso
Fare un Tatuaggio Senza Usare una PistolaFare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola
Fare un Tatuaggio Temporaneo
Farsi la Doccia con un Nuovo TatuaggioFarsi la Doccia con un Nuovo Tatuaggio
Eliminare le Cicatrici e le Bolle sulla Cartilagine Causate dai PiercingEliminare le Cicatrici e le Bolle sulla Cartilagine Causate dai Piercing
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 14 919 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 14 919 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità