Scarica PDF Scarica PDF

Guten Tag! Nessuna lingua è facile ma, se vuoi davvero imparare il tedesco, puoi. Lingua logica dalla sintassi ben strutturata, il tedesco appartiene al gruppo linguistico germanico, che comprende anche l'inglese, il danese e l'olandese. Se conosci l'inglese, o un altro idioma della famiglia, e il latino, sarai sicuramente avvantaggiato nell'apprendimento. Leggi questo articolo per iniziare!

Metodo 1 di 3:
Grammatica Basilare

  1. 1
    Comincia ad imparare l'alfabeto e a pronunciare le vocali e le consonanti per farti capire quando parli. La pronuncia di alcune lettere è simile all'italiano, mentre quella di altre no.
    • La pronuncia delle vocali varia qualora due di esse venissero combinate tra di loro. Esempio: la i e la e si pronunciano come in italiano, ma, la pronuncia del dittongo ie è simile ad una i lunga.
    • Anche le consonanti possono variare a seconda di dove vengono inserite nelle parole.
    • Non dimenticare che il tedesco ha delle lettere extra non presenti nell'italiano: ä, ö, ü e ß.
  2. 2
    Impara le parole utili per una conversazione basilare per poi concentrarti più approfonditamente sui sostantivi, sui verbi e sugli aggettivi.
    • Inizia da parole come Ja (“sì”), Nein (“no”), Bitte (“per favore/prego”), Danke (“grazie”) e i numeri da uno a 30.
    • Impara a coniugare Sein, “Essere”, e Haben, “Avere”.
  3. 3
    La struttura delle frasi è molto rigida. Contrariamente all'inglese, il tedesco è caratterizzato da un ordine SOV (Soggetto-Oggetto-Verbo), proprio come il latino.
    • Ovviamente i tedeschi ti capiranno anche se l'ordine delle parole non fosse accuratissimo. Al principio, focalizzati di più sulla pronuncia.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Allarga lo Studio

  1. 1
    Impara più sostantivi per arricchire il vocabolario.
    • All'inizio, ti conviene impararli insieme al loro genere; il tedesco ne ha tre: femminile, maschile e neutro, e non sempre è intuitivo capire di che genere è un nome.
    • Comincia dai cibi, dagli oggetti che si trovano in casa, dai posti importanti della città e dalle professioni.
  2. 2
    Impara a coniugare i verbi.
    • Oltre ad Essere e ad Avere, impara gli altri verbi di base per cominciare a formare delle frasi: Essen (“mangiare”), Trinken (“bere”)...
  3. 3
    Impara gli aggettivi per rendere le frasi più complesse.
  4. 4
    Impara il sistema dei casi, che determinano la funzione delle parole nelle frasi. Questo è uno degli scogli maggiori del tedesco, ed è per questo che avere familiarità con il latino ti sarà d'aiuto. I casi sono quattro: Nominativo, Genitivo, Dativo ed Accusativo.
  5. 5
    Leggi ad alta voce. Mentre lo fai, sottolinea le parole che non conosci e cercale. Scegli i libri per bambini, più facili da seguire.
  6. 6
    Guarda dei film sottotitolati: questo esercizio serve alla grammatica, alla pronuncia e allo sviluppo della comprensione culturale. Presta attenzione a come vengono tradotte le frasi in italiano.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Conoscenza Avanzata

  1. 1
    Segui un corso avanzato per confrontarti con gli aspetti più difficili della lingua. Potrai iscriverti ad uno dell'università o di un istituto privato, ma è anche possibile farne uno sul web. Cerca le lezioni adatte a te sul sito del Goethe Institute.
    • Prova a studiare o a lavorare in Germania. Se studi, puoi fare uno scambio culturale o uno stage, lavorare come ragazza alla pari o babysitter o partecipare all'Erasmus. Oppure, puoi trasferirti per lavoro. Le opzioni sono tante. Vivendo sul posto, potrai davvero acquisire un'eccellente competenza linguistica.
  2. 2
    Fai amicizia con le persone tedesche per praticare la lingua in tutti i suoi aspetti, dalla pronuncia alla cultura. Puoi trovarle pubblicando un annuncio nella bacheca dell'università, su internet e chiedendo in giro. Se non puoi vederle di persona, chattate e telefonatevi su Skype.
  3. 3
    Leggi tutto quello che ti capiti a tiro. Opta per i testi più complessi, ma scegli delle pubblicazioni di buona qualità per imparare correttamente la lingua.
    • Se non vivi in Germania, leggi i quotidiani e le riviste locali su internet: “Der Zeit”, “Frankfurter Rundschau” o “Der Spiegel” (che tende a situarsi ad un livello di lettura leggermente più basso rispetto ai quotidiani).
  4. 4
    Guarda la televisione e i film senza i sottotitoli. Forse non capirai proprio tutto, ma con la pratica questo succederà. Il tuo vocabolario migliorerà e ti verrà naturale usare nella vita di tutti i giorni quello che hai imparato.
  5. 5
    Scrivi, non importa cosa, fallo e basta. Scrivere ragionevolmente bene richiede una buona comprensione della lingua e della grammatica, ma con la pratica migliorerai questi aspetti. Se possibile, chiedi ad un parlante nativo di correggere i tuoi testi e di darti le sue opinioni.
    • Puoi scrivere delle lettere, un diario, delle recensioni di film o qualsiasi altra cosa tu abbia in mente.
    Pubblicità

Consigli

  • Non far trascorrere troppo tempo tra una sessione di studio e l'altra. Sii costante ed alterna le attività di lettura, scrittura ed ascolto.
  • Dedica un quaderno ai vocaboli che impari e scrivili sempre con l'articolo corrispondente per sapere di che genere sono.
  • Il tedesco è famoso per avere delle parole lunghissime e complicate (come Pfändungsfreigrenzenbekanntmachung!), ma non lasciarti intimorire. Dopo qualche tempo, capirai come si costruiscono e si pronunciano. Una volta che avrai imparato a padroneggiare queste abilità, diventerà facile sapere come spezzare i vocaboli più lunghi e comprenderli.
  • Dedica un quaderno alle parole che senti e che non conosci per poi cercarle quando puoi e sapere come si scrivono e pronunciano.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 48 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 32 335 volte
Categorie: Lingue
Questa pagina è stata letta 32 335 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità