Scarica PDF Scarica PDF

Se hai appena scoperto la gratificante e rilassante pratica dell'intrecciare cesti e canestri, potresti non avere ancora sufficiente familiarità con alcuni dei termini tecnici usati nei manuali e nelle riviste a essa dedicati. In questo articolo ti aiuteremo a imparare alcuni termini base dell'arte dell'intreccio e l'utilità di alcune tecniche.

Passaggi

  1. 1
    Cominciamo imparando alcuni termini di base.
    • Tessitore: striscia di materiale che intrecciata attraverso i raggi insieme ad altri tessitori va a formare il cesto; i tessitori sono più leggeri, sottili e flessibili dei raggi risultando in tal modo più maneggevoli per intrecciare la trama del cesto;
    • Raggio: striscia verticale dell'ordito che va a comporre la struttura base laterale del telaio del cesto; i raggi sono più resistenti e spessi dei tessitori.
  2. 2
    Prendi familiarità con la tecnica d'intreccio dell'armatura tela. Si tratta della tecnica d'intreccio più comune, ed è anche la più semplice. La figura illustra il tipo d'intreccio da cui è costituita.
  3. 3
    L'intreccio doppio a tela è lo stesso dell'armatura a tela semplice, ma usa due tessitori appaiati di volta in volta. Questa tecnica è molto efficace quando si vogliono intessere trame su grandi superfici, oppure se si creano bande o motivi complessi di tessitori dello stesso colore o di colori contrastanti in semplici cesti di rattan.
  4. 4
    L'intreccio a due tessitori a treccia può invece essere usato sia con un numero pari che con un numero dispari di raggi. Si incrociano le due estremità dei tessitori facendole passare una all'interno e l’altra all'esterno dei raggi che formano l’intelaiatura del cesto.
  5. 5
    Un'altra tecnica è quella dell'intreccio triplo, in cui si usano tre tessitori. Partendo dal primo, si pone ciascun tessitore sempre sopra gli altri due, passando davanti a due raggi, dietro al raggio che segue e nuovamente davanti ad altri due raggi. Questo tipo d'intreccio è ottimo per cesti di grandi dimensioni, nel cui telaio laterale siano stati inseriti raggi in più o per rifare il bordo superiore di vecchi cesti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se desideri usare il rattan, mettilo in ammollo prima di usarlo in quanto si tratta di un materiale estremamente fragile. Immergilo per un'ora in acqua fredda, oppure 15 minuti in acqua calda. Il giunco andrà messo in ammollo solo per breve tempo. La rafia diventa maneggevole molto velocemente.
  • Cerca manuali e riviste sull'arte della cesteria per scoprire le tecniche più interessanti e adatte a te.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Attrezzatura per intrecciare cesti
  • Motivi d'intreccio
  • Oggetti con cui riempire il cesto
  • Carta da regalo
  • Fiocco

Riferimenti

  1. Mary White, 1902, How to Make Baskets.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 434 volte
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 4 434 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità