Come Impostare una Dieta Crudista per Cani

Lo scopo di chi sceglie di somministrare al proprio cane una dieta a base di cibo crudo è fornirgli alimenti del tutto naturali, in modo da replicare l’alimentazione naturale dei lupi selvatici, gli antenati del cane domestico. Rinunciando ai croccantini commerciali per cani e scegliendo invece una combinazione di ossa, carne, piccole quantità di verdura e frutta (opzionale) e organi, i sostenitori dell’alimentazione crudista credono che i cani possano raggiungere un miglior stato di salute generale rispetto agli altri animali nutriti con cibi commerciali.

Passaggi

  1. 1
    Pesa il tuo cane in modo da calcolare quanto cibo crudo somministrare ogni giorno. La quantità di ingredienti in ogni dieta crudista si basa sul peso. Il dottor Ian Billinghurst, un veterinario che sponsorizza la dieta crudista per cani, suggerisce di somministrare porzioni che ammontino a circa il 2-3% per peso del cane, o circa 200 grammi ogni 10 chili di peso corporeo. I cuccioli dovrebbero ricevere non più del 10% del loro peso corporeo o il 2-3% del loro peso ideale da adulti. Ricorda che i cani più attivi mangeranno più di quelli sedentari. Molti amanti del crudismo seguono questa guida:
    • Approssimativamente 80% carne di muscolo con grasso
    • Approssimativamente 10% organi
    • Approssimativamente 10% ossa crude. (Da utilizzare anche come premi durante la settimana).
    • La trippa verde può costituire il 15-18% della dieta complessiva.
    • Uova – Una volta la settimana, possibilmente crude, il bianco e il tuorlo.
    • Queste proporzioni non vanno rispettate giornalmente, ma possono essere, piuttosto, equilibrate nel corso del mese. La varietà è fondamentale.
  2. 2
    Procurati la carne (con ossa o senza) e gli organi più freschi e maggiormente biologici disponibili per fare da base alla dieta giornaliera del tuo cane. Le carni consigliate comprendono pollame, bisonte, manzo e maiale, ma puoi dargli tutto ciò a cui hai accesso: quaglia, struzzo, pesce, anatra, cervo, bue e persino porcellini d’India. La carne degli organi, come milza, cervello, reni, occhi, ovaie, testicoli, fegato (soprattutto il fegato) o altri organi secernenti dovrebbero essere inclusi. Organi come il cuore, i polmoni o altri organi non secernenti sono invece classificati come carne di muscolo. La trippa verde (non quella “ripulita” che si trova nei supermercati) è sicuramente la parte più nutriente in una dieta crudista ed è molto importante che ne faccia parte.
  3. 3
    Metti da parte abbastanza carne e ossa per 3-5 giorni. Confeziona le quantità rimanenti e surgelale per un uso successivo.
  4. 4
    Macina o taglia finemente da 450 grammi a un 1,4 chili di verdura fresca e poco glicemica come spinaci e carote. Va bene anche un po’ di frutta, cerca di trovarla biologica. Questo passaggio è opzionale: se ritieni che i cani siano solo carnivori puoi scegliere di non dare loro verdure e frutta.
  5. 5
    Il cibo. Molti cani riescono a cambiare dieta da un giorno all’altro: la sera croccanti, il giorno dopo cibo crudo. Puoi provarci anche tu. Per altri è necessario un periodo di transizione di 1-2 giorni; non c’è mai bisogno di più di un pasto per i cuccioli. Non mescolare croccantini e cibo crudo, dato che il tempo necessario per digerire i croccantini è molto superiore a quello richiesto dal cibo crudo, con il risultato frequente di disturbi di stomaco. La zucca in scatola biologica al 100% è ottima da avere a portata di mano per risolvere ogni problema di stomaco.
  6. 6
    Continua a usare la stessa fonte di proteine per tutto il tempo necessario e monitora gli escrementi. Se il primo cibo crudo che il tuo cane riceve è del pollo, per esempio, continua a dargli del pollo fino a quando gli escrementi tornano normali: piccoli e duri. Alcuni cani hanno disturbi di stomaco all’inizio ma è normale, non spaventarti. Il cane sopravviverà, ci vuole solo un po’ di tempo perché si abitui. Ricordati che era stato abituato a mangiare croccantini fin dalla nascita.
  7. 7
    Aggiungi una seconda fonte di proteine. E poi una terza. Ricordati di essere paziente ogni volta che aggiungi una nuova fonte di proteine e assicurati che le feci del tuo cane siano regolari.
  8. 8
    Monitora il suo peso nel tempo e regola le porzioni di cibo di conseguenza. Saprai che gli stai dando abbastanza da mangiare se sei in grado di intravedere leggermente le costole del tuo cane e una forma a clessidra in fondo alla gabbia toracica. Per farlo stare bene, i veterinari suggeriscono di mantenere un cane leggermente magro piuttosto che in sovrappeso.
  9. 9
    Disintossicalo. Il tuo cane ha mangiato croccantini per tutta la vita. Sono prodotti pieni di ingredienti non naturali e inutili: grano, conservanti, aromi, coloranti, grassi, oli, vitamine e minerali aggiunti ecc. Quando inizia a seguire una dieta naturale e completa il corpo inizia a depurarsi. Non preoccuparti neppure in questo caso: è una cosa naturale.
  10. 10
    Continua a imparare. Continua a informarti sulla dieta crudista, e impara dall’esperienza man mano che prosegui. Continua a cercare opzioni più economiche per l'acquisto della carne: scarti dei macelli, carne scaduta del supermercato, avanzi del macellaio, carne con bruciatura da congelamento dai vicini, gli scarti di un cacciatore ecc. La carne scaduta da pochi giorni o con bruciatura da congelamento non è nociva per il cane.

Consigli

  • Tieni controllati gli escrementi dei cani. Noterai che diventano più piccoli e duri. Potrebbero diventare bianchi man mano che seccano: è del tutto normale!
  • Il cibo crudo per cani dovrebbe essere somministrato due volte al giorno per favorire una sana digestione. Dividi la sua razione di cibo in due parti, una la mattina e una la sera. I cuccioli dovrebbero mangiare 3-4 volte al giorno. La taglia del tuo cane determina per quanto tempo può essere considerato un cucciolo.
  • Per impostare la dieta cruda più benefica per il tuo cane, lavora con l’aiuto di un veterinario professionista olistico che abbia esperienza nell’alimentazione per cani.
  • La zucca in scatola (pura) funziona benissimo per la diarrea e la stitichezza dato che fornisce le fibre necessarie per favorire l’espulsione di feci troppo dure oltre che per formare escrementi abbastanza compatti.
  • Per i cani più piccoli, i cui intestini potrebbero avere difficoltà nel processare grossi pezzi di vegetali, le verdure dovrebbero essere polverizzate e leggermente cotte.
  • Ci sono essenzialmente due tipi di alimentazione crudista: in una aggiungi alla carne cruda vegetali, frutta, integratori e a volte latticini e uova. Di solito il tutto viene macinato. Nell’altra, si cerca di ricreare quello che il cane mangerebbe se vivesse in maniera selvatica. Quindi niente latticini, verdura, frutta, grano né integratori (tranne l’olio di pesce, usato da alcuni crudisti) e niente carne macinata. Gli alimenti vengono somministrati interi, per quanto possibile.
  • Le ossa polpose possono essere date separatamente tra i pasti, ma tieni sempre d’occhio il tuo cane mentre le mangia.

Avvertenze

  • Non somministrargli mai ossa cotte. La struttura molecolare delle ossa animali cambia con la cottura, che causa la formazione di schegge che potrebbero causare ostruzioni nell’intestino di un cane. Tutte le ossa date a un cane dovrebbero essere crude.
  • Non dare mai da mangiare i seguenti prodotti: avocado, cipolla, aglio, funghi, uva/uvetta, pomodori, molti tipi di nocciole, frutta che non sia stata privata di foglie, steli, semi o noccioli, patate crude/verdi o rabarbaro.

Cose che ti Serviranno

  • Bilancia per cani
  • Carne (con ossa e senza)
  • Organi secernenti
  • Verdura e frutta (opzionale)
  • Un’area in cui mangiare. All'aperto, in garage, su un vecchio tappeto

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cani

In altre lingue:

English: Make a Raw Food Diet for Dogs, Español: preparar una dieta cruda para perros, Русский: составить сырую диету для собак, Deutsch: Eine Rohkostdiät für Hunde zusammenstellen, Français: préparer de la nourriture crue pour un chien, Bahasa Indonesia: Membuat Diet Makanan Mentah untuk Anjing

Questa pagina è stata letta 12 106 volte.
Hai trovato utile questo articolo?