Come Inamidare una Camicia

Inamidare una camicia è uno dei modi migliori che ci siano per dare un aspetto fresco e ordinato all'indumento. Oltre a minimizzare le stropicciature e a darle una parvenza di sofisticatezza, inamidare può anche aiutare a proteggere le fibre del capo di abbigliamento, dunque potrai usarlo per diversi anni. Il segreto per trarre il massimo da questo processo è sapere come preparare l'indumento, usando la giusta quantità di amido e applicandone quanto basta sulla superficie del tessuto.

Passaggi

  1. 1
    Prepara in anticipo la camicia. Per avere ottimi risultati, lavala e asciugala accuratamente prima di provare ad applicare qualsiasi tipo di amido. Il lavaggio rimuove le tracce di sporco e di sudore che potrebbero interferire con le proprietà indurenti dell'amido, e potrebbero anche non permettere al prodotto di proteggere le fibre del tessuto dell'indumento.
  2. 2
    Mescola l'amido. L'amido che si utilizza per stirare viene venduto sotto forma di polvere, e la confezione indica le istruzioni sulle dosi da mescolare con l'acqua. Seguile attentamente, assicurandoti che i due ingredienti vengano combinati con cura. Versa la mistura in un flacone con erogatore spray.
  3. 3
    Stendi la camicia sull'asse da stiro. Appoggiala su questa superficie in modo che le due metà frontali ricadano dai lati del ripiano, mentre il retro rimarrà piatto sull'asse.
  4. 4
    Spruzza l'amido sul dorso della camicia. Applicane uno strato leggero e uniforme su tutta la superficie posteriore del capo. Aspetta per un paio di secondi, così il prodotto potrà penetrare nel tessuto dell'indumento, e poi premi delicatamente con il ferro da stiro, impostato alla temperatura giusta per questo materiale.
  5. 5
    Stira la parte frontale della camicia. Gira l'indumento in modo che un lato della parte frontale sia piatto sull'asse da stiro, poi applica uno strato uniforme di amido. Dopo aver finito, riposiziona la camicia e ripeti il procedimento con l'altro lato del capo. Continua il processo di inamidamento e di stiratura con ogni manica; concludi il lavoro applicando l'amido sul colletto.
  6. 6
    Appendi immediatamente la camicia. Disponi l'indumento su una gruccia e lascialo esposto all'aria fresca per qualche secondo prima di metterlo nell'armadio. In questo modo, l'amido finirà di aderire alle fibre del capo e fisserà la propria tenuta, creando quell'aspetto fresco e pulito che tanto ti piace.

Consigli

  • Se non vuoi mescolare l'amido all'acqua, potresti comprare dei prodotti appositi pronti all'uso. Alcuni vengono venduti in flaconi provvisti di erogatori spray, mentre altri in bombolette nebulizzanti. Usa questi prodotti a base di amido così come useresti il mix che creeresti tu.
  • Non tutti i tessuti vanno inamidati. Alcuni indumenti fatti di fibre naturali, come il cotone, si prestano bene a questo procedimento, mentre le fibre sintetiche potrebbero avere un aspetto peggiore; in quest'ultimo caso, solitamente basta stirare il capo. La seta è un altro esempio di fibra che non dovrebbe essere inamidata.

Cose che ti Serviranno

  • Amido
  • Acqua
  • Ferro da stiro e relativo asse

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Starch a Shirt, Español: almidonar una camisa, Русский: накрахмалить рубашку, Português: Engomar uma Camisa, Deutsch: Ein T Shirt stärken, Français: amidonner une chemise, Bahasa Indonesia: Menganji Kemeja

Questa pagina è stata letta 16 385 volte.
Hai trovato utile questo articolo?