Come Incartare i Fiori

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 16 Riferimenti

In questo Articolo:Avvolgere i Fiori nella Carta Lasciando i Gambi in VistaAvvolgere i Fiori nella Carta Includendo i GambiAvvolgere i Fiori con un Cordino o un Nastro

I fiori sono un ottimo modo per rallegrare l'animo di qualcuno. Se desideri che il tuo mazzo di fiori sembri più ordinato, avvolgilo in un foglio di carta prima di offrirlo alla persona in questione. Per un maggiore effetto, prendi in considerazione la possibilità di lasciare i gambi in vista; per uno stile più rustico, avvolgili completamente in modo che soltanto i fiori siano visibili. Puoi anche scegliere di fare come regalo un singolo fiore incartato: abbellirlo con un nastro o un fiocco lo renderà davvero speciale.

Parte 1
Avvolgere i Fiori nella Carta Lasciando i Gambi in Vista

  1. 1
    Scegli la carta. Puoi utilizzare praticamente qualsiasi tipo di carta per avvolgere i fiori: se ti piace uno stile classico, scegli della carta Kraft a tinta unita; per un effetto più raffinato opta per la carta da regalo. Se invece desideri ottenere un effetto unico, prendi in considerazione:[1]
    • La carta da giornale;
    • Le pagine di un vecchio libro (se devi incartare fiori piccoli);
    • Spartiti di musica;
    • Carta velina colorata.
  2. 2
    Sistema i fiori sulla carta. Fissa i gambi dei fiori a metà della loro lunghezza con un elastico di gomma: in questo modo saranno più facili da avvolgere e non scivoleranno via dalla carta. Sistema i fiori sulla carta in modo che l'elastico sia allineato al bordo ripiegato di quest'ultima.[2]
    • Così facendo ricoprirai soltanto una piccola porzione dei gambi: la maggior parte rimarrà esposta mentre i fiori occuperanno buona parte della carta.
  3. 3
    Ripiega la carta a metà. Appoggiala sul tavolo in modo che il lato stampato o colorato sia rivolto verso il ripiano. Ripiega il foglio di carta a metà portando il lato più vicino a te verso l'alto e in diagonale, in maniera da lasciare scoperta una porzione del lato a tinta unita.[3]
    • Anche se non usi carta colorata, dovresti comunque ripiegarla in diagonale in modo da creare pieghe decorative nel mazzo incartato.
  4. 4
    Avvolgi la carta intorno ai fiori. Ripiega un lato del foglio di carta al di sopra dell'altro portandolo verso l'alto; quindi puoi arrotolare la carta intorno al mazzo per incartarlo completamente oppure ripiegare l'altro lato del foglio al di sopra dei fiori.[4]
    • Con questo metodo otterrai una forma conica che può essere utile per incartare un mazzo con fiori di dimensioni diverse.
  5. 5
    Ferma la carta. Stacca un paio di pezzetti di nastro biadesivo trasparente e attaccalo sui margini del foglio sovrapposti. Premi le due estremità l'una sull'altra in modo che la carta non si apra nel momento in cui togli le mani. Se non hai a disposizione del nastro puoi usare un pezzetto di spago o un cordino: dovrai soltanto legarli stretti in modo che la carta non si svolga.[5]
    • Puoi completare il mazzo realizzando un fiocco alla base del foglio nel punto in cui si incontra con i gambi.

Parte 2
Avvolgere i Fiori nella Carta Includendo i Gambi

  1. 1
    Scegli la carta. Per dare sostegno a un mazzo di fiori delicato potrebbe essere meglio usare un foglio di carta Kraft color marrone o di carta da regalo spessa. Se i fiori e i gambi sono resistenti, puoi usare una carta più delicata, come la carta velina o da giornale.
    • Scegli un colore che si intoni ai fiori invece di contrastarli. Per esempio, se i fiori sono arancione, prendi in considerazione di usare della carta velina rossa e gialla che li farà risaltare.
  2. 2
    Avvolgi anche i gambi dei fiori. Accorcia i gambi per renderli della stessa lunghezza e legaci intorno un elastico di gomma in modo che non si separino. L'elastico verrà nascosto dalla carta quando incarterai i fiori. Avvolgi un asciugamano di carta intorno all'estremità dei gambi per evitare che l'acqua sgoccioli dai fiori e sull'incarto.[6]
    • Per mantenere i fiori freschi più a lungo prendi in considerazione di bagnare l'asciugamano di carta nell'acqua, quindi di avvolgerlo intorno ai gambi. Ricoprilo infine con la pellicola trasparente per evitare che l'acqua inzuppi la carta.
  3. 3
    Sistema i fiori sulla carta. Disponi un foglio di carta quadrato in diagonale (in modo che abbia la forma di un rombo) davanti a te. Se vuoi che la parte colorata sia rivolta verso l'esterno, appoggialo con il lato a tinta unita rivolto verso di te. Al contrario, se vuoi che si veda soltanto un po' di colore, sistema il lato a tinta unita a faccia in giù in modo che la parte colorata sia rivolta verso di te. Appoggia i fiori sulla carta con le corolle che sporgono dal margine superiore del foglio: la maggior parte dei gambi dovrebbe trovarsi al centro della carta.[7]
    • Per un mazzo di misure regolari ti servirà probabilmente un foglio di carta della misura di 50x50 cm.
  4. 4
    Ripiega un lato del foglio. Afferra l'angolo destro e quello inferiore più vicini a te, ripiegando questo lato verso i fiori. La piega dovrebbe avere uno spessore di 2-5 cm. Se il mazzo di fiori è piccolo potrebbe essere opportuno ripiegare il foglio ancora una o due volte in modo che la piega si trovi vicina ai gambi.[8]
    • Un mazzo grande con gambi lunghi potrebbe necessitare di una sola piega.
  5. 5
    Ripiega il lato sinistro sui fiori. Afferra l'angolo sinistro del foglio e portalo verso i fiori, in modo che raggiunga il lato che hai appena ripiegato.[9]
    • Se vuoi fissare meglio il mazzo, puoi usare del nastro biadesivo trasparente sulle parti ripiegate.
  6. 6
    Ripiega la parte inferiore del foglio verso l'alto. Continuando a mantenere ferma con una mano la piega appena fatta, usa l'altra mano per afferrare la parte spessa del foglio all'estremità inferiore. Continua a ripiegarla o arrotolarla verso la parte centrale del mazzo.[10]
    • È importante procedere in questo ordine, in modo che la piega inferiore funga da base per i gambi.
  7. 7
    Ripiega o arrotola il lato destro del foglio. Una volta che il lato sinistro e quello inferiore del foglio di carta ricoprono i fiori e i gambi, completa l'operazione arrotolando o ripiegando la carta del lato destro. A questo punto l'incarto dovrebbe essere completato.[11]
    • Se desideri che il tuo mazzo di fiori sia incartato saldamente, completa l'operazione arrotolando la carta saldamente creando una certa tensione. Se invece preferisci incartarlo in modo morbido, ripiega molto delicatamente la parte restante del foglio di carta.
  8. 8
    Fissa il mazzo di fiori. Usa un nastro, uno spago o un cordino e legalo attorno alla carta più di una volta in modo che l'incarto non si disfi. Se la carta è piuttosto spessa, potrebbe essere opportuno usare del nastro biadesivo trasparente per fissare le pieghe.
    • Per dare al mazzo di fiori un tocco di professionalità, potresti completarlo con un grande fiocco decorativo.

Parte 3
Avvolgere i Fiori con un Cordino o un Nastro

  1. 1
    Raggruppa i fiori. Raccogli nel palmo della mano tutti i gambi, quindi prendi un elastico di gomma e avvolgilo intorno a questi nel punto in cui li stai tenendo fermi.[12]
    • L'elastico di gomma verrà poi ricoperto: serve soltanto ad assicurare che nessun fiore possa fuoriuscire dal mazzo.
  2. 2
    Avvolgi il nastro ad anello intorno a un gambo. Prendi il cordino o il nastro che intendi usare, chiudine un'estremità ad anello e avvolgila attorno al gambo di un fiore soltanto facendola scorrere verso l'elastico.[13]
    • Far passare un anello attorno a un gambo ti darà un punto di partenza per iniziare ad avvolgere il mazzo di fiori e garantirà che il cordino o il nastro non si sfilino.
  3. 3
    Avvolgi il cordino o il nastro attorno ai gambi. Procedi in modo uniforme continuando finché non hai coperto la porzione di gambi che ti interessa.[14]
    • Se il nastro è largo, probabilmente non dovrai arrotolarlo molte volte; ricorda tuttavia che più lo arrotoli e più rafforzerai e darai supporto al mazzo.
  4. 4
    Finisci di arrotolare il nastro. Una volta che hai fissato e avvolto i fiori quanto desideri, riporta il cordino o il nastro sulla parte frontale del mazzo, quindi taglialo e infilalo fra i gambi.
    • Puoi anche legare un altro cordino o nastro sulla parte frontale dei gambi per nascondere l'estremità del nastro precedente.
  5. 5
    Prova a incartare un singolo fiore. Se hai intenzione di offrire un fiore singolo, rendilo speciale incartandolo. Avvolgilo innanzitutto con un foglio di carta Kraft color marrone, quindi legalo con uno spago per fissarlo. Puoi anche decidere di usare un quadrato di tessuto invece della carta, quindi legarlo con un nastro.[15]
    • Se il fiore è molto piccolo, potresti avvolgere un'estremità di un foglio di carta a cono e posizionarvi all'interno il gambo.

Cose che ti Serviranno

  • Fiori
  • Carta da regalo
  • Nastro adesivo trasparente
  • Nastro

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Casa & Giardino

In altre lingue:

English: Wrap Flowers, Español: envolver flores, Русский: обернуть букет цветов, Português: Embrulhar Flores, Deutsch: Blumen einwickeln, Français: emballer des fleurs, Bahasa Indonesia: Membungkus Bunga, Nederlands: Bloemen inpakken, العربية: تغليف الزهور

Questa pagina è stata letta 682 volte.
Hai trovato utile questo articolo?