Come Incontrare Ragazzi

Incontrare ragazzi può essere molto stressante. In alcuni casi, le relazioni si presentano da sole alla tua porta, anche nei momenti meno opportuni. A molte persone invece capita l'opposto. Se stai cercando di incontrare un ragazzo per una relazione stabile, devi avere le idee chiare. Questo ti aiuterà a restringere il campo degli uomini che fanno per te. Non restare legata ai tuoi ideali troppo rigidamente però, perché la vita non è così semplice.

Parte 1 di 3:
Capire quali Ragazzi potrebbero Interessarti

  1. 1
    Pensa alle tue relazioni precedenti. Il modo migliore per valutare che ragazzi frequentare è considerare i successi sentimentali che hai avuto in passato. Pensa a che cosa ti attirava dei tuoi precedenti compagni e ciò che ti ha spinto a rompere con loro. Anche se sei stata tu a essere scaricata, potresti comunque aver notato delle caratteristiche che non gradivi.
    • Ad esempio, considera la cura per i dettagli, gli obiettivi a lungo termine e la capacità di avere una conversazione seria dei tuoi ex.
  2. 2
    Pensa alla tua personalità. Magari ami i film di James Bond e hai una cotta per 007, ma in realtà potresti non essere compatibile con gli uomini forti e carismatici. Oppure, potresti essere attratta dai ragazzi che tengono un basso profilo e sono rilassati, ma pretendere la massima pulizia e l'ordine assoluto nel tuo appartamento. Pensa alle cose che sei più o meno disposta a sopportare, perché in futuro dovrai passare molto tempo con il tuo compagno.
  3. 3
    Prendi in considerazione i tuoi migliori amici. Raramente i tuoi amici e i tuoi compagni romantici hanno le stesse caratteristiche, ma analizzando le qualità dei tuoi migliori amici puoi farti un'idea sui tratti che apprezzi nelle persone. Inoltre, nulla vieta di frequentare romanticamente persone che gradiresti avere come amiche. Fai un passo indietro e studia le personalità di chi sta più vicino, per capire quali sono le qualità che ti spingono a voler passare del tempo insieme a loro.
  4. 4
    Considera con quali coinquilini vivi o hai vissuto in passato. Se cerchi un ragazzo potenzialmente a lungo termine, alla fine devi scoprire come sarà la convivenza. Non esistono regole per il coinquilino perfetto. Pensa però ai comportamenti che ti infastidivano di chi viveva con te e a quelli che gradivi.[1]
    • Ad esempio, se hai dovuto cambiare casa perché il gatto di un coinquilino ti macchiava i vestiti, forse gli amanti degli animali non fanno al caso tuo.
    • Un problema che spesso finisce per dividere le persone che vivono insieme è la cura dell'ordine. Esiste uno spettro di caratteristiche tra il confusionario e il maniaco. Di solito chi non si cura di mettere a posto non apprezza chi adora l'ordine e viceversa. Usa le tue esperienze con i coinquilini precedenti per cercare di capire dove ti trovi su quella scala. Dovresti cercare di frequentare ragazzi che hanno abitudini simili alle tue.
  5. 5
    Valuta quanto tempo libero hai a disposizione. Le relazioni ricadono in un altro spettro — da informali a serie. Parlando in termini generali, le relazioni informali richiedono molto meno tempo di quelle serie. Se non hai problemi al lavoro e vuoi costruire una relazione per la vita, dovresti dedicare più tempo al tuo nuovo ragazzo. Se invece sei sempre impegnata e non riesci ad avere relazioni serie, le tue esigenze sono molto diverse.
  6. 6
    Pensa agli obiettivi della tua vita e della tua carriera. La compatibilità non è un problema sentito nelle prime fasi di una relazione, ma col passare degli anni può aggravarsi molto. All'inizio è facile evitare le conversazioni sul matrimonio e sui figli (ed è persino necessario), ma dovresti avere un'idea chiara dei tuoi desideri. Pensa se hai intenzione di mettere su famiglia entro breve tempo e dove può portarti la tua carriera.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Cercare nei Posti Giusti

  1. 1
    Prova a sfruttare la vita notturna locale. È un primo passo banale, ma è il preferito da molte persone. Si tratta di un buon inizio, soprattutto se desideri una relazione più informale, che prevede solo uscite a cena una volta a settimana. Sai già che ai ragazzi piace la vita notturna e che apprezzano incontrare nuove persone. Nei locali di tendenza potrai incontrare molti estranei, di tante estrazioni diverse. Chi lo sa, potresti avviare una relazione informale e incontrare una persona con la quale passare il resto della tua vita.
  2. 2
    Dove passi la maggior parte del tempo? Tu e il tuo futuro ragazzo non dovete avere gli stessi obiettivi per la carriera e gli stessi hobby. Per cercare interessi comuni però pensa a dove passi la maggior parte del tuo tempo quando non sei al lavoro. Questo ti darà delle idee sugli appuntamenti che potrete avere insieme oltre alle cene. Otterrai anche informazioni importanti sui principi e sui valori dell'uomo che ti interessa.
    • Ad esempio, se passi molto tempo in chiesa e con la tua comunità religiosa, incontrare una persona che partecipa a quelle attività ti garantisce un punto in comune.
    • Se dedichi molto tempo alle arrampicate su roccia, incontra persone con la tua stessa passione. Gli hobby che richiedono molto tempo possono far passare le relazioni in secondo piano. Se tu e il tuo ragazzo apprezzate le stesse cose, i vostri hobby non vi metteranno pressioni.
  3. 3
    Chiedi consiglio ad amici e familiari. Se in passato hai avuto più relazioni di scarso successo consecutive, potresti chiedere delle raccomandazioni. I tuoi amici e i tuoi parenti possono capire meglio di te quale sia la persona più adatta a te. Dopo tutto, possono valutare la tua personalità e le tue esigenze in modo obiettivo. Assicurati di non chiedere consiglio a una persona che possa cercare di accoppiarti con chi gradisce lei piuttosto che con chi possa renderti felice.
    • Ad esempio, molti genitori vogliono il meglio per i loro figli. Cerca di capire però se vogliono farti frequentare un ragazzo solo sulla base delle loro opinioni sociopolitiche o uno che ha un certo tipo di reddito.
  4. 4
    Non precluderti alcuna possibilità. Puoi incontrare persone nei luoghi più inattesi e in qualunque momento. Come increspature nell'oceano, molte semplici conversazioni non lasciano traccia nella vita delle persone. Un incontro casuale con la giusta persona però può trasformare la corrente in una vera onda. Non andare a fare la spesa con l'intenzione di incontrare l'anima gemella, ma non ignorare le persone che ti circondano.
    • Ad esempio, potresti notare che un ragazzo che frequenta spesso la biblioteca legge dei libri degli autori che preferisci. Cerca di scoprire se frequenta un club del libro dove tu possa presentarti, oppure fatti avanti direttamente.
  5. 5
    Prova a trovare appuntamenti su internet. Alcune persone non sono fortunate e non riescono a incontrare ragazzi interessanti nella loro zona. Esistono però molti siti di appuntamenti online che possono soddisfare le tue esigenze. Molte persone hanno trovato l'amore grazie a questi servizi, perciò perché non provare? Non trascurare però le opzioni non legate al web, anche dopo aver creato il tuo profilo.
    • Fai attenzione alle truffe. Sfortunatamente, ci sono molti malintenzionati che prendono di mira le persone che cercano l'amore su internet. Non mandare del denaro a una persona che hai conosciuto su un sito web.[2]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Mettere la Relazione alla Prova

  1. 1
    Sii aperta alle novità. Anche se tu e il tuo ragazzo avete molti interessi comuni, ci saranno comunque delle nuove attività da provare. Mantieni una mentalità aperta riguardo a questo processo. Dedicare del tempo ai rispettivi hobby è un buon metodo per imparare a conoscere gli interessi e i valori del proprio compagno. Inoltre, potresti scoprire delle attività che ti piacciono davvero.
  2. 2
    Non perdere di vista la tua individualità. Sebbene tu debba essere aperta agli interessi del tuo ragazzo, non perdere la tua identità. Perché una relazione sia equilibrata, il tempo dedicato a ogni membro della coppia deve essere simile. Ricordagli le cose più importanti per te se hai l'impressione che sia sempre lui a decidere che cosa fare. Dovresti dargli il tuo supporto, ma non al costo della tua libertà d'espressione.
    Consiglio dell'Esperto
    Chloe Carmichael, PhD
    Chloe Carmichael, PhD
    Psicologa Clinica Registrata

    Tieni un diario degli incontri per restare in contatto con il tuo punto di vista. Chloe Carmichael, psicologa e coach delle relazioni, afferma: "Documentare la relazione dalla tua prospettiva è molto importante, perché se inizi a sentirti sopraffatta da una relazione, puoi riguardare il passato attraverso il diario e riconnetterti con il modo in cui ti sei sentita nel tempo."

  3. 3
    Valuta il ritmo della relazione. Abbiamo tutti un'idea personale sulla velocità con cui dovrebbe progredire una relazione — in camera da letto e fuori. Questa idea cambia anche in base all'importanza del rapporto. Assicurati che le cose non vadano troppo veloci per te. Se invece ritieni che non ci sia ragione per procedere troppo lentamente, parlane con lui.
    • Ad esempio, le persone che cercano compagni per la vita spesso vogliono procedere senza fretta. Non vogliono precipitarsi in una relazione alla quale dedicare anni solo per vederla finire poco più tardi.
    • Altre persone preferiscono relazioni dal finale ignoto. In questi casi, se pensano che il rapporto possa progredire, non si trattengono perché vogliono rispettare certi limiti di tempo.
    • Non lasciare che l'aspetto finanziario influenzi la decisione di andare a vivere insieme. Questa scelta dovrebbe basarsi solo sullo stato della relazione.[3]
  4. 4
    Mantieni le tue fantasie sotto controllo. Potresti essere convinta di aver trovato l'anima gemella già dopo il primo appuntamento. Ricorda però che ci sono molte cose su di lui che ancora non sai. Aspetta qualche tempo prima di prendere decisioni definitive. In questo modo ti metterai al riparo da eventuali problemi di cuore.
  5. 5
    Chiedi al tuo ragazzo quali siano i suoi obiettivi a lungo termine. Non sarà una conversazione facile, ma alla fine dovrete affrontarla. Assicurati di toccare alcuni argomenti fondamentali, come la sua opinione sul matrimonio e sui figli, oltre alla tua carriera. Se hai intenzione di continuare con il tuo lavoro solo per un anno o due prima di trasferirti, devi dirglielo. Potrebbe essere pronto a seguirti oppure no.
    • Se non pensi di poter avere una relazione davvero seria entro i prossimi 10 anni e nel frattempo vuoi frequentare comunque il tuo ragazzo, diglielo. Se anche lui preferisce una relazione informale, capirà. Altrimenti, può decidere se passare ancora del tempo con te, anche se fosse probabile che tu non sia la sua compagna in futuro.
    • Se invece vuoi sapere se il tuo ragazzo è disposto a una relazione a lungo termine, chiedilo. Se non volesse nulla di serio, potresti decidere di lasciarlo subito, per evitare rotture più dolorose in futuro.
    • Parla delle tue idee sui figli. Ricorda che molti ragazzi giovani non vogliono sentir parlare di figli, ma spesso cambiano idea in futuro. Perciò se al momento pensi di non volere figli, ricorda sempre che le cose possono cambiare.
  6. 6
    Con il passare del tempo, introduci le tue tradizioni familiari nella relazione. I compagni per la vita raramente si frequentano solo in occasione di feste a tarda notte e di colazioni a letto. Inizia a pianificare come passare le festività con lui come sei abituata a fare sin da piccola. Naturalmente puoi evitare le tradizioni che non sopporti, ma ricorda che una relazione seria diventerà l'atto centrale della tua vita. Dovrai continuare le tradizioni della tua famiglia, perciò inizia a includere anche lui quando avrai capito che è quello giusto per te.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Spesso nascono relazioni romantiche tra colleghi di lavoro. Non c'è nulla di sbagliato in questo, ma potrebbe trattarsi di una violazione delle politiche della compagnia in cui lavori. Inoltre, potrebbero nascere degli attriti in ufficio in caso di relazioni finite male. Al cuor non si comanda, ma dovresti evitare quanto più possibile di complicare la tua situazione al lavoro frequentando un tuo collega.
  • Decidi quale sia la tua opinione sui rapporti occasionali prima di metterti in gioco. Se necessario, vieta questo tipo di relazioni per evitare di fare qualcosa di cui pentirsi. Anche se non pensi che possa capitarti, meglio essere pronta e avere le idee chiare prima di trovarti in situazioni difficili.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 26 296 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità