I dipinti a olio su tela danno la formalità di un museo alla collezione artistica di una casa. Incorniciare un dipinto a olio lo protegge dai danni oltre a permettere che venga ammirato. Se vuoi mostrare un olio su tela, devi usare tecniche particolari per incorniciarlo, in modo che il dipinto possa respirare all'aria aperta.

Parte 1 di 4:
Trovare una Cornice

  1. 1
    Prendi un metro a nastro. Misura l'altezza e la larghezza del tuo dipinto a olio.
  2. 2
    Scopri se è una dimensione standard. Se è 5 x 7 pollici (12,7 - 17,7 cm), 6 x 8 pollici (15,2 - 20,3 cm), 8 x 10 pollici (20,3 - 25,4 cm), 11 x 14 pollici (27,9 - 35,6 cm), 16 x 20 pollici (40,6 - 50,8 cm), 20 x 24 pollici (50,8 - 61 cm), 22 x 28 pollici (55,9 - 71,1 cm) o 30 - 40 pollici (76,2 - 101,6 cm) dovresti poter trovare una cornice da solo. Se è di una misura diversa e non puoi trovare la giusta misura in un negozio d'arte, allora dovrai farla fare su un misura da un corniciaio.[1]
    • Se hai una tela di dimensioni non standard, ti costerà significativamente di più farla incorniciare su misura. Potresti voler pensare di appendere il quadro alla parete senza una cornice.
  3. 3
    Cerca nei negozi d'arte locali, nei negozi di cornici, e online. Scegli una cornice che si intona con lo stile del tuo dipinto a olio. I seguenti sono i tipi di cornice più comuni.
    • Le cornici di plastica modellata. Sono di plastica nera, colorata o in finiture antiche finte. Devono avere un retro in legno in modo da poterci montare i ferri per appenderla.
    • Le cornici di legno ci sono in diverse forme e dimensioni. Possono essere d'antiquariato o molto moderne. Possono anche avere scanalature. Più elaborata è la cornice, più può distrarre dal quadro oppure esaltarlo.
    • Cornici di metallo. Le cornici argentate o dorate possono illuminare un dipinto, ma sono generalmente scelte per intornarsi all'arredamento o lo stile antico di una stanza.[2]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Incorniciare il Quadro

  1. 1
    Scarta la cornice. Rimuovi il vetro e la tavola di dietro. Non ti serviranno per incorniciare un dipinto a olio, perché questo tipo di dipinti deve respirare.
  2. 2
    Rimuovi le punte da vetraio con delle pinze dalla punta sottile. Dovrai fare attenzione e avere forza per rimuovere queste piccole punte di metallo che vengono usate per tenere a posto il vetro.
    • Non incorniciare un dipinto ad olio con le punte da vetraio ancora nella cornice, o rischi di danneggiare la vernice e la tela.
  3. 3
    Rimuovi il gancio seghettato, se è già montato nella cornice. Dato che la tela si estenderà oltre la cornice, non terrà su il dipinto. Dovrai montare un gancio per cavo più avanti.
  4. 4
    Gira la cornice in modo che il davanti sia poggiato su un piano da lavoro piatto e pulito. Posiziona il dipinto a olio a faccia in giù nello spazio. Sollevalo per vedere se è ben centrato.
    • Fai ora qualsiasi eventuale modifica nel posizionamento.
  5. 5
    Inserisci le clip della cornice al di sotto della cornice ma sopra dell'asse di legno sul retro della cornice. Le clip della cornice sono vendute nei negozi d'arte e online.
    • Se le clip della cornice non entrano intorno all'asse di legno della tela, dovrai comprare una confezione di clip offset. Sono le clip usate dai corniciai professionisti. Devono essere avvitate nella tela e nell'asse di legno oltre che nella cornice, quindi richiedono un cambiamento più permanente.
  6. 6
    Controlla che il dipinto sia fissato saldamente alla cornice.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Fare una Copertura per la Polvere

  1. 1
    Applica del nastro biadesivo a tenuta forte intorno al retro della cornice. Taglia 4 strisce di nastro e posizionale appena all'esterno della tua tela.
  2. 2
    Taglia un pezzo di carta da spolvero marrone che sia diversi pollici più grande della tua cornice. Dovrà coprire il nastro e il dipinto.
  3. 3
    Rimuovi la patina dal nastro biadesivo.
  4. 4
    Posiziona la carta da spolvero sul retro della tela. Misurala e premi fermamente per attaccare la copertura per la polvere. Una copertura per la polvere crea una barriera fra l'aria, il muro e la tela.[3]
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Montare i Ferri

  1. 1
    Compra un set di ferri per il montaggio su cavo.
  2. 2
    Piazza 2 anelli di sostegno su ciascun lato del retro della tua cornice. Posizionale 4 pollici (10 cm) al di sotto della cima e 1 pollice (2,5 cm) dal bordo laterale. Usa una riga per essere quanto più accurato possibile.
  3. 3
    Fissali alla cornice con un cacciavite.
  4. 4
    Passa il cavo nelle clip. Quando il cavo è dritto, avvolgi il cavo in più intorno alle clip e fallo girare negli anelli.
  5. 5
    Rigira subito il quadro dopo la montatura. Gli oggetti potrebbero attaccarsi alla superficie ancora aderente della pittura. Martella un chiodo nella tua parete e appendi il tuo dipinto a olio.
    Pubblicità

Consigli

  • Appendi il tuo quadro in un posto fresco e asciutto, che non sta sotto la luce del sole diretta.[4]

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Metro a nastro
  • Cornice
  • Clip per cornici
  • Nastro biadesivo
  • Nastro da imballaggio marrone
  • Forbici
  • Cacciavite
  • Clip offset
  • Ferri da montatura
  • Cavo
  • Pinze con la punta sottile
  • Riga

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 16 612 volte
Questa pagina è stata letta 16 612 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità