Come Individuare Precocemente i Sintomi dello Stress

In questo Articolo:Individuare i Sintomi Emotivi dello StressIdentificare i Sintomi Fisici dello StressComprendere lo Stress

Le persone conducono un'esistenza sempre più impegnata e lo stress è diventato parte della vita di ogni giorno. Lo stress può influenzare negativamente il tuo stato di salute emotivo e fisico e rendere più difficile la tua vita quotidiana. Per questo motivo accorgersi precocemente dei suoi sintomi è un passo fondamentale verso uno stile di vita sano e la felicità che questo comporta. Continua a leggere questo articolo per scoprire alcuni dei segni più comuni dello stress.

Parte 1
Individuare i Sintomi Emotivi dello Stress

  1. 1
    Pensa alle occasioni in cui ti senti sopraffatto. Ti senti schiacciato dalle tue responsabilità al lavoro, a scuola o in famiglia? In tal caso potresti essere sotto stress. Le persone tendono ad assumersi più responsabilità di quante possano effettivamente gestire e questo porta a esasperazione, frustrazione e stress.
    • Anche se vuoi essere perfetto in tutto ciò che fai e fare più cose contemporaneamente, non significa necessariamente che stai spendendo il tuo tempo in modo efficace.
    • Fare più cose contemporaneamente e assumersi troppe responsabilità può portare a un “sovraccarico cerebrale”. Concentrarsi è molto più facile quando ci si focalizza su un progetto alla volta.
  2. 2
    Pensa alle occasioni in cui ti annoi e ti senti insoddisfatto. Un altro sintomo dello stress è pensare che ogni aspetto della propria vita sia noioso e insoddisfacente. Se ti senti in questo modo, è probabile che il tuo cervello non riceva abbastanza stimoli. Quando vivi continuamente sotto pressione e sei costretto a svolgere attività che non ti danno soddisfazione, probabilmente inizierai a manifestare sintomi acuti di stress.
    • Anche se è normale dover affrontare responsabilità poco piacevoli, è importante sentirsi soddisfatti per ciò che si fa: in caso contrario, la tua autostima potrebbe diminuire.
    • Una scarsa stima di sé porta a sviluppare stress, perché costringe a concentrarsi costantemente sugli aspetti negativi della propria esistenza, invece di godersi quelli positivi e tutto il bello che la vita ci offre.
  3. 3
    Pensa alle situazioni in cui ti senti poco apprezzato. Sentirsi poco stimati dagli altri è un altro sintomo dello stress. Immagina la seguente situazione: lavori sodo e fai tutto ciò che puoi per le persone che ami, ma nessuno sembra notare il tuo impegno.
    • Si tratta, ovviamente, di una situazione molto frustrante. Potresti pensare che tutto il tuo duro lavoro sia privo di scopo. Sentirsi inutili, anche se si lavora sodo, può portare ad alti livelli di stress e può diminuire la tua autostima.
    • Quando si pensa che le proprie azioni non abbiano senso, si fa presto a pensare che anche la propria vita sia priva di scopo. Queste riflessioni negative possono creare alti livelli di stress emotivo e portare addirittura a sviluppare una forma di depressione.
  4. 4
    Pensa alle situazioni in cui ti senti distante a livello emotivo. Un altro sintomo comune di stress è sentirsi distanti e apatici a livello emotivo. Potrebbe sembrarti di non avere abbastanza forze per interagire con gli altri o di non essere più in grado di stabilire un vero contatto umano.
    • Questi sentimenti di disconnessione potrebbero portarti a isolarti e a evitare le occasioni di socializzazione.
  5. 5
    Pensa alle situazioni in cui hai difficoltà a concentrarti. La difficoltà di concentrazione può essere uno dei primi sintomi dello stress. Potrebbe capitarti spesso di trovarti a sognare a occhi aperti mentre cerchi di lavorare, oppure di distrarti nel bel mezzo di una conversazione.
    • Potresti inoltre sviluppare problemi di memoria e scordare spesso le cose. Un problema di questo tipo si può manifestare anche nelle forme più banali, come dimenticare le chiavi o scordare quello che stai dicendo nel bel mezzo di una frase.
    • La difficoltà di concentrazione potrebbe influenzare la tua capacità di giudizio, portandoti a prendere decisioni che normalmente non faresti o a comportarti in modo impulsivo.
  6. 6
    Pensa alle situazioni in cui ti senti irritabile e in cui non sei capace di apprezzare l’umorismo. Se sei stressato potresti essere irritabile con gli altri e avere più difficoltà a essere paziente e comprensivo.
    • Potresti inoltre perdere il tuo senso dell’umorismo e non trovare più divertenti cose che in passato ti facevano ridere. Potrebbe capitarti di sentirti a disagio in presenza di persone che si divertono, come se non fossi in grado di condividere la loro gioia.

Parte 2
Identificare i Sintomi Fisici dello Stress

  1. 1
    Pensa ai tuoi livello di energia. Avere un basso livello di energia è uno dei primi sintomi dello stress ed è una cosa che va presa molto seriamente.
    • Se hai difficoltà nell’affrontare la tua routine quotidiana e non hai energia per i tuoi hobby e per la vita sociale, o addirittura fai fatica ad alzarti la mattina, stai attento.
    • Tutti questi segni di stanchezza possono indicare alti livelli di stress. Potresti essere sull’orlo di una depressione o di un esaurimento nervoso, due patologie molto gravi che è più facile prevenire che curare.
  2. 2
    Rifletti se il tuo appetito è cambiato. Un tipico segno di stress è un cambiamento nell’appetito. Pensa alla quantità di cibo che mangi ogni giorno in condizioni normali. Se pensi che questa quantità sia diminuita o aumentata in modo significativo, potresti essere sotto stress e dovresti prendere le dovute precauzioni.
    • Se mangi troppo potresti usare il cibo come una forma di conforto: trovi piacere nel mangiare perché non hai altre fonti di felicità nella vita.
    • Le persone che rispondono alle stress mangiando meno, in genere si sentono intorpidite e apatiche e non riescono quindi a godersi quello che mangiano.
  3. 3
    Presta attenzione a eventuali dolori corporei. Avere un dolore al petto è un sintomo comune di ansia e stress, provocato dalla pressione alta. Anche i dolori muscolari sono un sintomo fisico dello stress. È comunque importante consultare un dottore per escludere altre possibili cause.
  4. 4
    Stai attento a eventuali problemi di sonno. Se hai spesso difficoltà ad addormentarti o hai un sonno disturbato nel corso della notte, potrebbe essere un sintomo di stress.
    • La mancanza di sonno ti farà essere più stanco il giorno successivo, il che potrebbe peggiorare i sintomi.

Parte 3
Comprendere lo Stress

  1. 1
    Stai attento alle cause dello stress. Ci sono molti fattori che possono contribuire allo stress. Identificare i motivi della tua condizione è importante ed è uno dei primi passaggi per curarti. Alcune cause frequenti sono:
    • Un lavoro che ti mette sotto pressione e con molte ore lavorative.
    • Un evento traumatico, come la morte di una persona cara, un incidente d’auto ecc.
    • Esperienze infantili negative.
    • Avere poco sostegno sociale e sentirsi isolati.
    • Una bassa autostima.
  2. 2
    Familiarizza con i problemi mentali e fisici che può causare lo stress. Lo stress è responsabile di molti problemi fisici e mentali che sarebbe meglio evitare. Questi problemi includono:
    • Ulcera.
    • Asma.
    • Insonnia.
    • Emicrania e mal di testa cronico.
    • Ipertensione (alta pressione sanguigna).
    • Problemi cardiaci (se uniti ad altri fattori come l’obesità, colesterolo alto ecc.).
  3. 3
    Cerca di ridurre i tuoi livelli di stress. Se hai paura di essere stressato puoi sempre mettere in atto alcune misure preventive per combattere lo stress prima che peggiori e si trasformi in un problema più serio.
    • Riduci il tuo carico di lavoro o cambia professione. Se pensi che lo stress sia causato dalla tua professione, pensa a ridurre il tuo carico lavorativo, delega agli altri e prenditi del tempo libero o cambia addirittura professione.
    • Passa più tempo con amici e famigliari. Prenditi del tempo da passare con le persone che ami. È importante prendersi del tempo per se stessi, ogni giorno.
    • Fai più esercizio fisico. Fare sport produce ormoni benefici ed è uno dei rimedi più efficaci contro lo stress.
    • Fai yoga o prova la meditazione. Queste attività utilizzano delle tecniche di respirazione profonda che facilitano il relax e minimizzano lo stress.

Riferimenti

  • Benett, P., Abnormal and Clinical Psychology. 2006
  • Weiner, I., Craighead, W., The Corsini Encyclopedia of Psychology. 2010.
  • Comer, J. R. (2008). “Abnormal psychology”. (7th Ed.) Princeton University Press, pp.518-523.
  • Allen, Francis. (1999). “Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders”. (4th Ed.), American Psychological Association. pp. 507-511.
  • Peale v. Norman, (1984). “Courage and Confidence”. K S Giniger Co Inc. pp. 80-88.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Stress, Ansia

In altre lingue:

English: Detect the Warning Signs of Stress Early, Español: detectar temprano las señales de advertencia del estrés, Deutsch: Warnsignale für Stress früh erkennen, Русский: выявить признаки стресса на ранних стадиях, Bahasa Indonesia: Mengenali Tanda‐tanda Peringatan Adanya Stres Sejak Awal, Français: détecter les premiers signes du stress, Nederlands: De waarschuwingssignalen van stress vroegtijdig ontdekken, Tiếng Việt: Phát hiện sớm các dấu hiệu cảnh báo căng thẳng, 한국어: 스트레스의 위험 신호 조기에 발견하기, العربية: اكتشاف العلامات التحذيرية للتوتر مبكرا

Questa pagina è stata letta 1 308 volte.
Hai trovato utile questo articolo?