Come Individuare e Riparare un Alimentatore del PC Guasto

In questo Articolo:Individuare un Guasto all'Alimentatore del PCRimuovere un Alimentatore GuastoSostituire un Alimentatore Guasto

Quando l'alimentatore di un computer si guasta o si usura, deve essere sostituito. Con alcuni semplici attrezzi e l'aiuto di questa guida, potrai farlo da solo e risparmiare i soldi della riparazione.

1
Individuare un Guasto all'Alimentatore del PC

  1. 1
    Assicurati che tutti i cavi siano al loro posto. E' possibile che un cavo esca dalla sua sede mentre lavori. Se arriva corrente al monitor e alle altre periferiche, ma non al computer, probabilmente qualcosa non va nell'alimentatore.
  2. 2
    Premi il pulsante Power. Il sintomo più ovvio di un guasto è che il sistema non risponde alla pressione del tasto di accensione. Se non senti alcun suono e il monitor non si accende, probabilmente l'alimentatore è guasto. Anche se può essere colpa di un pulsante difettoso, il più delle volte si tratta di un alimentatore rotto.
  3. 3
    Osserva quando il computer si avvia. Delle variazioni significative del tempo richiesto per l'avvio e lo spegnimento, così come dei riavvii indesiderati, potrebbero indicare che qualcosa non va.
  4. 4
    Controlla la presenza di bip. Se il sistema emette brevi e rapidi bip ripetuti e non si avvia, potrebbe dipendere dall'alimentatore.
  5. 5
    Controlla gli errori di sistema. Se il tuo computer si blocca all'avvio o presenta errori di memoria, corruzioni del file system o problemi di alimentazione dell'USB, spesso saranno direttamente correlati al tuo alimentatore.
  6. 6
    Controlla la ventola del computer. Se la ventola del computer non gira, il tuo sistema potrebbe surriscaldarsi e riempirsi di fumi, due condizioni che potrebbero causare il guasto dell'alimentatore.

2
Rimuovere un Alimentatore Guasto

  1. 1
    Prendi familiarità con le procedure corrette per scaricare l'elettricità statica. Dovresti farlo prima di eseguire qualunque tipo di riparazioni che richiedano l'apertura del computer. Se trascurerai questo passaggio, potresti danneggiare il computer.
  2. 2
    Scollega tutti i cavi esterni (inclusa l'alimentazione) dal computer. Questo include tastiera, mouse, cavo di rete e casse.
  3. 3
    Individua l'alimentatore. Sarà collegato a quasi ogni componente del computer e assomiglierà a questo:
  4. 4
    Rimuovi la copertura dell'alimentatore. Svita le viti sul retro del case che tengono l'alimentatore nella sua posizione. Conserva le viti e non perderle.
  5. 5
    Rimuovi delicatamente il vecchio alimentatore dal case. Questo è solitamente un processo facile, ma se il tuo computer offre poco spazio di manovra, potrebbe essere necessario rimuovere altri componenti per far uscire l'alimentatore. Se non pensi di essere in grado di rimuovere altri componenti, rimonta le viti e chiedi l'aiuto di un esperto. Non provare a estrarre un alimentatore con la forza.

3
Sostituire un Alimentatore Guasto

  1. 1
    Acquista un nuovo alimentatore dello stesso tipo di quello vecchio. La maggior parte degli alimentatori moderni sono di tipo "ATX", ma se non sei sicuro, porta con te il vecchio alimentatore per confrontarlo.
    • La regola più semplice da rispettare è che la nuova unità dovrebbe essere della stessa larghezza della precedente. La nuova unità potrà essere appena più lunga, se entrerà comunque nel tuo case. Non esitare a chiedere aiuto ai commessi o a un esperto.
  2. 2
    Apri il nuovo alimentatore e assicura che sia integro. Se la nuova unità ha una grossa ventola montata sul fondo, la flange di alcuni case potrebbero limitare l'aerazione. Inseriscilo nel case nello stesso punto della vecchia unità, e usa le viti per assicurarlo.
  3. 3
    Usando le tecniche corrette per scaricare l'elettricità statica, collega i componenti del tuo PC al nuovo alimentatore. Dovresti ristabilire le connessioni precedenti. Può essere necessaria una buona forza per inserire le alimentazioni correttamente, ma se devi sforzare troppo, probabilmente stai tentando di collegarle alla rovescia. E' difficile collegare in modo errato dei connettori Molex, ma è teoricamente possibile.
  4. 4
    Verifica che nessun cavo o connettore inutilizzato sia incastrato nella ventola del computer e che stia toccando parti in movimento. Se la ventola si bloccasse, il processore potrebbe fondere molto velocemente. Dovresti assicurare con del nastro i cavi inutilizzati per impedire che si incastrino nelle ventole.
  5. 5
    Rimetti e riavvita la copertura del case.
  6. 6
    Ricollega tutti i fili esterni al retro del computer (alimentazione, mouse, tastiera, monitor, cavo di rete, casse, ecc.). Accendi il computer e goditi il tuo nuovo alimentatore.
    • Se il tuo sistema non si accende correttamente, il tuo alimentatore guasto potrebbe aver rotto la scheda madre.

Consigli

  • Se hai bruciato diversi alimentatori in poco tempo, potrebbe essere a causa di una presa difettosa.
  • Se hai comprato un alimentatore economico è possibile che la corrente necessaria all’avvio del computer superi i limiti dell’alimentatore.
  • Se hai il dubbio che il tuo alimentatore si stia per rompere, sostituiscilo. Un indizio comune è un rumore stridulo o di ferraglia. Non attendere che l’alimentatore si rompa, perché il suo guasto può provocare dei problemi di voltaggio che potrebbero danneggiare gli altri componenti del computer.
  • Investi in un alimentatore di qualità. Fai delle ricerche prima di comprarne uno. Ricorda che un alimentatore da più watt non significa ‘’migliore’’. Per un normale computer di casa 300 W dovrebbero essere sufficienti.

Avvertenze

  • Se è difficile rimuovere i cavi di alimentazione di un disco rigido o del lettore CD/DVD, non tirarli con forza. Si staccherà di colpo e potresti ferirti. Tiralo delicatamente.
  • Non cercare di aprire un alimentatore per ripararlo se non hai familiarità con i circuiti ad alto voltaggio. Gli alimentatori contengono dei condensatori che possono trattenere una carica elettrica pericolosa anche per alcuni minuti. Porta l’unità a riparare da un professionista o sostituiscila.
  • Non seguire questa guida per computer Dell! Alcuni computer Dell sono progettati per usare dei connettori particolari. Se usassi un alimentatore standard potresti danneggiare la scheda madre. Vale anche per computer Compaq e HP e altri PC di marca.

Cose Che Ti Serviranno

  • Cacciavite
  • Alimentatore di ricambio

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Manutenzione & Riparazione

In altre lingue:

English: Diagnose and Replace a Failed PC Power Supply, Español: saber si una fuente de poder funciona, Português: Diagnosticar e Substituir uma Fonte de Computador Quebrada, Русский: диагностировать и заменить блок питания, Deutsch: Ein fehlerhaftes PC Netzteil erkennen und ersetzen, Français: diagnostiquer et remplacer une alimentation d'ordinateur abimée, Bahasa Indonesia: Mendiagnosis dan Mengganti Pemasok Daya PC yang Rusak

Questa pagina è stata letta 47 502 volte.
Hai trovato utile questo articolo?