Come Individuare una Crisi di Mezza Età nell'Uomo (per Donne)

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Cambiamenti EmotiviCambiamenti nell'Aspetto EsterioreCambiamenti nel ComportamentoAffrontare la Sua CrisiRiferimenti

Se nella tua vita c'è un uomo di età compresa tra i 40 e i 50 anni che ha dei comportamenti strani, potrebbe trovarsi in una crisi di mezza età.[1] Per capirlo, analizza i cambiamenti emotivi come la rabbia o il senso di esclusione, quelli comportamentali come la ricerca di emozioni estreme e infine quelli esteriori, dal nuovo guardaroba alla chirurgia plastica. Inoltre, cerca di capire anche come affrontare tutto questo, poiché non riguarda solo il tuo uomo, ma anche te. Per salvaguardare la tua salute mentale e magari anche la tua relazione, continua a leggere questo articolo.

Parte 1
Cambiamenti Emotivi

  1. 1
    Cerca di capire se l'uomo della tua vita si sente infelice. Quelli che attraversano una crisi di mezza età, in genere, si sentono infelici o vuoti per lunghi periodi, senza trovare sollievo. La parola chiave è “lunghi periodi”; tutti hanno dei cambiamenti di umore. Potrebbe esserci una crisi di mezza età, se il suo atteggiamento generale fosse triste e depresso senza motivo.
    • La maggior parte degli psicologi è cauta nel confermare l'idea di una crisi di mezza età, a meno che i sintomi non durino da circa 6 mesi.[2] Inoltre, si può prendere in considerazione l'ipotesi di una crisi di mezza età quando non c'è necessariamente una causa reale per la sofferenza. Se una persona amata è deceduta o c'è un problema regolare di depressione, si può escludere la crisi.
  2. 2
    Osserva il suo umore. Un uomo che sta passando un periodo del genere si irriterà per piccole cose senza valore. Potrebbe avere delle esplosioni violente con i familiari e gli amici, comportamenti che sembrano poco normali rispetto al suo solito temperamento. Tali sfoghi potrebbero esplodere senza alcun preavviso e sparire in un istante, in maniera altrettanto improvvisa.
    • Sentirsi irritabile in alcune situazioni non è però la stessa cosa. Anche gli uomini sono soggetti agli sbalzi ormonali! È un segno solo se si tratta di un cambiamento costante e prevalente che sembra aver preso il controllo sull'uomo che una volta conoscevi. Questo suo stato emotivo non sembra avere fluttuazioni ma appare più come una condizione costante.
  3. 3
    Parlagli in merito del suo senso di isolamento. Un uomo in crisi potrebbe riportare dei sintomi generali di depressione. Si sente isolato, perde interesse nelle cose che un tempo lo appassionavano e può addirittura smettere di sentirsi coinvolto da te, dai suoi amici e nel lavoro. Potrebbe sembrarti ovvio oppure potrebbe essere qualcosa che dovresti approfondire; alcune persone, specialmente gli uomini, sono molto brave a nascondere le emozioni che hanno dentro.
    • Se non sei sicura, introduci l'argomento in una conversazione. Digli che hai notato quanto non sembra piacergli più X o che sembra meno coinvolto con te. Ne conosce il motivo? È effettivamente così? Ha notato dei cambiamenti nella sua personalità?
  4. 4
    Chiedigli se pensa alla sua mortalità. Gli uomini che attraversano una crisi di mezza età spesso pensano a questioni esistenziali.[2] Pensano costantemente alla propria mortalità e al (non) significato della vita. Questo è un tema affrontato in alcune delle tue conversazioni? Hai notato un atteggiamento del tipo “niente ha veramente importanza”? Se è così, potrebbe essere la crisi di mezza età che si affaccia.
    • Dopo tutto, le crisi di mezza età sono proprio così. Tocchi il punto intermedio della tua vita (probabilmente) e fai un passo indietro, guardandoti attentamente intorno. L'uomo è tormentato dal “come” ha vissuto e se lo ha fatto abbastanza bene. Questa potrebbe essere la lotta interna che sta vivendo se è insoddisfatto della sua vita fino a oggi.
  5. 5
    Parla delle sue credenze spirituali. Gli uomini che erano un tempo religiosi, potrebbero non esserlo più in una crisi. Il tuo compagno potrebbe iniziare a mettere in dubbio la sua fede che un tempo era convinta e solida. Tutto il suo sistema di credenze potrebbe essere cambiato.
    • Questo potrebbe valere anche al contrario. Il soggetto potrebbe iniziare a cercare una connessione con la sua spiritualità per la prima volta nella vita. I gruppi religiosi o i culti “alternativi” potrebbero sembrargli anche attraenti. Potrebbe addirittura voler diventare membro di una confessione o setta di cui faceva parte un tempo.
  6. 6
    Ascolta il tuo buon senso a proposito della vostra relazione. Ti sembra profondamente insoddisfatto? Siete meno vicini, sia emotivamente che fisicamente? Parlate di meno, fate meno progetti, meno sesso e, in genere, vi sentite un po' distanti l'una dall'altro? È vero che questo può accadere anche senza che ci sia una crisi, ma se ci sono altri segnali, la crisi di mezza età potrebbe esserne responsabile. Tuttavia, è qualcosa che può e deve passare, se si è persistenti.
    • La cosa importante è non considerare il suo atteggiamento un fatto personale; non ha niente a che vedere con te. Non è vero che ti ama meno, che apprezzi di meno la sua vita, non sei tu a renderlo infelice: sta solamente combattendo un atteggiamento che gli fa mettere tutto in discussione.

Parte 2
Cambiamenti nell'Aspetto Esteriore

  1. 1
    Presta attenzione ai cambiamenti di peso. Un uomo in crisi di mezza età potrebbe ingrassare o dimagrire; tutto ciò si riflette anche nell'alimentazione e nell'attività fisica. Apparirà come un cambiamento improvviso, anziché una graduale perdita o aumento di peso che si può sperimentare di solito.[2]
    • Alcuni uomini acquistano molto peso, iniziano a mangiare cibo spazzatura e a fare una vita sedentaria. Altri perdono peso, interesse nel cibo e fanno diete ed esercizio fisico estremi. In alcuni casi, entrambe le situazioni sono poco sane.
  2. 2
    Nota se è ossessionato dall'aspetto fisico. È possibile che i peli grigi del naso scatenino una crisi. Se notasse un improvviso segno del tempo che passa, potrebbe iniziare a prendere delle precauzioni per restare giovane, per quanto ridicolo possa sembrare. Potrebbe provare svariate soluzioni anti-età, dall'armadietto pieno di creme alla chirurgia plastica.
    • Potrebbe sviluppare anche un cambiamento nel proprio stile. È come se improvvisamente abbia messo mano al guardaroba di vostro figlio per cercare disperatamente di rimanere interessante. Sembra terribilmente imbarazzante, ma non è nulla rispetto alla chirurgia plastica.
  3. 3
    Potrebbe addirittura guardarsi allo specchio e non riconoscersi. Spesso gli uomini in crisi si guardano e si rendono conto di non riconoscere il proprio riflesso allo specchio. Nella loro testa, sono ancora dei ragazzi di 25 anni con tanti capelli e una bella pelle abbronzata. Un giorno si svegliano e i capelli sembrano essersi spostati nel naso e nelle orecchie, la pelle è ancora abbronzata, solo appena più a cadente.
    • Immagina di svegliarti sentendoti 20 anni più vecchia. Terribile, vero? Ecco cosa sta passando il tuo uomo. Sta affrontando la realtà: non è più giovane e la vita è a metà del percorso e il suo comportamento ne è la prova.

Parte 3
Cambiamenti nel Comportamento

  1. 1
    Nota se agisce in modo più avventato. Improvvisamente, il tuo partner potrebbe assumere l'atteggiamento di un adolescente impulsivo e immaturo. Agisce in modo avventato, guida a grande velocità, ha comportamenti rischiosi e ha ritrovato interesse nelle feste. Questo è un tentativo di vivere la vita di un giovane, di vivere pienamente e di evitare i rimpianti.
    • Spesso questi soggetti provano il disperato desiderio di libertà e indipendenza come quella che vive un adolescente; con la differenza che gli adolescenti non hanno una famiglia di cui tenere conto. Potrebbe cercare un'avventura, ma non sapere bene dove trovarla, senza pensare all'impatto che potrebbe avere sulla sua famiglia.
    • Questo comportamento avventato potrebbe anche assumere la forma di una fuga o di un “periodo di pausa”. Diventa difficile per lui trovare soddisfazione nella sua vita, quindi evita tutte le responsabilità, nello sforzo di coltivare qualcosa di più intrigante.[2]
  2. 2
    Prendi in considerazione cambiamenti nel lavoro o nella carriera. Spesso gli uomini in questa situazione pensano di mollare il lavoro per non farne altri, anche se non possono permetterselo, oppure cambiano completamente professione. La crisi non è limitata a certi aspetti della sua vita: va dalla famiglia, all'aspetto estetico fino al lavoro.
    • Potrebbe non riuscire a immaginare la sua vita futura con le persone, le attività e il lavoro che ha in questo momento. Una volta che realizza questo, fa inevitabilmente dei cambiamenti, se possibile. Potrebbe cambiare azienda per cui lavora o qualcosa di più drastico, come iniziare una carriera completamente nuova.
  3. 3
    Sappi che potrebbe cercare attenzioni sessuali esterne. Sfortunatamente, gli uomini in crisi di mezza età hanno spesso relazioni extraconiugali o per lo meno flirtano con l'idea di averne una. Potrebbero iniziare a mostrare approcci sessuali verso altre donne, una giovane collega, l'insegnante di ginnastica della figlia, una donna che incontra al bar, tutto nel tentativo di avere più attenzione sessuale. Per la cronaca, sanno benissimo che è inappropriato.
    • Alcuni uomini lo faranno da dietro il rassicurante schermo di un computer. Potrebbero trascorrere un eccessiva quantità di ore al computer, spesso impegnati in chat online con sconosciute.
  4. 4
    Fai attenzione alle sue cattive abitudini. Non è insolito iniziare a bere durante una crisi. Berrà troppo e spesso da solo. In alternativa, potrebbe abusare di alcune prescrizioni mediche o di droghe leggere. Questa è una delle poche parti di una crisi che sono legittimamente dannose.
    • Se mette in pericolo la propria vita, spetta a te agire. A prescindere da quanto si sia allontanato, la sua salute potrebbe essere a rischio. Se necessario, cerca dei programmi di riabilitazione o almeno una terapia.
  5. 5
    Osserva i cambiamenti nelle abitudini di spesa. Per rendere la crisi più sopportabile, gli uomini spesso spendono più soldi nei modi più strani. Cambiano la propria auto con una spider dal motore truccato, si affidano a prodotti che garantiscono "l'eterna giovinezza", acquistano moltissimi abiti, investono in una flotta di mountain bike e spendono un sacco per cose che non gli sono mai piaciute prima.
    • Questo può essere positivo o negativo. Alcuni spendono migliaia di euro per riprogettare l'interno della propria auto nuova, mentre altri spendono un capitale in tecnologia per l'attività fisica, per rimettere tutta la famiglia in forma. Tutto questo è positivo o negativo, in base alla disponibilità economica.
  6. 6
    Potrebbe fare delle scelte di vita irreversibili. A causa della ribellione pseudo-adolescenziale che sta vivendo, il partner è tentato di comportarsi in maniera tale da sconvolgere la propria vita. Questi includono:[1]
    • Avere una relazione.
    • Lasciare la famiglia.
    • Tentare il suicidio.[3]
    • Cercare emozioni estreme.
    • Bere, fare uso di droghe e giocare d'azzardo.
      • Questo accade perché l'uomo sente che la sua vita non è più adeguata. Si tratta di tentativi drastici per creare una nuova vita, non considerando l'impatto negativo che avranno su di lui o sulle persone intorno a lui. Nella maggior parte dei casi, non c'è modo di convincerlo del contrario.

Parte 4
Affrontare la Sua Crisi

  1. 1
    Prenditi cura di te stessa. Questa è la priorità numero uno. Lui non è il solo ad affrontare un momento difficile. Ti sentirai letteralmente mancare la terra sotto i piedi e avrai la sensazione che la tua vita sia stata messa sotto sopra. Puoi però prenderti cura di te stessa e vivere la tua vita. È tutto quello che puoi fare.[4]
    • Se prima dedicavate, come coppia, il mercoledì sera alla degustazione dei vini e il venerdì al sesso ma ora il tuo partner passa le serate a giocare a poker con gli amici di vostro figlio, non startene a casa con il broncio. Mentre lui si diverte, fallo anche tu. Riprendi quell'hobby per il quale non avevi mai tempo, trascorri più tempo con gli amici e pensa alla tua felicità. È la cosa migliore sia per te che per lui.
  2. 2
    Sappi che, presi separatamente, questi segni non significano niente. Un uomo che vuole farsi la plastica non è degno di nota, tanto meno uno che ha una relazione extraconiugale. Questi "sintomi", da soli, non sono indicatori. La crisi è in corso solo se noti la presenza simultanea di molti di loro.[2]
    • Alcuni di questi segni, come sentirsi distaccati, arrabbiati o esistenzialisti, possono essere sintomi di un problema di salute mentale. Se il tuo partner sembra attraversare mostrare tutte le caratteristiche psicologiche della crisi di mezza età ma non il tipico comportamento, allora valuta anche questa opzione. Parla con un consulente, uno psicologo o altri professionisti.
  3. 3
    Prendi in considerazione il tempo. La diminuzione di interesse per qualcosa o un momento di rabbia cieca non sono necessariamente un cambiamento di personalità, perciò non indicano la presenza di una crisi. I piccoli cambiamenti sono normali. Se non li avessimo, non cresceremmo. Solo se questi cambiamenti continuano per più di 6 mesi e sono costanti ogni giorno, allora bisognerebbe prendere in considerazione una crisi.[2]
    • Cerca di ripensare al primo momento della crisi. Nella maggior parte dei casi, c'è un fattore scatenante. Può essere una ciocca di capelli grigi o la perdita di una persona amata. Cerca di ricordare una conversazione o un momento che coincide con questo nuovo comportamento. Quanto tempo fa è successo?
  4. 4
    Fagli sapere che ci sei. È un momento molto difficile per lui. Ha perso di vista chi è veramente e quello che vuole. Senza gridare, accusare, lamentarti o dare consigli, parlagli semplicemente. Non pretendere nulla; fagli solo sapere che hai notato dei cambiamenti e che sei disposta ad aiutarlo. Potrebbe non piacerti, ma non sei lì per ostacolare i suoi tentativi di essere felice.
    • Se è aperto con te, cerca di capire quello che pensa e come vive questa fase della sua vita. Potrebbe aiutarti a capire cosa devi spettarti. Ogni crisi è diversa e la sua disponibilità al dialogo può aiutarti a capire il nocciolo del problema. I cambiamenti potrebbero concentrarsi sull'aspetto estetico, sul lavoro, sulle relazioni o anche solo sui suoi hobby. Parlargli può aiutarti a prevedere o, per lo meno, a non restare sorpresa dai suoi comportamenti.
  5. 5
    Concedigli dello spazio. Anche se è difficile, alla fine il tuo uomo ha bisogno di essere se stesso e fare le sue cose. Probabilmente non farai parte dei suoi nuovi interessi. Va bene così! Per ora, ha bisogno di spazio. Se glielo concedi, potrebbe essere più semplice per entrambi.[4]
    • Potrebbe avere bisogno di spazio da un punto di vista emotivo e fisico. Se non ne vuole parlare, lascia perdere. All'inizio sarà spiacevole, ma potrebbe prevenire il sorgere di altri conflitti.
  6. 6
    Sappi che non sei sola. Almeno un quarto delle persone ha una crisi di mezza età[5]. Sicuramente conosci molti individui che l'hanno vissuta, sia come soggetti in crisi sia in qualità di partner. Puoi ricevere molto aiuto, quando davvero non puoi più sopportare la situazione. Devi solo chiedere!
    • Ci sono molti libri e siti web sull'argomento che potrebbero essere utili. Ti aiuteranno a costruire il concetto di essere “distaccati con amore” e a valutare se vuoi restare o andartene. Se è pesante per il tuo uomo, lo è sicuramente anche per te. E non c'è niente di sbagliato in questo.

Consigli

  • Se a un certo punto il partner prende parte ad attività insalubri e pericolose, fallo seguire dal suo medico.
  • Se tende a negarsi, prova a parlare alla sua famiglia o ai suoi amici.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Disturbi Emozionali

In altre lingue:

English: Identify a Male Midlife Crisis (For Women), Português: Identificar um Homem na Crise de Meia Idade (Para Mulheres), Español: identificar una crisis masculina de la mediana edad (para mujeres), Русский: распознать кризис среднего возраста у мужчин (советы для женщин), Deutsch: Midlife Crisis bei Männern feststellen, Français: identifier une crise de la quarantaine chez un homme (pour les femmes), Bahasa Indonesia: Mengidentifikasi Krisis Paruh Baya pada Pria, Nederlands: Een midlifecrisis van een man herkennen (voor vrouwen), العربية: أن تتعرفين على أزمة منتصف العمر عند الرجال

Questa pagina è stata letta 93 955 volte.
Hai trovato utile questo articolo?