Scarica PDF Scarica PDF

Le ear cuff (in italiano “cuffie da orecchio”) sono un tipo particolare di orecchino, una sorta di braccialetto da orecchio, che può adornare non solo il lobo ma anche altre parti dell’orecchio. Le ear cuff sono gioielli piuttosto eccentrici, e la cosa migliore è che possono essere indossate anche se non hai i lobi forati.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Posizionare le Ear Cuff

  1. 1
    Mettiti di fronte a uno specchio. Fino a quando non impari come si posiziona correttamente l’orecchino, è meglio farlo con l’aiuto dello specchio.
  2. 2
    Infila l’anellino nella parte superiore dell’orecchio. Individua la porzione più sottile di cartilagine e fai passare l’anello attraverso la sua apertura, in modo da agganciarlo all’orecchio.[1]
    • Una parte dell’anello deve essere dietro l’orecchio. L’altra parte dovrebbe essere davanti.
  3. 3
    Tieni l’orecchio teso. Usa una mano per tenere tesa la pelle e la cartilagine dell’orecchio. In questo modo è più facile far scivolare l’ear cuff nella posizione giusta.
    • Spesso è più facile usare la mano dello stesso lato dell’orecchio su cui stai lavorando. Quando indossi l’ear cuff sull’orecchio sinistro, usa la mano sinistra per tenere l’orecchio teso. Se la indossi sul destro, usa la mano destra.
    • Afferra la parte superiore dell’orecchio appena sopra l’anellino usando il dito indice e il medio. Ugualmente, afferra il lobo con il pollice e l’anulare.
    • Tira delicatamente la parte superiore e inferiore dell’orecchio in direzioni opposte, giusto il necessario perché il bordo esterno si allunghi abbastanza da rimanere fermo e teso.
  4. 4
    Fai scorrere l’ear cuff verso il basso e verso l’interno. Utilizza l’altra mano per far scivolare con attenzione l’anellino verso il basso lungo il bordo esterno dell’orecchio. Ruota l’anello mentre lo fai scivolare, in modo che si appoggi leggermente alla parte interna dell’orecchio e si posizioni all’interno della porzione cava al di fuori del canale uditivo.
    • Solo la parte anteriore dell’anellino deve posizionarsi in questa porzione interna dell’orecchio. L’anello si deve avvolgere intorno al bordo, e la parte posteriore dovrebbe rimanere completamente dietro l’orecchio.
    • La maggior parte delle ear cuff deve essere posizionata a metà strada lungo il bordo esterno dell’orecchio, appena sopra la parte superiore del lobo.[2]
  5. 5
    Controlla che la misura vada bene. L’anello dovrebbe appoggiare in modo stabile al bordo dell’orecchio senza essere troppo stretto.
    • L’ear cuff deve essere comoda. Se ti fa male è perché è troppo stretta. Se comincia a scivolare verso il basso o si sgancia, significa che è troppo larga.
  6. 6
    Aggiusta la posizione con le mani. Di solito il metallo è abbastanza morbido perché tu possa lavorare sull’orecchino con le mani. Stringi l’apertura tra le dita se è troppo largo. Se invece fosse troppo stretto, allarga leggermente l’apertura.
    • Gli aggiustamenti possono essere fatti mentre indossi l’ear cuff ma devi stare attento a non deformare l’anello e a non ferirti l’orecchio.
    • Quando hai a che fare con orecchini decorati con fili che coprono parte del bordo dell’orecchio, potresti dover aggiustarne la curvatura per seguire la forma naturale del tuo orecchio.
  7. 7
    Se devi fare grossi aggiustamenti, togli l’ear cuff. Orecchini particolarmente rigidi devono essere regolati con morbide pinze ad ago.
    • Visto che dovrai applicare una pressione maggiore, è necessario togliere l’orecchino prima di regolarlo. In questo modo potrai fare modifiche più precise ed evitare il rischio di lesioni accidentali.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Posizionare una Ear Cuff con Attaccato un Orecchino

  1. 1
    Posizione l’anello sull’orecchio. Se stai indossando una ear cuff che ha un altro orecchino attaccato tramite una catenella, prima di tutto devi posizionare l’anellino e poi il resto dell’orecchino.
    • Se l’ear cuff non ha un altro orecchino attaccato, puoi saltare questa sezione.
  2. 2
    Infila l’orecchino. Inserisci la bacchetta dell’orecchino nel buco che hai sul lobo, come faresti con un orecchino normale. Se è necessario, chiudilo con l’apposita farfallina dietro l’orecchio.
  3. 3
    Controlla come sta e, se necessario, sistemalo. Guardati allo specchio: se la catenella è troppo tirata, fai scorrere l’anello verso il basso.
    • Ugualmente, se la catenella pende troppo, fai scorrere l’anellino verso l’alto, lungo il bordo dell’orecchio.
    • Assicurati che la catenella non sia arrotolata attorno all’orecchino e che cada all’esterno rispetto all’anello e all’orecchino. Usa le dita per regolare, se necessario.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Considerazioni riguardo lo Stile

  1. 1
    Prova ear cuff di diversi stili. Ce ne sono di molti tipi diversi, quindi avrai tantissimi modelli tra cui scegliere.[3]
    • Le ear cuff più semplici sono dei cerchietti che avvolgono il bordo dell’orecchio senza altri ornamenti. Questi anelli possono essere fatti di filo sottile, più spesso o di metallo duro.
    • Alcune ear cuff hanno una parte separata attaccata tramite una o più catenine. Queste parti devono essere inserite nel buco al lobo dell’orecchio.
    • Altre ear cuff possono essere più decorate. L’anello poggia nell’incavo dell’orecchio (come descritto nella sezione “Posizionare le Ear Cuff”), mentre la parte decorata circonda il bordo esterno dell’orecchio. Questa parte può essere fatta di filo sottile o di metallo più duro. Alcune ear cuff sono decorate anche con gemme o altri elementi simili.
  2. 2
    Scegli un look asimmetrico. Indossa l’ear cuff solo su un orecchio invece che su entrambi. Il look dovrebbe essere audace e asimmetrico.[4]
    • Anche gli anelli più piccoli spiccano, quindi indossarli su entrambe le orecchie può dare al tuo look un senso di pesantezza e ridondanza.
    • Dovresti indossare l’ear cuff su un orecchio per volta, non importa quale.
  3. 3
    Indossa le ear cuff con i tuoi orecchini preferiti. Se non puoi scegliere tra i tuoi orecchini preferiti e le tue ear cuff preferite, puoi indossarli entrambi.
    • Se fai questa scelta, è meglio che uno dei due elementi sia meno appariscente dell’altro.
    • Per esempio, puoi indossare dei semplici orecchini di diamanti con un anellino decorativo, specialmente se l’ear cuff ha un design che permette di abbinare un orecchino. Un’altra possibilità è indossare un paio di orecchini pendenti con un semplice cerchietto di filo sottile.
    • Tuttavia, non dovresti abbinare una ear cuff elaborata con un paio di orecchini pendenti lavorati. I due pezzi non staranno bene insieme e saranno anche piuttosto pesanti.
  4. 4
    Abbina il resto degli accessori. Le ear cuff più semplici possono essere indossate anche con altri gioielli, ma quelle più elaborate stanno bene se non devono competere con altri monili troppo impegnativi.
    • Come gli orecchini, altri gioielli – come collane, braccialetti e anelli – dovrebbero abbinarsi all’ear cuff invece di competere con lei. Una collana importante va indossata solo con cerchietti semplici, ma quando hai una ear cuff più elaborata dovresti scegliere pendenti semplici o piccole collane a ciondolo o bracciali poco appariscenti – se non addirittura nulla.
  5. 5
    Mostra le tue ear cuff. Questi gioielli sono pensati per essere notati, quindi devi farli vedere.
    • Legati i capelli o raccoglili in uno chignon disordinato.
    • Potresti anche fare una profonda riga laterale tra i capelli in modo che il lato con l’ear cuff resti ben scoperto.
    • Se non altro, dovresti almeno far vedere il cerchietto mettendo i capelli dietro l’orecchio.
    Pubblicità

Consigli

  • Se non sei sicura che questo tipo di gioielli ti stiano bene, fai la prova con delle finte ear cuff. Ci sono dei modelli di orecchini che imitano l’effetto delle ear cuff ma si mettono nei buchi ai lobi delle orecchie. Di solito sono più piccoli e discreti.[5]
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Ear cuff
  • Specchio
  • Pinza ad ago morbida (facoltativa)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 23 659 volte
Categorie: Accessori
Questa pagina è stata letta 23 659 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità