La tiara è ormai un accessorio molto diffuso non soltanto fra le spose, ma anche come ornamento per diverse occasioni formali, come i balli studenteschi e le serate di gala. Esistono alcuni accorgimenti su come indossarla: basta soltanto saper scegliere il modello giusto, come indossarlo e con che cosa.

Parte 1 di 3:
Scegliere una Tiara

  1. 1
    Considera che cosa indosserai con la tiara. Quando scegli un simile ornamento dovresti anche tenere conto del vestito con cui lo indosserai. La tiara è pensata per essere un accessorio, non per sovrastare il tuo look. Per esempio, se il vestito che intendi indossare presenta una decorazione di cristalli, l’ideale sarebbe scegliere una tiara di cristallo. Se invece ha una decorazione di perle, il migliore complemento sarebbe una tiara dello stesso materiale.
    • Se non devi indossarla con un abbigliamento ricercato (per eventi come un ballo di fine anno, un matrimonio o un’altra cerimonia importante), scegline una che sia il punto focale del tuo look.
    • Assicurati che si abbini ai gioielli che indossi, piuttosto che contrastarli. Per esempio, se indossi gioielli d’argento e diamanti, scegli una tiara realizzata con gli stessi materiali.
  2. 2
    Prendi in considerazione la tua acconciatura. Ogni acconciatura si abbina con un tipo diverso di tiara. Per esempio, per i capelli raccolti è più adatta una di piccole dimensioni piuttosto che una grande e lunga.
  3. 3
    Scegli una tiara che si intoni con la forma del tuo viso. Anche se non ci sono regole precise riguardo al tipo di tiara da scegliere, alcune sono più adatte di altre: in linea di massima è meglio sceglierne una la cui forma sia l’opposto di quella del proprio viso.
    • Se hai il viso a forma di cuore, scegline una appuntita: contribuirà a dare lunghezza al volto.
    • Se il viso è allungato, opta per un gioiello piuttosto basso che si estenda uniformemente lungo tutta la sommità del capo, evitando i modelli alti o appuntiti.
    • Se la forma del viso è ovale puoi spaziare fra modelli diversi, evitando preferibilmente quelli con punte centrali, in quanto possono far sembrare il viso più lungo.
    • Se hai il viso arrotondato opta per una tiara un po’ alta o appuntita: può contribuire a farlo apparire più allungato. Evita invece i modelli arrotondati.
  4. 4
    Acquista una tiara di forma ovale piuttosto che rotonda. La testa ha la forma di un ovale, pertanto questo modello è in grado di cingerla perfettamente, mentre uno a forma rotonda rischierebbe di lasciare alcuni punti scoperti e stringere il cranio.
  5. 5
    Scegline una che sia leggermente prominente. Se la sistemi su una superficie piana la parte frontale dovrebbe sporgere un poco: contribuirà a incorniciarti il viso in modo adeguato.
  6. 6
    Controlla che la misura sia adatta alla tua testa. Una tiara troppo larga potrebbe scivolarti sul capo: se necessario, stringi le due estremità finché non sono della misura giusta. Cerca di evitare di stringere partendo dalla parte centrale, altrimenti potresti danneggiare la tiara.
    • Assicurati che non sia troppo stretta o potrebbe causarti mal di testa.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Scegliere l’Acconciatura e l’Abbigliamento Adatti

  1. 1
    Nascondi le estremità della tiara, se hai intenzione di portare i capelli sciolti. Di solito i capelli sciolti e liberi hanno un aspetto troppo casual per una tiara, che è spesso associata all’idea di formalità e regalità. Se scegli di portare i capelli in questo modo, sistema alcune ciocche davanti alle due estremità dell’accessorio, per fare in modo che si uniformi meglio.
    • Prendi in considerazione di rendere i capelli mossi o realizzare riccioli morbidi: aggiungeranno un po’ di movimento e grazia alla tua pettinatura.
    • Per un look più informale, valuta se indossare una semplice tiara floreale.
  2. 2
    Considera se è il caso di dare alla tiara un po’ di sostegno. Se hai intenzione di indossarla con i capelli sciolti, non ne avrà molto. Prova a intrecciare o avvolgere qualche ciocca di capelli su entrambi i lati delle tempie a mo’ di cordine e avvolgerle intorno alla testa. Fissale appena sopra le orecchie con una forcina: quando indosserai la tiara le due estremità dovrebbero scivolare dietro le ciocche intrecciate.
  3. 3
    Prova una pettinatura raccolta per un look classico e massima tenuta. Puoi raccogliere i capelli in uno chignon stretto da ballerina oppure in uno più morbido e allentato, o ancora provare una coda di cavallo o una treccia.
    • Dai un po’ di volume alla coda di cavallo sollevando alcune ciocche sulla sommità del capo a formare un leggero rigonfiamento.
  4. 4
    Abbina la tiara con un abbigliamento formale. Accessori come le tiare sono di maggiore effetto se abbinati con determinati tipi di vestiti. Così come non è il caso di accostare un paio di pantaloni della tuta a una camicia elegante, un gioiello come la tiara non va abbinato a una maglietta e un paio di jeans.
  5. 5
    Indossala durante le occasioni formali. In quanto sinonimo di regalità, la tiara è un accessorio da riservare per le occasioni formali: è infatti troppo ricercata per essere indossata tutti i giorni.
    • Molte ragazze scelgono comunque di sfoggiarla in occasione del loro sedicesimo o ventunesimo compleanno, per distinguersi e sentirsi speciali.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Indossare la Tiara

  1. 1
    Non lavarti i capelli. Può sembrare un consiglio sgradevole, tuttavia i capelli lavati da un giorno aiutano la tiara a rimanere in posizione. Se devi lavarli per forza, evita di usare il balsamo: in questo modo darai ai capelli un po’ di consistenza e di presa e consentirai alla tiara di restare ferma più a lungo.
  2. 2
    Innanzitutto acconcia i capelli e applica anche la lacca. Se la applichi dopo aver indossato la tiara ne renderai opaca e appiccicosa la superficie.
  3. 3
    Falla scivolare delicatamente al centro del capo. Cerca di posizionarla leggermente in diagonale, in modo che le estremità si inseriscano fra i capelli, piuttosto che appoggiarla semplicemente sulla sommità del capo: si uniformerà meglio all’acconciatura.
  4. 4
    Usa alcune mollette per i capelli per fissare la tiara. Per assicurarti che non scivoli via usa alcune forcine, posizionandole in modo che siano nascoste e che non interferiscano con il disegno della tiara.
  5. 5
    Non fissare il velo alla tiara altrimenti la sentirai tirare all’indietro in modo doloroso. Piuttosto indossa innanzitutto il tuo accessorio, quindi fissa il velo direttamente ai capelli.
    Pubblicità

Consigli

  • Spesso le spose si rivolgono a un parrucchiere per il giorno del matrimonio. Se è questo il tuo caso, parlane con lui in anticipo, per assicurarti che sia in grado di acconciarti i capelli con la tiara e con eventuali altri accessori che intendi usare.
  • Indossa la tua tiara con fierezza.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare il Nodo alla Cravatta

Come

Riconoscere una Cintura di Gucci Falsa

Come

Regolare gli Occhiali

Come

Riconoscere una Borsa di Louis Vuitton Falsa

Come

Fare il Nodo Windsor alla Cravatta

Come

Ammorbidire le Scarpe di Pelle

Come

Pulire le Suole in Gomma delle Scarpe

Come

Pulire le Scarpe Bianche

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Pulire una Borsa in Pelle

Come

Pulire l'Oro Bianco

Come

Pulire gli Orecchini

Come

Misurare il Gambale di uno Stivale

Come

Riparare un Graffio sulle Scarpe di Finta Pelle
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Accessori
Questa pagina è stata letta 859 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità