Gli snapback sono nati circa a metà degli anni 90. Sembrano dei normali cappellini da baseball, se non fosse per la fascetta di plastica posta sul retro per regolarne la dimensione. Gli snapback sono stati e sono tutt'ora un simbolo della cultura hip-hop, ma possono anche essere indossati per rendere omaggio alle loro origini.

Metodo 1 di 4:
Parte 1: Scegliere lo Snapback

  1. 1
    Scegli uno snapback che ti trasmetta qualcosa.[1] Sceglierlo per il colore o perché va di moda ti farà subito sembrare una persona che si dà le arie. Anche se lo sport in realtà non ti interessa, puoi indossare lo snapback della tua squadra locale per mostrare un certo attaccamento alla tua città. Allo stesso modo, se la tua squadra preferita non è quella della tua città, puoi di certo restarle fedele, indossando il suo snapback.
  2. 2
    Fai attenzione al colore ed allo stile. Anche se scegliere uno snapback che abbia per te un significato particolare potrebbe essere la scelta migliore, ci sono dei casi in cui dovrai scegliere un colore e un determinato stile. Per esempio, se tifi per più di una squadra o se i cappellini della tua squadra esistono in molte colorazioni differenti, scegli pure il colore che meglio si abbina al tuo guardaroba. Puoi anche scegliere quale tipo di logo è più adatto alla tua personalità.
  3. 3
    Scegli tra uno stile "vintage" e uno "moderno". Gli snapback vintage hanno dei loghi e degli stili meno appariscenti, e sono fatti per calzare bene in testa. Molti snapback moderni, indossati più che altro dagli adolescenti, tendono a essere più larghi e ad avere loghi appariscenti e colori sgargianti. Alcuni snapback moderni hanno anche dei loghi sui lati. Se vuoi uno snapback più classico, sceglilo meno vistoso. Per uno stile più moderno, invece, prendine uno appariscente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Parte 2: Regolare e Indossare lo Snapback

  1. 1
    Indossa il cappello con la visiera rivolta in avanti.[2] Il modo più comune e classico di indossare uno snapback è proprio quello per cui è stato progettato. Metti il cappello con la visiera in avanti, in modo che ti faccia ombra al viso. Lo snapback deve essere regolato in modo che sia ben saldo sulla tua testa, per far sì che che non si muova avanti e indietro e deve essere messo in modo tale che la parte superiore interna tocchi la tua testa, tanto da tenerlo piatto.
  2. 2
    Inclina un po' il cappello. Gira il cappello in modo che la visiera sia inclinata da un lato, allontanandola dalla fronte, ma non del tutto girata di fianco alla testa. Tienilo un po' sollevato dalla testa, senza tirare completamente giù né la parte davanti né quella posteriore, che comunque andrà leggermente sollevata rispetto a quella anteriore. Regola la fascetta in modo che il cappello sia abbastanza stretto da non cadere.
    • Se hai i capelli lunghi, è consigliabile usare delle mollette per tenere il cappello in posizione.
  3. 3
    Gira il cappello al contrario. Questo è probabilmente il modo meno popolare di indossare uno snapback e ha senso solo se ti vesti in stile hip-hop. La visiera dello snapback deve essere girata in modo che sporga dalla parte posteriore della tua testa e che la fascetta sia ben visibile sulla fronte. Solitamente il cappello viene stretto in modo che sia ben salto e che diventi piatto sulla parte superiore, ma puoi anche tenerlo leggermente sollevato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Parte 3: Suggerimenti per i Ragazzi

  1. 1
    Dai il tocco finale al tuo abbigliamento casual. Dopotutto, lo snapback è solo un cappello. E la funzione di un cappello è quella di proteggere la testa e il volto dal sole. Per questo motivo, uno snapback può essere indossato con qualsiasi combinazione di t-shirt e jeans, qualsiasi altra combinazione casual. Gli snapback non sono un granché, se sei vestito in maniera formale ed elegante, quindi lascialo a casa se stai andando a un colloquio di lavoro o a un importante incontro scolastico.
  2. 2
    Indossalo con l'abbigliamento sportivo. Se hai lo snapback della tua squadra preferita, indossalo anche assieme alla loro maglietta o alla loro sciarpa. Puoi indossare abiti di squadre differenti, specialmente se sono squadre che appartengono a sport diversi, ma puoi anche indossare tutto della stessa squadra. Stai solo attento a non esagerare. Invece di indossare lo snapback, il giubbotto, la maglietta e le mutande tutti con il logo della tua squadra, limitati a mettere solo il cappellino e un'altro pezzo a scelta.
  3. 3
    Vestiti urban-chic. Visto che gli snapback fanno parte della cultura hip-hop, puoi indossarli assieme ad altri vestiti tipici di questo stile. Cerca della marche "urban" e metti dei vestiti larghi, come dei baggy (i pantaloni ampi da hip-hop) e delle felpe extralarge. Un bel paio di sneakers è essenziale. Le catene d'oro e altri accessori simili possono completare il tuo look. Tuttavia, se l'urban style non fa per te o ti è nuovo, resta sul semplice o sembreresti troppo eccessivo.
  4. 4
    Strizza l'occhio agli anni 90. Dopotutto, gli snapback sono nati in quegli anni. Indossa uno snapback appariscente con jeans chiari e un giubbotto in denim oppure vai sullo stile sfatto, "grunge", con una camicia a quadri portata sopra ad un paio di jean consumati. Completa il look con sneakers vistose almeno quanto il tuo snapback.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Parte 4: Suggerimenti per le Ragazze

  1. 1
    Abbina i colori. Le ragazze possono ignorare le regole sulla devozione a una squadra sportiva in nome della moda. Indossa uno snapback come faresti con qualsiasi altro accessorio, magari di un colore particolare che faccia risaltare il tuo abbigliamento o che aggiunga un tocco di colore a uno stile altrimenti grigio e piatto. Tuttavia, cerca di non vestirti di un solo colore, visto che è fuori moda almeno quanto vestirsi con troppo grigio, marrone, nero o bianco.
  2. 2
    Stai sul casual. Come per i ragazzi, anche le ragazze devono usare gli snapback solo su un abbigliamento casual. Le t-shirt con le stampe, quelle sportive o quelle monocolore, sono una buona base da cui partire. Le camicie anche, ma a patto che siano di materiali non troppo raffinati e che siano abbinate a un paio di jeans. Le sneakers, in alcuni casi, sono consigliatissime!
  3. 3
    Fai una treccia. Se hai i capelli lunghi, un buon modo per indossare lo snapback è quello di farti una treccia di lato, in base alla quale regolare la posizione del cappello. Se metti la treccia su un lato, fai in modo che l'apertura posteriore cada sopra la treccia. Se invece fai due trecce laterali, metti il cappello con la visiera rivolta in avanti e fai le trecce abbastanza basse da non sovrapporre lo snapback.
  4. 4
    Fai una coda semplice. La coda è casual, classica e sportiva, quindi si abbina bene allo stile sportivo di uno snapback. Fai una coda bella alta e tieni la visiera del cappello in avanti. Fai passare la coda per la fessura posteriore, per ottenere un look migliore e più confortevole.
  5. 5
    Tieni i capelli sciolti. Se hai i capelli di lunghezza medio-corta, puoi lasciarli così come sono, indossare lo snapback e nessuno avrà da ridire. Puoi portare i capelli sciolti anche se li hai lunghi, ma non è una cosa così comune. Se hai i capelli lunghi e decidi di non legarli, considera la possibilità di farli mossi o un po' ricci per avere un look più vivace.
    Pubblicità

Consigli

  • Evita di personalizzare il tuo snapback. Avere il tuo nome o la tua firma su un capo qualsiasi del tuo vestiario ti farà sembrare piena di te, e questo vale anche se sei un giocatore famoso, una star dell'hip-hop o se sei solo un ragazzino di quartiere. Avere uno snapback personalizzato con il tuo nome sicuramente attirerà gli sguardi su di te, ma potrebbero non essere tutti favorevoli.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fare il Nodo alla Cravatta

Come

Riconoscere una Cintura di Gucci Falsa

Come

Regolare gli Occhiali

Come

Riconoscere una Borsa di Louis Vuitton Falsa

Come

Fare il Nodo Windsor alla Cravatta

Come

Ammorbidire le Scarpe di Pelle

Come

Pulire le Suole in Gomma delle Scarpe

Come

Pulire le Scarpe Bianche

Come

Pulire una Borsa in Pelle

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Pulire l'Oro Bianco

Come

Pulire gli Orecchini

Come

Misurare il Gambale di uno Stivale

Come

Riparare un Graffio sulle Scarpe di Finta Pelle
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 29 020 volte
Categorie: Accessori
Questa pagina è stata letta 29 020 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità