Come Infastidire tua Sorella

In questo Articolo:Fare ScherziEssere Davvero Irritanti

Ammettiamolo: le sorelle possono essere super seccanti, perciò a volte è necessario prendersi delle rivincite. E qual è la vendetta migliore? Essere a tua volta super seccante! Ci sono migliaia di divertentissime occasioni per fare impazzire tua sorella… fai solo attenzione che alcune di queste potrebbero farti cacciare in guai seri, quindi procedi a tuo rischio e pericolo!

1
Fare Scherzi

  1. 1
    Rubale qualcosa. Uno dei modi migliori per infastidire tua sorella è di rubarle qualcosa che le appartiene.
    • Intrufolati in camera sua e rubale qualcosa di molto importante, come il suo iPod, il suo paio di orecchini preferiti o il peluche con cui dorme ogni notte.
    • Quando ti chiede spiegazioni, nega. Cerca di fare pratica allo specchio per avere una faccia da innocente più convincente. Puoi anche fingere di essere offeso per le accuse che ti ha mosso.
    • Assicurati di nascondere bene l’oggetto, in caso decidesse di cercarlo in camera tua. Poi, quando esce di casa, rimetti l’oggetto esattamente dove l’avevi trovato. Inizierà a credere di essere pazza!
  2. 2
    Nascondile i vestiti. Tutti sanno quanto le ragazze amino i propri vestiti, perciò per seccare tua sorella non esiste modo migliore di quello di nasconderglieli tutti!
    • Quando esce fuori di casa, intrufolati in camera sua con una grossa busta e buttaci dentro tutti i suoi vestiti. Nascondili in un posto dove non le verrà in mente di cercarli, come la vasca da bagno o il capannone degli attrezzi in giardino.
    • Preparati una buona scusa, perché quando noterà che il suo guardaroba è vuoto, impazzirà. Prova a dirle che vostra madre aveva pensato che avesse troppi vestiti e li ha dati tutti in beneficenza.
  3. 3
    Spaventala. Non c’è nulla di più soddisfacente di far prendere un bello spavento a tua sorella, soprattutto se urla!
    • Pianifica attentamente l’attacco. Acquattati in attesa che arrivi in una stanza buia, dietro la porta di camera sua o dietro la tendina della doccia.
    • Quando arriva hai due opzioni: puoi gridare a pieni polmoni per spaventarla o strisciare dietro di lei e afferrarla. Entrambi i metodi sono molto efficaci.
    • Puoi provare a indossare una maschera spaventosa o brandire un coltello giocattolo per un effetto ancora più terrificante.
  4. 4
    Riempile la stanza di carta igienica. Questo è un altro bellissimo scherzo che farà sicuramente andare tua sorella su tutte le furie!
    • Prendine un rotolo dal bagno e scatenati. Falla zig-zagare da una parte all’altra della stanza, facendola passare sul lampadario, sulla finestra e sull’armadio.
    • Coprile il letto di mucchi di carta igienica (puoi metterla anche tra le lenzuola). Se vuoi essere più creativo puoi inzupparla d'acqua e lanciarla sulle pareti, sul soffitto e sugli specchi. In questo modo dovrebbe attaccarsi alle superfici.
    • Ricordati che se lo scoprono i tuoi genitori sarai tu, con ogni probabilità, a dover ripulire. Quindi non scatenarti troppo!
  5. 5
    Fai finta che ti abbia fatto male. Caccia tua sorella nei guai con i tuoi fingendo che ti abbia fatto del male, sia fisico che emotivo.
    • Buttati per terra davanti a tua sorella prima che i tuoi entrino nella stanza e fingi di piangere e di lamentarti dal dolore. Quando i tuoi ti chiedono cosa c’è che non va, di’ loro che tua sorella ti ha spinto.
    • Datti dei pizzicotti sul braccio in modo che compaiano dei segni rossi, e di’ ai tuoi che è stata tua sorella. I tuoi non penseranno mai che ti sei fatto del male da solo, perciò tua sorella finirà nei guai.
    • Di’ ai tuoi che tua sorella ti ha chiamato stupido, o brutto, o senza amici... più l’affermazione è cattiva, meglio è. Non potrà provare che te lo sei inventato!
  6. 6
    Disturbala mentre dorme. Disturbare tua sorella mentre dorme è semplice e produce risultati divertentissimi!
    • Uno degli scherzi più divertenti è riempirle la mano di schiuma da barba o panna montata e farle solletico al naso. Proverà a grattarsi il naso e finirà per avere la faccia piena di crema.
    • In alternativa puoi provare a svegliarla nel cuore della notte. Svegliala in modo fastidioso, saltale sul letto o dalle colpetti sulla faccia. Dille che sono le 8:30 e che farà tardi per la scuola (se sei furbo abbastanza, cambierai l’ora sulla sua sveglia). Se tutto va bene si sveglierà in preda al panico e inizierà a vestirsi per andare a scuola, anche se sono solo le 5 del mattino!
  7. 7
    Tirale dei gavettoni. I gavettoni sono lo strumento perfetto per seccare tua sorella, soprattutto se odia avere i capelli bagnati!
    • Procurati dei palloncini, riempili di acqua calda e chiudili per bene. Accovacciati in attesa di tua sorella (fuori casa, altrimenti i tuoi ti ammazzeranno) e attaccala coi gavettoni quando si avvicina.
    • Sarà ancora più divertente se lo fai quando prende il sole in giardino con gli amici, o quando sta per uscire col suo ragazzo. Ricordati che inzupparle i capelli potrebbe farla impazzire, quindi scappa via il più velocemente possibile.
  8. 8
    Spegnile la luce quando si trova in bagno. Ti è mai capitato di rimanere improvvisamente al buio mentre eri sul gabinetto? Non è divertente, no?
    • Usa questa tecnica per infastidire tua sorella, soprattutto se ha di nuovo occupato il bagno. È più semplice se l’interruttore si trova fuori dal bagno, ma se è dentro puoi aprire la porta molto silenziosamente e spegnere la luce prima che se ne accorga.
    • Prova a bloccare la porta del bagno dall’esterno, se ci riesci, e lasciala bloccata al buio. Non lasciarla lì troppo tempo, in ogni caso, abbi un po’ di pietà!
    • Puoi anche provare a intrufolarti nel bagno e tirare lo sciacquone del gabinetto, se tua sorella non ha l’abitudine di chiudersi a chiave quando fa la doccia. In questo modo raffredderai l’acqua della doccia: lo odierà sicuramente.
  9. 9
    Incasinale il cibo e le bevande. Fare scherzi sul cibo e sulle bevande di tua sorella è un modo efficace per farla andare su tutte le furie!
    • Mentre sei seduto al tavolo della cucina e lei ha davanti a sé un bicchiere pieno, indica la finestra e di “Guarda là!”. Quando si rigira, dille che hai appena sputato nel suo bicchiere (non devi farlo davvero, puoi semplicemente dirle che lo hai fatto!). Sarà così disgustata che dovrà buttarne il contenuto nel lavandino.
    • Mentre sta mangiando qualcosa di molto gustoso, come un muffin o una barretta di cioccolato, prova a togliergliela dalle mani e leccala tutta. Sarà così schifata che non ne vorrà più mangiare e potrai mangiarla tu al posto suo!
    • Mentre beve una lattina, aspetta che esca un attimo dalla stanza e la lasci da qualche parte. Afferrala e versala velocemente nel lavandino, poi riempila con del latte (o con un’altra bevanda che odia). Quando tornerà a sorseggiarla potrebbe essere talmente sorpresa da sputarla via.
    • Se vuoi essere davvero cattivo puoi riempirla di salsa di soia o di salamoia dei cetriolini.
  10. 10
    Manda messaggi dal suo telefono. Tua sorella probabilmente avrà sempre il telefono tra le mani, perciò potrebbe essere divertente toglierglielo. Se riesci a rubarle il telefono potrai fare uno degli scherzi più divertenti in assoluto.
    • Quando sei riuscito a prenderle il telefono, trova un luogo riservato per poter compiere il misfatto. Cerca nella sua rubrica tutti i nomi dei ragazzi della sua classe, e manda a tutti un messaggio con su scritto “Ho una cotta irresistibile per te. Ti piacerebbe uscire venerdì sera?”. Quando lo scoprirà, tua sorella ne rimarrà umiliata!
    • Puoi anche mandare dei messaggi ad alcune delle sue migliori amiche dicendo “Sono arrabbiatissima con te! Ora dirò a tutti il tuo segreto!” Fai attenzione con questo, potresti scatenare un bel putiferio!
    • Se tua sorella ha uno smartphone, logga sul suo account di Facebook, o di Instagram. Fatti una foto e postala sulla sua bacheca, scrivendo qualcosa del tipo “Ho il fratello/la sorella migliore del mondo! Lo/la amo tantissimooooooo!!!”. Quando lo scoprirà, tua sorella andrà su tutte le furie.
  11. 11
    Preparale una trappola d'acqua.
    • Procurati dello scotch da elettricista, da pacchi o del semplice nastro adesivo.
    • Attaccane un pezzetto all'uscita del rubinetto, lasciando libera solo una piccola parte sul davanti.
    • Assicurati che il nastro adesivo non sia visibile.
    • Quando tua sorella aprirà il rubinetto, l'acqua verrà spruzzata in alto e su di lei; sarà fradicia, e tu ti sbellicherai.

2
Essere Davvero Irritanti

  1. 1
    Canta canzoni seccanti, continuamente. Scegli una canzone davvero seccante, come “La Cucaracha” o “La Donna Immobile” e cantala o fischiettala continuamente quando c’è tua sorella nei paraggi. La farà impazzire!
    • In alternativa puoi suonare uno strumento fastidioso, come il kazoo o il tamburino. Suonali a tutto volume mentre tua sorella fa i compiti o guarda il suo programma preferito.
    • Quando ti dice di smetterla, fai finta di essere offeso e dille che sta interferendo col tuo genio musicale.
  2. 2
    Imitala e ripeti tutto quello che dice. Questo è uno dei trucchi più vecchi, quando si tratta di seccare la propria sorella, ma funziona ancora benissimo. Ripeti ogni cosa che dice, imitala nei movimenti e si infurierà molto velocemente!
    • Per infastidirla ancora di più usa una voce acuta e femminile, fingi di non riuscire a pronunciare le R e le S in maniera corretta o di avere un difetto di pronuncia.
    • Se prova a fregarti e dice “Sono un moccioso noioso” per fartelo ripetere, fregala a tua volta cambiando il “sono” con “sei”, così verrà fuori “Sei un moccioso noioso”.
  3. 3
    Fissala tutto il tempo. Falla andare fuori di testa fissandola continuamente, senza parlare. Fallo a colazione, mentre guarda la TV, o mentre siete in macchina. Spalanca gli occhi e cerca di sbattere le palpebre il meno possibile.
    • Prova a intrufolarti in camera di tua sorella al mattino, prima che si svegli. Chinati su di lei e metti la tua faccia davanti la sua a un paio di centimetri di distanza, fissandola. Quando si sveglierà e vedrà te che la fissi andrà fuori di testa!
    • Puoi anche uscire fuori e fissarla dalla finestra della sua stanza. In questo modo le comparirai davanti non appena apre le tendine! Può darsi che urli!!!
  4. 4
    Impara una lingua che non capisce. Impara alcune frasi (o parolacce) in una lingua che tua sorella non capisce e ripetigliele continuamente. Ciò la farà impazzire, soprattutto se è una del tipo so-tutto-io!
    • Puoi imparare alcune frasi di una lingua vera, come il francese o il tedesco, o di linguaggi inventati, come il farfallino o il grammelot.
    • Puoi anche usare parole in italiano che sei sicuro non conosca, desuete e complicate. Non devi usarle nel contesto giusto, dille solo come se sapessi cosa significano. Puoi usare parole come transustanziazione, psittacismo o pareidolia.
  5. 5
    Ignorala completamente. A volte il modo migliore per infastidire tua sorella è quella di non fare nulla – fai finta che non esista!
    • Non guardarla e fai finta che non sia nella stessa stanza in cui ti trovi tu. All’inizio non ci farà caso, ma dopo un po’ uscirà fuori dai gangheri!
    • Quando dice qualcosa, non risponderle, fai finta di non aver udito nulla. Puoi anche guardarti intorno come se fossi sorpreso e dire “che è stato?” o “avete sentito anche voi questa voce”?
    • Puoi spingerti oltre fingendo che non esista. Quando prepari la tavola lascia il suo posto senza coperto. Quando qualcuno pronuncia il suo nome cerca di apparire confuso e chiedi “Chi?”
  6. 6
    Trovale un nomignolo fastidioso. Chiamare tua sorella con un nomignolo fastidioso è un modo efficace per farle ribollire il sangue.
    • Escitene con un nomignolo che faccia rima col suo vero nome, per esempio, se si chiama Anna, puoi chiamarla “capanna”. Se si chiama Morena, puoi chiamarla “balena”.
    • Oppure elabora qualcosa di molto offensivo. Per esempio puoi chiamarla “totano” o “faccia di cane” o “signorina porcellina”.
  7. 7
    Fingi che sia un ragazzo. Questo funziona soprattutto con le ragazze orgogliose di essere molto femminili. Chiamala con dei nomi di ragazzo (ad esempio la versione maschile del suo nome) e rifiutati di chiamarla in ogni altro modo.
    • Cerca sempre di riferirti a tua sorella al maschile. Esempio: “Non è colpa mia, è stato lui”.
    • Prendila in giro dicendole cose del tipo “Perché indossi un vestitino? I vestitini sono per le ragazze!” o “Perché piangi? I ragazzi non piangono!”.
    • Se vuoi spingerti ancora oltre, puoi intrufolarti nel suo bagno, alzarle la tavoletta e metterle dei rasoi vicino al lavandino, poi puoi fare delle foto e usarle come "prova" del fatto che lei è davvero un ragazzo.
  8. 8
    Leggi il suo diario. Se vuoi che tua sorella si incavoli davvero con te, puoi intrufolarti in camera sua e leggere il suo diario, dove sono scritti tutti i suoi segreti e i suoi pensieri più profondi.
    • Quando hai finito, puoi lasciare il diario in un posto in bella vista con un foglietto con su scritto “so tutti i tuoi segreti”. In realtà non hai neanche bisogno di leggere quello che c’è scritto, puoi solo farle credere che lo hai fatto.
    • In ogni caso, se decidi di farlo, cerca di memorizzare alcune delle perle migliori. Poi recitaglieli a memoria quando meno se lo aspetta. Per esempio, mentre sta facendo i compiti, entra in camera sua e dille: “Quanto mi piacerebbe che Giovanni mi notasse, ma lui fa finta che io sia invisibile”. Con una voce molto acuta e femminile. Poi scappa per salvarti la pellaccia.
  9. 9
    Dalle dei colpetti con le dita. Semplice, ma efficace. Puoi far impazzire tua sorella semplicemente dandole continuamente dei colpetti. Fallo in macchina, a cena, mentre guarda la TV, mentre studia, praticamente ogni volta che siete vicini.
    • Puoi pungolarla sullo stomaco, dove soffre il solletico, o sulla faccia. Puoi anche fare una smorfia e dire “Bleah, che cos’è questa cosa?” In questo la farai diventare paranoica, penserà di avere qualcosa che non va sulla faccia, come un grosso brufolo.
    • Fai attenzione perché le sorelle tendono a rispondere a questo tipo di attacchi. Non farli se non sei in grado di riceverli.
  10. 10
    Ridi per tutto ciò che dice. Un altro modo per infastidire tua sorella è di ridere per tutto quello che dice, anche se dice qualcosa di molto serio.
    • Questo la farà arrabbiare particolarmente, soprattutto se è triste per qualcosa, se ha litigato con un’amica o se ha preso un brutto voto a scuola. Indicala e ridi, come Nelson dei Simpson – “Ah-Ah”.
    • Oppure puoi anche ridere in maniera isterica quando fa una battuta. Cerca di ridere per tantissimo tempo, fin quando si capisce che stai ridendo in maniera sarcastica.
  11. 11
    Indossa i suoi vestiti e fai finta di essere lei. Fai un'incursione in camera sua e prendi un po' dei suoi vestiti – i migliori da prendere sono quelli che lei ama di più.
    • Vestiti come lei. Usa lo stesso abbinamento di gonna e camicetta che mette lei. Se hai il suo stesso numero di scarpe (o inferiore), metti anche le calzature che lei indossa con quei vestiti.
    • Acconcia i capelli come li porta lei, se ci riesci. Altrimenti, trova da qualche parte una parrucca.
    • Una mattina, scendi per la colazione impersonandola. Imita il suo modo di parlare, i gesti delle mani e cose del genere. Non ci vorrà molto prima che si metta a gridare a mamma o papà di farti smettere!

Consigli

  • Non aspettarti sconfitte. Cerca di avere sempre un piano B.
  • Se è una ragazza di un certo tipo potrebbe placcarti e farti a pezzettini: assicurati di essere armato di qualcosa, tipo una collana preferita da tenere in ostaggio.
  • Preparati alla vendetta, tua sorella potrebbe voler appianare i conti.
  • Non importa di cosa ti accusa, tu nega sempre.
  • Preparati a finire nei guai. Sia da parte dei tuoi, che da parte di tua sorella.
  • Potresti nasconderti per un paio d'ore a casa di un tuo amico prima che tua sorella faccia la spia ai tuoi o cerchi di riversare la sua rabbia su di te.
  • Se vi capita di andare in campeggio, spruzzale la zanzariera con acqua zuccherata. Attrarrà un sacco di insetti! Assicurati di mescolare bene l’acqua e lo zucchero per farlo sciogliere.
  • Se finisci nei guai è meglio fare finta di essere simpatico e carino quando ci sono i tuoi davanti, e orrido quando si girano dall’altra parte. Lo detesterà.

Avvertenze

  • Potrebbe vendicarsi, questo è molto più probabile di finire nei guai.
  • Sarai tu quello a finire nei guai, non lei.
  • Se le tiri un gavettone sulla schiena e cade, potrebbe farsi male. Ricorda, stai cercando di seccarla, non di ucciderla. Non solo: assicurati che gli oggetti che ha in mano sono impermeabili, soprattutto se sono elettronici. Non devi danneggiare nulla.
  • Se pianifichi un modo per seccarla, ricorda che le tracce potrebbero portare a te.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Famiglia

In altre lingue:

Русский: досадить вашей сестре, Deutsch: Deiner Schwester auf die Nerven gehen, Español: fastidiar a tu hermana, Français: embêter sa sœur, Bahasa Indonesia: Mengganggu Saudara Perempuan Anda, Português: Perturbar sua Irmã

Questa pagina è stata letta 30 260 volte.
Hai trovato utile questo articolo?