Come Informarsi se un'Azienda Sta Assumendo

3 Parti:Usare i Social NetworkInviare un'E-mail all'AziendaChiedere di Persona

A volte, hai intenzione di lavorare in una determinata azienda, ma non sai se è in cerca di nuovo personale. Se sei restio a contattare direttamente, l'utilizzo dei social network può aiutarti a reperire questo genere di informazioni. Anche un'e-mail ti offre l'opportunità di presentarti all'ufficio delle risorse umane. Certamente, farlo di persona può essere più efficace perché, in questo modo, il responsabile delle assunzioni avrà la possibilità di conoscerti.

Parte 1
Usare i Social Network

  1. 1
    Registrati su un social network per professionisti. Creare un account su una rete professionale, come LinkedIn, può essere un ottimo modo per stabilire e coltivare relazioni con persone che lavorano nel tuo settore. Al momento opportuno, puoi utilizzarla per ottenere informazioni su determinate aziende.[1]
    • Assicurati di curare i rapporti anche quando non sei in cerca di un lavoro. Ogni tanto invia un messaggio ai vecchi colleghi per sapere come stanno e rimanere in contatto con loro. Ti servirà quando vuoi trovare un impiego.
  2. 2
    Cerca i contatti dell'ufficio delle risorse umane. Quando vuoi scoprire se un'azienda sta assumendo, utilizza il tuo account per capire com'è composto il personale. Ti conviene concentrare le tue ricerche sulle figure incaricate di selezionare o assumere i candidati perché sapranno darti le informazioni di cui hai bisogno.[2]
    • Se non riesci a individuare il direttore delle assunzioni o uno degli impiegati incaricati di selezionare i candidati, cerca i dipendenti che lavorano nel reparto delle risorse umane. Puoi contattarli e chiedere se possono illustrarti l'iter da seguire.
  3. 3
    Contatta chi seleziona o gestisce le assunzioni. Una volta trovata questa figura, inviale un breve messaggio. Esponi velocemente il tuo percorso formativo e professionale, dopodiché chiedi se esistono posizioni aperte nel tuo settore.[3]
    • Ad esempio, puoi scrivere: "Gentile dott. Rossi, sono interessato a lavorare per la XYZ Impianti Idraulici e, tramite alcune ricerche, ho verificato che è il responsabile delle assunzioni. Sono un idraulico specializzato con 6 anni di esperienza presso la ABC Impianti Idraulici, presso cui ho ricevuto due promozioni. Le sarei molto grato se potesse indicarmi se l'azienda ha qualche posizione aperta e come potrei candidarmi. La ringrazio per la Sua disponibilità".
    • Se non riesci a individuare chi seleziona o gestisce le assunzioni, ma hai trovato solo un dipendente, chiedigli se è in grado di metterti in contatto con un impiegato delle risorse umane. Ad esempio, potresti scrivere: "Buongiorno. Sto cercando una posizione aperta presso la vostra azienda e mi chiedevo se potesse mettermi in contatto con il responsabile delle assunzioni o la persona incaricata di selezionare i candidati". Evita di aggiungere troppi particolari sul tuo conto, altrimenti rischi di annoiare il destinatario con informazioni di cui ha bisogno, a meno che non abbia potere decisionale nel settore delle assunzioni.

Parte 2
Inviare un'E-mail all'Azienda

  1. 1
    Cerca i dipendenti delle risorse umane sul sito web. Ormai quasi tutte le aziende riportano sul proprio sito web l'elenco dei responsabili delle risorse umane. Probabilmente impiegherai un po' di tempo prima di capire esattamente con chi devi parlare, ma non ti arrendere. In genere, si trova almeno un indirizzo e-mail per il reparto delle risorse umane e spesso anche quello di tutti i singoli dipendenti.[4]
    • Se, nonostante i tuoi sforzi, non riesci a trovare gli indirizzi e-mail che ti occorrono, chiama l'azienda. Chiedi se possono fornirti le informazioni di contatto del responsabile delle assunzioni o della persona incaricata di selezionare i candidati (preferibilmente l'indirizzo e-mail).
  2. 2
    Sii gentile. Una volta trovato il recapito e-mail di chi gestisce le assunzioni, prenditi tutto il tempo necessario per scrivere una lettera in modo chiaro ed educato. Dovresti inserire la qualifica del destinatario, spiegare chi sei e indicare che tipo di posizione stai cercando.[5]
    • Ad esempio, potresti scrivere: "Gent.ma dott.ssa Rossi, da molti anni sono un cliente fedele di Forever 18 e mi piacerebbe mettere a frutto il mio interesse per i prodotti e la realtà commerciale che rappresentate. Ho cinque anni di esperienza nella vendita al dettaglio, di cui due anni come direttore. Esistono posizioni aperte in questo settore dell'azienda? La ringrazio per la Sua disponibilità".
    • Se ti sembra opportuno, prova anche a domandare quando potresti metterti nuovamente in contatto. In questo modo, ti sentirai legittimato ad aggiornarti sulla posizione per cui ti stai proponendo. In questo caso, potresti dire: "Se posso ricontattarLa per la suddetta posizione in un momento migliore, La prego di informarmi".
  3. 3
    Allega il tuo CV. Una cosa è spiegare che hai certe competenze al direttore delle assunzione o alla persona incaricata delle selezioni del personale, un'altra è allegare il tuo curriculum vitae per dimostrare che effettivamente possiedi determinate qualifiche.[6]
    • Prima di inviarlo, correggi eventuali errori ortografici o di battitura. Niente può indurre un responsabile a scartare velocemente una candidatura quanto gli errori presenti nei curricula che riceve.

Parte 3
Chiedere di Persona

  1. 1
    Prepara il tuo discorso. Informarsi di persona su un lavoro è un po' diverso che farlo per iscritto. Non hai il tempo di riesaminare quello che intendi comunicare, quindi ti conviene prepararti. Impara ad articolare il tuo discorso, inserendo il tuo livello di istruzione, le tue esperienze e perché vuoi essere assunto in una determinata azienda.[7]
    • Probabilmente non avrai la possibilità di fissare immediatamente un colloquio, ma se ti prepari, può fare un'ottima impressione sul responsabile delle assunzioni.
  2. 2
    Vestiti in modo appropriato. L'abbigliamento dovrebbe essere quello che sceglieresti per un colloquio di lavoro formale. La prima impressione è la più importante e chi si occupa delle selezioni del personale deve prenderti sul serio. Pertanto, vestendoti adeguatamente anche solo per chiedere se ci sono posizioni aperte, farai una bella figura.[8]
  3. 3
    Chiedi di parlare col responsabile delle assunzioni. Di solito, le figure che valutano le candidature non lavorano sullo stesso piano degli uffici amministrativi o delle vendite. Chiedi al primo dipendente che incontri o all'impiegato della reception se puoi parlare con chi gestisce le assunzioni. Se vuole sapere il motivo, spiega che sei interessato a conoscere le posizioni aperte offerte dall'azienda.[9]
  4. 4
    Stringi la mano. Quando ti trovi di fronte al direttore delle assunzioni, comportati in modo professionale. In altre parole, stringi la mano, stabilisci un contatto visivo e sii educato. Spiega chi sei e perché sei lì.[10]
  5. 5
    Porta il tuo curriculum. Dopo averti conosciuto, l'incaricato delle assunzioni potrebbe chiederti il curriculum, quindi portarne almeno una copia. Se ti risponde che non ci sono posizioni aperte, prova a chiedergli se puoi lasciare il tuo curriculum per un'eventuale opportunità in futuro.[11]

Consigli

  • I dipendenti possono essere la migliore fonte di informazioni. Se conosci un impiegato, chiedigli se l'azienda sta assumendo.
  • Anche se oggi l'e-mail è la forma di contatto preferita dalla maggior parte delle aziende, prova a distinguerti con una lettera scritta quando vuoi presentarti presso un ambiente di lavoro tradizionale o dal clima molto formale, come uno studio legale.

Avvertenze

  • Se hai già avuto un primo contatto con il responsabile delle assunzioni, resisti alla tentazione di chiamarlo in continuazione. Se ti ha detto che verrai contattato dopo una settimana, aspetta prima di telefonare di nuovo e informarti sugli sviluppi.
  • Assicurati di conoscere le regole dell'azienda previste per le visite senza preavviso. Alcune imprese non parlano nemmeno con chi si presenta di persona per proporre una candidatura spontanea, ma preferiscono comunicare tramite il sito web. Quindi, prima di prendere un'iniziativa di questo genere, cerca di sapere qual è il percorso più indicato, una visita o un'e-mail.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cercare Lavoro

In altre lingue:

English: Ask if a Business Is Hiring, Español: preguntar si una empresa está contratando, Português: Perguntar a uma Empresa Se Há Vagas de Emprego

Questa pagina è stata letta 228 volte.

Hai trovato utile questo articolo?