Come Iniziare a Costruire una Chitarra Elettrica

Se suoni o hai la passione della chitarra avrai notato che il tuo strumento assomiglia a tutte le altre. Anche se puoi riverniciarla e cambiare l'hardware non riuscirai mai a definirla come la tua chitarra. Seguendo questi consigli potrai farlo.

Passaggi

  1. 1
    Pianifica la costruzione. Senza un progetto la tua chitarra sembrerà come qualcosa di assolutamente non pianificato. Pensa a che aspetto vorrai darle e a quali parti vorrai utilizzare. La forma della chitarra dipende dalla tua abilità nel crearla. Le parti che utilizzerai invece dipendono dal prezzo che sei disposto a spendere e dalla marca preferita.
  2. 2
    Disegna uno schema. Per qualsiasi cosa tu voglia costruire, da una casa a una macchinina fatta coi Lego, ti servirà un progetto o delle istruzioni. Per il progetto, disegna "molto chiaramente" la chitarra che vuoi. Evita di scrivere sul progetto, potrebbe confonderti successivamente. Riporta solo le misure e scrivi tutte le altre annotazioni su altri fogli. Un aiuto può essere quello di stampare a scala intera una fotografia della forma desiderata. Tracciarla su un tavolo o un vetro illuminato aiuta.
  3. 3
    Il corpo della chitarra. La chitarra ha bisogno di un corpo. Questa è la parte più importante dello strumento, senza di esso non ci sarebbero corde, pickup e suono. Puoi farne uno tu. Se possiedi già una chitarra puoi disegnarne uno seguendo il suo corpo. Tuttavia, se vuoi che la tua chitarra sembri unica, dovrai crearne uno da un blocco di legno. Disegna il corpo sul blocco di legno: il tipo di legno influisce sul tono e sul sustain della chitarra (quanto a lungo suona una nota), e scava il legno fino a ricavarlo. I legni per il corpo di tipo esotico come il mogano o il frassino si trovano in negozi online specializzati come stewmac.com. Una volta che hai un taglio grezzo della forma desiderata ti servirà dello spazio dove andrai a mettere il manico. Ci sono tre varietà di manico: il più semplice è quello bolt-on (avvitato); il secondo set-in (incollato), sembra più pulito ma non è versatile o rigido; neck-thru, in cui il manico si estende all'interno del corpo.
  4. 4
    Compra o costruisci un manico. Comprare un manico è più facile, ma parte del costruire una chitarra è anche la costruzione del manico. Non è difficile, basta un blocco di legno della misura adatta. Se costruisci il manico avrai bisogno di fare anche i tasti, e per fare i tasti avrai bisogno di barrette metalliche (o fretwire) che si trovano anche in confezioni da diversi pezzi. Preparare i tasti è un lavoro lungo e richiede una certa abilità. Ogni tasto richiede un suo solco dove dovrà essere inserita la barretta che dovrà essere limata per essere messo in pari con gli altri tasti. Se non sono regolati, tutto il manico ne risentirà e i tasti "friggeranno" sotto le corde.
  5. 5
    Prendi una fresa verticale o se sei esperto uno scalpello per legno e scava lo scanso per il manico. Questo può variare a seconda delle dimensioni e dovrai intagliare il legno poco alla volta.
  6. 6
    Scegli la configurazione dei pickup. I pickup generano un campo magnetico e raccolgono le vibrazioni delle corde. Senza pickup la chitarra non potrà funzionare assieme a un amplificatore. Dovrai scegliere anche in che ordine montare i pickup, cosa che dipende dal tuo budget. Alcuni esempi sono:
    • SSS, SSH, HSH, HH, H, HHH, SS, Or HS
      • S significa single coil e H significa humbucker.
        • Sii molto accurato nella scelta dei pickup perché questi influiscono molto sul suono.
  7. 7
    Compra i pickup. A questo punto dovresti aver scelto i pickup. Cerca bene dove puoi trovarne di buona qualità e non troppo costosi e comprali. Puoi anche cercare online per dei buoni affari (tre pickup a 60€ per esempio).
  8. 8
    Intaglia lo scanso per i pickup. Ce ne sono di due tipi: top e bottom. Quelli top hanno i cavi e i circuiti sulla faccia superiore del corpo, da dove vi si accede (come nella Fender Stratocaster). L'altro invece ha l'accesso dalla parte posteriore del corpo della chitarra (come nelle Gibson Les Paul). Di base, devi fare un buco nel corpo per ogni pickup. Fallo profondo quanto basta per il pickup e fa altri buchi o canali per i cavi che vanno ai controlli e agli altri pickup.
  9. 9
    Monta cordiera e ponte. Il ponte è la parte che tiene le corde e ne regola l'altezza. Il manico dovrebbe essere fisso in modo da fare da punto di riferimento. I buchi nel ponte devono essere ESATTAMENTE in linea con il capotasto (in cima al manico all'inizio della tastiera). Alcuni ponti tengono le corde (per esempio le Telecaster), mentre altri richiedono un ulteriore pezzo chiamato cordiera o tailpiece (come le Les Paul).
  10. 10
    Vernicia. Questa è la parte divertente, verniciare! Scegli qualsiasi colore o finitura desideri e prepara il corpo in modo che sia liscio passandolo con la carta vetrata. Per una finitura più profonda usa vernice nitrocellulosa in modo da risaltare le venature del legno. Applica uno strato uniforme. Dopo che si è asciugato applicane un altro. Te ne serviranno almeno quattro strati, continua ad applicarne fino a che non si inscurisce quanto desideri. Se invece vuoi che la chitarra assuma più velocemente un aspetto relic (cioè “invecchiato”) applica meno strati e non mettere una vernice trasparente. La vernice trasparente serve a fissare l'altra vernice. Se il tuo progetto richiede una finitura naturale allora ne avrai bisogno.
  11. 11
    Compra i pickup. A questo punto dovresti aver scelto i pickup. Cerca bene dove puoi trovarne di buona qualità e non troppo costosi e comprali. Puoi anche cercare online per dei buoni affari (tre pickup a 60€ per esempio).
  12. 12
    Trova uno schema per i cablaggi, compra i potenziometri e le manopole dei controlli (magari anche un condensatore per i toni) e montali nella cavità predisposta o sulla mascherina.
  13. 13
    Prendi un amplificatore. È utile ed è bene averne uno anche se pensi che non ti serva. Con un amplificatore puoi aggiungere o togliere effetti, per non parlare del fatto che alcuni amplificatori hanno un volume altissimo!
  14. 14
    Installa l'hardware (meccaniche, capotasto, jack d'ingresso e altro) e regola l'action. La norma dice che l'altezza delle corde deve essere di circa 1-1,5 mm al dodicesimo tasto. Regolare l'action è la differenza tra il lamentarsi di essa e amarla. È un lavoro lungo e noioso e diverso per ogni chitarra.
    Pubblicità

Consigli

  • Può essere un lavoro costoso e richiedere molto tempo.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se non sei esperto di cablaggi elettrici fatti aiutare. Se non lo fai potresti farti male.
  • Potrebbe non funzionare la prima volta.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 4 611 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità