Se hai visto gente che fa salti folli dalle ringhiere e in giro per la città, probabilmente hai incontrato dei praticanti di "parkour" o di "Free running". Il parkour è uno sport che sottolinea l'efficienza e la velocità, che richiede di andare dal punto A al punto B il più velocemente possibile. Il free running (corsa libera) è simile, ma comporta movimenti estetici come capriole, giravolte e molte altre forme di evoluzioni. Leggi questo articolo per scoprire come iniziare la pratica di una di queste due discipline.

Metodo 1 di 3:
Autodidatta

  1. 1
    Mettiti in forma. È necessario disporre di resistenza. Lavora sulla base della ginnastica calistenica (rafforzamento muscolare) in particolare esercizi come push-up, pull-up, sit-up e squat. Questi sono i mattoni fondamentali per praticare il parkour. Gli esperti dicono che si dovrebbe essere in grado di eseguire 25 push-up, 5 pull-up e 50 full squat prima di iniziare la pratica del parkour.
  2. 2
    Fai pratica di atterraggio e movimenti di rotazione. Il parkour comporta molti movimenti verticali e salti (anche molto alti) potrebbe essere doloroso se non sai come atterrare correttamente o "cadere senza problemi".
  3. 3
    Pratica volteggi, salti e manovre da arrampicata. Le manovre più difficili sono studiate per consentire di aggirare gli ostacoli del paesaggio urbano. Quando inizierai a praticare più frequentemente, imparerai i movimenti che preferisci e svilupperai il tuo stile unico di parkour.
  4. 4
    Pratica regolarmente. Come tutti gli sport, il parkour richiede regolare allenamento. Allenanti almeno due o tre volte a settimana e assicurati di mantenere la tua abilità di base mentre provi manovre più difficili.
  5. 5
    Utilizza l'auto-esplorazione. Inizia a praticare le tecniche che hai creato, stabilisci nuovi modi di muoverti attraverso la sperimentazione e trova nuovi percorsi e ambienti attraverso l'esplorazione di te stesso. Quando sei in armonia con te stesso, nessuno sa meglio di te quale sia il miglior lavoro per il tuo corpo.
  6. 6
    Scegli un punto e fai qualunque cosa per arrivarci. Inizia con un ritmo lento, sicuro. Esegui il percorso più e più volte, fino a quando non conoscerai perfettamente il territorio. Dovresti notare un aumento graduale della velocità, della resistenza e gli ostacoli ti sembreranno sempre più facili da superare ad ogni nuovo tentativo.
    • Per completare questa progressione potrebbero volerci ore, giorni o addirittura anni a secondo del percorso che sceglierai, alla capacità naturale e diversi altri fattori. La cosa importante è continuare a progredire, non importa quanto lentamente. Questo esercizio è l'essenza del Parkour e sarà necessario per gettare le basi della comprensione di questa discplina.
  7. 7
    Sviluppa un tuo stile personale. Affronta gli ostacoli in modo unico per il tuo corpo e le tue abilità. I movimenti comuni utilizzati da altri non necessariamente funzioneranno per te. È per questo motivo che non ha senso fare affidamento su di un video come metodo di apprendimento del parkour. Dopo aver superato questo ostacolo mentale e sorpassato gli standard fissati da altri, potrai intraprendere il tuo allenamento in molte direzioni diverse.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Gruppo di Allenamento e Preparazione

  1. 1
    Inizia ad allenarti con altre persone. Insieme a un piccolo gruppo (2-4 persone) potrai gettare nuova luce sul tuo regime di allenamento. Nuove persone offrono nuovi modi di muoversi, diversi percorsi da prendere e critica costruttiva dei tuoi metodi. Dal momento che avrai già sviluppato un tuo stile, le idee offerte da nuove persone potranno espandere le possibilità.
  2. 2
    Utilizza l'allenamento come una collaborazione. Assicurarsi che le idee non siano soffocate e nessuno imponga ciò che dovrebbe funzionare per tutti. Questo metodo di allenamento funziona meglio se vissuto come una scoperta creativa tra amici. D'altra parte, se hai seguito qualche altro metodo all'inizio potresti essere rimasto bloccato su uno stile che in realtà non ha senso per te.
    • Ricorda che se le grandi manifestazioni hanno il potenziale per essere un prolungamento della formazione e della scoperta, troppo spesso si trasformano in una "mandria" che rapidamente sfila per superare gli ostacoli cercando il prossimo grande "trucco". La comprensione del parkour passa attraverso la scoperta di sé... Questo è il modo per rendere unico e personale il tuo stile di parkour.
  3. 3
    Trova un allenatore di Parkour. Questa opzione può essere utile a chi non conosce il proprio stato fisico o non sa come prevenire incidenti/infortuni. Tuttavia, la sperimentazione solitaria è altamente raccomandata. Affidando il tuo sviluppo ad un estraneo, corri il rischio di seguire un percorso completamente sbagliato per te. Un buon allenatore ti aiuterà ad iniziare e t'insegnerà l'essenziale per iniziare la pratica del parkour (e come farlo in sicurezza). Un buon allenatore imposterà il percorso di allenamento e di aiuto per formare il tuo stile, mentre un cattivo allenatore imporrà il proprio "rigido" percorso di allenamento.
    • Diventando il Parkour sempre più popolare, molte persone stanno cercando di guadagnare come allenatori. Diffida di chi non offre i suoi servizi gratuitamente, almeno una parte del tempo. Un allenatore che è ancora collegato alla comunità attraverso sessioni di formazione gratuita all'aperto è una buona scommessa.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Metodi Comuni per Riuscire nel Parkour

  1. 1
    Sii rispettoso di dove e come interagisci con l'ambiente e assumiti le tue responsabilità se accidentalmente ti dovesse succedere di danneggiare qualcosa. Controlla la superficie su cui andrai ad allenarti prima di provare qualche esercizio in modo da evitere di fare qualcosa che possa risultare pericoloso.
  2. 2
    Procurati l'attrezzatura adeguata. Non sarà necessario molto. Tutto ciò che ti serve è un buon paio di scarpe da corsa e un vestito adeguato al tipo di movimento ed esercizio che andrai a compiere.
  3. 3
    Inizia scegliendo A e B. tenta di tracciare un percorso dalla A alla B. Passa attraverso il percorso e fai tutto quello che senti naturale in quella situazione. Il parkour non è un insieme di archivi, movimenti o "acrobazie". È un modo di muoversi.
  4. 4
    Sviluppa il flusso. La transizione da un ostacolo al successivo dev'essere impeccabile. Questo è ciò che fa la differenza. Dovrai fare pratica aggiungendo semplicemente buona forma e una tecnica corretta, creando così la fluidità di tutti i tuoi movimenti. Questo include atterraggi morbidi (in contrapposizione allo "stomping-down" o caduta).
  5. 5
    Esercitati regolarmente. Assicurati di mantenerti in condizioni fisiche ottimali. Chi pratica parkour utilizza il corpo al fine di passare qualsiasi ostacolo. Questo livello di coinvolgimento richiede esercizio per tutto il corpo (fitness total body).
  6. 6
    Pratica regolarmente. Trova un posto dove poterti recare quotidianamente. Buone zone includono diversi ostacoli (muri, rotaie, ecc). Il tuo obiettivo generale è quello di trovare modi creativi per attraversare il "mare" di ostacoli usando il tuo corpo.
    Pubblicità

Consigli

  • Indossa abbigliamento comodo. Questo non vuol dire jeans. I jeans sono totalmente inadeguati per il parkour in quanto limitano notevolmente il movimento delle gambe e sono molto ruvidi, più di quanto si pensi.
  • Assicurati che tutti i tuoi attrezzi siano in buono stato.
  • Evita grandi salti fino a quando non avrai imparato ad affrontare correttamente quelli più piccoli.
  • Fai pratica sul pavimento in modo che quando affronterai percorsi più difficili, saprai che cosa è e non è fisicamente possibile.
  • Fai stretching solo dopo un buon riscaldamento muscolare. Tendere i muscoli tesi diminuisce la forza e l'efficacia quasi del 30%.
  • Fai sempre riscaldamento e stretching prima dell'esercizio. Tenta di allungare tutti i muscoli del tuo corpo. Allentare tutte le giunture (soprattutto ginocchia e caviglie). Un buon modo per farlo è con una rotazione per ogni articolazione.
  • Sii consapevole del rischio in cui potresti incorrere eseguendo questi movimenti.
  • Prenditi una pausa quando senti dolore muscolare. Questo significa che i tuoi muscoli sono affaticati dallo sforzo, come in ogni buon allenamento, avrai bisogno di riposare. Mangia una barretta energetica e fai riposare il tuo corpo.
  • Anche se ci sono alcuni trucchi che si possono imparare, trova la tua strada su qualsiasi ostacolo, questo ti permetterà un più alto livello di diversità e ti darà maggiori possibilità.
  • È importante prendere sul serio l'allenamento e tentare di sviluppare il proprio stile, ma ci sono alcune basi che dovrai conoscere prima di poter davvero raggiungere il tuo pieno potenziale.
  • Ricorda sempre la sicurezza, conosci i tuoi limiti.
  • Pratica velocità e resistenza. Il parkour è spostamento e adattamento al proprio ambiente. Andare lento non è Parkour.
  • Fai esercizi su di una superfice morbida quando sei all’inizio.

Pubblicità

Avvertenze

  • Prima di fare un salto o un'altra acrobazia verifica che sia tutto sicuro. Tu non vuoi che il tuo cellulare cada durante un salto.
  • Porta sempre con te un cellulare. Se tu o qualcun altro si dovesse ferire gravemente, potrai chiamare il servizio di emergenza! Ciò è particolarmente importante se sei da solo.
  • Esplora il percorso. Non vorrai scavalcare un muro solo per trovare qualche brutta sorpresa (qualcosa di tagliente/tossico/caldo/profondo ecc) dall'altro lato.
  • Il miglior giudice delle tue capacità sei tu. Se pensi che qualcosa sia fuori posto o non giusto, fermati e chiedi a qualcuno di aiutarti.
  • Se ti trovi davanti ad un salto di cui non ti senti sicuro… Non rischiare!
  • Non irritare altre persone quando stanno per fare un salto, potresti creargli agitazione e fallire il salto.
  • Potresti cadere e farti male, quindi stai attento quando cominci.
  • Sii consapevole di quanto pericolosa possa essere questa disciplina. Se sei agli inizi, rimani lontano dai tetti e mantieni tutto sotto controllo. Una parte importante della disciplina del Parkour è la lenta progressione e controllo del corpo.
Pubblicità

Cose che Ti Serviranno

  • Un buon paio di scarpe da corsa.
  • Luce e indumenti comodi.
  • Guanti da arrampicata nel caso avessi le mani delicate.
  • Acqua per bere.
  • Buoni muscoli.
  • Buon bilanciamento.
  • Buona velocità.
  • Cibo se sei lontano da casa.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 172 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 41 000 volte
Categorie: Sport Individuali
Questa pagina è stata letta 41 000 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità