Come Iniziare a Tirare con L'Arco

In questo Articolo:Tiro al BersaglioCaccia con l’ArcoTiro con L’Arco TradizionaleTiro con l’Arco Giapponese (Kyudo)5 Riferimenti

Il tiro con l’arco è uno sport fantastico! Nonostante l’uomo abbia utilizzato arco e frecce per migliaia di anni, il tiro con l’arco sta guadagnando ora, nel corso del ventunesimo secolo, una popolarità non indifferente. Si pensi che dall’uscita del primo film del ciclo di “Hunger Games”, il numero di tiratori con l’arco negli Stati Uniti è aumentato del 48%.[1] Vuoi imparare? Tanto per cominciare, non provare a centrare la classica mela tenuta sulla testa da un amico, ma segui i passaggi di questo articolo!

1
Tiro al Bersaglio

  1. 1
    Sappi che il tiro al bersaglio è indicato per qualsiasi età. In particolare, è un’ottima maniera per far appassionare i bambini.
  2. 2
    Per il tiro al bersaglio si usano l’arco compound e quello ricurvo. Questi tipi di arco sono costruiti specificatamente per mandare la freccia a bersaglio.
    • L’arco ricurvo è dotato di una corda particolare che gli dà la caratteristica forma a "w", mentre l’arco lungo è a forma di "u".
    • Se sei un fan di “Hunger Games”, sappi che Katniss usa un arco ricurvo.
  3. 3
    Trova il posto adatto per allenarti. Molte persone si rivolgono a un club o si allenano presso un poligono di tiro.
    • I circoli di tiro con l'arco possono essere trovati cercando dove si tengono le competizioni. Cercane uno che abbia un campo di tiro nella tua zona.
    • Puoi anche trovare dei circoli di tiro con l’arco sul sito web della FITArco.[2]
    • Se ti alleni al di fuori del poligono, fatti consigliare da un esperto su come piazzare i bersagli per non mettere in pericolo l’incolumità delle altre persone.
  4. 4
    Impara a tirare con l’arco. Come per altre cose, il tiro con l’arco ha certi trucchi che è meglio imparare fin da subito.
    • Prendi lezioni. Fatti indirizzare da un amico, oppure, se non sai a chi chiedere, rivolgiti al responsabile del poligono dove ti alleni per sapere chi può darti delle lezioni.
    • In genere, gli istruttori forniscono all’allievo principiante l’attrezzatura di base, risparmiandogli così la seccatura di acquistare per sbaglio attrezzi inutili e costosi.
  5. 5
    Acquista l’attrezzatura. Dopo un po’ di lezioni, l’istruttore ti aiuterà a scegliere cosa comprare.
    • Ci sono un sacco di buoni motivi per non comprare subito l’attrezzatura. Per quanto riguarda un arco, oltre alla varietà bisogna valutare il giusto peso e il giusto allungo. Inizialmente puoi avere un’idea di massima ma, come spesso avviene, con l’esperienza cambiano anche i punti di vista.

2
Caccia con l’Arco

  1. 1
    Sappi che per cacciare con l’arco è necessaria un’attrezzatura specifica. A dire il vero, molti intraprendono quest’attività senza sapere esattamente ciò che stanno facendo.
  2. 2
    Molti cacciatori considerano la caccia con l’arco più sportiva rispetto a quella tradizionale. Cacciare con l’arco richiede, infatti, sia una buona concentrazione che una discreta abilità venatoria.
    • Non c’è da stupirsi se, in genere, chi caccia con l’arco si attiene maggiormente ai principi della caccia etica[3] e uccide esclusivamente per procurarsi del cibo.
  3. 3
    In caccia si usa generalmente l’arco compound, che sfrutta un sistema di carrucole di tipo eccentrico.
    • L’arco compound è l’ideale per cacciare, dato che garantisce più precisione, una gittata maggiore e frecce scoccate più velocemente. In genere, gli archi compound sono dotati di mirini che aiutano l’arciere a inquadrare meglio il bersaglio.
    • Chi caccia con l’arco compound si serve spesso di protezioni per il braccio e il torace, dato che la corda del compound ha un’alta forza di torsione e, senza le dovute precauzioni, può anche causare infortuni (per tale motivo non è indicato per donne con il seno grande).
    • Per cacciare si possono usare anche l’arco ricurvo e l’arco lungo, ma è una cosa piuttosto rara, dato che l’arco compound offre maggiori vantaggi.
    • Certi cacciatori amano usare la balestra.
  4. 4
    Entra in un club di cacciatori con l’arco. Per ricevere informazioni, rivolgiti al più vicino negozio di articoli per la caccia e chiedi se conoscono appassionati del genere.
    • I cacciatori più esperti ti mostreranno dove cacciare. Tirare con l’arco in un bosco è molto diverso dal farlo all’interno di un poligono; bisogna farci l’abitudine.
  5. 5
    Sappi che abbattere una preda con arco e frecce è una sfida impegnativa. Non importa se si tratta di un cervo, un alce, un pecari o qualche altro animale insolito.

3
Tiro con L’Arco Tradizionale

  1. 1
    Il tiro con l’arco tradizionale è per i puristi del genere. Nel tiro con l’arco tradizionale si usano arco lungo ed arco ricurvo, ma il ricorso alla tecnologia è ridotto al minimo.
    • Chi si avvicina a questa pratica dovrebbe essersi già allenato in un poligono di tiro con un arco moderno.
  2. 2
    La scelta di un arco classico è piuttosto personale. Alcuni scelgono modelli “naturali”, senza fronzoli, altri preferiscono archi simili a quelli usati, in passato, dai nostri antenati cacciatori.
  3. 3
    Puoi usare un arco classico in un poligono di tiro per tirare al bersaglio, esattamente come faresti con un arco moderno.

4
Tiro con l’Arco Giapponese (Kyudo)

  1. 1
    Sappi che i giapponesi hanno un loro metodo di tiro con l’arco tradizionale, chiamato kyudo.
    • Nel kyudo vengono utilizzati archi estremamente lunghi e l’impugnatura dell’arco è completamente diversa da quella usata in occidente. La tecnica diventa fondamentale.
  2. 2
    Il kyudo, a differenza del karate o il judo, non è mai diventato popolare al di fuori del Giappone, anche se, di recente, sta acquistando una certa notorietà.
    • Per trovare un circolo di appassionati consulta il sito web dell’International Kyudo Federation[4] o quello dell’Associazione Italiana per il Kyudo[5].
    • L’attrezzatura necessaria per praticare il kyudo è molto più costosa rispetto a quella usata nel tiro con l’arco tradizionale, soprattutto se vuoi farla arrivare direttamente dal Giappone.

Consigli

  • Trovare un maestro di tiro con l’arco è piuttosto difficile. Prova a contattare il comitato della FITArco della tua regione (tramite il loro sito) e chiedi informazioni su eventuali maestri o arcieri presenti nella tua zona.
  • Qui il termine “caccia” non significa necessariamente caccia vera e propria. È più che altro una categoria di attrezzatura (chiamata anche "3D").
  • Se non trovi un istruttore specializzato nella disciplina di tiro alla quale hai deciso di dedicarti, considera l’idea di sceglierne un’altra.

Avvertenze

  • Non mirare mai a una persona, nemmeno per scherzo!
  • Non acquistare l’attrezzatura senza il consiglio di un istruttore.
  • Preparati a sborsare dai 150 ai 750 euro (o anche di più) per procurarti l’attrezzatura necessaria per il tiro al bersaglio.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Sport & Fitness

In altre lingue:

English: Take Up Archery, Deutsch: Bogenschiessen lernen, Français: débuter le tir à l'arc, Español: practicar el tiro con arco, Português: Praticar Arco e Flecha, Русский: заняться стрельбой из лука, Bahasa Indonesia: Melakukan Panahan

Questa pagina è stata letta 19 904 volte.
Hai trovato utile questo articolo?