Come Iniziare ad Andare in Mountain Bike

In questo Articolo:PreparazioneSviluppare le capacitàTrovare Percorsi

Sfrecciare fra gli alberi su una bicicletta è un'esperienza appassionante, e il mountain biking è uno sport estremo molto popolare proprio per questo motivo. Se ti interessa sapere cosa si prova, puoi imparare a prepararti adeguatamente per le prime uscite, sviluppare le abilità necessarie per cavartela, e trovare percorsi adeguati alle tue capacità e interesse. In sella! Leggi il Passaggio 1 per avere altre informazioni.

Parte 1
Preparazione

  1. 1
    Compra una mountain bike della misura adatta. La tua bici dovrebbe adattarsi alla tua altezza, corporatura e lunghezza delle gambe. Se la bici non è adeguata sarà scomoda e poco efficiente. Il personale di un buon negozio di biciclette sarà in grado di fornirti una bici adatta alle tue esigenze. Molti di questi negozi eseguono anche le riparazioni, le revisioni e offrono sconti su acquisti successivi. In generale ci sono tre stili di mountain bike che puoi provare, in base ai tuoi interessi:
    • La mountain bike rigida non ha le sospensioni, per cui ci sono meno parti meccaniche di cui preoccuparsi, e puoi iniziare a usarla e imparare a conoscerla più facilmente. È più difficile da usare off-road, perché non ammortizza come le bici più elaborate.
    • Con ammortizzamento solo anteriore, o Hardtail va bene per quasi tutti i principianti che vogliono affrontare un terreno difficile, in quanto ha – come si deduce dal nome – la forcella anteriore ammortizzata e la ruota posteriore rigida.
    • Biammortizzata o Full suspension è la più cara ma ha sospensioni anteriori e posteriori, quindi è la più efficiente e comoda sui difficili percorsi previsti dal mountain biking.
    • Non è necessario comprare subito la bicicletta; valuta la possibilità di prenderne una in prestito per fare qualche percorso e capire se questo sport ti piace. I negozi di biciclette che si trovano nelle zone dei percorsi spesso affittano biciclette adatte, per cui conviene valutare questa possibilità. Non ha senso spendere centinaia di euro per una bici nuova e poi scoprire che lo sport non ti piace.
  2. 2
    Compra un casco della misura adatta. Se vuoi andare in bicicletta off-road (fuori strada) un buon casco è una cosa essenziale, e deve calzarti perfettamente senza ostacolarti la vista o premerti sulle orecchie. Non andare mai in mountain bike senza il casco adatto.
  3. 3
    Usa anche altri dispositivi di sicurezza. Anche se non sono necessari per le uscite preliminari, ci sono vari dispositivi di sicurezza che puoi comprare, con prezzi variabili. Potrebbero servirti man mano che diventi più esperto, ma dipende da te, dal tuo tipo di guida e dalle tue necessità. Alcuni ciclisti non fanno percorsi senza:
    • Guanti
    • Parastinchi
    • Gomitiere
    • Bottiglia d'acqua
  4. 4
    Preparati a cadere. Durante le prime uscite, e probabilmente in quasi tutte le uscite e percorsi, capiterà di cadere, ed è sicuro che la bicicletta prenderà dei colpi. Farai dei salti, passerai sui sassi, sbatterai su rami, e sfreccerai di qua e di là divertendoti un mondo con la tua mountain bike. Sappi che potresti farti dei graffi e dei lividi le prime volte, quindi preparati a delle lievi escoriazioni. Ti conviene anche avere sempre dell'acqua e un cellulare. Assicurati che tu o qualcuno del gruppo abbia:
    • Molta acqua
    • Cerotti e protezioni contro le vesciche
    • Kit per riparare le gomme e attrezzi combinati multifunzione (multitool)
    • Pompetta
    • Un paio di calze di ricambio
    • Abiti impermeabili o caldi
  5. 5
    Cerca di tenerti in forma. Il mountain biking è sia una passeggiata nella natura sia un'attività aerobica, e anche il BMX. Oltre a una buona bici, l'equipaggiamento più importante sarà un corpo sano. Non vuoi certo inoltrarti in un percorso con forti pendenze e renderti conto di essere così stanco da non riuscire a tornare indietro. Anche se la maggior parte dei mountain bikers (persino quelli con più esperienza) spesso smontano dalla bici e camminano nelle parti più difficili del percorso, è più facile stare in sella e sfruttare lo slancio. Se la forma fisica non buona ti costringe a fermarti e ripartire tante volte, alla fine l'uscita risulterà più difficile.
    • Se non vai in bici da molto tempo e vuoi iniziare il mountain biking, inizia a fare delle lunghe pedalate per riabituarti alla bicicletta. Percorri vari chilometri, alternando una pedalata tranquilla con degli scatti per rimetterti in forma.

Parte 2
Sviluppare le capacità

  1. 1
    Inizia lentamente. Abituati alla tua bicicletta, regola adeguatamente il sellino e il manubrio in modo da sentirti comodo. Per imparare non è necessario affrontare subito percorsi da esperti o fare il freeride. Cerca un terreno sterrato ma abbastanza uniforme, impara i diversi stili e abituati ad affrontare una superficie non liscia. Abituati anche ad andare sull'erba e rendi la bicicletta perfettamente regolata e pronta. Poi affronta qualche zona collinosa per imparare a cambiare marcia e a stare in equilibrio.
  2. 2
    Guarda avanti, non verso il basso. Durante il percorso devi guardare davanti a te per circa 15 metri per notare ostacoli, rami bassi e curve a gomito. Si può avere la tentazione di fissare una curva specifica o un ramo che si avvicina, ma questo fa perdere l'equilibrio e fa ignorare gli ostacoli in arrivo. Se guardi avanti è più facile tenere l'equilibrio e lasciare che sia la bici a fare il lavoro.
  3. 3
    Frena nel modo giusto. I mountain bikers più esperti spostano leggermente il proprio peso per aumentare l'effetto frenante senza dover frenare troppo a lungo. Si tratta più di una discesa controllata che di un rallentamento estremo.
    • Quando vai in discesa sposta il peso all'indietro ma frena di più col freno anteriore. Se freni troppo anteriormente rischi di fare un capitombolo in avanti, mentre se freni troppo posteriormente potresti slittare, perciò stai attento. C'è più carico sulla ruota anteriore, per cui usa quel freno per rallentare e controllare la discesa.
    • All'inizio ti verrà la tentazione di azionare i freni appena vedi una discesa ripida, un passaggio stretto o una curva difficile. Durante il percorso cerca di evitare di usare troppo i freni e impara invece a usare la velocità a tuo vantaggio per superare ostacoli difficili. La bici è fatta apposta per sopportare le botte, ed è più facile perdere l'equilibrio quando si va piano, il che rende gli ostacoli più pericolosi.
  4. 4
    Impara la tecnica giusta per andare in salita e in discesa. Un approccio efficace ai dislivelli ti farà andare lungo il percorso in modo veloce e comodo, al massimo dell'efficienza. Imparare ad affrontare le salite e le discese è una parte importante dell'andare in mountain bike:
    • Quando percorri una salita, stai seduto e inclinati verso la salita stessa. Su strada stare in piedi può darti potenza in più sui pedali, ma su sterrato può farti roteare. Stai saldo sul sellino. Pedala dolcemente per non forzare la catena e scala prima di iniziare la salita, e poi pedala, pedala, pedala.
    • Quando percorri una discesa, la cosa più importante è rilassarsi. Non sterzare troppo e non cercare di controllare troppo, o rischi una caduta. Concentrati sugli ostacoli, e sollevati dal sellino tenendo i pedali paralleli al terreno. Non irrigidire i gomiti, potresti farti male se ti si incastra una ruota o se cadi.
  5. 5
    Impara la tecnica giusta per cambiare marcia. Cambiare le marce ti consente di far passare la catena verso un pignone di diametro più grande o più piccolo, e quindi poter pedalare con più o meno forza. Cerca di cambiare marcia prima che sia assolutamente necessario, anticipando le salite che richiedono un cambio di marcia e cambiando prima di rallentare troppo.
    • Cambia marcia dopo una pedalata forte. Se senti che devi diminuire la forza necessaria a pedalare, dai una pedalata più potente seguita da una "dolce" che potrai ottenere grazie alla spinta creata. Cambia marcia durante la pedalata dolce per essere sicuro che la catena si sposti correttamente.
  6. 6
    Continua a pedalare e resta in sella. La velocità ti è amica. Mantenere la velocità significa che devi lavorare di meno e puoi usare lo slancio a tuo vantaggio, massimizzando l'efficienza della bicicletta e del tuo corpo. Tieniti in movimento e cerca di non rallentare troppo, anche se la pendenza ti preoccupa. Continua ad andare avanti e la bici farà il lavoro.
    • Cerca comunque di non fare cose azzardate. Rallenta e fermati se necessario, e controlla le curve e le discese molto difficili prima di affrontarle troppo velocemente. Scegli percorsi da principiante per le tue prime uscite, e attento comunque a non esagerare.
  7. 7
    Vai in bicicletta con altre persone. Uno dei modi migliori per acquisire le capacità necessarie per andare in mountain bike è quello di fare i percorsi con persone esperte. Durante il percorso non cercare di fare tutti i salti o passare su tutte le radici sporgenti o sassi, o di stare al passo con i ciclisti più esperti. Vai all'andatura adatta a te e al tuo livello di abilità, e la tua tecnica migliorerà a poco a poco. Assicurati di indossare il casco e continua a andare in mountain bike e a divertirti.

Parte 3
Trovare Percorsi

  1. 1
    Parla con il personale del negozi di biciclette della tua zona. I ciclisti della tua zona dovrebbero conoscere i posti in cui è consentito andare in mountain bike: molti parchi nazionali hanno percorsi specifici, e in molte città ci sono club o associazioni che tracciano e tengono in ordine percorsi specifici per il mountain biking. Scopri qual è il più adatto per un principiante e percorrilo con altri ciclisti per imparare. Posti dove si trovano di solito dei percorsi per mountain bike:
    • Parchi nazionali o regionali
    • Strisce tagliafuoco
    • Strade di campagna
    • Proprietà private (con autorizzazione)
  2. 2
    Impara le regole. Quando sei su un percorso devi stare nella parte per le bici e dare la precedenza ai pedoni. Spesso i percorsi per principianti sono anche per chi cammina, e a volte incontrerai escursionisti, cani, persone a cavallo e bambini che giocano, per cui è importante rispettare le regole e stare attento a quello che fai. Se il percorso è affollato non andare troppo veloce, e presta attenzione nelle curve. Tieni presenti gli altri ciclisti, e fatti da parte quando arrivano alle tue spalle.
    • Non comportarti in modo da creare una cattiva reputazione per la comunità dei ciclisti. Non passare velocemente dove ci sono dei pedoni facendo loro schizzare del fango in faccia. Non sei il padrone della strada, la condividi con altre persone.
  3. 3
    Percorri dapprima i percorsi a piedi. Non è strano voler prendere familiarità con il percorso mentre lo si fa a piedi. Sapere cosa ti aspetta, dove sono le colline e cosa dovrai fare è sempre utile, ed esplorare così il percorso può essere divertente e renderà la tua prima uscita più entusiasmante. Vedilo come un modo di “prepararti come un professionista” e non come "rovinare la sorpresa".
  4. 4
    Cerca percorsi popolari e conosciuti. Ci sono molte comunità online e locali che ti possono aiutare a trovare percorsi nella tua zona, ma quando sarai più esperto potresti anche andare in qualche località di montagna apprezzata per il mountain biking. Ci sono dei siti che puoi consultare per sapere dove sono i percorsi dal nord al sud dell'Italia, ad esempio:

Cose che ti serviranno

  • Casco specifico per andare in bicicletta
  • Bicicletta adatta ai percorsi sterrati

Consigli

  • Man mano che ti sentirai più a tuo agio sulla bici vorrai acquistarne una tutta tua. Affidati al negozio di biciclette della tua zona o della tua città. Quando si acquista una bicicletta bisogna tenere presente che ogni bici è specifica per l'altezza e la corporatura del ciclista che la userà. Se una bicicletta non è adatta al tuo fisico sarà scomoda e persino dolorosa da usare, perciò è importante comprarne una in un buon negozio, che sarà in grado di fornirti la bicicletta adatta alle tue esigenze. Molti negozi sono in grado di fare le riparazioni e offrono revisioni programmate o sconti per gli acquisti futuri. Prova le bici che ti interessano e visita vari negozi, in modo da vedere diverse marche.
  • Non è necessario avere tutto l'equipaggiamento che vedi usare dagli altri quando sei alla prima uscita.
  • Se non te la senti di affrontare subito i percorsi in bici, percorrili prima a piedi per conoscerli.

Avvertenze

  • Quando vai in mountain bike indossa sempre il casco e prendi le opportune precauzioni.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Bicicletta

In altre lingue:

English: Start Mountain Biking, Español: empezar en el ciclismo de montaña, Português: Começar a Prática do Mountain Biking, Français: apprendre à faire du VTT, Русский: кататься на горном велосипеде, Deutsch: Mit dem Mountainbiken anfangen, Bahasa Indonesia: Mulai Bersepeda Gunung

Questa pagina è stata letta 32 938 volte.
Hai trovato utile questo articolo?