Il sale è uno dei condimenti più usati per dare istantaneamente più sapore a un alimento. Se sei spesso alla ricerca della saliera mentre cucini o quando sei a tavola, potrebbe essere venuto il momento di ridurre il consumo di sale, in special modo se è stato il medico a consigliartelo. Fortunatamente non è necessario sacrificare il gusto. Puoi creare dei condimenti pronti all'uso specifici per alcuni alimenti, come la carne o il pesce, e uno multiuso per tutti gli altri. La lista di ingredienti con cui puoi sostituire il sale è molto lunga e include spezie, erbe aromatiche succo di limone, aceto, vino e brodo.

Parte 1 di 2:
Creare un Condimento Senza Sale

  1. 1
    Prepara un condimento senza sale indicato per il pollo e la carne di pollame in generale. Per esempio, puoi usarlo per dare più sapore al tacchino. Condisci la carne con un filo d'olio extravergine di oliva e due cucchiaini della miscela di spezie, poi cuocila seguendo le indicazioni della ricetta scelta. Per preparare un condimento senza sale perfetto per il pollame, combina:[1]
    • 1 cucchiaio di salvia secca in polvere;
    • 1 cucchiaio di timo secco in polvere;
    • 1 cucchiaio di maggiorana secca in polvere;
    • 1 cucchiaino di rosmarino secco in polvere;
    • 1 cucchiaino di semi di sedano ridotti in polvere;
    • 1 cucchiaino di pepe nero in polvere.
  2. 2
    Prepara un condimento senza sale indicato per la carne di manzo. Se sei abituato a condire arrosti e bistecche solo con sale e pepe, è giunta finalmente l'ora di provare qualcosa di nuovo. Sostituisci il sale e il pepe con un condimento capace di esaltare il gusto della maggior parte dei tagli di manzo. Usane un pizzico ogni mezzo chilo di carne. Per preparare un condimento senza sale perfetto per la carne di manzo, combina:[2]
    • 1 cucchiaio di aglio in polvere;
    • 1 cucchiaino e mezzo di basilico secco;
    • 1 cucchiaino e mezzo di prezzemolo secco;
    • 1 cucchiaino colmo di timo secco in polvere;
    • 1 cucchiaino di noce moscata;
    • 1 cucchiaino di cipolla in polvere;
    • 1 cucchiaino di pepe nero in polvere;
    • 1 cucchiaino di salvia secca in polvere;
    • Un pizzico di pepe di Cayenna.
  3. 3
    Prepara un condimento senza sale per il pesce. Se ti piace conferire una nota agrumata e piccante al pesce e ai frutti di mare, crea una versione del condimento in stile creolo. Spargine un pizzico sul pesce e cuocilo a fiamma vivace per tostare le spezie e renderle fragranti. Per preparare un condimento senza sale indicato per il pesce e i frutti di mare, combina:[3]
    • 15 g di aglio in polvere;
    • 15 di pepe nero in polvere;
    • 1 cucchiaio di pepe di Cayenna;
    • 1 cucchiaio di timo secco in polvere;
    • 1 cucchiaio di basilico secco in polvere;
    • 1 cucchiaio di origano secco in polvere;
    • 2 cucchiai e mezzo di paprica;
    • 1 cucchiaio e mezzo di cipolla in polvere.
  4. 4
    Prepara un condimento senza sale multiuso. Se a tavola non puoi fare a meno di ricorrere alla saliera, crea una miscela di spezie in grado di sostituire il sale da tavola. In questo modo riuscirai a dare istantaneamente più sapore a qualsiasi ingrediente. Prepara il condimento e conservalo in un barattolino di vetro. Combina le seguenti spezie:[4]
    • 2 cucchiai di pepe nero in polvere;
    • 1 cucchiaio di pepe di Cayenna;
    • 1 cucchiaio di paprica;
    • 1 cucchiaio di cipolla in polvere;
    • 1 cucchiaio di aglio in polvere;
    • 1 foglia di alloro ridotta in polvere.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Usare Ingredienti Saporiti

  1. 1
    Usa il succo di limone. È un ottimo sostituto del sale dato che ha un sapore altrettanto pungente e intenso. Puoi dare più sapore ai tuoi piatti usando il succo o la scorza di limone. Il sapore netto e intenso del limone si sposa bene in particolare con:
    • Le verdure crude o cotte;
    • Le erbe aromatiche (prova a preparare un sugo per la pasta con le erbe aromatiche e il limone);
    • Il pesce e il pollame;
    • Tutti gli alimenti impanati e fritti.
  2. 2
    Usa le erbe aromatiche fresche. Cerca di averle sempre a portata di mano per essere più propenso a usarle. Per comodità, puoi tritarle e conservarle in frigorifero per averle pronte all'uso. Le erbe aromatiche aggiungono anche un tocco decorativo ai piatti. Prova a usare le seguenti erbe fresche che si sposano bene con un'ampia varietà di alimenti:[5]
    • Basilico;
    • Aneto;
    • Prezzemolo;
    • Rosmarino;
    • Timo;
    • Erba cipollina.
  3. 3
    Usa il vino per cucinare. Con il vino bianco o rosso puoi dare facilmente più sapore a molti piatti. Versa in pentola circa 100 ml di vino bianco o rosso e lascialo cuocere in modo che si riduca. Ricorda che il vino deve essere di buona qualità così come qualunque altro ingrediente della ricetta.[6]
    • Per esempio, prova ad aggiungere un po' di vino rosso al sugo di pomodoro per la pasta e lascialo sobbollire lentamente per un'ora per intensificarne il gusto. Oppure prepara gli spaghetti ai frutti di mare e sfuma gli ingredienti con il vino bianco.
  4. 4
    Usa un brodo vegetale, di manzo o di pollo. Se uno degli ingredienti della ricetta è l'acqua, puoi sostituirla con un brodo di carne o di verdure. Assicurati che sia senza sale o, meglio ancora, preparalo tu stesso. Il brodo è più saporito dell'acqua e potresti perfino evitare di salare la ricetta.
    • Per esempio, se stai preparando una zuppa di verdure, sostituendo l'acqua con il brodo vegetale la renderai subito più saporita.
  5. 5
    Griglia gli alimenti per conferirgli più sapore. Prepara una marinata senza sale molto semplice con cui condire la carne o le verdure prima di metterle sulla griglia. Il barbecue conferisce al cibo un ottimo gusto affumicato che in molti casi rende il sale superfluo. Per un risultato sorprendente, prova a usare i trucioli di legno hickory o mesquite o un'asse aromatica in cedro per grigliare.[7]
    • Prepara una marinata dal gusto acidulo per dare ancora più sapore alla carne o alle verdure cotte sul barbecue. Per esempio, puoi marinare il pollo con una vinaigrette al lime e cuocerlo sulla griglia per conferirgli una nota affumicata.
  6. 6
    Aggiungi un po' di aceto. Esistono tanti tipi diversi di aceto con cui puoi sostituire il sale. Prova a insaporire i tuoi piatti con una spruzzata di aceto di vino rosso, di vino bianco, di mele o balsamico. Secondo gli esperti l'aceto è in grado di esaltare il gusto sapido degli ingredienti. Per esempio, puoi usarlo per rendere più appetitoso:[8]
    • Uno stufato;
    • Un'insalata;
    • Una marinata;
    • Le verdure stufate.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Conservare le Pannocchie

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Essiccare la Salvia

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Affilare un Coltello

Come

Sigillare un Barattolo di Vetro

Come

Congelare il Latte

Come

Usare una Caffettiera Americana
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 14 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità