Come Insegnare a un Bambino a Leggere l'Ora

4 Parti:Insegnare le BasiCostruire un Orologio Insieme a un BambinoDividere le OreDividere i Minuti

Leggere l'ora non è facile, specie per i bambini. Tuttavia, come genitore o insegnante, puoi trasformare l'apprendimento della lettura dell'ora in un'attività divertente realizzando degli orologi insieme a loro. Prima di iniziare, assicurati che i bimbi conoscano le basi. Una volta realizzati gli orologi, puoi iniziare a insegnare i singoli elementi che utilizziamo per misurare il tempo.

Parte 1
Insegnare le Basi

  1. 1
    Fai esercitare il bambino a contare fino a 60. Per leggere l'ora deve saper arrivare fino a 60 (nell'ordine corretto). Chiedigli di scrivere i numeri da 1 a 60 su un foglio di carta e di leggerli ad alta voce. Affiggi il foglio con i numeri su una parete e chiedigli di recitare i numeri regolarmente.[1]
    • Quando siete in pubblico, ad esempio al supermercato, indica i numeri di due cifre e chiedigli di ripeterli;
    • Usa delle filastrocche per aiutarlo a imparare a contare. Puoi cercarle su internet;
    • Per incoraggiarlo a imparare, assicurati di premiarlo con giochi o il suo spuntino preferito quando svolge un buon lavoro.
  2. 2
    Fai esercitare il bambino a contare per cinque. Comprendere i gruppi di cinque aiuta molto a leggere l'ora. Chiedigli di scrivere i numeri a incrementi di cinque fino a 60 su un foglio e di leggerli ad alta voce. Assicurati di fargli notare che tutti i numeri finiscono per 5 o per 0.[2]
    • Inventa una speciale canzoncina "Contare per 5" con un motivo orecchiabile che il bambino può cantare. Puoi persino aggiungere al brano qualche passo di danza; ad esempio, a ogni quarto d'ora, porta le mani in aria o batti i piedi a terra. Canta spesso la canzone insieme a lui per aiutarlo ad abituarsi a contare per cinque.
    • Su YouTube puoi trovare alcuni esempi di canzoni simili.
  3. 3
    Insegna i termini generici usati per descrivere l'ora. Si tratta di espressioni come mattina, mezzogiorno, sera e notte. Fai conoscere al bambino questi concetti associandoli ad alcune attività, poi chiedigli quando accadono certe cose.[3]
    • Ad esempio: "Di mattina facciamo colazione e ci laviamo i denti. A mezzogiorno pranziamo e facciamo un sonnellino. Di notte, leggiamo un libro e andiamo a dormire".
    • Puoi chiedere al bambino: "Cosa succede di mattina?" e "Cosa accade di sera?".
    • Puoi affiggere un programma giornaliero in modo che il bambino possa vedere le varie attività che compie durante il giorno. Fai riferimento alla tabella quando spieghi in che momenti avvengono gli eventi quotidiani.

Parte 2
Costruire un Orologio Insieme a un Bambino

  1. 1
    Prendi due piatti di carta e un orologio analogico. Userai i piatti per realizzare gli orologi e il dispositivo analogico come riferimento. Metti tutto l'occorrente su un tavolo e siediti insieme al bambino. Digli con entusiasmo che costruirete un orologio insieme.[4]
    • Ad esempio: "Indovina cosa facciamo oggi? Costruiamo i nostri orologi!".
  2. 2
    Piega i piatti a metà. Chiedi al bambino di tenere il piatto e piegarlo a metà, poi di ruotarlo e piegarlo a metà una seconda volta. I piatti ora dovrebbero avere delle pieghe a croce al centro, che userete come riferimento.[5]
  3. 3
    Mettete adesivi e numeri sull'orologio. Chiedi al bambino di mettere un adesivo in alto nell'orologio, dove normalmente si trova il 12. Poi, facendo riferimento all'orologio analogico, digli di scrivere il numero 12 sotto l'adesivo con un pennarello. Ripeti per il 3, il 6 e il 9.[6]
  4. 4
    Completa l'orologio. Una volta che il bambino ha messo gli adesivi e i numeri sul 12, il 3, il 6 e il 9, chiedigli di finire l'orologio. Continua a usare il dispositivo analogico come riferimento.[7]
    • Ad esempio, digli di mettere un adesivo dove dovrebbe trovarsi l'1, poi di scrivere il numero 1 accanto all'adesivo. Ripeti per ciascun numero restante.
  5. 5
    Crea delle "fette" sull'orologio. Chiedi al bambino di tracciare una linea dal centro fino a ciascun numero e di colorare ogni sezione con un pastello diverso.[8]
    • Prova a iniziare dal rosso all'una, continuando con gli altri colori dell'arcobaleno per i numeri seguenti. Questo renderà la progressione dei numeri più intuitiva rispetto a dei colori casuali.
  6. 6
    Crea le lancette dell'orologio. Disegna due lancette su del cartoncino: una lunga per i minuti e una più corta per l'ora. Chiedi al bambino di ritagliarle con le forbici.[9]
    • Se non è abbastanza grande da usare le forbici, taglia tu le lancette.
  7. 7
    Fissa le lancette. Metti quella delle ore sopra quella dei minuti. Infila una puntina nella parte finale delle lancette, poi perfora il centro dell'orologio. Gira il piatto e piega la parte della puntina che fuoriesce, in modo che le lancette non si stacchino.[10]
  8. 8
    Tieni l'orologio di carta accanto a quello analogico. Fai notare al bambino che sono molto simili. Chiedigli se è necessario aggiungere qualcosa. Se è tutto apposto, puoi continuare.[11]

Parte 3
Dividere le Ore

  1. 1
    Fai notare la differenza tra le lancette. Indicale entrambe, poi chiedi al bambino qual è la differenza più evidente. Se non sa come rispondere, dagli un indizio, come "Una è più lunga dell'altra?".[12]
  2. 2
    Identifica le lancette. Una volta che ha visto che hanno dimensioni diverse, spiega la differenza tra le due. Digli che quella più corta indica le ore e quella più lunga i minuti. Chiedigli di scrivere "ora" su quella corta e "minuto" su quella lunga.[13]
  3. 3
    Spiega la funzione della lancetta delle ore. Puntala verso ciascun numero, tenendo quella dei minuti sulle ore 12. Digli che ogni volta che la lancetta corta indica un numero e quella dei minuti si trova alle 12, sono le ___ in punto. Indica ogni numero dicendo "Ora è l'una in punto, ora sono le due, ora le tre...". Chiedi al bambino di ripetere quello che hai appena fatto.[14]
    • Assicurati di sfruttare le sezioni colorate. Fagli capire bene il concetto che ogni volta che la lancetta delle ore si trova in una certa sezione, indica un'ora precisa.
    • Puoi persino associare delle attività con i numeri, in modo da ricordare meglio le ore; ad esempio, "Ora sono le tre, quindi è il momento di guardare il tuo cartone preferito", oppure "Sono le cinque, l'ora degli allenamenti di calcio".
  4. 4
    Fai delle domande al bambino. Con il suo aiuto, scegli un giorno della settimana e scrivi un elenco di cinque o sette attività con i rispettivi orari. Scegli un'attività e l'ora associata, poi chiedigli di mettere la lancetta delle ore sul numero giusto. Se necessario, correggi i suoi errori con affetto.[15]
    • Ad esempio, digli: "La scuola è finita, quindi sono le due. Sposta le lancette e fammi vedere le due in punto sul tuo orologio", oppure "Sono le nove, quindi è l'ora di andare a letto. Sposta le lancette e fammi vedere le nove in punto sull'orologio".
    • Inventa un gioco in cui impostate l'orologio insieme in base all'orario delle attività quotidiane. Usate un orologio analogico funzionante come riferimento.

Parte 4
Dividere i Minuti

  1. 1
    Spiega il doppio significato dei numeri. Un bambino può sentirsi confuso quando gli dici che il numero 1 significa anche cinque minuti e il 2 dieci minuti. Per aiutarlo a comprendere questo concetto, digli di immaginare che i numeri siano spie con un'identità segreta, come Clark Kent e Superman.[16]
    • Ad esempio, spiega al bambino che l'identità segreta del numero 1 è 5, poi chiedigli di scrivere un piccolo numero 5 accanto all'1. Ripeti per ciascun numero.
    • Assicurati di far notare al bambino che state contando per cinque. Svelate l'identità segreta di ciascun numero cantando la vostra speciale canzone per contare per cinque.
  2. 2
    Descrivi il ruolo della lancetta dei minuti. Spiega che le identità segrete dei numeri vengono svelate quando la lancetta lunga, quella dei minuti, li indica. Tenendo la lancetta delle ore ferma, punta quella dei minuti su ogni numero e recitalo. Ora chiedi al bambino di fare lo stesso.[17]
    • Ad esempio, indica le due e digli "Sono dieci minuti". Poi indica le tre e digli "Sono quindici minuti".
  3. 3
    Mostra come leggere le ore e i minuti contemporaneamente. Una volta che il bambino ha capito come funziona la lancetta dei minuti, devi insegnargli a leggerla insieme a quella delle ore. Inizia con orari semplici, come 1:30, 2:15, 5:45 e così via. Punta la lancetta delle ore su un numero, poi quella dei minuti su un altro e recita l'ora.[18]
    • Ad esempio, punta la lancetta delle ore sul tre e quella dei minuti sull'otto. Spiega al bambino che sono le 3:40, perché la lancetta corta indica le tre e quella lunga le otto. Ripeti il concetto che la lancetta dei minuti è quella dell'identità segreta, quindi va letta come 40 e non come 8. Ripeti l'esercizio finché non impara bene.
  4. 4
    Aggiungi dei segni per i minuti che non sono multipli di 5. Una volta che il bambino capisce gli intervalli di cinque minuti, aggiungi quattro segni tra ciascun intervallo. Inizia scrivendo 1, 2, 3 e 4 accanto ai segni tra i numeri 12 e 1. Incoraggialo a riempire il resto dei minuti, contandoli ad alta voce. A questo punto, punta la lancetta dei minuti su un minuto non multiplo di cinque e quella delle ore su un'ora, poi leggi l'orario.[19]
    • Ad esempio, punta la lancetta dei minuti sul quarto segno e quella delle ore sul tre. Spiega al bambino che sono le 3:04. Ripeti l'esercizio finché non capisce come leggere i minuti sull'orologio.
  5. 5
    Fai delle domande al bambino. Scrivete insieme una lista di circa cinque attività con i rispettivi orari. Chiedigli di spostare le lancette per indicare l'orario delle varie attività. All'inizio puoi aiutarlo, ma assicurati di ripetere l'esercizio finché non è in grado di leggere l'ora senza suggerimenti.[20]
    • Incoraggia il bambino premiandolo quando risponde correttamente. Portalo al parco o in gelateria.
  6. 6
    Complica le cose. Una volta che il bambino indica gli orari delle attività sul suo orologio personalizzato senza commettere errori, ripeti l'esercizio su un orologio analogico che non riporta le "identità segrete" delle ore. In questo modo riuscirai a capire se ha davvero compreso come leggere l'ora.[21]

Consigli

  • Assicurati di insegnare al bambino come leggere l'ora su un orologio analogico prima di passare a quelli digitali.
  • Cerca su internet delle filastrocche o canzoni su come leggere l'ora.

Cose che ti Serviranno

  • Piatti di carta (2)
  • Pennarelli
  • Pastelli
  • Cartoncino
  • Forbici
  • Puntine

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Istruzione & Comunicazione

In altre lingue:

English: Teach Kids to Tell Time, Español: enseñarles a los niños a decir la hora, Português: Ensinar a uma Criança a Ver Hora, Русский: научить ребенка определять время по часам, Deutsch: Kindern das Lesen der Uhr beibringen, Français: apprendre aux enfants à lire l'heure, Bahasa Indonesia: Mengajarkan Anak agar Bisa Menunjukkan Waktu, Nederlands: Een kind leren klokkijken, العربية: تعليم الأطفال معرفة الوقت

Questa pagina è stata letta 66 714 volte.

Hai trovato utile questo articolo?