Una volta che i bambini hanno imparato a riconoscere i numeri dall’uno al dieci, si può cominciare a insegnar loro i numeri dall’undici al venti. La comprensione di questi numeri richiede più del semplice conteggio e del riconoscimento visivo; è necessario che il bambino diventi consapevole delle unità e delle decine e riesca ad apprendere un senso più ampio del funzionamento dei numeri. Insegnare questi concetti può essere difficile. Per alcune idee, vai al primo passaggio.

Parte 1 di 3:
Introdurre i Numeri dall’Undici al Venti

  1. 1
    Mostra i numeri uno alla volta. Cominciando con il numero undici, insegna ai bambini questi numeri uno alla volta. Scrivi il numero sulla lavagna e aggiungi un'immagine: se stai insegnando loro il numero undici, disegna undici fiori, undici automobili o undici faccine sorridenti.
    • Potrebbe essere d’aiuto introdurre il concetto di decina, disegnando un quadretto con dieci elementi e segnando in esso il numero appropriato di unità. Per saperne di più, vai alla seconda parte.
  2. 2
    Insegna ai bambini a contare fino a venti. I bambini solitamente riescono a imparare a contare fino a venti abbastanza facilmente memorizzando i numeri. Puoi renderglielo ancora più facile prendendo i numeri due alla volta: Prima conta fino a dodici, poi fino a quattordici e così via.
    • Si noti, tuttavia, che insegnare ai bambini a contare fino a venti non è la stessa cosa che insegnare loro a comprendere i valori numerici. Il conteggio deve essere accompagnato da altre lezioni volte a dare loro la consapevolezza e comprensione del numero stesso.
  3. 3
    Fai fare loro pratica scrivendo i numeri. Una volta che i bambini conosceranno i singoli numeri e potranno contare fino a venti nel giusto ordine, falli far pratica scrivendo i numeri. Per ottenere migliori risultati, chiedi loro di pronunciarli ad alta voce quando li stanno scrivendo.
  4. 4
    Crea una linea numerica. Mostrando ai bambini una linea numerica, contrassegnata con i numeri dallo zero al venti, a intervalli regolari li aiuterai a visualizzare la progressione dei numeri.
  5. 5
    Usa degli oggetti. Alcuni bambini riescono a imparare questi numeri con più facilità quando possono farlo tramite oggetti che possono toccare con mano. Chiedi ai bambini di contare dei bastoncini, matite, cubi, biglie o altri piccoli oggetti. Spiega loro, varie volte se necessario, che se contano gli oggetti uno a uno, il numero raggiunto quando smetteranno di contare sarà lo stesso del numero di oggetti che avranno accumulato.
  6. 6
    Rendila una cosa fisica. Fai contare ai bambini i loro passi (le scale vanno benissimo per questo scopo ma anche passeggiare per una stanza funziona) oppure chiedi loro di fare venti saltelli, e poi di ripartire da capo.
    • Giocare a campana può servire a questo scopo. Disegna dieci quadretti sul terreno e riempili con i numeri dall’uno al dieci. Chiedi ai bambini di contare dall’uno al dieci quando avanzano e dall’undici al venti quando vanno all’indietro.
  7. 7
    Fai ripetere loro questi numeri il più spesso possibile. Cogli ogni occasione per contare fino a venti e rendi il bambino consapevole dei numeri. Più pratica faranno e migliori saranno i risultati.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Insegnare Unità e Decine

  1. 1
    Spiega il concetto di base di decine e unità. Dì ai bambini che tutti i numeri dall’undici al diciannove sono composti di un dieci e un’unità che va ad aggiungersi a esso. Il numero venti è costituito da due decine intere.
    • Aiuta i bambini a visualizzare questo concetto scrivendo il numero undici e, accanto, mostrando un dieci e una singola unità, separate da un cerchio.
  2. 2
    Usa un quaderno a quadretti. Disegna una cornice con dieci quadretti vuoti che sono da riempire man mano che si conta. È possibile utilizzare delle monete o altri piccoli oggetti per riempire le caselle, ed è anche possibile disegnare sul quaderno stesso.
    • Il miglior metodo è di dare due cornici da dieci a ciascun bambino e venti oggetti di qualche tipo. Fai loro creare il numero undici: riempiendo completamente una cornice e mettere un solo oggetto nell’altra. Fai loro creare gli altri numeri in modo analogo. È possibile anche invertire il processo, partendo da delle cornici già piene e togliendo gli oggetti uno a uno.
  3. 3
    Prova a usare i trattini e i puntini. Dimostra ai bambini che è possibile rappresentare questi numeri usando trattini e puntini: i trattini per le decine e i puntini per le unità. Dimostra che il numero quindici, per esempio, è costituito da un trattino e cinque puntini.
  4. 4
    Dividi la pagina di un quaderno in due disegnando una T. La colonna sinistra rappresenta le decine; quella destra, le unità. Riempi la colonna destra con i numeri dall’uno al dieci nella giusta sequenza. Poi:
    • Aggiungi degli oggetti che rappresentino i vari numeri: un cubo accanto al numero uno, due cubi accanto al due, e così via.
    • Spiega che si potrebbe rappresentare un dieci sia con dieci piccoli cubi o un bastoncino più grande.
    • Riempi la colonna delle decine con dei bastoncini, uno alla volta, e spiega come questi numeri lavorino insieme per creare numeri più grandi.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Ripassare i Numeri da Undici a Venti con Attività Divertenti

  1. 1
    Crea dei giochi di memoria con le carte numerate. Usa un set di carte contrassegnate con numeri da uno a venti per giocare a un gioco di memoria. I bambini devono girare le carte a faccia in giù e poi cercare di trovare delle coppie.
  2. 2
    Riempi dei contenitori con piccoli oggetti. Chiedi ai bambini di riempire dei contenitori con dei piccoli oggetti: undici bottoni, dodici chicchi di riso, tredici monetine e così via. Lasciali contare gli oggetti ed etichettare i contenitori con i numeri corrispettivi.
  3. 3
    Leggi loro dei libri illustrati. Ci sono molti libri disponibili che trattano dei numeri dall’uno al venti. Leggeteli insieme.
  4. 4
    Cantate delle canzoni. Le canzoni per bambini che trattano dei numeri possono aiutarli a imparare divertendosi.
  5. 5
    Giocate a "Chi ha il numero?" Dai ai bambini delle carte contrassegnate con i numeri da undici a venti. Fai una domanda: "Chi ha il numero quindici?" e aspetta che il bambino che ha la carta corrispondente ti risponda.
    • È possibile rendere questo gioco più impegnativo facendo domande più difficili: "Chi ha il numero che è due più di tredici?” Oppure puoi chiedere ai tuoi allievi di dividere il numero in decine e unità dopo essersi alzati.
  6. 6
    Lascia che i bambini ti correggano quando sbagli a contare. Conta ad alta voce da uno a venti, facendo volontariamente qualche errore; lascia che i bambini notino i tuoi errori. È possibile farlo anche mentre insegni loro usando le linee numerali o una sequenza di carte.
  7. 7
    Chiedi ai bambini di usare le mani. Scegli due bambini. Assegna a uno di loro il ruolo del "dieci" – lui o lei dovrebbe sollevare entrambe le mani in aria per mostrare le dieci dita. Il secondo bambino è "l'unità" e dovrebbe sollevare il numero appropriato di dita per creare qualsiasi numero tu richieda.
  8. 8
    Crea delle postazioni in classe che rappresentino ciascun numero. Dovresti avere una postazione per ogni numero dall’undici al venti. Per il numero undici, ad esempio, etichetta una scrivania con la parola scritta "undici," il numero "11" e una foto di undici elementi. Inoltre, aggiungi 11 oggetti di qualsiasi tipo. Fai questo per ogni numero e dì ai bambini di circolare per la classe per trovare i vari numeri.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai del tuo meglio per rendere queste lezioni divertenti: i bambini imparano meglio da attività divertenti di quanto facciano da lezioni noiose.
  • Ricorda che i singoli bambini hanno diversi modi di apprendimento: alcuni potrebbero fare meglio se stimolati da immagini visive; altri potrebbero dover toccare gli oggetti. Cerca di usare diversi metodi per adempiere alle esigenze di ciascun alunno.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Pianificare una Lezione

Come

Scrivere in Codice

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Lavorare e Studiare Contemporaneamente

Come

Insegnare le Tabelline ai Bambini in Terza Elementare

Come

Pulire una Penna Stilografica

Come

Insegnare a un Bambino a Leggere l'Ora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 250 volte
Questa pagina è stata letta 12 250 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità